Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Ultimi argomenti
» Corde per prestige s xt
Oggi alle 5:03 Da Eiffel59

» Ritrovamento racchette vintage + stima
Oggi alle 4:58 Da Eiffel59

» Nuova gamma Astrel di Yonex
Oggi alle 0:22 Da dce

» Telaio rigido=corda morbida?
Ieri alle 22:22 Da paoletto

» Midsize addio? quali sono secondo voi i migliori 95?
Ieri alle 21:31 Da glenn uguccioni

» Wilson Ultra Tour
Ieri alle 21:05 Da Jonat

» Bonus fedeltà: sconto 15% su Tennis Warehouse Europe
Ieri alle 20:14 Da fabioborg

» Incordatura tennis warehouse
Ieri alle 19:46 Da nw-t

» Pure drive 2018
Ieri alle 19:18 Da Iron

» Donnay Formula 100 pentacore, quali corde?
Ieri alle 19:17 Da Turbolz

» Recensione nuova Babolat Pure Drive 2015 (300 gr)
Ieri alle 17:40 Da Ciraudo

» [Thread unico] Fabio Fognini
Ieri alle 17:39 Da Max1966

» Wilson Revolve Spin
Ieri alle 17:31 Da kent08

» EZone 2017
Ieri alle 16:27 Da Kaly

» Problemi tendini e pianta piedi
Ieri alle 16:12 Da Attila17

» Principiante chiede aiuto! Che corde monto?
Ieri alle 15:39 Da Eiffel59

» Pure drive 2015
Ieri alle 15:33 Da Theo_84

» scarpe Lotto a Milano??
Ieri alle 15:08 Da Theo_84

» Quando ti passa la voglia di prendere lezioni
Ieri alle 14:20 Da Dagoberto

» nuova q5 pro
Ieri alle 13:07 Da pacianka

» Wilson Pro Staff CV (Countervail)
Ieri alle 12:57 Da raftermania

» Cuffia rotatori infiammata
Ieri alle 12:29 Da Dave71

» corde per blade98 Cv 16x19
Ieri alle 11:50 Da Eiffel59

» WILSON ULTRA 100 CV o WILSON BURN 100 CV? Differenze tra le due?
Ieri alle 11:03 Da tonino.taddei@alice.it

» TENNIS WINNER GAME metodo TenniSans
Ieri alle 9:56 Da DrDivago

» corde HighString
Ieri alle 9:28 Da Luke.ferra

» Forza Schumacher
Ieri alle 8:59 Da mattiaajduetre

» YONEX TENNIS FANS CLUB...sei appassionato Yonex? Ti aspettiamo..
Ieri alle 8:44 Da mattiaajduetre

» Le classifiche degli under
Ieri alle 7:59 Da gp75

» Gamma RZR 98 M che corde?
Ieri alle 6:55 Da woho21



I postatori più attivi del mese
Eiffel59
 
nw-t
 
FedericoFFG
 
Alessandro
 
Alex
 
Max1966
 
glenn uguccioni
 
davenrk
 
fa
 
VANDERGRAF
 

Ultime dal mercatino
Link Amici




19905 Utenti registrati
195 forum attivi
669738 Messaggi
New entry: Massimone

meglio corde molto tese o poco tese?

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

meglio corde molto tese o poco tese?

Messaggio Da xabaras88 il Dom 29 Set 2013 - 8:24

Promemoria primo messaggio :

Ciao a tutti, premetto che gioco da un paio di mesi quindi sono ancora alle basi...
mi era venuto un dubbio.. per dare piu' velocità, piu' profondità, ai colpi (giocando da poco non ho ancora la bomba nel braccio Razz) che tipo di corde e tensione sono preferibili? molto tese, poco tese..? Smile
Grazie

xabaras88
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 98
Località : Pescara
Data d'iscrizione : 08.09.13

Profilo giocatore
Località: Pescara
Livello: principiante
Racchetta: sono + le racchette che ho, che il tempo da cui gioco...

Tornare in alto Andare in basso


Re: meglio corde molto tese o poco tese?

Messaggio Da xabaras88 il Dom 6 Ott 2013 - 7:28

Eiffel59 ha scritto:Non vedo perchè non sfruttare il "tocco di fino" consentito dall'ibrido, se porta vantaggi Suspect 

Però prima di dare consigli precisi,vorrei capire se preferisci comunque un gioco più arrotato o viceversa piatto...
Sei davvero molto gentile e paziente ^__^
Ti dico... il dritto\rovescio piatto non lo gioco più, tranne casi eccezionali in cui non mi riesco a coordinare (magari per la troppa velocità ^^) e tiro "a caso" quindi esce di piatto :Psenno', ormai gioco sia dritto che roverscio sempre con un po' di top e quando serve, con un po' di slice. Appena capita l'occasione provo una smorzata, ma in linea di massima i colpi sono solo questi, per gioco "arrotato" non so cosa intendi, se oltre i colpi che ti ho detto, si possono dare altri tipo di effetti... non lo faccio ancora Smile
In ogni caso, il 95% della partita\allenamento è un gioco da fondo campo.
Spero che potrai indicarmi una buona combinazione di corde, materiali, spessori e tensioni.. ma poi, già che ci sono..ti chiederei.. ogni quante ore di gioco le devo cambiare Smile

xabaras88
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 98
Data d'iscrizione : 08.09.13

Profilo giocatore
Località: Pescara
Livello: principiante
Racchetta: sono + le racchette che ho, che il tempo da cui gioco...

Tornare in alto Andare in basso

Re: meglio corde molto tese o poco tese?

Messaggio Da xabaras88 il Lun 7 Ott 2013 - 13:21

appena mi illumini, vado a mettere in atto ;)eheheh

xabaras88
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 98
Località : Pescara
Data d'iscrizione : 08.09.13

Profilo giocatore
Località: Pescara
Livello: principiante
Racchetta: sono + le racchette che ho, che il tempo da cui gioco...

Tornare in alto Andare in basso

Re: meglio corde molto tese o poco tese?

Messaggio Da xabaras88 il Mar 8 Ott 2013 - 12:50

Eiffel59 ha scritto:Non vedo perchè non sfruttare il "tocco di fino" consentito dall'ibrido, se porta vantaggi Suspect 

Però prima di dare consigli precisi,vorrei capire se preferisci comunque un gioco più arrotato o viceversa piatto...
 
ci sei ancora? Smile

xabaras88
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 98
Località : Pescara
Data d'iscrizione : 08.09.13

Profilo giocatore
Località: Pescara
Livello: principiante
Racchetta: sono + le racchette che ho, che il tempo da cui gioco...

Tornare in alto Andare in basso

Re: meglio corde molto tese o poco tese?

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 8 Ott 2013 - 13:11

Non sapendo se rispondere qui od in MP..rispondo qui: senza troppo rischiare (anche monetariamente) potresti montare un ibrido composto dalla Sensation 1.30 in verticale (25 kg9 con le Enduro pro sulle orizzontali a 23.5.

Non è un setup "leggendario", ma ti può dare un'idea del migliore utilizzo, specie su quel telaio.
Eseguirei il cambio circa dopo 15/18 ore...
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 44240
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: meglio corde molto tese o poco tese?

Messaggio Da xabaras88 il Mar 8 Ott 2013 - 13:27

Eiffel59 ha scritto:Non sapendo se rispondere qui od in MP..rispondo qui: senza troppo rischiare (anche monetariamente) potresti montare un ibrido composto dalla Sensation 1.30 in verticale (25 kg9 con le Enduro pro sulle orizzontali a 23.5.

Non è un setup "leggendario", ma ti può dare un'idea del migliore utilizzo, specie su quel telaio.
Eseguirei il cambio circa dopo 15/18 ore...
le sensation in verticale non danno poca spinta? io sto usando appunto le sensation (tensione standard..) e noto che mi devo un po' uccidere per farla camminare mentre provado un'altra racchetta (ora non so che corde abbia) la palla viaggia divinamente.. questione solo di tensione quindi dici? Riguardo le enduro pro, è un monofilo... quindi mi consiglieresti multi in verticale e mono in orizzontale? si puo' provare, di solito leggo che fanno il contrario, questa particolare disposizione quali vantaggi da?
scusa per il pressing :Pvolevo provare a fare il cambio entro domani per testarle giovedì in un mini "torneo" di 2 ore Smile

xabaras88
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 98
Località : Pescara
Data d'iscrizione : 08.09.13

Profilo giocatore
Località: Pescara
Livello: principiante
Racchetta: sono + le racchette che ho, che il tempo da cui gioco...

Tornare in alto Andare in basso

Re: meglio corde molto tese o poco tese?

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 8 Ott 2013 - 13:31

Il multi reverse garantisce un uscita più regolare ed un piatto corde più stabile. "Quelle" corde, montate "classiche" darebbero qualche vantaggio solo in rotazione, ma nulla di che.
Al limite, sostituisci la Sensation con la più performante XR1 di TF senza variare altro....
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 44240
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: meglio corde molto tese o poco tese?

Messaggio Da xabaras88 il Mar 8 Ott 2013 - 13:32

dimenticavo.. in entrambe i tipi di corda il tipo col numeretto "16" intendi o altri tipi? io al momeno ho le sensation 16 su tutto il piatto corde

xabaras88
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 98
Località : Pescara
Data d'iscrizione : 08.09.13

Profilo giocatore
Località: Pescara
Livello: principiante
Racchetta: sono + le racchette che ho, che il tempo da cui gioco...

Tornare in alto Andare in basso

Re: meglio corde molto tese o poco tese?

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 8 Ott 2013 - 13:44

16 è il diametro USA, equivalente all'incirca al nostro 1.30
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 44240
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: meglio corde molto tese o poco tese?

Messaggio Da xabaras88 il Mar 8 Ott 2013 - 13:52

Eiffel59 ha scritto:16 è il diametro USA, equivalente all'incirca al nostro 1.30
Quindi mi faccio mettere un ibrido composto dalla Sensation 1.30 in verticale tesa a 25kg e le  Enduro pro, sempre wilson, sempre 1.30, sulle orizzontali tese a 23.5.
In alternativa, sulle verticali posso provare un'XR1 sempre 1.30, sempre 25kg
e dopo max 20 ore di gioco, farò qualche altro test Wink
e questo è tutto, giusto? Se è così... il prossimo post lo faccio dopo aver provato questo set-up.
Il mio maestro mi ha consigliato le sensation che ho già, solo tese a 23 o 24 su tutto il piatto... non so se sia meglio o peggio ma testerei volentieri l'ibrido ora Wink

xabaras88
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 98
Località : Pescara
Data d'iscrizione : 08.09.13

Profilo giocatore
Località: Pescara
Livello: principiante
Racchetta: sono + le racchette che ho, che il tempo da cui gioco...

Tornare in alto Andare in basso

Re: meglio corde molto tese o poco tese?

Messaggio Da xabaras88 il Mar 8 Ott 2013 - 14:15

noto dal sito del negozio vicino a casa mia, che tra i marchi.. non ha tecnifibre.. c'è mica qualcosa di uguale ad esempio babolat, head, ecc..?

xabaras88
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 98
Località : Pescara
Data d'iscrizione : 08.09.13

Profilo giocatore
Località: Pescara
Livello: principiante
Racchetta: sono + le racchette che ho, che il tempo da cui gioco...

Tornare in alto Andare in basso

Re: meglio corde molto tese o poco tese?

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 9 Ott 2013 - 4:47

Potresti orientarti sulle Babolat Addiction...
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 44240
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: meglio corde molto tese o poco tese?

Messaggio Da xabaras88 il Mer 9 Ott 2013 - 6:53

Eiffel59 ha scritto:Potresti orientarti sulle Babolat Addiction...
sono migliori o peggiori dell'xr1? perchè se l'xr1 è meglio, vedo di ordinarlo magari Wink
quindi le tiro a 25, ed ho comunque una buon forza senza azzardare a tirarle magari a 24? Wink

xabaras88
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 98
Località : Pescara
Data d'iscrizione : 08.09.13

Profilo giocatore
Località: Pescara
Livello: principiante
Racchetta: sono + le racchette che ho, che il tempo da cui gioco...

Tornare in alto Andare in basso

Re: meglio corde molto tese o poco tese?

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 9 Ott 2013 - 7:15

Personalmente preferisco la TF.
E fai 25 Wink
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 44240
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: meglio corde molto tese o poco tese?

Messaggio Da xabaras88 il Mer 9 Ott 2013 - 10:03

Eiffel59 ha scritto:Personalmente preferisco la TF.
E fai 25 Wink
Sono andato in negozio poco fa, dopo avermi accuratamente preso in giro per aver comprato una racchetta "da bambino" perchè pesa solo 267gr e che quindi già in se per se, indipendentemente dalle corde, non ha spinta... gli ho sottoposto varie alternative e mi hanno dato alcuni suggerimenti. Alla fine abbiamo deciso, non so se sbagliero', ma in fin dei conti è una prova... Wink, di fare questo set-up ibrido reverse:
Verticale: Tecnifibre XR-1, 1.30, 21 Kg
Orizzontale: Wilson Enduro Pro, 1.30, 19 Kg
Hanno provato a farmi mettere le sensation a tutti i costi... ;)oppure un'incordatura standard solo di sensation, ma molto meno tese, massimo 23...
Alla fine, ha vinto il mio setup, ma mi hanno convinto a abbassare ancora di più le tensioni che mi dicevi (che erano 25 verticale e 23,5 orizzontale) per "sopperire alle mancanze del telaio". Comunque anche se sarà sbagliato, non sarà grave: è venuto solo 14€, domani testo in campo. Siamo rimasti che se anche così non spinge, potrei provare a aggiungere dei pesi per appesantire il telaio.
Comunque... cosa ne pensi tu di questo set-up? C'è possibilità di trovarsi bene o ho fatto un mega flop? ;)eheheh
Spero, se non va bene, che capirò da che dipende..se è questione di tensione, corde o telaio.. :\ non so ancora come potrei capirlo ma ci proveremo Razz
E spero non sia un azzardo testare il nuovo set-up subito subito in torneo Wink

xabaras88
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 98
Località : Pescara
Data d'iscrizione : 08.09.13

Profilo giocatore
Località: Pescara
Livello: principiante
Racchetta: sono + le racchette che ho, che il tempo da cui gioco...

Tornare in alto Andare in basso

Re: meglio corde molto tese o poco tese?

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 9 Ott 2013 - 12:23

Mi sa che non hanno le idee molto chiare su "come" si genera potenza. Il peso è una delle componenti, non l'unica.
Rigidità, bilanciatura, flexpoint hanno tutti influenza su quanto "spinga" un telaio.
Nello specifico,quel telaio ha tuttaltro che un basso livello di potenza, visto che ammonta a 2016, superiore tanto per dare un'idea a quello della Radical MP...non "mostruoso"...ma nella media.
Temo che la tensione sia troppo bassa, sarei rimasto più vicino a quanto consigliato, al limite -solo al limite- mettendo qualche grammo in punta..tant'è, fai le prove e riferisci... Wink
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 44240
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: meglio corde molto tese o poco tese?

Messaggio Da xabaras88 il Mer 9 Ott 2013 - 12:43

quindi mi farai restare col dubbio che tirandole in modo diverso potrebbe essere meglio ancora ;)eheheh comunque... domani sera proverò, mini-torneo di 2 ore dalle 20 alle 22, poi mi connetto e faccio un report ;)ahah con la dovuta cautela visto che sarà la prima volta che le proverò ;)quindi ancora mi sarò abituato Smile
Speriamo vadano bene, non vorrei sprecare il lavoro fatto e il tempo speso ;)poi da buon neofita, se la differenza è poca, manco la sentirò ;)in effetti 19 mi pare un tensione un po' bassina ma bhu.. erano in 3... tutti tanto convinti che serviva abbassare tanto per quel telaio.. (e indispettiti per l'acquisto fatto dalla concorrenza eheh)
il livello di potenza, come lo calcoli?

xabaras88
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 98
Località : Pescara
Data d'iscrizione : 08.09.13

Profilo giocatore
Località: Pescara
Livello: principiante
Racchetta: sono + le racchette che ho, che il tempo da cui gioco...

Tornare in alto Andare in basso

Re: meglio corde molto tese o poco tese?

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 9 Ott 2013 - 13:26

Il più corretto è quello "personale", calcolato rispetto al punto centrale delle propria presa (RA x peso in kg x BP in cm meno la distanza dal fondello al centro della propria presa x ovale in pollici)

Quello "generico" ed accettato è quello dell'USRSA.  (formula = length index x headsize x flex x swingweight) ÷ 1000. Length index calculation: 27” = 1.0, 27.5” = 1.05; 28” = 1.1, etc.
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 44240
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: meglio corde molto tese o poco tese?

Messaggio Da xabaras88 il Mer 9 Ott 2013 - 16:15

mi sa che era meglio non farti perdere tempo a scriverlo, non ci ho capito nulla :Pprr

xabaras88
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 98
Località : Pescara
Data d'iscrizione : 08.09.13

Profilo giocatore
Località: Pescara
Livello: principiante
Racchetta: sono + le racchette che ho, che il tempo da cui gioco...

Tornare in alto Andare in basso

Re: meglio corde molto tese o poco tese?

Messaggio Da alieno il Mer 9 Ott 2013 - 16:36

neanche io visto che mi interessava l'argomento comunque  secondo me xabara fai fare all'icordatore  dai retta  a me:D
avatar
alieno
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 23
Data d'iscrizione : 26.09.13

Profilo giocatore
Località: al mare
Livello: principiante
Racchetta: Babolat AeroPro Drive GT 2012

Tornare in alto Andare in basso

Re: meglio corde molto tese o poco tese?

Messaggio Da Eiffel59 il Gio 10 Ott 2013 - 6:30

Certo alieno, fai fare all'incordatore poi al massimo come in questo caso ti racconta una cosa senza senso e ti giustifica scelte altrettanto insensate  Smile

Un tecnico impreparato è il viatico ideale al peggior tennis Suspect

Comunque, ecco i calcoli relativi a quel telaio (quelllo ponderato è riferito a me che impugno con il fulcro -centro dell'impugnatura- a 4 cm dal fondo)

PL "ufficiale":

1) Lenght Index: 68.5 cm (lunghezza telaio)=27"= 1
2) Headsize (ovale in pollici): 100
3) Flex RA (rigidità) : 67
4) Swingweight (inerzia longitudinale): 301

Calcolo: (1 x 100 x 67 x 301) /1000=  2016.7 (PL)

PL Ponderato (PPL)

1) Flex RA: 67
2) peso in kg: 0.267
3) BP personale: 33-4= 29
4) Ovale in pollici: 100


Calcolo: 67 x 0.267 x 29 x 100= 51878.1 (PPL)


Da tale numero assoluto si può ricavare anche il PL "personale/ufficiale" : [(PPL/100) - SW]x 10
ovvero nel mio caso (518.781 -301) x 10 ovvero 2177.81 che è ovviamente superiore al 2016 ufficiale in quanto una leva maggiore (impugnatura più "bassa") produce maggiore spinta.

Definire una racchetta "poco potente" facendo riferimento al solo peso denota una totale ignoranza delle leggi della fisica.

Onestamente, come puoi consigliare di "lasciar fare" ad una persona che ignora le cognizioni di base? Suspect
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 44240
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: meglio corde molto tese o poco tese?

Messaggio Da xabaras88 il Gio 10 Ott 2013 - 7:08

Grazie dei chiarimenti Eiffel Smile
Effettivamente dovevo essere più deciso e lasciare il set-up che mi hai detto tu, ma sono neofita e in quanto tale suggestionabile :Dahahaha ;)comunque tra un po' la vado a riprendere, stasera la provo e vediamo.. :Psto già "in lutto" perchè mi tocca "sfidare" un mancino e sul rovescio non sono granchè... immagino farò un'intera partita di smorzate Twisted Evil eheh
Stanotte ha diluviato, speriamo che il campo (tessa rossa) abbia tenuto Wink
Riguardo la potenza, io la prendo proprio alla base della racchetta, più giù di quello non si può Wink

xabaras88
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 98
Località : Pescara
Data d'iscrizione : 08.09.13

Profilo giocatore
Località: Pescara
Livello: principiante
Racchetta: sono + le racchette che ho, che il tempo da cui gioco...

Tornare in alto Andare in basso

Re: meglio corde molto tese o poco tese?

Messaggio Da alieno il Gio 10 Ott 2013 - 9:23

ciao Eifell, il la mia era più una battuta e una provocazione, io sono dell'idea che se uno fa un lavoro deve sapere quello che fa e non improvvisarsi, anche per quello che so visto che è poco che gioco che un incordatura sbagliata potrebbe far venire anche  l'epicondilite , e per questo ci vuole un po di professionalità nelle cose
avatar
alieno
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 23
Data d'iscrizione : 26.09.13

Profilo giocatore
Località: al mare
Livello: principiante
Racchetta: Babolat AeroPro Drive GT 2012

Tornare in alto Andare in basso

Re: meglio corde molto tese o poco tese?

Messaggio Da xabaras88 il Gio 10 Ott 2013 - 10:23

NOOOOOOOOOOOOOOOOOOO
me l'ha montate al contrario l'ho notato oraaaaaaaaa xr1 in orizzonatale me l'ha messeeeeeeeeeeeee e le enduro in verticaleeeeeeee .......e ora?

xabaras88
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 98
Località : Pescara
Data d'iscrizione : 08.09.13

Profilo giocatore
Località: Pescara
Livello: principiante
Racchetta: sono + le racchette che ho, che il tempo da cui gioco...

Tornare in alto Andare in basso

Re: meglio corde molto tese o poco tese?

Messaggio Da Eiffel59 il Gio 10 Ott 2013 - 12:19

Ecco...quanto ti è successo è una risposta adeguata alla "provocazione" di alieno.

Se uno è cretino (dall'antico francese "créatin", ovvero di poco valore) ed incapace, oltrechè ignorante (dal latino ignorare, ovvero non sapere) riesce a fare "gioielli" del genere.

Professionalità? Dove, prego? Rolling Eyes
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 44240
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: meglio corde molto tese o poco tese?

Messaggio Da Eiffel59 il Gio 10 Ott 2013 - 12:46

alieno ha scritto:neanche io visto che mi interessava l'argomento comunque  secondo me xabara fai fare all'icordatore  dai retta  a me Very Happy
Detto tra noi, non ci vedo proprio una provocazione Suspect ...e piuttosto che lasciar fare certi faciloni (proprio perchè ci si può pure rimettere la salute) preferisco mettere la gente sull'avviso e farli evitare...
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 44240
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: meglio corde molto tese o poco tese?

Messaggio Da alieno il Gio 10 Ott 2013 - 12:56

ma questo incordatore dovrebbe vendere i gelati..... e comunque la racchetta gliela devi riportare e farla fare come gli avevi detto tu.
Fai bene a dare consigli Eiffel e questo ti fa onore ma questo gelataio avrebbe sbagliato ugualmente con o senza i tuoi avvisi non sa proprio lavorare
avatar
alieno
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 23
Data d'iscrizione : 26.09.13

Profilo giocatore
Località: al mare
Livello: principiante
Racchetta: Babolat AeroPro Drive GT 2012

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum