Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi


Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
avatar
Davidet89
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 148
Data d'iscrizione : 20.06.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: Yonex Vcore Duel G 97

Isospeed Professional New

il Lun 29 Apr 2013 - 0:01
Promemoria primo messaggio :

Calibro 1,20, su TW la descrivono così:

La NUOVA Professional è la corda sintetica della ISOSPEED più simile al budello naturale. I Power Ribbon della ISOSPEED sono impiegati sia nel nucleo sia per il rivestimento della corda. Il rivestimento termosaldato aumenta la durata ed è realizzato per permettere ai Power Ribbon di muoversi liberamente dentro il nucleo. Il risultato è una sensazione morbida simile al budello naturale, con una potenza eccellente e un’ottimale protezione per il braccio.


Qualcuno l'ha provata? Che ne dite?
Io ho montato le vecchie Professional sulla mia ROK e mi sto trovando davvero bene (soprattutto per il back) anche se si spostano troppo per i miei gusti.

Conte
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 101
Data d'iscrizione : 01.05.12

Profilo giocatore
Località: Vinci
Livello: 3.5 autovalutazione ITR (ottimistica)
Racchetta: Yonex RQis1 tour

Re: Isospeed Professional New

il Mer 31 Mag 2017 - 15:04
Rispolvero il thread per una domandina al volo, ma queste isospeed professional(sia la classica che questa new) hanno qualche parentela con la vecchia head radical profibre?
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 47935
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: Isospeed Professional New

il Gio 1 Giu 2017 - 7:36
...forse il fatto che le Head erano fabbricate (e lo sono ancora, per molti modelli) da isospeed? Suspect
Conte
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 101
Età : 40
Data d'iscrizione : 01.05.12

Profilo giocatore
Località: Vinci
Livello: 3.5 autovalutazione ITR (ottimistica)
Racchetta: Yonex RQis1 tour

Re: Isospeed Professional New

il Gio 1 Giu 2017 - 17:04
Immaginavo... Io a suo tempo la radical profibre la usavo con grande soddisfazione sulla head radical twintube os(guarda caso... :-)), telaio splendido che non mi pentiró mai abbastanza di aver venduto...Sulla Prince precision response titanium(la rafter) eventualmente come andrebbe, per un gioco di pressione da fondo, diritto abbastanza arrotato, a rete giusto per chiudere...
pinimbe
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1191
Località : Milazzo
Data d'iscrizione : 05.11.11

Profilo giocatore
Località: Milazzo
Livello: 3.5 F.I.T. (epitrocleite alle spalle- spero!)
Racchetta: ex, nell'ordine, dall'ultima alla prima: Pure Drive 2018, Donnay X-Dual Silver 2016, Yonex S-fit 3 105, Wilson Six ONE 95S, Wilson Steam 99s, Pure Drive no cortex - Swirly, Pure Storm GT 2009 custom, Prince Ozone Tour MP, PK Ki 5 315, PD GT 2011)

Re: Isospeed Professional New

il Gio 24 Ago 2017 - 16:08
@Eiffel59
Su donnay x dual silver come la vedresti? O meglio la classic?
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 47935
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: Isospeed Professional New

il Gio 24 Ago 2017 - 16:46
Visto il feeling del telaio meglio la Classic. Niente di trascendentale la differenza, però la New è un pelo più secca., anche se dura un po' di più e dà (un pelo più di) giro alla palla.
pinimbe
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1191
Località : Milazzo
Data d'iscrizione : 05.11.11

Profilo giocatore
Località: Milazzo
Livello: 3.5 F.I.T. (epitrocleite alle spalle- spero!)
Racchetta: ex, nell'ordine, dall'ultima alla prima: Pure Drive 2018, Donnay X-Dual Silver 2016, Yonex S-fit 3 105, Wilson Six ONE 95S, Wilson Steam 99s, Pure Drive no cortex - Swirly, Pure Storm GT 2009 custom, Prince Ozone Tour MP, PK Ki 5 315, PD GT 2011)

Re: Isospeed Professional New

il Ven 25 Ago 2017 - 0:37
@Eiffel59
Ti ringrazio.
1) Considerato che su quella racchetta monto i mono a 20/19 (vert/orizz), su che tensioni dovrei orientarmi con questo multi?
2) Su abbinamento telaio donnay e queste corde isospeed (ed anche su altre ), ti avevo chiesto lumi in questa discussione https://www.passionetennis.com/t49041p50-x-dual-silver-99-quali-corde
ma evidentemente il sistema non te lo ha segnalato.
Rispondi, se vuoi, dove preferisci. ;-)
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4329
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4.4 circa
Racchetta: dunlop revelation tour pro mp

Re: Isospeed Professional New

il Dom 11 Feb 2018 - 21:06
la versione classic sulla tecnifibre tfight 315 ltd 18x20 può andar bene a 23.5/22. vorrei aumentare uscita di palla
perchè mi sembra che il telaio spinge pochissimo. con budello babolat tonic a 25 costante è totalmente "spento"
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4329
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4.4 circa
Racchetta: dunlop revelation tour pro mp

Re: Isospeed Professional New

il Mer 14 Feb 2018 - 9:06
up
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 47935
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: Isospeed Professional New

il Mer 14 Feb 2018 - 13:37
Non capisco la ragione di un kg e mezzo di differenza...su un telaio del genere avrei fatto almeno 23 costante, visto che tanto sperare di arrotare con quelle caratteristiche è veramente cercare di mettersi in un ginepraio.
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4329
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4.4 circa
Racchetta: dunlop revelation tour pro mp

Re: Isospeed Professional New

il Mer 14 Feb 2018 - 20:59
non ho parlato di rotazioni, ma di uscita palla. siccome il 25 costante sul budello mi ha
fatto schifo, ho pensato di fare un chilo e mezzo di differenza per vedere che succede.
comunque dopo la prima ora di gioco le rotazioni sono cambiate dal giorno alla notte
in meglio. e la profondità media altrettanto
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 47935
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: Isospeed Professional New

il Mer 14 Feb 2018 - 21:33
Una differenza del genere giusto un maggior spin favorisce...ma il telaio non è esattamente una spinmachine. Proprio per quello avrei fatto una tensione costante e più alta. Il budello...boh, strano che sia arrivato al punto di "fare schifo".

Ma che calibro era? Suspect
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4329
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4.4 circa
Racchetta: dunlop revelation tour pro mp

Re: Isospeed Professional New

il Mer 14 Feb 2018 - 21:56
babolat tonic 1.35. secondo me mettere una corda con quel calibro su un ovale 98 18x20 a tensione 25 è
una scelta poco logica. io con calibro 1.20 a tensione più bassa mi sembra che finora ho ottenuto molto
meglio. poi non capisco perchè dici che è meglio tensione costante, visto che il telaio già di suo ha
un'uscita palla tuttaltro che vivace
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 47935
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: Isospeed Professional New

il Gio 15 Feb 2018 - 8:16
Oddio, magari l'1.35 non è proprio il massimo, specie con la Tonic che reattivissima non è. Il telaio di suo è poco stabile trasversalmente ma lo è per scelta, differenziare la tensione -ancor più in maniera marcata- ne toglie potenzialità di spinta controllata, ovvero ciò per cui è stato concepito. 
Se volevi un telaio "vivace" ti prendevi un telaio di pari flex e polarizzato od anche solo più bilanciato in punta e semirigido, non una prostock con inerzia bassa e flex ridotto. E' un telaio nato per lavorarci (al limite) di custom, le corde sono generalmente mono reattivi e tesi dai 22 in su, cambiati al massimo ogni 5/6 ore. L'ovale della LTD deve flettere ed accompagnare, non spingere...se è ciò che cercavi, non è l'attrezzo giusto.
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4329
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4.4 circa
Racchetta: dunlop revelation tour pro mp

Re: Isospeed Professional New

il Gio 15 Feb 2018 - 8:33
non l'ho cercata, mi è capitata come contropartita di scambio e siccome mi ero trovato bene
con la versione 16x19 ero curioso di provare anche questa. so benissimo che non è un telaio
da spinta, ci ho messo 1.5 + 1.5 a ore 10 e 2. vediamo come va
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 47935
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: Isospeed Professional New

il Gio 15 Feb 2018 - 13:00
Non che non spinga, giocando piatto per piatto, ma come detto è fatta per accompagnare la spinta fisica del giocatore, ricompensando con precisione massima. Per il custom puoi salire anche a 2.5, visto che non lo hai messo ad ore 12.
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4329
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4.4 circa
Racchetta: dunlop revelation tour pro mp

Re: Isospeed Professional New

il Sab 17 Feb 2018 - 23:43
quasi perfetta !
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4329
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4.4 circa
Racchetta: dunlop revelation tour pro mp

Re: Isospeed Professional New

il Dom 18 Feb 2018 - 16:44
esiste una corda molto simile alle isospeed professional classic tra i marchi più
facilmente reperibili ? calibro 1.20 max 1.25
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4329
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4.4 circa
Racchetta: dunlop revelation tour pro mp

Re: Isospeed Professional New

il Mar 20 Feb 2018 - 9:30
up
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 47935
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: Isospeed Professional New

il Mar 20 Feb 2018 - 13:36
No. C'era la Premier Touch di Prince, ma è uscita di produzione.
avatar
Andrea1967
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 178
Età : 51
Località : Cognento
Data d'iscrizione : 14.10.10

Profilo giocatore
Località: Modena
Livello: 4.5 Fit
Racchetta: Head Prestige Rev Pro XT

Re: Isospeed Professional New

il Mar 20 Feb 2018 - 15:03
Ci potrebbe essere anche la Ribbon soft di Bigstar (vedere tennisman. de) che sembrerebbe un prodotto simile alla isospeed, ma le notizie a riguardo sono scarse. Forse Eiffel potrebbe sapere qualcosa in più a riguardo. Shocked
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum