Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Ultime dal mercatino
Ultimi argomenti
» Andre Ghem
Oggi alle 19:04 Da tempesta

» Pure drive 2018
Oggi alle 19:02 Da Becker

» Babolat Pure Drive vs Pure Aero
Oggi alle 17:50 Da RenaTheWiz

» [Fans Club] Rafa Nadal
Oggi alle 16:53 Da nw-t

» Ferrer e Babolat
Oggi alle 16:20 Da fa

» Chi dopo i Big Four/Five?
Oggi alle 15:28 Da Uboat75

» Quale corda montare su Pure Drive?
Oggi alle 15:14 Da nw-t

» Quale partita vi ha fatto piangere di gioia e quale disperare?
Oggi alle 14:14 Da tempesta

» Giocatori pigri
Oggi alle 14:09 Da tempesta

» quella palla di m**** in mezzo al campo....
Oggi alle 13:34 Da Fuganti Federico

» wilson nxt power, è la corda che aumenta di più lo sweetspot???
Oggi alle 12:40 Da tennista scarso

» Il radicamento del Tennis
Oggi alle 11:55 Da Claudio Ingravallo

» Possibile passaggio di classifica ed etica sportiva
Oggi alle 11:25 Da Kmore

» Concorso PT-100 - Settembre 2017
Oggi alle 9:27 Da Alessandro

» Partite emozionanti - il tennis come arte!
Oggi alle 8:40 Da Maio77

» Corde per ANGELL TC100 ra63 / TC100 ra 70 / TC105 RA74
Oggi alle 6:32 Da Mecir_61

» Scarpa ammortizzata pianta stretta sintetico
Oggi alle 2:54 Da Fuganti Federico

» Nuove Burn CV
Oggi alle 0:25 Da pasky76

» ARGGGHHHH X Force Pro No. 1
Oggi alle 0:20 Da raftermania

» Scarpe Mizuno
Ieri alle 23:21 Da Kaly

» Corde per Wilson Ultra 100
Ieri alle 22:13 Da flubber

» Pro open 2015
Ieri alle 21:11 Da Alberto P.

» Forza Schumacher
Ieri alle 20:18 Da mattiaajduetre

» kyrgios
Ieri alle 20:17 Da mattiaajduetre

» Corde su aeropro drive gt 2013
Ieri alle 20:03 Da RIDDICK

» Wilson Revolve Spin
Ieri alle 19:15 Da Luca Montanari

» Chiusura piatto corde rovescio una mano
Ieri alle 17:42 Da Alessandro.lombardi

» Rodionova, Sakkari e Sorribes
Ieri alle 17:36 Da Claudio Ingravallo

» X dual Silver 99: quali corde?
Ieri alle 17:07 Da tempesta

» Head Radical Team
Ieri alle 12:16 Da salutavosempre



Link Amici


19802 Utenti registrati
187 forum attivi
663919 Messaggi
New entry: angi
Web stats powered by hiperstat.com


Sono avvilito! Perché pagare per un'incordatura pietosa?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Sono avvilito! Perché pagare per un'incordatura pietosa?

Messaggio Da R8 il Lun 2 Set 2013 - 13:28

Buonasera a tutti
Sono nuovo del forum e saluto tutti...
Si sono avvilito per le pseudo-incordature che ti rifilano dalle mie parti!
Appena finita l'incordatura le corde sono tutte storte .. Compromettendo sicuramente la resa e penso anche la tensione della corda stessa... E allora perché non comprarmi una macchina per incordare? Potrei dividere la spesa con un mio amico e sicuramente ci metterei più passione! È vero .. Forse sono troppo minuzioso ma cavolo com'è possibile che 2 telai uguali incordati con corde uguali e stessa tensione abbiano una resa differente? Sbaglio a voler comprare un'incordatrice? Poi vedrò su you tube come incordare al meglio... Che macchina mi consigliate con costo Max intorno ai 500€?

R8
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 20
Data d'iscrizione : 02.09.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sono avvilito! Perché pagare per un'incordatura pietosa?

Messaggio Da andreatennis98 il Lun 2 Set 2013 - 13:40

L'utente lucioa ha scritto un post del genere , ha comprato una macchina per incordare e ha imparato ad incordare su youtube, l'altro giorno ha postato le foto della racchetta incordata da lui ed ha fatto un lavoro coi fiocchi, se sei stufo fai così pure tu ma non ne so niente di macchine per incordare
avatar
andreatennis98
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2401
Età : 19
Località : Bagheria(Palermo)
Data d'iscrizione : 10.07.13

Profilo giocatore
Località: Bagheria(Palermo)
Livello: 4.5 FIT
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sono avvilito! Perché pagare per un'incordatura pietosa?

Messaggio Da R8 il Lun 2 Set 2013 - 13:43

Perfetto... Se qualcuno mi consiglia una macchina per incordare a quel prezzo ( nuova o un'occasione usata ).. Grazie

R8
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 20
Data d'iscrizione : 02.09.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sono avvilito! Perché pagare per un'incordatura pietosa?

Messaggio Da magazzie il Lun 2 Set 2013 - 16:24

Ricordati che la resa potrebbe anche dipendere dal fatto che i telai non hanno le stesse specifiche.....per cui rese differenti.
Per incordare ci vuole tanta pazienza........ed inizialmente tanto tempo libero visto che 1 ora a telaio sono la norma per i primi tempi.
Non è difficile imparare a mettere le corde, incordare è meno semplice e ci vuole tanta passione, curiosità e possibilmente qualcuno che ti spieghi le basi.
Attento a non fare come capita spesso che presi dal nervosismo e dall'entusiasmo si inizia ad incordare.....per poi mollare l'incordatrice da una parte perchè troppo sbattimento.
Con 500 euro ti pagheresti circa 30 racchette incordate: valuta sene vale la pena8)
avatar
magazzie
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3254
Età : 41
Località : la capitale del monferrato....
Data d'iscrizione : 25.06.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R 4.5
Racchetta: speed mp 16x19+STARBURN

http://www.eiffel59ts.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sono avvilito! Perché pagare per un'incordatura pietosa?

Messaggio Da R8 il Lun 2 Set 2013 - 19:03

È vero che parlo anche per il nervosismo ma se si considera il tempo e il denaro che ci vuole ogni volta per prendere auto e fare 15 km ad andare e 15 a tornare ... Comunque ti ringrazio dell'avvertimento...
Ma se dovessi decidermi, sono affidabili queste incordatrici manuali ? E quali marche sono più accreditate?

R8
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 20
Data d'iscrizione : 02.09.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sono avvilito! Perché pagare per un'incordatura pietosa?

Messaggio Da lucioa il Lun 2 Set 2013 - 21:49

ciao,
come detto da andreatennis98 ho comprato la macchina incordatrice perchè mi ero stufato di avere racchette incordate male e che ogni volta mi davano sensazioni differenti.

magazzie che ha molta esperienza ha centrato il punto fondamentale sulla scelta di incordare in autonomia. diciamo che devi essere deciso a farlo perchè ci vuole molta pazienza e tempo libero da dedicare.
il rischio economico secondo me non è troppo alto in quanto se dovesse andar male puoi sempre rivendere la macchina e non perderci troppo visto che in giro di usato non se ne vede molto.

come macchina manuale ti consiglio di puntare sulla premium 3600 che anch'io stavo per comprare da eiffel. non l'ho presa perchè mi è capitata l'occasione di un ottimo usato e con poco mi sono preso una pro's pro pionner.

non ho molta esperienza visto che ho incordato una sola racchetta... ma devo dire che mi sono divertito a farlo e grazie ai commenti positivi degli amici del forum che mi hanno dato la carica non vedo l'ora di incordare la prossima sperando di migliorare. La prossima provo a farla con i nodi babo suggeriti da Mario
avatar
lucioa
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 827
Età : 46
Data d'iscrizione : 15.09.11

Profilo giocatore
Località: Milano sud
Livello: FIT 4.3
Racchetta: Aeropro no cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sono avvilito! Perché pagare per un'incordatura pietosa?

Messaggio Da R8 il Lun 2 Set 2013 - 22:16

Io ho visto la 7600.. Che differenze ci sono con la 3600? Qual è la migliore per avere un'incordatura fatta bene?

R8
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 20
Data d'iscrizione : 02.09.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sono avvilito! Perché pagare per un'incordatura pietosa?

Messaggio Da gio2012 il Mar 3 Set 2013 - 9:29

ciao,
stessa storia anche per me (ho anch'io 40 Km da farmi ed ottenevo incordature pietose): dopo aver attentamente valutato ero giunto alla conclusione che era meglio comprare la macchina... poi all'ultimo momento ho trovato un incordatore molto bravo, a quel punto ho preferito seguire la strada dell'acquisto di matassa e spendere 6€ per incordare... ci ho sicuramente rimesso il divertimento di incordare e la possibilità di fare prove spendendo poco, ed ho guadagnato spazio in casa e tempo per famiglia: ad ognuno il suo bilancio, direi... se  vuoi provare ancora a cercarne un incordatore bravo, potresti chiedere sul forum o su questi siti (a meno che tu non abbia già provato):
http://www.irsa-stringers.com/
http://www.ersa-stringers.com (inserisci a fondo pagina la città più vicina o direttamente Italy)
http://www.racquettech.com/ (idem come sopra)
ciao
avatar
gio2012
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1721
Località : Torino
Data d'iscrizione : 31.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum