Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Ultimi argomenti
» Bonus fedeltà: sconto 15% su Tennis Warehouse Europe
Oggi alle 19:56 Da piccolacanaglia1

» Come allungare il dritto?
Oggi alle 19:35 Da cike77

» prince graphite mid size usata
Oggi alle 19:25 Da vitali

» Pure drive 2018
Oggi alle 18:51 Da p7aolino

» Wilson Six One Team 2012 (16x18)
Oggi alle 18:16 Da stefano30

» Club PT57A - PT57E - PT10
Oggi alle 18:05 Da glenn uguccioni

» Head Velocity MLT
Oggi alle 17:52 Da aloiacon

» Passacorde per Wilson Hyper Pro Staff 6.1
Oggi alle 16:38 Da adip89

» Extreme vs Ezone
Oggi alle 16:27 Da Attila17

» Wilson Ultra 100S Xp
Oggi alle 15:21 Da Federertop

» Nuove Burn CV
Oggi alle 15:01 Da Zirro

» Consiglio per una nuova racchetta
Oggi alle 14:41 Da Zirro

» EZone 2017
Oggi alle 14:41 Da napav

» INFIAMMAZIONE TENDINE SOVRASPINOSO
Oggi alle 14:28 Da st13

» Syntronic Brio 1.25
Oggi alle 13:15 Da Francesco Borrelli

» Diverso peso head radical
Oggi alle 13:06 Da Eiffel59

» Yonex SV 98 285 grammi
Oggi alle 13:04 Da nw-t

» Cambio passacorde Extreme MPA
Oggi alle 12:54 Da T_Muster

» FST 99
Oggi alle 12:51 Da Eiffel59

» mantis tour 305/315
Oggi alle 12:39 Da adip89

» Spezzoni Hybrid...?
Oggi alle 11:56 Da pasky76

» [Thread unico] Fabio Fognini
Oggi alle 11:39 Da FedericoFFG

» [Milano] chi gioca?
Oggi alle 11:14 Da Dagoberto

» PERSONAGGI DA CIRCOLO: IL BUON "ROSICONE" DELL'ERA INTERNET
Oggi alle 11:00 Da Francesco Borrelli

» Ma che figata è la Laver Cup?!?!!?!!!!
Oggi alle 10:54 Da andyvakgj

» Consiglio Nuova racchetta schema aperto per massimo SPIN generato dal telaio
Oggi alle 10:25 Da Federertop

» Forza Schumacher
Oggi alle 9:09 Da mattiaajduetre

» Quando ti passa la voglia di prendere lezioni
Oggi alle 9:07 Da mattiaajduetre

» [Thread unico] Roger Federer
Oggi alle 8:34 Da Eiffel59

» TECNIFIBRE T FLASH 300 POWERSTAB (300 GR) 2018
Oggi alle 6:48 Da Eiffel59



I postatori più attivi del mese
Eiffel59
 
nw-t
 
FedericoFFG
 
Max1966
 
Alessandro
 
Alex
 
glenn uguccioni
 
fa
 
davenrk
 
VANDERGRAF
 

Ultime dal mercatino
Link Amici




19925 Utenti registrati
195 forum attivi
670327 Messaggi
New entry: piccolacanaglia1

Superfici rapide

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Superfici rapide

Messaggio Da vdario il Mer 6 Nov 2013 - 0:21

Gioco quasi esclusivamente sulla terra, o al massimo sull’erba sintetica, visto che sono queste le superfici disponibili nei circoli nei dintorni: so quindi molto poco del variegato mondo dei campi veloci.

In internet leggo però di un’infinità di tipologie di superfici rapide, fra le quali ad esempio play it, mantoflex, greenset, mateco, game spot ecc., tanto che mi chiedo se esistano ancora i classici campi in cemento o se le resine sintetiche li abbiano ormai mandati in pensione…

Sui siti dei vari produttori di manti sintetici si trovano molte informazioni, ma logicamente si esaltano solamente i pro tralasciando i contro, e non vengono nemmeno fatti dei confronti con i prodotti concorrenti.

Mi chiedevo quindi se qualche frequentatore di campi veloci del forum mi sapesse fare un qualche rapido paragone fra le diverse superfici rapide, magari anche con una classifica in funzione della velocità di palla…
avatar
vdario
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 303
Età : 32
Data d'iscrizione : 15.05.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.4 FIT
Racchetta: Wilson Pro Open

Tornare in alto Andare in basso

Re: Superfici rapide

Messaggio Da flavioprussi il Gio 7 Nov 2013 - 13:09

Ciao anche io son un frequentatore di campi in terra e erba sintetica. D' estate però gioco in un campo in cemento che c'è dove vado in ferie a Palinuro e uno dei problemi che ho giocando su tale superficie e la mancanza di tonicità fisica. Mentre sulla terra ti puoi aiutare scivolando incontro alla palla sulle superfici dure le velocità di gioco aumentano ed è più difficile per me arrivare a colpire la palla nel mondo più giusto.
avatar
flavioprussi
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 390
Età : 39
Località : pistoia
Data d'iscrizione : 09.09.13

Profilo giocatore
Località: pistoia
Livello: raccatta palle
Racchetta: yonex dr100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Superfici rapide

Messaggio Da Alessandro93 il Ven 13 Dic 2013 - 16:15

sicuramente i campi in cemento sono i più veloci, poi quelli in erba e poi quelli in terra rossa. io personalmente preferisco quelli veloci.

Alessandro93
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 129
Data d'iscrizione : 16.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Superfici rapide

Messaggio Da newborn84 il Ven 13 Dic 2013 - 16:30

Vero vero troppo rari quei campi nudi e crudi di puro cemento dove ogni caduta è uno scorticamento di pelle...ma che bello è frantumarsi le ossa li sopra e poter dire di averla veramente vissuta una partita ?!?
le vie di mezzo le concepisco solo nei rapporti civili con le persone, per il resto voglio bianco o nero, terra o erba o cemento...anzi calce struzzo  Laughing 
avatar
newborn84
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 680
Età : 33
Località : valle Crati
Data d'iscrizione : 18.08.12

Profilo giocatore
Località: Valle Crati
Livello: -4,5° celsius
Racchetta: ehm ehm ehm...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Superfici rapide

Messaggio Da maggy010 il Ven 13 Dic 2013 - 22:02

Amo i campi veloci allora: il green set è una velocità media in quanto inizia ad essere abrasiva ma il rimbalzo di palla è ottimale, unica pecca ci si "inchioda a terra con i piedi" e le scarpe durano veramente poco.
Il sintetico veloce è micidiale, è il campo su cui gioco spessissimo, quando si prende mano de arrivi bene sulla palla ed anticipi è uno spettacolo! Il mateco ormai lo ritengo superato sono anni che non ci gioco, però devo dire che, rispetto alle altre tipologie, è il piu lento.
avatar
maggy010
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 588
Località : Circolo tennis San Giorgio del Sannio
Data d'iscrizione : 14.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0 ptr fit 4.6
Racchetta: 2 x babolat pure drive gt

Tornare in alto Andare in basso

Re: Superfici rapide

Messaggio Da vdario il Sab 14 Dic 2013 - 20:07

Quindi il green set dovrebbe essere più lento del play it? 

Ho giocato settimana scorsa in un campo che a detta del mio avversario poteva essere play it (anche se non c'era la scritta come spesso si vede nei tornei pro su questa superficie, per cui anche lui aveva qualche dubbio): beh saranno state anche le palle nuove ma mi sembrava veramente veloce, con rimbalzo basso e palla che tendeva a scappare via senza prendere la rotazione.
avatar
vdario
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 303
Età : 32
Data d'iscrizione : 15.05.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.4 FIT
Racchetta: Wilson Pro Open

Tornare in alto Andare in basso

Re: Superfici rapide

Messaggio Da maggy010 il Dom 15 Dic 2013 - 0:33

Play it confermo. Si ha l impressione che la palla schizza via come se si giocasse sul ghiaccio
avatar
maggy010
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 588
Località : Circolo tennis San Giorgio del Sannio
Data d'iscrizione : 14.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0 ptr fit 4.6
Racchetta: 2 x babolat pure drive gt

Tornare in alto Andare in basso

Re: Superfici rapide

Messaggio Da seneca85 il Dom 15 Dic 2013 - 1:10

Ogni casa produttrice consente di scegliere la velocità del campo (ci sono proprio varie classificazioni e quindi varie velocità) e il tipo di manto (più morbido o meno morbido).
Poi dipende molto dal sottofondo (se già esistente) su cui verrà steso il manto.
Io gioco su un Greenset al coperto, velocità media (quella che di solito viene usata nelle scuole da tennis né troppo lenta né troppo veloce) rispetto alla terra è un pochino più veloce ma nettamente molto più lento del veloce degli anni 80/90 (superficie che prima c'era e che appunto è stata sostituita dal Greenset). 
Se devi fare un campo a prescindere dalla casa produttrice che sceglierai è utile un sopralluogo per capire cosa si adatta meglio e ripeto cosa di cui spesso non si parla molta attenzione va data al tipo di sottofondo che c'è (se il campo già esiste). Infatti una cosa è giocare su un campo sintetico steso su un sottofondo di cemento o asfalto o addirittura per i centri più ricchi steso su un sottofondo in legno.
Poi per la velocità del manto bene o male puoi scegliertela come per il grado di confort ed ammortizzamento (ma i costi lievitano man mano che ci si allontana dalla offerta base).

seneca85
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 838
Età : 32
Località : Sezze (LT)
Data d'iscrizione : 29.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum