Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di Passionetennis!
Da qui potete connettervi o registrarvi per far parte anche voi della nostra comunità.
La registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato e molto altro.
Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!
Buona navigazione su Passionetennis.it
Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di Passionetennis!
Da qui potete connettervi o registrarvi per far parte anche voi della nostra comunità.
La registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato e molto altro.
Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!
Buona navigazione su Passionetennis.it

Accedi
Ultimi argomenti attivi
jannik sinnerOggi alle 10:00drichichi
Nuova racchettaIeri alle 20:32jumpy
Gamma moto 1.24Ieri alle 14:33zazzà


Ultime dal mercatino

    Nessun annuncio disponibile.

    Link Amici

    Andare in basso
    avatar
    pinimbe
    Fedelissimo
    Fedelissimo
    Numero di messaggi : 1318
    Località : Milazzo
    Data d'iscrizione : 05.11.11

    Profilo giocatore
    Località: Milazzo
    Livello: 3.5 F.I.T.
    Racchetta: ex, nell'ordine, dall'ultima alla prima: Pure Drive 2018, Donnay X-Dual Silver 2016, Yonex S-fit 3 105, Wilson Six ONE 95S, Wilson Steam 99s, Pure Drive no cortex - Swirly, Pure Storm GT 2009 custom, Prince Ozone Tour MP, PK Ki 5 315, PD GT 2011); Pure Storm GT 2014 custom

    qualità racchette attuali Empty qualità racchette attuali

    Mar 6 Ago 2013 - 15:36
    Probabilmente è un discorso già fatto, nel caso scusatemi.
    Sento dire da più parti che la qualità delle racchette anni '80 e '90 (nel complesso e riferendomi esclusivamente agli attrezzi per noi comuni mortali e non per i pro),  fosse superiore rispetto ad oggi, epoca in cui i processi produttivi sono stati spostati per ragioni economiche nel continente asiatico e conseguentemente si è anche perso il know-how maturato nei paesi d'origine.
    1) Se quanto sopra è vero, quali sono le case madri che hanno mantenuto uno standard più elevato?

    Ho sentito anche dire che le case produttrici spesso concentrano maggiormente la qualità in uno, due modelli (ad es. la Babolat userebbe materiali migliori per la Pure Storm).
    2) Se anche questo è vero, qualcuno sarebbe in grado di indicare i modelli "migliori" (in termini di accuratezza dei processi produttivi e di materiali) per ciascuna casa?

    Grazie
    Anonymous
    Ospite
    Ospite

    qualità racchette attuali Empty Re: qualità racchette attuali

    Mar 6 Ago 2013 - 17:08
    Praticamente  tutte cineserie......
    avatar
    Ziryab
    Veterano
    Veterano
    Numero di messaggi : 1946
    Data d'iscrizione : 16.11.11

    qualità racchette attuali Empty Re: qualità racchette attuali

    Mar 6 Ago 2013 - 17:20
    No dai...la Yonex produce ancora in Giappone ed ha uno standard qualitativo ancora superiore (checchè se ne dica) alla maggior parte dei marchi di grido.
    Poi forse la Fischer, la kennex a parte i marchi che fanno telai custom.
    Cialis, vedo che hai in firma la Volkl organix 8 e la Vcore xi 100...potresti farmi una comparazione tra i due telai? O c'è già un thread sull'argomento?
    Anonymous
    Ospite
    Ospite

    qualità racchette attuali Empty Re: qualità racchette attuali

    Mar 6 Ago 2013 - 17:34
    Le mie racche tutta la vita....yonex-fischer-volkl
    Tra le due che mi chiedi,difficile scegliere......più cattivella la yonex,miglior confort la volkl.....qualità dei due brand decisamente sopra la media,ma ritengo la volkl la migliore.

    Ps
    la comparazione è tra le mie 300 grammi.....siccome gioco ormai con le 315 grammi posso affermare con certezza che è il miglior telaio da 315 grammi mai avuto...e li ho provati tutti.
    avatar
    Ziryab
    Veterano
    Veterano
    Numero di messaggi : 1946
    Data d'iscrizione : 16.11.11

    qualità racchette attuali Empty Re: qualità racchette attuali

    Mar 6 Ago 2013 - 17:49
    Provata anche la Tf Ltd 315?
    doppiofallo
    doppiofallo
    Fedelissimo
    Fedelissimo
    Numero di messaggi : 1239
    Età : 44
    Data d'iscrizione : 02.08.10

    Profilo giocatore
    Località: A sud di goteborg
    Livello: Mai più bravo di un 4.1 ma non oltre 4,5
    Racchetta: si si , ne ho due!

    qualità racchette attuali Empty Re: qualità racchette attuali

    Mar 6 Ago 2013 - 18:14
    Ciao. Secondo me erano ovviamente migliori le racchette anni 80 90... quello si , e te lo dice uno che (nonostante non sia avanzatissimo negli anni) ha iniziato con delle adidas in legno... Però c'è da dire anche un altro fatto: Oggi si punta molto , anche troppo sul marketing, nel senso che avendo ormai inventato di tutto, le case sfornano modelli troppo velocemente... e questo porta ad avere una paccottiglia di telai triti e ritriti che poco si differenziano tra di loeo, ma... a differenza di tanti anni fa, oggi tu custom a parte, potresti trovare la tua racchetta ideale spulciando internet con tutti i target di peso bilanciamento etc etc, cosa che negli anni 90 ... insomma te li pigliavi così com'è. Ex io fino all'eta di 19 anni usavo una fischer vacuum del peso nuda di 335 grammi... oggi le mie due sono 335 finite e customizzate... ma all'epoca c'erano solo quelle e in più  le racche una volta costavano un botto, oggi se cerchi bene in outlet su alcuni siti ti prendi dei bei telai a 170euro la coppia... all'epoca 200 mila lire ti davano un telaio solo. I telai di oggi controllo qualità a parte ti permettono di giocare bene (se sai scegliere per il tuo braccio e non per il tuo mito tennistico) da subito, salvo durare meno dei telai di 20 anni fa, ma tuttosommato ... tra ieri ed oggi.... scelgo oggi...Wink
    Kmore
    Kmore
    Veterano
    Veterano
    Numero di messaggi : 2743
    Età : 57
    Località : Torino
    Data d'iscrizione : 25.09.11

    Profilo giocatore
    Località: Torino - sud - Sisport Fiat
    Livello: O55 - 3.5
    Racchetta:

    qualità racchette attuali Empty Re: qualità racchette attuali

    Mar 6 Ago 2013 - 19:09
    Tecnifibre ATP: fatte in Cina, ma controllo qualita' occidentale Wink
    Anonymous
    Ospite
    Ospite

    qualità racchette attuali Empty Re: qualità racchette attuali

    Mar 6 Ago 2013 - 21:26
    @doppiofallo ha scritto:Ciao. Secondo me erano ovviamente migliori le racchette anni 80 90... quello si , e te lo dice uno che (nonostante non sia avanzatissimo negli anni) ha iniziato con delle adidas in legno... Però c'è da dire anche un altro fatto: Oggi si punta molto , anche troppo sul marketing, nel senso che avendo ormai inventato di tutto, le case sfornano modelli troppo velocemente... e questo porta ad avere una paccottiglia di telai triti e ritriti che poco si differenziano tra di loeo, ma... a differenza di tanti anni fa, oggi tu custom a parte, potresti trovare la tua racchetta ideale spulciando internet con tutti i target di peso bilanciamento etc etc, cosa che negli anni 90 ... insomma te li pigliavi così com'è. Ex io fino all'eta di 19 anni usavo una fischer vacuum del peso nuda di 335 grammi... oggi le mie due sono 335 finite e customizzate... ma all'epoca c'erano solo quelle e in più  le racche una volta costavano un botto, oggi se cerchi bene in outlet su alcuni siti ti prendi dei bei telai a 170euro la coppia... all'epoca 200 mila lire ti davano un telaio solo. I telai di oggi controllo qualità a parte ti permettono di giocare bene (se sai scegliere per il tuo braccio e non per il tuo mito tennistico) da subito, salvo durare meno dei telai di 20 anni fa, ma tuttosommato ... tra ieri ed oggi.... scelgo oggi...Wink

    Si ma 200 mila sono 100 € :-) :-)
    doppiofallo
    doppiofallo
    Fedelissimo
    Fedelissimo
    Numero di messaggi : 1239
    Età : 44
    Data d'iscrizione : 02.08.10

    Profilo giocatore
    Località: A sud di goteborg
    Livello: Mai più bravo di un 4.1 ma non oltre 4,5
    Racchetta: si si , ne ho due!

    qualità racchette attuali Empty Re: qualità racchette attuali

    Mar 6 Ago 2013 - 21:47
    cialisforever ha scritto:
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Ciao. Secondo me erano ovviamente migliori le racchette anni 80 90... quello si , e te lo dice uno che (nonostante non sia avanzatissimo negli anni) ha iniziato con delle adidas in legno... Però c'è da dire anche un altro fatto: Oggi si punta molto , anche troppo sul marketing, nel senso che avendo ormai inventato di tutto, le case sfornano modelli troppo velocemente... e questo porta ad avere una paccottiglia di telai triti e ritriti che poco si differenziano tra di loeo, ma... a differenza di tanti anni fa, oggi tu custom a parte, potresti trovare la tua racchetta ideale spulciando internet con tutti i target di peso bilanciamento etc etc, cosa che negli anni 90 ... insomma te li pigliavi così com'è. Ex io fino all'eta di 19 anni usavo una fischer vacuum del peso nuda di 335 grammi... oggi le mie due sono 335 finite e customizzate... ma all'epoca c'erano solo quelle e in più  le racche una volta costavano un botto, oggi se cerchi bene in outlet su alcuni siti ti prendi dei bei telai a 170euro la coppia... all'epoca 200 mila lire ti davano un telaio solo. I telai di oggi controllo qualità a parte ti permettono di giocare bene (se sai scegliere per il tuo braccio e non per il tuo mito tennistico) da subito, salvo durare meno dei telai di 20 anni fa, ma tuttosommato ... tra ieri ed oggi.... scelgo oggi...Wink

    Si ma 200 mila sono 100 € :-) :-)
    Si...ma parliamo di 200 mila di 23 anni fa;)
    Attila17
    Attila17
    Veterano
    Veterano
    Numero di messaggi : 2797
    Età : 51
    Località : Albissola Marina
    Data d'iscrizione : 18.05.13

    Profilo giocatore
    Località: Albissola Marina , ma sun de Milan
    Livello: NC. ITR 4,0
    Racchetta: Troppe ma ancora in cerca......

    qualità racchette attuali Empty Re: qualità racchette attuali

    Mar 6 Ago 2013 - 23:46
    Scusate un mio punto di vista, oggi ho giocato un torneo di doppio ho iniziato con una tflash 315 a mio modo di vedere ottima racchetta, ma dopo 10 min ho ripreso in mano la mia adorata prince graphite oversize da 340 gr nuda....ah è del 1987.....morale giocato molto meglio x 2 h e mezza adesso ho il braccio indolenzito, ma la qualità , la morbidezza e insieme la pesantezza di palla le racchette nuove nn la riescono a dare uguale.
    Ovviamente mia personalissima opinione.
    Ciao ciao









     è del 1987
    h
    avatar
    kingkongy
    Veterano
    Veterano
    Numero di messaggi : 13774
    Località : Nomade
    Data d'iscrizione : 29.12.11

    Profilo giocatore
    Località:
    Livello:
    Racchetta:

    qualità racchette attuali Empty Re: qualità racchette attuali

    Mar 6 Ago 2013 - 23:55
    Beh, ci son racchette comtemporanee che sono altrettanto gustose. Diciamo che il nuovo modo di giocare ha spostato e orientato il modo di progettare e costruire telai. 
    Non credo che il grande pubblico apprezzi racchette oltre i 360 grammi... Non tutti riescono a girare una racchetta    velocemente con quelle inerzie. 
    E' anche vero che non esistono alternative credibili alle 300 X 100, per lo meno a basso costo... Sulla fascia alta retail ( senza andare sulle tweener ) ci sono si' modelli di qualità ...ma manca la cultura tennistica per considerarli "non di nicchia".
    Attila17
    Attila17
    Veterano
    Veterano
    Numero di messaggi : 2797
    Età : 51
    Località : Albissola Marina
    Data d'iscrizione : 18.05.13

    Profilo giocatore
    Località: Albissola Marina , ma sun de Milan
    Livello: NC. ITR 4,0
    Racchetta: Troppe ma ancora in cerca......

    qualità racchette attuali Empty Re: qualità racchette attuali

    Mer 7 Ago 2013 - 0:03
    Amico irsuto penso che la mia cultura delle racchette sia molto inferiore alla tua, nn ti dico che sia facile ma per ora il braccio regge ( tieni presente che sono un po' un bue ex giocatore di football americano, nn tanto alto ma pesante si)
    Già che ci siamo di che telai parli? E se ne esistono almeno da 98, perchè io tutte quelle che ho visto erano delle 93 etc.... e nn mi ci trovo.
    Cia e grazie
    avatar
    pinimbe
    Fedelissimo
    Fedelissimo
    Numero di messaggi : 1318
    Località : Milazzo
    Data d'iscrizione : 05.11.11

    Profilo giocatore
    Località: Milazzo
    Livello: 3.5 F.I.T.
    Racchetta: ex, nell'ordine, dall'ultima alla prima: Pure Drive 2018, Donnay X-Dual Silver 2016, Yonex S-fit 3 105, Wilson Six ONE 95S, Wilson Steam 99s, Pure Drive no cortex - Swirly, Pure Storm GT 2009 custom, Prince Ozone Tour MP, PK Ki 5 315, PD GT 2011); Pure Storm GT 2014 custom

    qualità racchette attuali Empty Re: qualità racchette attuali

    Mer 7 Ago 2013 - 2:18
    Riassumo:
    1) brand per adesso in cima alla classifica: Yonex, Volkl, Fisher (oggi Pacific, giusto ?)
    ...Ah la Tecnifibre
    P.S. Da un altro post qui su PT ho appreso dell'esistenza dei telai Bridgestone, che sarebbero tra i migliori telai "stock": mai sentiti nominare prima.

    2) Quanto alla questione che ogni casa madre concentri il suo know-how e scelta dei migliori materiali su uno, due telai, nessuno si pronuncia?
    avatar
    kingkongy
    Veterano
    Veterano
    Numero di messaggi : 13774
    Località : Nomade
    Data d'iscrizione : 29.12.11

    Profilo giocatore
    Località:
    Livello:
    Racchetta:

    qualità racchette attuali Empty Re: qualità racchette attuali

    Mer 7 Ago 2013 - 6:56
    Allora Yonex e' il brand di lusso di Bridgestone. Esistono racchette marcate Bridge ma credo solo in Giappone o importare da altri paesi. Non sono sicuro ma è probabile che produca serie limitate. Mi riferisco a tweener famose come le Angell , Vantage e  (forse) le Zus. Bisognerebbe chiedere...se rispondono... La tecnologia c'è, la manodopera pure e la qualità lo sappiamo.  Le Zus me le hanno accreditate come Pacific-Fischer come laboratori... Quindi NON lo so! Mario lo Sa! Di sicuro sono le racchette che in questo momento fanno parlare maggiormente. Per la fascia alta di utenza... Piacciono parecchio e le 3 Big non sono poi così contente ( a livello di immagine non di business, ovvio ).
    Per qualità Volki e' davvero Made in Austria. La Snauwaert non mi piace come gioca ma è splendida. 
    Technifibre e Pro Kennex (anche serie limitata) son ineccepibili. Poi il vuoto. Delle recenti Gamma non ho notizie. Sperem.
    avatar
    kingkongy
    Veterano
    Veterano
    Numero di messaggi : 13774
    Località : Nomade
    Data d'iscrizione : 29.12.11

    Profilo giocatore
    Località:
    Livello:
    Racchetta:

    qualità racchette attuali Empty Re: qualità racchette attuali

    Mer 7 Ago 2013 - 7:02
    Xxx Attila, flagggielllo diddio, prova una di quelle citate e troverai il tocco che cerchi... (massa compresa)
    avatar
    kingkongy
    Veterano
    Veterano
    Numero di messaggi : 13774
    Località : Nomade
    Data d'iscrizione : 29.12.11

    Profilo giocatore
    Località:
    Livello:
    Racchetta:

    qualità racchette attuali Empty Re: qualità racchette attuali

    Mer 7 Ago 2013 - 7:06
    Ultima nota su Prince. Ma e' viva? Pessime notizie dagli Usa: sembra che la società sia in grande difficoltà. Poi, magari e' già risorta...però mala tempora currunt.
    Zagreus60
    Zagreus60
    Fedelissimo
    Fedelissimo
    Numero di messaggi : 1129
    Età : 61
    Località : Reggio Calabria
    Data d'iscrizione : 28.11.11

    Profilo giocatore
    Località:
    Livello: 4.0
    Racchetta: Blade 98 16X19 - Prince Rebel 98

    qualità racchette attuali Empty Re: qualità racchette attuali

    Mer 7 Ago 2013 - 7:19
    Non voglio andare controcorrente però mi limito a dire che le racchette di oggi permettono A TUTTI una velocità di palla e una pesantezza dei colpi che una volta era semplicemente fuori dalla portata. Questo vale per i pro come per i tennisti amatoriali. Nessuna grande differenza invece per le corde, dato che ho sempre usato il budello. I telai adesso li fanno in Cina? Poco male. Poi è chiaro che il controllo qualità per un mercato gigantesco non può essere altissimo ma se la racchetta non ha difetti è senza dubbio superiore a quelle di venti anni fa.
    mattiaajduetre
    mattiaajduetre
    Veterano
    Veterano
    Numero di messaggi : 15150
    Età : 26
    Località : manerbio
    Data d'iscrizione : 27.10.12

    Profilo giocatore
    Località: tra lac dè Garda, mantua, crèmuna e bresa (siAMO parecchi)
    Livello: 3.1 F.I.T.
    Racchetta: Ezone98 & Vcore98

    qualità racchette attuali Empty Re: qualità racchette attuali

    Mer 7 Ago 2013 - 7:36
    Zagreus buon giorno

    Direi che la maggiore velocità e prestazionalità dipende dall'evovoluzione delle corde.
    Se poi confronto una i.prestige con una prestige mp, temo la prima vinca di gran lunga... a mio feeling quantomeno. 
    Non conosco le babolat anni '90,  ma da quanto leggo una pd team o una apd no cortex, sembrerebbero migliori rispetto alle produzioni recenti.
    Cominciai a giocare negli anni novanta e chiaramente non posso giudicare nessuna racchetta antecedente.
    Discorso diverso forse per le amatoriali che magari qualche anno fa potevano essere un poco snobbate e magari oggi nell'immaginario collettivo sono state rivalutate.
    Sicuramente mi sembre che il range di racchette sia molto più grande ad oggi....

    Buona giornata
    avatar
    kingkongy
    Veterano
    Veterano
    Numero di messaggi : 13774
    Località : Nomade
    Data d'iscrizione : 29.12.11

    Profilo giocatore
    Località:
    Livello:
    Racchetta:

    qualità racchette attuali Empty Re: qualità racchette attuali

    Mer 7 Ago 2013 - 7:36
    ZaZa e' sempre un gran piacere andare contro corrente! Su quello che consentono i telai attuali d'accordo. 
    Matty...stiamo confrontando ere geologiche non decenni come fai tu! ZaZa e' mio coevo: il confronto e' con racchette di 20 anni fa... Hihihi

    Out. Come stai? Superati i malanni?
    mattiaajduetre
    mattiaajduetre
    Veterano
    Veterano
    Numero di messaggi : 15150
    Età : 26
    Località : manerbio
    Data d'iscrizione : 27.10.12

    Profilo giocatore
    Località: tra lac dè Garda, mantua, crèmuna e bresa (siAMO parecchi)
    Livello: 3.1 F.I.T.
    Racchetta: Ezone98 & Vcore98

    qualità racchette attuali Empty Re: qualità racchette attuali

    Mer 7 Ago 2013 - 7:38
    ...... mi sembra .....    (  ops... Embarassed    )
    avatar
    kingkongy
    Veterano
    Veterano
    Numero di messaggi : 13774
    Località : Nomade
    Data d'iscrizione : 29.12.11

    Profilo giocatore
    Località:
    Livello:
    Racchetta:

    qualità racchette attuali Empty Re: qualità racchette attuali

    Mer 7 Ago 2013 - 7:39
    Matty fatta correzione in corso d'opera. Scusa!!!
    MARIO966
    MARIO966
    Veterano
    Veterano
    Numero di messaggi : 1535
    Data d'iscrizione : 27.07.12

    Profilo giocatore
    Località: Genzano di Roma (Rm)
    Livello: 3,5 I.T.R.
    Racchetta: PK Q 5 -315 Warrior 100 pro

    qualità racchette attuali Empty Re: qualità racchette attuali

    Mer 7 Ago 2013 - 7:41
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Ultima nota su Prince. Ma e' viva? Pessime notizie dagli Usa: sembra che la società sia in grande difficoltà. Poi, magari e' già risorta...però mala tempora currunt.

     Tutte le racchette prince che ho provato vibrano da matti. Poi la  EXO3 Tour 100 Mid+ (18X20) è ingestibile.
    Opinione personale naturalmente
    mattiaajduetre
    mattiaajduetre
    Veterano
    Veterano
    Numero di messaggi : 15150
    Età : 26
    Località : manerbio
    Data d'iscrizione : 27.10.12

    Profilo giocatore
    Località: tra lac dè Garda, mantua, crèmuna e bresa (siAMO parecchi)
    Livello: 3.1 F.I.T.
    Racchetta: Ezone98 & Vcore98

    qualità racchette attuali Empty Re: qualità racchette attuali

    Mer 7 Ago 2013 - 8:04
    Kk Ciaooooooooo

    Malanni?...il mio ginocchio/vertebre? ....   Parlano  di " malanno " cronico ergo....No 
    L'ortopedico  poi mi ha spiegato che in tutte le mie cadute o scivolate era meglio mi  spostassi da..... sotto la moto  ( ha fatto la battutaaaaaaaa! )
    Pensai " bellissimo spendere più di. ...... per essere preso per il ............ "No 

    Grazie della gentilezza
    Eiffel59
    Eiffel59
    Veterano
    Veterano
    Numero di messaggi : 61083
    Età : 62
    Località : Brescia/Parigi
    Data d'iscrizione : 06.10.09

    Profilo giocatore
    Località:
    Livello:
    Racchetta: vedi firma

    qualità racchette attuali Empty Re: qualità racchette attuali

    Mer 7 Ago 2013 - 8:31
    Mario, in che senso "vibrano da matti"? La racchetta che hai citato è -in assoluto e di gran lunga- il telaio in produzione con la minor frequenza vibrante, la qual cosa abbinata al peso ne fa non solo un telaio che vibra poco ma pure di quelli che trasmettono meno shock.
    A meno di svarioni apocalittici nell'incordatura (la qual cosa considerando come vengono incordate quasi tutte le Prince nella media dei negozi non è da escludere...Rolling Eyes )
    MARIO966
    MARIO966
    Veterano
    Veterano
    Numero di messaggi : 1535
    Data d'iscrizione : 27.07.12

    Profilo giocatore
    Località: Genzano di Roma (Rm)
    Livello: 3,5 I.T.R.
    Racchetta: PK Q 5 -315 Warrior 100 pro

    qualità racchette attuali Empty Re: qualità racchette attuali

    Mer 7 Ago 2013 - 8:44
    Non ho indagato sull'incordatura ma credimi vibrano troppo
    Torna in alto
    Permessi in questa sezione del forum:
    Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.