Passionetennis - Il portale del tennista
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Accedi
Articoli suggeriti
Scarpe: Tennis VS Badminton
Ultimi argomenti attivi
Ezone 2022Ieri alle 20:30nw-t
AlcarazIeri alle 11:59stefanello


Ultime dal mercatino
Andare in basso
avatar
mattyla
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 8
Data d'iscrizione : 17.08.13

Corde per Aero Pro Drive French Open 2012 Empty Corde per Aero Pro Drive French Open 2012

Mer 21 Ago 2013 - 23:38
Ciao, vorrei un consiglio...
Gioco prevalentemente da fondo, dritto in top con semi-western e rovescio con eastern di rovescio. Non ho mai sofferto di tendinite, anche utilizzando monofilamenti a 26-27 kg. Al momento sto usando le black code 1.18 24-25 kg ma non sono ancora soddisfatto. Cerco una corda che mi dia più profondità e controllo.
Avendo una coppia di APD potrei provare due soluzioni differenti, non ho preferenze sul tipo di corda (mono, multi etc etc)
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 66702
Età : 63
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Corde per Aero Pro Drive French Open 2012 Empty Re: Corde per Aero Pro Drive French Open 2012

Gio 22 Ago 2013 - 6:59
La profondità la dà la tendenza alla spinta della corda in rapporto alla tensione, il controllo la rigidità della corda stessa sempre in rapporto alla tensione. Ergo, o utilizzi una corda molto reattiva a tensione medioalta (sacrificandone la durata), oppure una corda da controllo a tensione mediobassa sacrificando almeno in parte confort e rotazione.
Se cerchi controllo, spinta e rotazione insieme la soluzione potrebbe essere un ibrido mono sagomato/mono liscio (da abbinare secondo quelli che sono per te i parametri più importanti nell'ordine), ma anche in questo caso dovrai accettare compromessi sulla durata

Magari con qualche info in più su livello e frequenza di gioco non rischiamo di consigliarti una Black Shark a 27.5 kg se sei un NC Wink
avatar
mattyla
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 8
Data d'iscrizione : 17.08.13

Corde per Aero Pro Drive French Open 2012 Empty Re: Corde per Aero Pro Drive French Open 2012

Gio 22 Ago 2013 - 15:20
Preferirei un'incordatura classica, non ibrida. La prima opzione mi sembra più congeniale, ho quasi sempre utilizzato tensioni alte e racchette da almeno 300 kg, pazienza per la durata. In merito alla durata puoi essere più preciso? Giocando 2-3 ore la settimana quando durerebbero? Parli di rottura o perdite elastiche/meccaniche? Grazie per la tua professionalità e disponibilità, non è da tutti.
avatar
mattyla
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 8
Data d'iscrizione : 17.08.13

Corde per Aero Pro Drive French Open 2012 Empty Re: Corde per Aero Pro Drive French Open 2012

Gio 22 Ago 2013 - 15:57
Volevo dire 300g ovviamente Smile
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 66702
Età : 63
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Corde per Aero Pro Drive French Open 2012 Empty Re: Corde per Aero Pro Drive French Open 2012

Ven 23 Ago 2013 - 8:37
Si vabbeh, ero già svenuto Very Happy

Comunque intendevo ibrido tra mono, come quelli che si iniziano a vedere tra i Pro (Sock, Dontskoy, Sousa e talvolta Querrey per citarne alcuni), in modo da ottimizzare il più possibile prestazioni e durata.
e parlando di quest'ultima, bisogna fare un distinguo importante tra durata meccanica (ovvero semplicemente resistenza alla rottura) e dinamica (perdita della resilienza, ovvero della capacità della corda di tornare il più vicino possibile alla condizione iniziale).
Esempi ce ne sono a iosa, i più vistosi -e famosi- quelli della Alu Power che ha un'elevatissima resistenza meccanica anche a fronte di un calibro ridotto ma una tenuta dinamica ridicola (anche in mano alpiù debole degli NC perde le sue caratteristiche al massimo in 6-7 ore...), ovvero sul versante opposto nella stessa LXN la 4G, che quando perde resilienza -un bel po' dopo la sorella grigia- è pronta a salutare anche dal punto di vista meccanico.

Ergo stabilire "quanto dura" una corda va indicato sia in senso meccanico che dinamico in rapporto a tensione e telaio: rispetto alle tue preferenze, dovendo indirizzare la scelta su corde più reattive, la durata ne risente sotto entrambi gli aspetti.
Potresti indirizzarti su un mono bicomponente di ultima generazione (TF RazorCode, Babolat RPM Dual, Starburn Metal Tour, isospeed BlackFire tanto per indicarne alcuni) che sono corde da "estremi": o tensioni basse/mediobasse con prestiratura, oppure tensioni elevate. In entrambi i casi la potenza è subito disponibile, e con essa controllo e pure una discreta dose di spin specie considerando che si tratta di corde  non eccessivamente (o non del tutto) sagomate; nel primo caso, le prestazioni saranno un po' più longeve ma meno esplosive, nel secondo avrai un qualcosa in più ma a discapito della durata.
avatar
mattyla
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 8
Data d'iscrizione : 17.08.13

Corde per Aero Pro Drive French Open 2012 Empty Re: Corde per Aero Pro Drive French Open 2012

Dom 25 Ago 2013 - 23:42
Non ho ancora un'idea chiara, probabilmente sarà perchè non ho mai dedicato alle corde l'attenzione che meritano. Bisognerà comunque pur iniziare da qualcosa....
Partiamo dalla racchetta, dal mio gioco e ovviamente dalla ricerca di quello che penso mi manchi. Sicuramente dopo i consigli di Eiffel proverò le Razor Code, tese penso a 26-27. Volendo incordare la seconda racchetta cosa mi consigliate? Una tensione più bassa, una corda simile o vedere come mi trovo con un multifilamento?
avatar
mattyla
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 8
Data d'iscrizione : 17.08.13

Corde per Aero Pro Drive French Open 2012 Empty Re: Corde per Aero Pro Drive French Open 2012

Lun 26 Ago 2013 - 8:53
Nei multifilamentinstavo guardando le WC Scorpion e le Explosiv.... Che ne pensate?
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 66702
Età : 63
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Corde per Aero Pro Drive French Open 2012 Empty Re: Corde per Aero Pro Drive French Open 2012

Lun 26 Ago 2013 - 9:11
La Scorpion è un mono, la E! perlomeno a me fa veramente c***re...Suspect 
Sulla APD poi penso possa durare qualcosa tipo dodici minuti...What a Face
avatar
mattyla
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 8
Data d'iscrizione : 17.08.13

Corde per Aero Pro Drive French Open 2012 Empty Re: Corde per Aero Pro Drive French Open 2012

Lun 26 Ago 2013 - 9:39
Ops, meglio di no allora.... In questi giorni proveró a fare un giro nei negozi qui in zona (Cagliari) spero di non incontrare solo il ragazzetto che monta le corde ma che non sa altro...
avatar
mattyla
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 8
Data d'iscrizione : 17.08.13

Corde per Aero Pro Drive French Open 2012 Empty Tensione

Dom 1 Set 2013 - 23:33
Ciao,
Iniziamo a provare, ho trovato queste matassie

Razor Code 1.30: provo con 28?
WC Scorpion 1.22: sono indeciso, forse 25 o 26
TS Cyber Blue 1.25: forse 25

Cosa mi consigliate?
Questo il primo giro, dato che le corde sono tante e non ho le idee ben chiare farò un paio di mesi di prove e test...

Matty
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 66702
Età : 63
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Corde per Aero Pro Drive French Open 2012 Empty Re: Corde per Aero Pro Drive French Open 2012

Lun 2 Set 2013 - 7:15
Con le Razor di quel calibro (strana scelta da parte del venditore..rappresentano si e no il 5% dell'acquistato...Suspect ) 26 kg bastano ed avanzano...le altre due non sono certo corde da tensioni elevate, però dovendone scegliere una sotto la minaccia di un'arma preferirei la WC...
avatar
mattyla
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 8
Data d'iscrizione : 17.08.13

Corde per Aero Pro Drive French Open 2012 Empty Re: Corde per Aero Pro Drive French Open 2012

Lun 2 Set 2013 - 16:10
Non sono stato preciso, per "trovate" intendo dire che le ho già acquistate.
Volendole provare tutte, volevo semplicemente scegliere la tensione giusta.

Per le Razor ho sbagliato io Sad
Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.