Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di Passionetennis!
Da qui potete connettervi o registrarvi per far parte anche voi della nostra comunità.
La registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato e molto altro.
Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!
Buona navigazione su Passionetennis.it
Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di Passionetennis!
Da qui potete connettervi o registrarvi per far parte anche voi della nostra comunità.
La registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato e molto altro.
Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!
Buona navigazione su Passionetennis.it

Accedi
Ultimi argomenti attivi


Ultime dal mercatino

    Nessun annuncio disponibile.

    Link Amici

    Andare in basso
    Alxander
    Alxander
    Utente attivo
    Utente attivo
    Numero di messaggi : 405
    Età : 33
    Località : Modena
    Data d'iscrizione : 10.01.10

    Profilo giocatore
    Località: Modena
    Livello: NTRP 3.0
    Racchetta: Wilson n6.1 silver

    Vita di una racchetta? - Pagina 2 Empty Vita di una racchetta?

    Gio 25 Feb 2010 - 13:34
    Promemoria primo messaggio :

    Leggevo in giro di racchette sfibrate, quindi morte... di solito quanto ci vuole prima che si sfibrino?

    abracadabra78
    Veterano
    Veterano
    Numero di messaggi : 9992
    Data d'iscrizione : 11.08.09

    Profilo giocatore
    Località: milano
    Livello: fit 4.2
    Racchetta:

    Vita di una racchetta? - Pagina 2 Empty Re: Vita di una racchetta?

    Sab 27 Feb 2010 - 18:58
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:In un recente sondaggio su tt sulla qualità dei telai, yonex compariva al primo posto seguita proprio da fischer e volkl e oltreoceano provano tantissimi telai forse anche per il programma demo di tw.
    porca zozza,nun me fa vota' Vita di una racchetta? - Pagina 2 97171 Vita di una racchetta? - Pagina 2 97171 Vita di una racchetta? - Pagina 2 97171
    superteo
    superteo
    Fedelissimo
    Fedelissimo
    Numero di messaggi : 1350
    Età : 43
    Località : Viterbo/Roma
    Data d'iscrizione : 15.12.08

    Profilo giocatore
    Località: Viterbo-Roma
    Livello: ITR 3.5
    Racchetta: Wilson BLX Six One 95 18x20

    Vita di una racchetta? - Pagina 2 Empty Re: Vita di una racchetta?

    Sab 27 Feb 2010 - 21:39
    considerando che io cambio un telaio ogni partita non rischio che si sfibri Vita di una racchetta? - Pagina 2 97171 .....vero ibra?
    abracadabra78
    abracadabra78
    Veterano
    Veterano
    Numero di messaggi : 9992
    Età : 43
    Località : milano
    Data d'iscrizione : 11.08.09

    Profilo giocatore
    Località: milano
    Livello: fit 4.2
    Racchetta:

    Vita di una racchetta? - Pagina 2 Empty Re: Vita di una racchetta?

    Sab 27 Feb 2010 - 23:03
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:considerando che io cambio un telaio ogni partita non rischio che si sfibri Vita di una racchetta? - Pagina 2 97171 .....vero ibra?
    Vita di una racchetta? - Pagina 2 97171 Vita di una racchetta? - Pagina 2 97171 Vita di una racchetta? - Pagina 2 97171 ....verissimo,noi nn corriamo questo pericolo
    Alew
    Alew
    Nuovo arrivato
    Nuovo arrivato
    Numero di messaggi : 12
    Età : 34
    Località : Milano
    Data d'iscrizione : 18.05.19

    Profilo giocatore
    Località: Milano
    Livello: 2.5 I.T.R.
    Racchetta: Wilson Blade V7.0 16x19

    Vita di una racchetta? - Pagina 2 Empty Re: Vita di una racchetta?

    Ven 17 Lug 2020 - 8:57
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:La durata media di una racchetta dipende da moltissimi fattori (ore di gioco, intensità dello stesso, tensione delle corde e tipo delle stesse..) sempre considerando che effettivamente l'incordatura E' un enorme fattore di stress (ecco perchè non mi stancherò mai di dire "osservate bene come lavora il vostro incordatore...") perchè il telaio cambia letteralmente di forma sotto trazione ed essendo bloccato in macchina non può scaricare lo sforzo come fa nel gioco (ragion per cui..diffidare da chi sera il telaio come se dovesse bloccare un serial killer..il telaio va SEMPRE bloccato col MINIMO SFORZO).
    Comunque, la durata normale di un telaio ben "trattato" va dai sedici ai trentadue cicli di incordatura (quindi con uso "normale" e cambio delle corde quando le stesse hanno perso la loro resa) dai due ai quattro anni, poi comincia a sfibrarsi, sia per azione meccanica che chimica (perdita di coesione tra le fibre dovuta all'invecchiamento dei leganti ecc.).
    Ma un telaio di buona qualità al quale siano sempre cambiate le corde al momento giusto e che non sia sottoposto ad abusi può arrivare comodamente a quindici anni nelle mai di un giocatore del nostro livello... Vita di una racchetta? - Pagina 2 Icon_smile


    Blog TENNIS-SPECIALIST ha scritto:La durata media di una racchetta dipende da moltissimi fattori: ore di gioco, intensità dello stesso, tensione delle corde, tipo delle stesse ed, infine, tempo medio di cambio incordatura.

    L'incordatura rappresenta forse il più grande  fattore di stress per una racchetta da tennis.
    Detto fattore di stress è dovuto al fatto che, per struttura, il telaio cambia letteralmente di forma sotto trazione ed essendo bloccato in macchina scarica tutta la tensione applicata sulla sua struttura.
    Allo stesso modo anche in gioco il telaio della racchetta da tennis assolve allo stesso compito.
    In virtù di questa capacità di assorbimento del carico di trazione, è sempre bene fare molta attenzione al serraggio il telaio sulla macchina incordatrice, senza esagerare in maniera eccessiva, ma anzi il telaio va sempre bloccato col minimo sforzo.

    La durata normale di un telaio "ben trattato" va dai 16 ai 32 cicli di incordatura, ipotizzando  con uso "normale" ed un cambio delle corde quando le stesse hanno perso la loro resa, ed è comunque, un valore puramente indicativo, per cui  in un tempo che va dai 2 ai 4 anni, poi comincia a sfibrarsi, sia per azione meccanica che chimica (perdita di coesione tra le fibre dovuta all'invecchiamento dei leganti ecc.).
    Va, poi, evidenziato che un telaio di buona qualità al quale siano sempre cambiate le corde al momento giusto e che non sia stato sottoposto ad "abusi" può arrivare comodamente a 15 anni nelle mai di un giocatore di livello medio 3 o 4 categoria.

    Altro elemento da valutare con attenzione è lo stato dei passacorda, che se usurati o spaccati, vanno sostituiti, sia per preservare le corde, sia per preservare il telaio da un carico eccessivo e non dovuto.

    Il discorso va commisurato con la qualità costruttiva del telaio.

    Oggi la maggior parte dei talai attualmente sono costruiti in Cina, per cui la qualità costruttiva dei materiali e dei componenti aggiuntivi è sensibilmente peggiorata, il che comporta una perdita delle caratteristiche proprie del telaio in minor tempo. 
    Ed inafatti, telai tipo Head “made in Austria”, Volkl, Fischer (no Pacific), Yonex (anche le attuali), Dunlop “made in Japan” , Wilson “made in Taiwan”, solo per citare alcuni dei marchi più commerciali, hanno una vita, sempre che siano state rispettate le condizioni di  sopra indicate, che può arrivare senza alcun problema ai 15 anni.

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link], sei sempre tu l'autore o siamo di fronte ad un palese caso di plagio??  Shocked

    Googlando ho trovato questo articolo su un blog che copia fedelmente le parole di un tuo precedente post in questo stesso thread.

    P.S.
    Il tuo post è del 26 febbraio 2010, l'articolo sul blog è del 18 marzo 2015. Fagli causa che la stravinci!!  Cool

    Link: http://tennis-specialist.blogspot.com/2015/03/quanto-dura-una-racchetta.html
    Torna in alto
    Permessi in questa sezione del forum:
    Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.