Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi

Ultimi argomenti
NUOVA KI 10Ieri alle 22:10drichichi
Michael StichIeri alle 19:12Jimbo77
OpinioniIeri alle 15:36Lt. Ste
Prossime BurnSab 12 Ott 2019 - 23:33pueblo68
Corde Wilson Burn Fst 95Sab 12 Ott 2019 - 20:13Djoker86
Wilson ClashSab 12 Ott 2019 - 20:01fero
Prince Textreme tour 100t Sab 12 Ott 2019 - 18:29mike61
uscita la UltraSab 12 Ott 2019 - 18:09jjoe81
Prince txt tour 310 16*18Sab 12 Ott 2019 - 15:23drichichi
Mantis Custom 98Sab 12 Ott 2019 - 14:02drichichi
Corde string projectSab 12 Ott 2019 - 13:57drichichi


Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
avatar
xabaras88
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 97
Località : Pescara
Data d'iscrizione : 08.09.13

Profilo giocatore
Località: Pescara
Livello: principiante
Racchetta: sono + le racchette che ho, che il tempo da cui gioco...

come compensare l'altro braccio? Empty come compensare l'altro braccio?

il Dom 29 Set 2013 - 10:42
ragazzi ciao a tutti, avrei una domanda, io gioco solo da 2 mesi ma già ho l'avambraccio destro piu' grande del sinistro... che esercizi potrei fare per compensare? Smile
Grazie mille Smile
avatar
xabaras88
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 97
Località : Pescara
Data d'iscrizione : 08.09.13

Profilo giocatore
Località: Pescara
Livello: principiante
Racchetta: sono + le racchette che ho, che il tempo da cui gioco...

come compensare l'altro braccio? Empty Re: come compensare l'altro braccio?

il Gio 3 Ott 2013 - 16:02
sembrerebbe un problema che pochi si pongono ;)nessuno ha mai pensato a cosa fare per il braccio non dominante? (braccio..cioè..tutta la metà del corpo direi..deltoide, pettorale, avambraccio, bicipite, che sono coinvolti nel colpo)
andreatennis98
andreatennis98
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2402
Età : 21
Località : Bagheria(Palermo)
Data d'iscrizione : 10.07.13

Profilo giocatore
Località: Bagheria(Palermo)
Livello: 4.5 FIT
Racchetta:

come compensare l'altro braccio? Empty Re: come compensare l'altro braccio?

il Gio 3 Ott 2013 - 16:10
Basta fare un po'di palestra
avatar
Vagabond
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 71
Età : 27
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 26.08.13

Profilo giocatore
Località: napoli
Livello:
Racchetta: wilson blx 6.1 team

come compensare l'altro braccio? Empty Re: come compensare l'altro braccio?

il Dom 6 Ott 2013 - 9:21
è triste, ma l'unico modo è quello che dice andrea. Infatti, quando ho iniziato ad andare in palestra il problema è un po'  migliorato. 
se nom hai la possibilità cerca almeno di fare degli esercizi a casa con i manubri, vari tipi di flessioni e trazioni....
avatar
xabaras88
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 97
Località : Pescara
Data d'iscrizione : 08.09.13

Profilo giocatore
Località: Pescara
Livello: principiante
Racchetta: sono + le racchette che ho, che il tempo da cui gioco...

come compensare l'altro braccio? Empty Re: come compensare l'altro braccio?

il Dom 6 Ott 2013 - 10:23
@Vagabond ha scritto:è triste, ma l'unico modo è quello che dice andrea. Infatti, quando ho iniziato ad andare in palestra il problema è un po'  migliorato. 
se nom hai la possibilità cerca almeno di fare degli esercizi a casa con i manubri, vari tipi di flessioni e trazioni....
Io faccio palestra 3 volte a settimana indipendentemente dal tennis per provare a mettere su un po' di massa :)solo che la parte destra resta lo stesso piu' forte, non ho esercizi per gli avambracci ad esempio e quindi il sinistro non arriverà mai a pari credo.. :\ ho chiesto all'istruttore ma mi ha detto che cose per una parte sola non me le fa fare e se faccio ad esempio gli avambracci per entrambe le braccia, la destra rischia di andare in sovrallenamento :\ grrr tu come lo risolvi di solito?
Riguardo i manubri ecc.. faccio sempre alternati iniziando con la sinistra che è piu' debole, infatti noto che con la destra, stesso peso, potrei andare avanti ancora per molto ma mi devo fermare eheh Smile
Anonymous
Ospite
Ospite

come compensare l'altro braccio? Empty Re: come compensare l'altro braccio?

il Dom 6 Ott 2013 - 10:41
La prima considerazione che mi viene in mente è che il tuo istruttore non capisce una minkia...

...ma non è una novità: il livello medio degli istruttori in palestra è infimo.

Intanto gli avambracci crescono facendo tutti gli esercizi di trazione.

Per rafforzare il braccio debole è sufficiente effettuare dei curl e estensioni tricipiti con un solo manubrio.

Il destro non allenarlo con esercizi specifici: lo allenerai solo facendo le normali distensioni su panca e trazioni al lat machine.

Se vuoi rafforzare l'avambraccio debole, appenditi ad una sbarra con la mano sinistra. fai 3 serie fino a stanchezza. Con il tempo riuscirai a stare appeso molto tempo, e l'avambraccio diverrà più grande e forte.
avatar
xabaras88
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 97
Località : Pescara
Data d'iscrizione : 08.09.13

Profilo giocatore
Località: Pescara
Livello: principiante
Racchetta: sono + le racchette che ho, che il tempo da cui gioco...

come compensare l'altro braccio? Empty Re: come compensare l'altro braccio?

il Dom 6 Ott 2013 - 10:48
Sonny Liston ha scritto:La prima considerazione che mi viene in mente è che il tuo istruttore non capisce una minkia...

...ma non è una novità: il livello medio degli istruttori in palestra è infimo.

Intanto gli avambracci crescono facendo tutti gli esercizi di trazione.

Per rafforzare il braccio debole è sufficiente effettuare dei curl e estensioni tricipiti con un solo manubrio.

Il destro non allenarlo con esercizi specifici: lo allenerai solo facendo le normali distensioni su panca e trazioni al lat machine.

Se vuoi rafforzare l'avambraccio debole, appenditi ad una sbarra con la mano sinistra. fai 3 serie fino a stanchezza. Con il tempo riuscirai a stare appeso molto tempo, e l'avambraccio diverrà più grande e forte.
Molto d'accordo sul livello eccelso degli istruttori, a prescindere da queto caso specifico!
quindi in pratica... le normali routine vanno benissimo a quanto ho capito. quindi immagino sia lo stesso con spelle, deltoidi, ecc... ossia solite alzate laterali, frontali e robe simili Smile
Anonymous
Ospite
Ospite

come compensare l'altro braccio? Empty Re: come compensare l'altro braccio?

il Dom 6 Ott 2013 - 10:52
@xabaras88 ha scritto:


Molto d'accordo sul livello eccelso degli istruttori, a prescindere da queto caso specifico!
quindi in pratica... le normali routine vanno benissimo a quanto ho capito. quindi immagino sia lo stesso con spelle, deltoidi, ecc... ossia solite alzate laterali, frontali e robe simili Smile
Lascia stare gli ESERCIZI SPAZZATURA come alzate laterali, frontali e simili... cavi e cavetti.

Per la parte superiore dl corpo fai solo 3 esercizi:

PANCA
LAT MACHINE
DISTENSIONI IN PIEDI CON BILANCERE

Poi farai extra dei curl e estensioni bicipiti per il braccio sinistro.

Il tutto MASSIMO 2 volte alla settimana.

gianlugi1978
gianlugi1978
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1411
Età : 41
Località : Palagiano (Ta)
Data d'iscrizione : 30.06.10

Profilo giocatore
Località: Palagiano (Ta)
Livello: 4.2
Racchetta: Tecnifibre TFight 315 Ltd 16X19

come compensare l'altro braccio? Empty Re: come compensare l'altro braccio?

il Dom 6 Ott 2013 - 14:32
Sonny Liston ha scritto:
@xabaras88 ha scritto:


Molto d'accordo sul livello eccelso degli istruttori, a prescindere da queto caso specifico!
quindi in pratica... le normali routine vanno benissimo a quanto ho capito. quindi immagino sia lo stesso con spelle, deltoidi, ecc... ossia solite alzate laterali, frontali e robe simili Smile
Lascia stare gli ESERCIZI SPAZZATURA come alzate laterali, frontali e simili... cavi e cavetti.

Per la parte superiore dl corpo fai solo 3 esercizi:

PANCA
LAT MACHINE
DISTENSIONI IN PIEDI CON BILANCERE

Poi farai extra dei curl e estensioni bicipiti per il braccio sinistro.

Il tutto MASSIMO 2 volte alla settimana.

I cari ed intramontabili esercizi base!!! 
Gli unici che effettivamente rafforzano armoniosamente il corpo.  
Ascolta il "vecchio" pugile Sonny, che oltre ad essere un grande tennista, è un grande esperto di palestra.
Se la finalità non è propriamente il "body building" lascia stare gli esercizi complementari, vai di esercizi base una o due volte la settimana e vedrai miglioramenti anche sulla simmetria. Poi sul fatto che una parte del corpo è più forte dell'altra è fisiologico, non ci puoi fare granché.
silvan66
silvan66
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 858
Età : 53
Data d'iscrizione : 30.03.13

Profilo giocatore
Località: MILANO
Livello: Yonex
Racchetta: Prima solo REGNA, ora ne sto provando parecchie

come compensare l'altro braccio? Empty Re: come compensare l'altro braccio?

il Dom 6 Ott 2013 - 16:14
Ciao, puoi fare tre serie da 20 flessioni con solo  il braccio sinistro ( stile Rambo per intenderci )  per cinque volte la settimana e forse superi anche quello destro.


 Very Happy Very Happy Very Happy
avatar
Vagabond
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 71
Età : 27
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 26.08.13

Profilo giocatore
Località: napoli
Livello:
Racchetta: wilson blx 6.1 team

come compensare l'altro braccio? Empty Re: come compensare l'altro braccio?

il Dom 6 Ott 2013 - 16:25
Il trainer non lo capisco: non vedo che problema ci sia, se hai uno scompenso, ad allenare una parte più di un'altra. Probabilmente non è particolarmente sicuro delle sue conoscenze e quindi ha paura di deviare dalla pappardella che ha imparata...

La mia esperienza è che ho iniziato a fare pesi per un altro sport, una volta a settimana e nemmeno per tutto l'anno (ma io, ahimé, metto molto facilmente massa). Non allenavo specificamente un braccio più dell'altro, però chiaramente lo stesso lavoro mi serviva più al sinistro che al destro, quindi si compensavano.
Tutto sommato ho fatto un po' come dice Sonny Liston: pochi esercizi, ma completi. Panca piana, trazioni, distensioni in piedi... quello che aggiungerei è un sano pulley, oppure un rematore (preferisco con i manubri perché con il bilanciere è più difficile farlo bene), perché mi sembra che sia opportuno, per compensare la panca (il rischio è di trovarti pettorali e deltoidi anteriori forti e spalle meno forti).
Se poi così, facendo solo esercizi per entrambi i lati, non hai risultati apprezzabili, aggiungi pure esercizi solo per il braccio debole. 

Sugli avambracci quoto pienamente Sonny Liston.

Infine, una cosa banalissima, ma importante: se fai panca piana con un carico massimale (cosa che personalmente non farei, ma dipende pure dai tuoi obiettivi), cerca di farti assistere da uno spotter, perché è uno degli esercizi più pericolosi, se ti sfugge il bilanciere o ricadi perché non riesci a finire il sollevamento.
Anonymous
Ospite
Ospite

come compensare l'altro braccio? Empty Re: come compensare l'altro braccio?

il Dom 6 Ott 2013 - 17:47
@gianlugi1978 ha scritto: cari ed intramontabili esercizi base!!! 
Gli unici che effettivamente rafforzano armoniosamente il corpo.  
Ascolta il "vecchio" pugile Sonny, che oltre ad essere un grande tennista, è un grande esperto di palestra.

Gian, ti ringrazio.

Sicuramente sono esperto di allenamento in palestra...

...ma GRANDE TENNISTA, vorrei esserlo.

Purtroppo sono una PIPPA! Sad 
avatar
xabaras88
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 97
Località : Pescara
Data d'iscrizione : 08.09.13

Profilo giocatore
Località: Pescara
Livello: principiante
Racchetta: sono + le racchette che ho, che il tempo da cui gioco...

come compensare l'altro braccio? Empty Re: come compensare l'altro braccio?

il Dom 6 Ott 2013 - 18:16
grazie a tutti per i consigli Smile
riguardo l'esecuzione degli esercizi in se per se non ho problemi, sono anni che vado in palestra, ho provato un po' di tutto ;)volevo solo capire cosa fare per ri-bilanciarmi ;)gioco a tennis da un paio di mesi e già ho notato una forza notevolmente superiore a prima nel lato destro (intendo i muscoli coinvolti nel tennis, non tutti ^^) e un buon inizio di "ingrandimento" superiore all'altro lato, quindi volevo contenere un po' il tutto :)per ora diciamo che faccio 3 volte a settimna palestra, poi 1 giorno allenamento a tennis e 1 giorno partite :)a qunto ho capito come sto facendo dovrebbe andare discretamente bene Wink
andreatennis98
andreatennis98
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2402
Età : 21
Località : Bagheria(Palermo)
Data d'iscrizione : 10.07.13

Profilo giocatore
Località: Bagheria(Palermo)
Livello: 4.5 FIT
Racchetta:

come compensare l'altro braccio? Empty Re: come compensare l'altro braccio?

il Dom 6 Ott 2013 - 18:34
@xabaras88 ha scritto:grazie a tutti per i consigli Smile
riguardo l'esecuzione degli esercizi in se per se non ho problemi, sono anni che vado in palestra, ho provato un po' di tutto ;)volevo solo capire cosa fare per ri-bilanciarmi ;)gioco a tennis da un paio di mesi e già ho notato una forza notevolmente superiore a prima nel lato destro (intendo i muscoli coinvolti nel tennis, non tutti ^^) e un buon inizio di "ingrandimento" superiore all'altro lato, quindi volevo contenere un po' il tutto :)per ora diciamo che faccio 3 volte a settimna palestra, poi 1 giorno allenamento a tennis e 1 giorno partite :)a qunto ho capito come sto facendo dovrebbe andare discretamente bene Wink
Comunque sappi che la parte dominante del corpo è fisiologicamente più forte, ovviamente la compensazione va fatta per non essere troppo squilibrata, ma non dannarti l'anima più di tanto se è un po' piu grande.
gianlugi1978
gianlugi1978
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1411
Età : 41
Località : Palagiano (Ta)
Data d'iscrizione : 30.06.10

Profilo giocatore
Località: Palagiano (Ta)
Livello: 4.2
Racchetta: Tecnifibre TFight 315 Ltd 16X19

come compensare l'altro braccio? Empty Re: come compensare l'altro braccio?

il Dom 6 Ott 2013 - 19:36
Sonny Liston ha scritto:
@gianlugi1978 ha scritto:  cari ed intramontabili esercizi base!!! 
Gli unici che effettivamente rafforzano armoniosamente il corpo.  
Ascolta il "vecchio" pugile Sonny, che oltre ad essere un grande tennista, è un grande esperto di palestra.

Gian, ti ringrazio.

Sicuramente sono esperto di allenamento in palestra...

...ma GRANDE TENNISTA, vorrei esserlo.

Purtroppo sono una PIPPA! Sad 
Allora Giovà, sei uno dei più grandi fra noi pipponi!!
Ot: come va da neo nonno? La nipotina sta bene?
avatar
Vagabond
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 71
Età : 27
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 26.08.13

Profilo giocatore
Località: napoli
Livello:
Racchetta: wilson blx 6.1 team

come compensare l'altro braccio? Empty Re: come compensare l'altro braccio?

il Sab 19 Ott 2013 - 15:33
Un conoscente che fa il trainer mi diceva che per compensare l'altro braccio potrebbe essermi utile fare ogni giorno poche serie di sollevamenti (tipo 3 x 12) con la sinistra mimando il movimento della racchetta.
Che ne pensate?
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum