Passionetennis - Il portale del tennista
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Accedi
Articoli suggeriti
Scarpe: Tennis VS Badminton
Ultimi argomenti attivi
Ezone 2022Ieri alle 20:30nw-t
AlcarazIeri alle 11:59stefanello
Fan Club RegnaLun 3 Ott 2022 - 8:59mattiaajduetre


Ultime dal mercatino
Andare in basso
TkMatt
TkMatt
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 58
Età : 40
Località : Imola
Data d'iscrizione : 02.08.13

corde pd del 2000 Empty corde pd del 2000

Lun 19 Ago 2013 - 14:06
In una pd del 2000 circa. Anno più. Anno meno. Sono circa a 40 ore di utilizzo e il maestro da cui sto prendendo lezioni mi ha detto che le head sonic che ho attualmente, tirate a 24, hanno ceduto un Po e potrei sostituirle (anche se sinceramente dato il periodo di apprendimento mi concentro molto su movimenti e posizione dei piedi e poco sulla racchetta). Se dovessi cambiarle cosa potrei montare? La Potenza è l'ultimo dei miei problemi. Non dispiacerebbe un Po più di controllo e una ottima durata. Non ho dolori di sorta . Grazie
cristofer
cristofer
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 683
Data d'iscrizione : 28.10.10

Profilo giocatore
Località: napoli
Livello: 3.0 I.T.R.
Racchetta: provenne ki15 300

corde pd del 2000 Empty Re: corde pd del 2000

Lun 19 Ago 2013 - 14:15
prova le head rip control 1.30.
TkMatt
TkMatt
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 58
Età : 40
Località : Imola
Data d'iscrizione : 02.08.13

corde pd del 2000 Empty Re: corde pd del 2000

Lun 19 Ago 2013 - 14:35
e che tensione consigli?
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 66702
Età : 63
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

corde pd del 2000 Empty Re: corde pd del 2000

Lun 19 Ago 2013 - 14:35
Su quel telaio potresti montare delle LXN Original sui 23.5 kg, oppure delle Signum pro Poly Plasma HEXTreme Pure 1.25 sui 24.5 kg.
Se non è un telaio troppo sfibrato potresti provare corde più moderne, come la TF RazorCode 1.25 o la Starburn Metal Tour 1.25, entrambe a 22 kg più prestretch 10%.
TkMatt
TkMatt
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 58
Età : 40
Località : Imola
Data d'iscrizione : 02.08.13

corde pd del 2000 Empty Re: corde pd del 2000

Lun 19 Ago 2013 - 21:52
che ne pensate delle babolat rpm blast?
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 66702
Età : 63
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

corde pd del 2000 Empty Re: corde pd del 2000

Mar 20 Ago 2013 - 5:20
Se intendi in senso generale, ottima corda come performance, meno come durata...
TkMatt
TkMatt
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 58
Età : 40
Località : Imola
Data d'iscrizione : 02.08.13

corde pd del 2000 Empty Re: corde pd del 2000

Mer 21 Ago 2013 - 14:10
Eiffel59 ha scritto:Su quel telaio potresti montare delle LXN Original sui 23.5 kg, oppure delle Signum pro Poly Plasma HEXTreme Pure 1.25 sui 24.5 kg.
Se non è un telaio troppo sfibrato potresti provare corde più moderne, come la TF RazorCode 1.25 o la Starburn Metal Tour 1.25, entrambe a 22 kg più prestretch 10%.
mi chiariresti in termini semplici da neofita quale sono cosa intendi per telaio troppo sfibrato? e come mai consigli due corde all'inizio e altre due dopo la precisazione sul telaio? grazie Smile
George32027
George32027
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 90
Età : 37
Località : Imola
Data d'iscrizione : 10.08.12

Profilo giocatore
Località: Imola
Livello: Scarso ma grintoso :D
Racchetta: Babolat Pure Drive

corde pd del 2000 Empty Re: corde pd del 2000

Gio 22 Ago 2013 - 20:18
Mattè una buona risposta alla domanda (sempre di Eiffel59) è questa:


la sfibratura di un telaio avviene quando, per uso intensivo e/o continue incordature, le fibre perdono la loro coesione per riduzione della tenuta delle resine che fanno da legante.
Ovvio che ciò può intervenire anche se la racchetta rimane inusata per molto tempo, se in questo tempo rimane incordata, in quanto le corde sforzano in maniera costante e continua le fibre ed il legante stesso, ma naturalmente in maniera meno marcata di un uso/consumo continuativo...

visibile qua https://www.passionetennis.com/t28992-racchetta-sfibrata-cosa-significa#420628

Provando a interpretare il consiglio, credo che le corde moderne siano più esigenti in termini di sollecitazioni meccaniche sul telaio, da qui il doppio consiglio. 
La tua racchetta per quel poco che ho visto è in buone condizioni, magari chiedi al maestro che ne ha vista qualcuna più di noi. Wink
Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.