Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di Passionetennis!
Da qui potete connettervi o registrarvi per far parte anche voi della nostra comunità.
La registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato e molto altro.
Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!
Buona navigazione su Passionetennis.it
Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di Passionetennis!
Da qui potete connettervi o registrarvi per far parte anche voi della nostra comunità.
La registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato e molto altro.
Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!
Buona navigazione su Passionetennis.it

Accedi
Ultimi argomenti attivi
YPF ProjectOggi alle 16:16drichichi
jannik sinnerOggi alle 14:23andyvakgj


Ultime dal mercatino
Link Amici

Andare in basso
iloverocknroll
iloverocknroll
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 10.06.13

Profilo giocatore
Località: Pisa
Livello: Del mare!
Racchetta: Head Youtek Instinct MP, Dunlop Max 200g

Max 200G, quali corde? Empty Max 200G, quali corde?

Gio 4 Lug 2013 - 15:13
Salve, 
mi sono regalato una mitica Dunlop Max 200G, e dato che sospetto che abbia ancora le corde originali, vorrei sostituirle; cosa mi consigliate? Sul forum ho trovato un saco di opinioni anche abbastanza discordi fra loro!
Vi chiedo:

-diametro?
-tensione?
-mono, multi o budello?

Visto che si tratta di una racchetta molto tecnica, vorrei qualcosa che fosse "abbastanza facile"; stavo pensando ad un multi da 1,25/1,30 a 22,5kg
Paoloraz
Paoloraz
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 181
Età : 47
Località : Milano
Data d'iscrizione : 11.03.13

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: 4.3 FIT...a giugno!
Racchetta: Dunlop max 200g, Dunlop Maxply McEnroe, Dunlop Bio Max 200g, Wilson Pro Open, etc etc...

Max 200G, quali corde? Empty Re: Max 200G, quali corde?

Mer 23 Ott 2013 - 2:02
un multi va benissimo, anche un nylon semplice per la verità (tipo gosen micro 16). Calibro 1.30, tensione 21 o 22 (se la vuoi usare oggi un po' 'sul serio'). Il massimo sarebbe ovviamente un budello. Per esperienza, 'sente' poco le corde. Comunque, ho provato un mono e, per me, c'entra come i cavoli a merenda. Però magari dipende dal fatto che quando la usavo io 'allora' i mono non esistevano e quando l'ho montato recentemente non sentivo mia la racchetta...
Ursus
Ursus
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1773
Età : 54
Località : Modena
Data d'iscrizione : 13.12.09

Profilo giocatore
Località: Modena
Livello:
Racchetta: Head Prestige S

Max 200G, quali corde? Empty Re: Max 200G, quali corde?

Gio 26 Mar 2015 - 9:20
Mi allaccio al post esistente.
Mi hanno dato da incordare una Max 200 G (senza corde montate) e sono andato a cercare lo schema di incordatura, ma ho trovato informazioni e foto contrastanti.
Lo schema che ho trovato è quello che riporto che è però diverso da tante foto trovate in rete.
In pratica, da tutte le foto si hanno come fori condivisi 7 -8 - 10 sia in testa che alla base e con skip del 9 sia sopra che sotto.
Nello schema "ufficiale" lo skip 9 è solo sotto e le due verticali esterne sono inclinate.
Su Talk Tennis la cosa non è chiare e sembra che effettivamente lo schema della Dunlop chiami lo skip 9 solo sotto anche se in realtà tutti incordavano con lo skip 9 sia sopra che sotto proprio per evitare il brutto effetto ottico delle verticali esterne inclinate.
Che faccio ?
Per la corda monterei un Wilson Syngut control 1,30 a 23 kg, può andare ?
Grazie a chiunque volesse rispondere.

Max 200G, quali corde? 2nb56h10

Max 200G, quali corde? Dunlop10
Paoloraz
Paoloraz
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 181
Età : 47
Località : Milano
Data d'iscrizione : 11.03.13

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: 4.3 FIT...a giugno!
Racchetta: Dunlop max 200g, Dunlop Maxply McEnroe, Dunlop Bio Max 200g, Wilson Pro Open, etc etc...

Max 200G, quali corde? Empty Re: Max 200G, quali corde?

Gio 26 Mar 2015 - 10:54
Ciao, dunque: lo schema che c'è nella foto è quello 'originale' dunlop (la foto è del cartone dentro l'ovale, con cui veniva venduta la 200g) che 'richiama' quello delle racchette di legno, con le due verticali inclinate e con da saltare solo un foro sotto. In realtà puoi saltare benissimo anche i 2 fori 9 sopra e avere le corde parallele...non cambia niente...sia in termini di nodi che di tutto. L'unica differenza è che in alto le corde passano dai fori 10. Il vantaggio di averle parallele è che il piatto corde diventa più reattivo sui lati. La graf ha sempre usato lo schema con le parallele. Mac all'inizio usava quello con le inclinate e poi quello con le parallele.

Come corda e tensioni, 23 è ok. Anche 21 o 22 potrebbe andare, però forse meglio partire un po' alti e vedere come si trova chi la deve usare. La racchetta controlla molto ma spinge anche molto.

Occhio a bloccare molto bene il telaio nella macchina perchè essendo molto flessibile tende molto a fare effetto 'banana'. Quando tensioni, fallo con velocità bassa. Se è gia un po' imbarcata (effetto cucchiaio nella parte alta della testa), quando incordi 'girala' ossia sulla macchina fai in modo che la faccia alta della racchetta sia quella 'concava'...cioè che il cucchiaio sia girato dalla parte posteriore. Tensionando, torna dritta.

Saluti!
Paoloraz
Paoloraz
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 181
Età : 47
Località : Milano
Data d'iscrizione : 11.03.13

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: 4.3 FIT...a giugno!
Racchetta: Dunlop max 200g, Dunlop Maxply McEnroe, Dunlop Bio Max 200g, Wilson Pro Open, etc etc...

Max 200G, quali corde? Empty Re: Max 200G, quali corde?

Gio 26 Mar 2015 - 10:57
P.S.: MAI superare i 25 kg...
Ursus
Ursus
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1773
Età : 54
Località : Modena
Data d'iscrizione : 13.12.09

Profilo giocatore
Località: Modena
Livello:
Racchetta: Head Prestige S

Max 200G, quali corde? Empty Re: Max 200G, quali corde?

Gio 26 Mar 2015 - 11:02
Grazie. 
Ottimi consigli, soprattutto quello di controllare una eventuale imbarcata del telaio.
Incordo con una Stringway manuale, cercherò di rilasciare la barra con il peso, il più delicatamente possibile.
Appena ho tempo, direi nel weekend provo ad incordarla e poi vi aggiorno.
Ancora grazie.
Konrad63
Konrad63
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1729
Età : 58
Data d'iscrizione : 13.05.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: PD 2018, T-Flash Dynacore ormonizzata 285->@302

Max 200G, quali corde? Empty Re: Max 200G, quali corde?

Gio 26 Mar 2015 - 11:12
Grande Paolo!
piccolo OT:
Ho avuto il piacere di conoscerlo qualche anno fa in un circolo inserito in un Borgo vicino a dove abito, essendo vicino di campo a noi gruppetto di semi- pensionati Wink
Competenza su telai vintage (legno e non) come pochi e una passione che traspare dai tutti i suoi post.
Un caro saluto!
Corrado


Paoloraz
Paoloraz
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 181
Età : 47
Località : Milano
Data d'iscrizione : 11.03.13

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: 4.3 FIT...a giugno!
Racchetta: Dunlop max 200g, Dunlop Maxply McEnroe, Dunlop Bio Max 200g, Wilson Pro Open, etc etc...

Max 200G, quali corde? Empty Re: Max 200G, quali corde?

Gio 26 Mar 2015 - 13:11
Ciao Corrado! cheers
Pensavo al tennis del borgo giusto qualche giorno fa cheers
Purtroppo è un po' che non passo...il mio compare che abita lì si è troppo allargato (come numero componenti famiglia) e pure io ho trasferito per un po' parte delle mie...attività! altrove ma in futuro e con la bella stagione...chissà... sunny
Ursus
Ursus
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1773
Età : 54
Località : Modena
Data d'iscrizione : 13.12.09

Profilo giocatore
Località: Modena
Livello:
Racchetta: Head Prestige S

Max 200G, quali corde? Empty Re: Max 200G, quali corde?

Sab 28 Mar 2015 - 10:54
OK incordata, grazie ancora per i consigli, veramente utilissimi.
Non è stato semplicissimo, però penso che sia venuta bene, sono stato attento a non fare incroci nei vari passaggi condivisi che sono poi l'unica difficoltà incontrata.
I fori sono comunque belli larghi e la corda passa bene.
Incordata a 22 kg. con Wilson Syngut Control 1,30 -
Adesso aspetto il parere del coach che ci vuole giocare.
Paoloraz
Paoloraz
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 181
Età : 47
Località : Milano
Data d'iscrizione : 11.03.13

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: 4.3 FIT...a giugno!
Racchetta: Dunlop max 200g, Dunlop Maxply McEnroe, Dunlop Bio Max 200g, Wilson Pro Open, etc etc...

Max 200G, quali corde? Empty Re: Max 200G, quali corde?

Lun 30 Mar 2015 - 3:11
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:OK incordata, grazie ancora per i consigli, veramente utilissimi.
Non è stato semplicissimo, però penso che sia venuta bene, sono stato attento a non fare incroci nei vari passaggi condivisi che sono poi l'unica difficoltà incontrata.
I fori sono comunque belli larghi e la corda passa bene.
Incordata a 22 kg. con Wilson Syngut Control 1,30 -
Adesso aspetto il parere del coach che ci vuole giocare.

Ottimo, facci sapere come si trova! cheers
avatar
kingkongy
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 13774
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Max 200G, quali corde? Empty Re: Max 200G, quali corde?

Lun 30 Mar 2015 - 6:49
Senza voler mettere in dubbio l'esperienza di Paolo, ma la 200G in sintetico e' davvero castrata. Perde davvero molto del suo essere potentissima e sensibile seppur con un Flex incredibilmente basso (merito della tecnologia costruttiva non più replicabile). 
Secondo me, scelta obbligata: budello. 
Visto che non c'è il BDE Yellow, direi Wilson o Pacific ....e se 18Kg son per pochi, direi 21.
avatar
kingkongy
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 13774
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Max 200G, quali corde? Empty Re: Max 200G, quali corde?

Lun 30 Mar 2015 - 6:57
Per Ursus: nessuno incordava con le esterne verticali inclinate...anche se lo schema era corretto. Proprio perché faceva strano e sarebbe stata considerata un'incordatura "frettolosa". Hihihihi
Anonymous
Ospite
Ospite

Max 200G, quali corde? Empty Re: Max 200G, quali corde?

Lun 30 Mar 2015 - 7:13
@kingkongy ha scritto:Senza voler mettere in dubbio l'esperienza di Paolo, ma la 200G in sintetico e' davvero castrata. Perde davvero molto del suo essere potentissima e sensibile seppur con un Flex incredibilmente basso (merito della tecnologia costruttiva non più replicabile). 
Secondo me, scelta obbligata: budello. 
Visto che non c'è il BDE Yellow, direi Wilson o Pacific ....e se 18Kg son per pochi, direi 21.
buona giornata king !  mi aggancio a questo tuo post sperando che tu conosca anche la dunlop revelation pro tournament acs, quella blu con piatto corde blu elettrico. eliminando il budello per motivi economici, che tipologia di corda ci vedresti bene ?
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 60993
Età : 62
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Max 200G, quali corde? Empty Re: Max 200G, quali corde?

Lun 30 Mar 2015 - 7:27
Non più replicabile in Europa...i Jap si son fatti costruire (ovviamente in Cina dove dei diritti civili se ne fottono allegramente, anche per quel che riguarda l'inquinamento ambientale)nel tempo altre racchette con l'injection moulding...dapprima le "mitiche" Pro Rim (di cui la 2000 Tour era la più simile alla 200G iniziale)
Max 200G, quali corde? 82183492_o1
Poi fino ai giorni nostri  con la serie NeoMax (2000 e 3000)
Max 200G, quali corde? Neomax2000
avatar
kingkongy
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 13774
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Max 200G, quali corde? Empty Re: Max 200G, quali corde?

Lun 30 Mar 2015 - 7:34
Marioooo! Per la Revelation? Un ottimo multi? Dai, su, lavora! 
Certo è che i cinesi...loro sì che sanno godersi le vita, in mezzo alla natura...
avatar
kingkongy
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 13774
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Max 200G, quali corde? Empty Re: Max 200G, quali corde?

Lun 30 Mar 2015 - 7:36
Scusa Marietto, ma non c'era di mezzo un italiano nel progetto di "replica ecologica" dell'IMD?
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 60993
Età : 62
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Max 200G, quali corde? Empty Re: Max 200G, quali corde?

Lun 30 Mar 2015 - 7:47
Per inciso, solo la prima serie (1982/83) poteva essere incordata con la prima verticale in diagonale (fori tondi e distanze differenti) quelle seguenti (fori squadrati) lo rendevano, se non impossibile, esteticamente "spiacevole".
Max 200G, quali corde? Dunlop%20200G%27s
Ciò non toglie che esistano anche delle serie seguenti (fino al'91) con la "vecchia" foratura..ma si tratta a tutti gli effetti di prostock per atleti, dei veri e propri paintjob
Max 200G, quali corde? Show_image_in_imgtag.php?filename=341
avatar
kingkongy
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 13774
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Max 200G, quali corde? Empty Re: Max 200G, quali corde?

Lun 30 Mar 2015 - 7:54
Provata appena uscita con le ultime in diagonale. Solita figura mia: "Ma chi l'ha incordata questa?!".
Poi, però, le ho solo viste "dritte" ...e infine, ci siam persi di vista con quella odiosa antipatica!
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 60993
Età : 62
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Max 200G, quali corde? Empty Re: Max 200G, quali corde?

Lun 30 Mar 2015 - 8:03
L'italiano di cui parli è Filippi, che oltretutto a quel che so ebbe anche un abbocco con Dunlop..la loro azienda lo usa per tutt'altra applicazione (illuminazione... Wink )

Per la 200G dovendo proprio usare un multi andrei su un "classicone" tipo RIP oppure su un syngut mooooooooooooolto particolare come il vecchio Powergy di Babo (che al tempo su quel telaio "ci andava a palla" What a Face )
Anonymous
Ospite
Ospite

Max 200G, quali corde? Empty Re: Max 200G, quali corde?

Lun 30 Mar 2015 - 9:35
ma della revelation che dico io che ne pensate ? nessuno si pronuncia ?
Paoloraz
Paoloraz
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 181
Età : 47
Località : Milano
Data d'iscrizione : 11.03.13

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: 4.3 FIT...a giugno!
Racchetta: Dunlop max 200g, Dunlop Maxply McEnroe, Dunlop Bio Max 200g, Wilson Pro Open, etc etc...

Max 200G, quali corde? Empty Re: Max 200G, quali corde?

Lun 30 Mar 2015 - 11:34
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Senza voler mettere in dubbio l'esperienza di Paolo, ma la 200G in sintetico e' davvero castrata. Perde davvero molto del suo essere potentissima e sensibile seppur con un Flex incredibilmente basso (merito della tecnologia costruttiva non più replicabile). 
Secondo me, scelta obbligata: budello. 
Visto che non c'è il BDE Yellow, direi Wilson o Pacific ....e se 18Kg son per pochi, direi 21.

Beh, chiaro, son d'accordo pure io che il budello 'è la morte sua', ma son partito tenendo come punto fermo la corda proposta dall'incordatore...alla fine, all'epoca in molti incordavano con un economico syn gut e questo non esalta ma nemmeno 'crea danni' alla 200g...mi avesse detto che ci voleva mettere un mono rigido, allora gli avrei suggerito di lasciar perdere e 'rimanere sul classico'... ;-)

Tra l'altro, suppongo che incordala in budello non sia nemmeno una passeggiata a meno che uno non abbia già dimestichezza col budello...
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 60993
Età : 62
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Max 200G, quali corde? Empty Re: Max 200G, quali corde?

Lun 30 Mar 2015 - 11:41
Gran telaio la Revelation..ci hanno giocato, in tempi diversi, Tommy Haas, Thomas Johansson, Cédric Pioline e per un breve periodo pure Mark Philippoussis.
Tipico telaio da S&V. Un buon multi reattivo ma stabile...Wilson NXT 17 o TF NRG 1.24. E 25 kg.
Paoloraz
Paoloraz
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 181
Età : 47
Località : Milano
Data d'iscrizione : 11.03.13

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: 4.3 FIT...a giugno!
Racchetta: Dunlop max 200g, Dunlop Maxply McEnroe, Dunlop Bio Max 200g, Wilson Pro Open, etc etc...

Max 200G, quali corde? Empty Re: Max 200G, quali corde?

Lun 30 Mar 2015 - 11:48
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Per inciso, solo la prima serie (1982/83) poteva essere incordata con la prima verticale in diagonale (fori tondi e distanze differenti) quelle seguenti (fori squadrati) lo rendevano, se non impossibile, esteticamente "spiacevole".
Max 200G, quali corde? Dunlop%20200G%27s
Ciò non toglie che esistano anche delle serie seguenti (fino al'91) con la "vecchia" foratura..ma si tratta a tutti gli effetti di prostock per atleti, dei veri e propri paintjob
Max 200G, quali corde? Show_image_in_imgtag.php?filename=341

Beh, però la 'card' di cartone all'interno del telaio che io della 'grafil injection' del 1988 (che di fatto è l'ultimo dei tre stampi usati nel tempo per la 200g) riporta la figura dello schema di incordatura con le ultime orizzontali oblique...

Peraltro, tra i pro che hanno usato per molto la prima delle due versioni versioni a fori tondi (quella con il telaio che si assottiglia leggermente verso la testa) c'è proprio mcenroe, che ha usato la primissima versione almeno sino al 1988 (poi a un certo punto è passato ai fori quadri).

Che bello che pure tu Mario apprezzi la tecnica dietro a questi telai!
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 60993
Età : 62
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Max 200G, quali corde? Empty Re: Max 200G, quali corde?

Lun 30 Mar 2015 - 11:59
Max 200G, quali corde? Jg2ycg

Queste non so se le hai mai viste...Max400Grafil pittate da 200... What a Face
O questa... Shocked
Max 200G, quali corde? 1olk6s
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 60993
Età : 62
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Max 200G, quali corde? Empty Re: Max 200G, quali corde?

Lun 30 Mar 2015 - 12:28
Vero che ancora sulle Grafil il cartoncino riportava il "vecchio" pattern (ho trovato quello di una 300i, che era identica) ma in realtà i fori essendo leggermente spostati rispetto all'originale rendevano estremamente difficoltoso incordare in diagonale le ultime verticali con le pinze del tempo...
Queste poi erano impossibili da incordare "dritte"...Max 200G, quali corde? 38982
Max 200G, quali corde? P1050348
Max 200G, quali corde? 100_0920
Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.