Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi


Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
MarcoZ
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 239
Data d'iscrizione : 04.02.13

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: pure storm tour

nastro piombato quale scegliere?

il Mar 8 Ott 2013 - 19:30
Premetto che mi diverto a customizzare spesso i miei telai alla ricerca di nuove sensazioni, ma non sono molto pratico a tagliare e pesare al grammo o al millimetro. Per questo alcuni compagni di circolo mi hanno consigliato il nastro pretagliato wilson, ma costicchia... 

Volevo quindi chiedere se esiste una alternativa sempre "pre-tagliata" o che si possa tagliare senza rischio di commettere "errori"(magari nastri con indicatori per taglio) ma che sia anche abbastanza economica.

Esiste qualcosa del genere?
avatar
Llodra.883
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 199
Età : 22
Località : Viterbo
Data d'iscrizione : 23.06.11

Profilo giocatore
Località: La Spezia
Livello: 3.5
Racchetta: Wilson

Re: nastro piombato quale scegliere?

il Mar 8 Ott 2013 - 20:05
sul retro delle confezioni spesso ci sono delle lunghezze con i grammi corrispondenti disegnate per aiutarti....
MarcoZ
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 239
Data d'iscrizione : 04.02.13

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: pure storm tour

Re: nastro piombato quale scegliere?

il Mar 8 Ott 2013 - 22:31
Mmmm io finora ho usato solo i nastri piombati artengo(a dechatlon solo quelli trovo), e mi son trovato molto male,mi potreste consigliare qualche marca e magari qualche negozio online (visto che dalle mie parti trovo molto a fatica questo articolo)??
avatar
Gieppo
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2393
Età : 44
Data d'iscrizione : 04.08.12

Profilo giocatore
Località: Campo centrale vista mare
Livello:
Racchetta: Yonex

Re: nastro piombato quale scegliere?

il Mar 8 Ott 2013 - 23:01
I migliori sono il Wilson(o Babolat) 6cm=3gr  ed il Tourna 10cm= 1gr
In alternativa più economici per rapporto peso/quantità ci sono i nastri piombati che si usano nel golf da cercare online..sulla baia per esempio.
Comunque niente di pre-tagliato..a parte il primi due citati che hanno le misure disegnate, tutto lavoro certosino e ti precisione.
Questo è il bello della customizzazione. Have fun Wink
avatar
DinoP
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2489
Età : 41
Località : Salerno
Data d'iscrizione : 27.08.11

Profilo giocatore
Località: Salerno
Livello: Primo Carnera
Racchetta: basta che non sia cinese!!

Re: nastro piombato quale scegliere?

il Mer 9 Ott 2013 - 10:30
sui ebay trovi anche il gamma a bassa densita', esiste in due larghezze, 1.25 cm e 0.625.....davvero ottimo....

p.s. Gieppo, il wilson ed il babolat, saranno anche ben fatti, ma secondo me usare il piombo ad alta densita' , in una customizzazione, non è il massimo......non a caso, i professionisti non lo usano!Wink
Tor
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 977
Data d'iscrizione : 30.09.10

Re: nastro piombato quale scegliere?

il Mer 9 Ott 2013 - 11:02
Esiste anche il nastro al tungsteno in sostituzione del piombo...ma non tutti ne parlano bene: alcuni hanno notato che dopo un po' tende a staccarsi.
avatar
Gieppo
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2393
Età : 44
Data d'iscrizione : 04.08.12

Profilo giocatore
Località: Campo centrale vista mare
Livello:
Racchetta: Yonex

Re: nastro piombato quale scegliere?

il Mer 9 Ott 2013 - 14:18
@DinoP
Hai ragione Dino ma in testa uso sempre quello ad alta densità perché è l'unico rivestito che non rilascia polvere di piombo la cui cosa no mi piace molto.
Uso quello a bassa densità solo tra gli steli e lo ricopro di nastro adesivo, quello che si usa per proteggere la testa della racchetta.Non mi piace vedere il piombo a vista, preferisco evitare.
MarcoZ
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 239
Data d'iscrizione : 04.02.13

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: pure storm tour

Re: nastro piombato quale scegliere?

il Mer 9 Ott 2013 - 16:51
Mmm ma cosa cambia tra bassa ed alta densità? DIfferenze di duratao cosa?
avatar
DinoP
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2489
Età : 41
Località : Salerno
Data d'iscrizione : 27.08.11

Profilo giocatore
Località: Salerno
Livello: Primo Carnera
Racchetta: basta che non sia cinese!!

Re: nastro piombato quale scegliere?

il Mer 9 Ott 2013 - 16:55
è il modo in cui si concentra il peso che è diverso.....a me concentrarlo tutto in un punto,(tipo mettere 5 grammi in 2 cm)  non piace.....e visto che anche i pro utilizzano quello a bassa densita', credo sia la soluzione migliore
MarcoZ
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 239
Data d'iscrizione : 04.02.13

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: pure storm tour

Re: nastro piombato quale scegliere?

il Mer 9 Ott 2013 - 17:46
Ah nel senso che il peso nella bassa densità è spalmato su una area maggiore? Quindi in tal senso il wilson e il babolat pretagliati non sono il massimo? Meglio il Turna?
avatar
DinoP
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2489
Età : 41
Località : Salerno
Data d'iscrizione : 27.08.11

Profilo giocatore
Località: Salerno
Livello: Primo Carnera
Racchetta: basta che non sia cinese!!

Re: nastro piombato quale scegliere?

il Mer 9 Ott 2013 - 18:01
esatto....tourna ma anche Gamma (che io uso) è davvero ottimo...il Gamma lo trovi su ebay, viene dall'inghilterra con spedizione gratuita....dovrebbe costare intorno ai 7 euro la confezione da circa un metro...
MarcoZ
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 239
Data d'iscrizione : 04.02.13

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: pure storm tour

Re: nastro piombato quale scegliere?

il Mer 9 Ott 2013 - 18:05
Grazie mille per i preziosi consigli Smile
MarcoZ
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 239
Data d'iscrizione : 04.02.13

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: pure storm tour

Re: nastro piombato quale scegliere?

il Mer 9 Ott 2013 - 18:05
Grazie mille per i preziosi consigli Smile
avatar
Simone.01
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 27
Data d'iscrizione : 19.08.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 2.0
Racchetta: HEAD Youtek Speed Lite

Re: nastro piombato quale scegliere?

il Mar 26 Nov 2013 - 23:45
Ciao,

Scusate ma non riesco a capire una cosa. 

Vedo che molto spesso viene consigliato l'utilizzo del piombo a bassa densità... Ma per mettere 6/8 grammi mi sembra improponibile mettere 30/40 cm per lato! 

Io dovrei aggiungere questo peso ad ore 9 e 3 o ad ore 10 e 2 e non vedo molte alternative al piombo ad alta densità. Sbaglio?
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 47922
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: nastro piombato quale scegliere?

il Mer 27 Nov 2013 - 7:02
Si taglia e si sovrappone in strati di uguale lunghezza, ovviamente.
E che, altrettanto ovviamente, coprano la maggior parte di area interessata possibile. Che a sua volta si determina vedendo "dove" impatti la palla rispetto alla zona in cui necessita l'aumento di massa...Suspect 

Non ti sei mai chiesto perchè i custom professionali non impiegano mai piombo ad alta densità?
Per inciso, esiste del piombo a densità leggermente maggiore (piombo/tungsteno) e del piombo a bassa densità con profilo leggermente ovalizzato con maggior peso per cm lineare: di solito uso quelli in caso la quantità necessaria di piombo "da tennis" sia troppo importante...
avatar
Simone.01
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 27
Data d'iscrizione : 19.08.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 2.0
Racchetta: HEAD Youtek Speed Lite

Re: nastro piombato quale scegliere?

il Mer 27 Nov 2013 - 13:32
Scusa ma sovrapporre che vantaggio dovrebbe dare rispetto ad un piombo della stessa lunghezza con peso doppio ad esempio? 

Al di la di disquisizione teoriche. Se devo aggiungere 8 grammi ad ore 3 e nove quale piombo metteresti, quanti cm e quanto strati? 

Grazie
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 47922
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: nastro piombato quale scegliere?

il Mer 27 Nov 2013 - 15:00
Il vantaggio della stratificazione è essenzialmente il poter ritoccare in maniera minima il risultato ottenuto aggiungendo o togliendo strati, cosa difficilmente ottenibile col piombo ad alta densità che è venduto, tranne in rari casi, in confezioni pretagliate.
Oltre a questo, è più facile che una unica massa di piombo ad alta densità si stacchi rispetto a più strati di piombo avente densità inferiore. 
In quanto al quesito seguente, mi pare di aver già risposto: mai quello ad alta densità come tipo.

Usando il bassa densità (peso standard della versione da 0.63 cm= 1/8 di grammo ogni 1.27 cm) per otto grammi suddivisi in quattro gruppi da due grammi avresti 8x2x1.27= 20.32 cm (ovvero 2x10.16 sovrapposti)
avatar
tommaso61
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 111
Località : roma - eur
Data d'iscrizione : 14.03.11

Profilo giocatore
Località: roma-tuscolana-eur
Livello: 3.5 itr
Racchetta: head speed

Re: nastro piombato quale scegliere?

il Mar 10 Dic 2013 - 11:06
buongiorno Eiffel59 io ho messo del nastro piombato a bassa densita' sul manico della mia tflash 300, ho la sensazione di avere piu' controllo ...e' vero ho e solo una mia impressione ?
Tor
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 977
Data d'iscrizione : 30.09.10

Re: nastro piombato quale scegliere?

il Sab 17 Gen 2015 - 22:46
Esiste il nastro piombato a bassa densità rivestito?
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 47922
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: nastro piombato quale scegliere?

il Dom 18 Gen 2015 - 7:38
Non per uso specifico...qualche colorificio ha nastri per uso artistico (vetrate e tiffany) con pellicole sia trasparenti che colorate.

Il peso giocoforza non è identico a quello del non rivestito..
avatar
motombo
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2230
Età : 41
Località : roma
Data d'iscrizione : 28.02.11

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: Yonex Si 98
http://www.otticaalfa.com

Re: nastro piombato quale scegliere?

il Dom 18 Gen 2015 - 8:06
io monto il wilson ad alta densita' su le vcore 95d....non mi si e' mai staccato e cmq non riesco a capire che migliorie in piu' possa portare un bassa densita' in parole povere....
seconda cosa un quarta riesce a distinguere le differenze se nessuno gliele dice??
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 47922
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: nastro piombato quale scegliere?

il Dom 18 Gen 2015 - 8:24
Costo a parte...finchè devi metterlo all'esterno nessun problema (oddio, non è il massimo se devi fare lavori "di fino").

Prova a metterlo sotto il passacorda o sul grip, però... What a Face
avatar
motombo
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2230
Età : 41
Località : roma
Data d'iscrizione : 28.02.11

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: Yonex Si 98
http://www.otticaalfa.com

Re: nastro piombato quale scegliere?

il Dom 18 Gen 2015 - 9:36
quindi e' piu' un discorso estetico che altro..........
meglio allora la GREZZATA cosi l'avversario vede che ho un clava in mano

ahahahah
avatar
mattiaajduetre
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 13454
Età : 24
Località : manerbio
Data d'iscrizione : 27.10.12

Profilo giocatore
Località: tra mantüa e bresà
Livello: 3.1 F.I.T.
Racchetta: yonex Sv98

Re: nastro piombato quale scegliere?

il Dom 18 Gen 2015 - 9:48
buona domenica
ricordo che a bassa densità mi sembrava avere un effetto  migliore,  sarà dipeso dal fatto che veniva " spalmato " su più superficie?
una fissa... comunque lo sentivo meglio.
buon tennis
avatar
alexmondial
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1625
Età : 45
Località : roma
Data d'iscrizione : 21.06.10

Profilo giocatore
Località: ROMA
Livello: 4.0 itr
Racchetta: 2x Babolat Pure Strike 16x19 (Project One7)

Re: nastro piombato quale scegliere?

il Dom 18 Gen 2015 - 9:57
Su sportdirect ho preso quello della Dunlop,sono strisce ad alta densità di 3 grammi già pronte per l'uso,molto facili da mettere
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum