Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Ultime dal mercatino
Ultimi argomenti
» Cambio racchetta consiglio
Oggi alle 0:28 Da Marcoda74je

» Molti tennisti sono pazzeschi...
Ieri alle 23:20 Da sirlucio

» Racchetta da 300gr o versione light?
Ieri alle 22:35 Da jarod1

» Scelta delle corde e dell'accordatura
Ieri alle 20:52 Da nw-t

» Vecchi e Giovani, quanto vi pesa l'età
Ieri alle 20:45 Da Mirage

» wilson nxt power, è la corda che aumenta di più lo sweetspot???
Ieri alle 19:47 Da tennista scarso

» Solinco hyepr G
Ieri alle 17:34 Da goldrake

» Tornei TPRA o FIT?
Ieri alle 17:30 Da Fuganti Federico

» Babolat origin
Ieri alle 16:41 Da Grissom

» CORDA Prince PREMIER LIGHTNING XX e corde CORDA PRINCE LIGHTNING XX
Ieri alle 16:06 Da demetrio75

» Dr 98 285 gr
Ieri alle 15:57 Da st13

» Corde per Wilson Ultra 100
Ieri alle 15:54 Da flubber

» Pure drive 2018
Ieri alle 15:49 Da mestar

» Emoticons
Ieri alle 15:46 Da Alessandro

» Fantasy Tennis League
Ieri alle 15:24 Da larsss31

» nuove discho
Ieri alle 14:55 Da nw-t

» Corde sulla Wilson Pro Staff 97S 18x17
Ieri alle 14:18 Da Tholos66

» Quale corda montare su Pure Drive?
Ieri alle 14:14 Da nw-t

» Grigor Dimitrov
Ieri alle 14:00 Da Uboat75

» EZone 2017
Ieri alle 13:47 Da fa

» 15 minuti di quarta categoria
Ieri alle 13:28 Da kingkongy

» Forza Schumacher
Ieri alle 12:28 Da napav

» kyrgios
Ieri alle 12:01 Da mattiaajduetre

» Wilson Pro Staff CV (Countervail)
Ieri alle 11:26 Da fa

» Domande sparse Starburn
Ieri alle 11:04 Da PierT3

» Corde per Head MXG3
Ieri alle 9:15 Da grax

» IBRIDO REVERSE SU WILSON PRO STAFF 97s AIUTOOOO
Ieri alle 8:13 Da Golosine

» Babolat Pure Aero 2016
Ieri alle 2:29 Da tropix

» Polytour Tough
Ieri alle 0:48 Da goldrake

» Scarpa ammortizzata pianta stretta sintetico
Lun 21 Ago 2017 - 23:48 Da Fuganti Federico



Link Amici


19806 Utenti registrati
187 forum attivi
664157 Messaggi
New entry: Marcoda74je
Web stats powered by hiperstat.com


CODICE DI ARBITRAGGIO SENZA ARBITRO

Pagina 1 di 5 1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

CODICE DI ARBITRAGGIO SENZA ARBITRO

Messaggio Da nanobabbo8672 il Mer 24 Feb 2010 - 18:55

Questa parte del REGOLAMENTO TECNICO SPORTIVO, tratto dal sito della FIT, dovrebbe essere imparata a memoria da tutti:

CODICE DI ARBITRAGGIO SENZA ARBITRO

Regola 1 - Ambito di applicazione
1. Il Codice di arbitraggio senza arbitro ("il Codice") si applica esclusivamente negli incontri delle manifestazioni individuali, quando non c’è un arbitro.

Regola 2 - Correttezza e collaborazione
1. Il Codice non evita la frode, ma consente ai giocatori corretti di svolgere le funzioni dell’Arbitro senza trarre indebiti vantaggi.
2. I giocatori debbono impegnarsi per ottenere precisione nelle chiamate.
3. Ciascun giocatore deve conoscere le Regole di tennis, evitando discussioni inutili quando l'avversario applica tali Regole.

Regola 3 - Beneficio del dubbio
1. Principio fondamentale è dare all'avversario il beneficio del dubbio: ogni palla, che non può essere chiamata "fuori" con sicurezza, è "buona" e rimane in gioco.
2. Nessun punto deve essere rigiocato perché il giocatore non è sicuro se la palla è fuori o buona.

Regola 4 - Punteggio
1. Il battitore deve annunciare il conto dei giochi prima della sua prima battuta ed il conto dei punti prima di ogni battuta; in caso di disaccordo, si tira a sorte per determinare quale punteggio si deve applicare.
2. Iniziare a giocare un punto significa essere d'accordo con il punteggio annunciato e con le decisioni precedentemente assunte.

Regola 5 - Chiamate
1. Ciascun giocatore fa tutte le chiamate nel proprio lato di campo; può aiutare l'avversario a fare le chiamate se questi lo richiede, può sempre chiamare contro sé stesso (con eccezione della prima battuta del proprio compagno, in doppio).
2. Ogni chiamata deve essere fatta immediatamente; altrimenti, la palla rimane in gioco.
3. Il giocatore che chiama erroneamente "fuori" una palla buona perde il punto; il punto non viene mai rigiocato.
4. Tutte le chiamate debbono essere fatte a voce alta e chiara, accompagnate con gesti esplicativi, quando sia necessario od opportuno.
5. Non si deve mai chiedere l'aiuto di spettatori per fare una chiamata.

Regola 6 - Conseguenze della chiamata
1. La chiamata fatta dal giocatore interrompe il gioco.
2. Se un giocatore, in doppio, chiama la palla "fuori" ed il suo compagno la dichiara “buona”, la palla deve essere giudicata “buona”.
3. Solo sulla terra battuta i giocatori possono verificare il segno lasciato sul terreno dalla palla chiamata.

Regola 7 - Chiamate sulla battuta
1. Ciascun giocatore può chiamare il "net" sulla battuta.
2. Il compagno del battitore non può chiamare "fuori" la prima battuta, perché il ribattitore può giudicarla buona ed effettuare la risposta, ma può chiamare "fuori" la seconda battuta, perché ciò aggiudica il punto.

Regola 8 - Fallo di piede
1. La chiamata di "fallo di piede" viene effettuata dal ribattitore o dal suo compagno nel doppio, solo quando esiste la certezza assoluta.
2. La chiamata può essere effettuata anche dal compagno del battitore, nel doppio.

Regola 9 - Altre chiamate
1. Le chiamate relative alla palla che tocca un giocatore, ad un giocatore che tocca la rete, ad un giocatore che tocca il campo avversario (c.d. invasione), ad un giocatore che tocca la palla prima che abbia oltrepassato la rete, al doppio rimbalzo sono effettuate solo dal giocatore che ha commesso l’infrazione.

Regola 10 - Intervento dell'Ufficiale di gara
1. Per disaccordo o dubbi sull’interpretazione delle regole, si deve interpellare l'ufficiale di gara che dirige la manifestazione, o chi ne fa le veci; la sua decisione è definitiva.
2. L’ufficiale di gara, o chi ne fa le veci, presente all'azione, a richiesta dei giocatori o in caso di contestazione, può intervenire anche nel merito dei fatti; la sua decisione è definitiva.


Almeno in doppio si può chiamare il fallo di piedi!!!
avatar
nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6674
Età : 45
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: CODICE DI ARBITRAGGIO SENZA ARBITRO

Messaggio Da casa il Mer 24 Feb 2010 - 22:47

io la conosco a memoria, tuttavia lascia ancora dubbi su alcune interpretazioni!

ps
il fallo di piede lo puoi chiamare anche nel singolo!

dimenticavo:
bravo nano, ottima segnalazione

casa
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 340
Età : 43
Località : rimini
Data d'iscrizione : 09.12.09

Profilo giocatore
Località: rimini
Livello: itr 3.5
Racchetta: head radical MP

Tornare in alto Andare in basso

Re: CODICE DI ARBITRAGGIO SENZA ARBITRO

Messaggio Da Alex il Mer 24 Feb 2010 - 23:37

nano8672 ha scritto:Questa parte del REGOLAMENTO TECNICO SPORTIVO, tratto dal sito della FIT, dovrebbe essere imparata a memoria da tutti:

CODICE DI ARBITRAGGIO SENZA ARBITRO

Regola 1 - Ambito di applicazione
1. Il Codice di arbitraggio senza arbitro ("il Codice") si applica esclusivamente negli incontri delle manifestazioni individuali, quando non c’è un arbitro.

...

Almeno in doppio si può chiamare il fallo di piedi!!!

Soprattutto quelli che giocano i tornei delle categorie inferiori...
avatar
Alex
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6280
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 6.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: CODICE DI ARBITRAGGIO SENZA ARBITRO

Messaggio Da foreveredberg il Mer 24 Feb 2010 - 23:59

mai visto chiamare un fallo di piede in assenza di arbitro....
avatar
foreveredberg
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 312
Età : 43
Località : forlì
Data d'iscrizione : 21.12.09

Profilo giocatore
Località: forlì
Livello: ITR 4.0 / fit 4.4
Racchetta: wilson BLX blade98

Tornare in alto Andare in basso

Re: CODICE DI ARBITRAGGIO SENZA ARBITRO

Messaggio Da casa il Gio 25 Feb 2010 - 8:57

foreveredberg, è praticamente impossibile, nel singolo, avere la certezza assoluta, quindi ci si mette una pietra sopra o se si ha il forte dubbio si chiama il giudice arbitro.


volevo commentare un caso in cui io, per cattiva abitudine, sbaglio molto spesso:
quando faccio una palla corta (o comunque dove l'avversario arriva con molta difficoltà) presto molta attenzione al fatto che la palla faccia 2 rimbalzi prima che venga colpita dall'avversario; se mi accorgo che fa 2 rimbalzi mi viene istintivo di chiamare il punto a mio favore.
SBAGLIATISSIMO!!!!
se faccio così perdo anche il punto per disturbo!
è sempre l'avversario che deve fare la chiamata nel proprio campo.

purtroppo è più forte di me, devo proprio impormi di non chiamare il punto!

ciao

casa
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 340
Età : 43
Località : rimini
Data d'iscrizione : 09.12.09

Profilo giocatore
Località: rimini
Livello: itr 3.5
Racchetta: head radical MP

Tornare in alto Andare in basso

Re: CODICE DI ARBITRAGGIO SENZA ARBITRO

Messaggio Da Neoh il Gio 25 Feb 2010 - 9:26

[quote="nano8672"]Questa parte del REGOLAMENTO TECNICO SPORTIVO, tratto dal sito della FIT, dovrebbe essere imparata a memoria da tutti:

CODICE DI ARBITRAGGIO SENZA ARBITRO

Regola 1 - Ambito di applicazione
1. Il Codice di arbitraggio senza arbitro ("il Codice") si applica esclusivamente negli incontri delle manifestazioni individuali, quando non c’è un arbitro.


Regola 7 - Chiamate sulla battuta
1. Ciascun giocatore può chiamare il "net" sulla battuta.
2. Il compagno del battitore non può chiamare "fuori" la prima battuta, perché il ribattitore può giudicarla buona ed effettuare la risposta, ma può chiamare "fuori" la seconda battuta, perché ciò aggiudica il punto.


non capisco come possa sbagliare la federazione in un documento ufficiale.
Se poi ho interpretato male fatemi un richiamo "ufficiale" Very Happy

La ripetizione della battuta viena detta "let" in Inglese, ma spesso è chiamata erroneamente "net" (dal termine Inglese per rete) anche se in realtà la palla tocca il nastro e non la rete stessa. Il termine "let" invece deriva dalla frase Inglese "Let's play again" cioè "rigiochiamo".
avatar
Neoh
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 286
Età : 43
Località : Tivoli
Data d'iscrizione : 12.02.10

Profilo giocatore
Località: Tivoli
Livello: 0 (+ o -)
Racchetta: 2 Yonex RDX 500_MP (che spettacolo)

Tornare in alto Andare in basso

Re: CODICE DI ARBITRAGGIO SENZA ARBITRO

Messaggio Da nanobabbo8672 il Gio 25 Feb 2010 - 10:17

neoh, l'arbitro di rete chiama "net", cioè la palla ha preso la rete, mentre l'arbitro di sedia chiama "let", cioè si rigioca il punto, quindi tutti e due vanno bene, semplicemente sono chiamate di livello diverso, come nel calcio quando un guardalinee segnala all'arbitro il "fuorigioco", e l'arbitro chiama la "punizione".
spero di essere stato chiaro.

non sapevo che il compagno del doppio non potesse chiamare il no sulla prima di servizio... se provo ad applicarla in torneo potrei essere linciato dal pubblico!!!

PS ho riletto la parte del fallo di piede ed effettivamente la non punteggiatura mi aveva tratto in inganno:
La chiamata di "fallo di piede" viene effettuata dal ribattitore o dal
suo compagno nel doppio, solo quando esiste la certezza assoluta.

io metterei la virgola dopo la parola "ribattitore"... così è più chiaro che in singolo chiama il ribattitore e in doppio entrambi!
avatar
nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6674
Età : 45
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: CODICE DI ARBITRAGGIO SENZA ARBITRO

Messaggio Da Neoh il Gio 25 Feb 2010 - 10:26

OK capito
grazie
avatar
Neoh
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 286
Età : 43
Località : Tivoli
Data d'iscrizione : 12.02.10

Profilo giocatore
Località: Tivoli
Livello: 0 (+ o -)
Racchetta: 2 Yonex RDX 500_MP (che spettacolo)

Tornare in alto Andare in basso

Re: CODICE DI ARBITRAGGIO SENZA ARBITRO

Messaggio Da picchio000 il Gio 25 Feb 2010 - 10:41

nano8672 ha scritto:
CODICE DI ARBITRAGGIO SENZA ARBITRO


Regola 4 - Punteggio
1. Il battitore deve annunciare il conto dei giochi prima della sua prima battuta ed il conto dei punti prima di ogni battuta; in caso di disaccordo, si tira a sorte per determinare quale punteggio si deve applicare.

Bella questa non la sapevo....quindi se io sto sotto 40-0 il mio avversario prima di battere dice :"40-0" e io rispondo...."no no....è 0-40", allora si fa bim bum ba le giù e se vinco io mi prende tre palle break?!?!?!?!

S-P-E-T-T-A-C-O-L-O Very Happy Very Happy Very Happy
avatar
picchio000
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 324
Età : 41
Località : Cisterna di Latina
Data d'iscrizione : 02.12.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R. 4.5
Racchetta: Volkl Catapult 10

Tornare in alto Andare in basso

Re: CODICE DI ARBITRAGGIO SENZA ARBITRO

Messaggio Da casa il Gio 25 Feb 2010 - 11:00

nano8672 ha scritto:neoh, l'arbitro di rete chiama "net", cioè la palla ha preso la rete, mentre l'arbitro di sedia chiama "let", cioè si rigioca il punto, quindi tutti e due vanno bene, semplicemente sono chiamate di livello diverso, come nel calcio quando un guardalinee segnala all'arbitro il "fuorigioco", e l'arbitro chiama la "punizione".
spero di essere stato chiaro.
...

esatto! tu che batti puoi chiamare il "net" (rete) ma solo chi riceve può dichiarare il "let" (colpo nullo) o il secondo servizio.


nano8672 ha scritto:
...
non sapevo che il compagno del doppio non potesse chiamare il no sulla prima di servizio... se provo ad applicarla in torneo potrei essere linciato dal pubblico!!!
...

giusto per chiarire: il compagno di chi batte non può! il compagno di chi riceve può benissimo farlo.


picchio, ovviamente alla base del regolamento c'è la buona fede dei giocatori. se manca questa crolla tutto il regolamento non solo quel punto.
e poi capita spesso che non ci si ricordi il punteggio (soprattuto nei tornei di 4^)

casa
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 340
Età : 43
Località : rimini
Data d'iscrizione : 09.12.09

Profilo giocatore
Località: rimini
Livello: itr 3.5
Racchetta: head radical MP

Tornare in alto Andare in basso

Re: CODICE DI ARBITRAGGIO SENZA ARBITRO

Messaggio Da benux il Gio 25 Feb 2010 - 11:16

sta cosa del sorteggio per il punteggio è veramente divertente
avatar
benux
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 66
Età : 39
Località : san benedetto del tronto
Data d'iscrizione : 06.02.10

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Wilson Kobra team e wilson hiper hammer

Tornare in alto Andare in basso

Re: CODICE DI ARBITRAGGIO SENZA ARBITRO

Messaggio Da picchio000 il Gio 25 Feb 2010 - 11:18

@casa ha scritto:
picchio, ovviamente alla base del regolamento c'è la buona fede dei giocatori. se manca questa crolla tutto il regolamento non solo quel punto.
e poi capita spesso che non ci si ricordi il punteggio (soprattuto nei tornei di 4^)

ma certamente...stavo solo scherzando su una situazione "paradossale" Very Happy
avatar
picchio000
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 324
Età : 41
Località : Cisterna di Latina
Data d'iscrizione : 02.12.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R. 4.5
Racchetta: Volkl Catapult 10

Tornare in alto Andare in basso

Re: CODICE DI ARBITRAGGIO SENZA ARBITRO

Messaggio Da nanobabbo8672 il Gio 25 Feb 2010 - 11:22

@casa ha scritto:
nano8672 ha scritto:
...
non sapevo che il compagno del doppio non potesse chiamare il no sulla prima di servizio... se provo ad applicarla in torneo potrei essere linciato dal pubblico!!!
...

giusto per chiarire: il compagno di chi batte non può! il compagno di chi riceve può benissimo farlo.
che pirla... devo leggere più attentamente, altrimenti rischio figuracce non da poco!
anche perchè avrebbe anche poco senso...
grazie casa
avatar
nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6674
Età : 45
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: CODICE DI ARBITRAGGIO SENZA ARBITRO

Messaggio Da Virgilio il Sab 9 Ott 2010 - 19:31

Non lo conoscevo, in linea di massima è buon senso comune, però utile sapere che c'è effettivamente un codice "deontologico"...

Virgilio
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 494
Località : Sardegna
Data d'iscrizione : 03.10.10

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: CODICE DI ARBITRAGGIO SENZA ARBITRO

Messaggio Da nanobabbo8672 il Sab 6 Nov 2010 - 8:34

ricorda che quando giochi in torneo il buon senso va un po' a farsi benedire, vede sceneggiate degne di una soap opera brasiliana!!!
quindi è sempre bene conoscere il regolamento, per esempio capita di discutere se un segno (sulla terra) è dentro o fuori quando è molto vicino alla riga... un giudice ti direbbe che se non c'è spazio tra segno e riga la palla è buona, anche se in realtà il segno non tocca propriamente la riga!
a proposito sto aspettando comunicazioni dalla fit provinciale sul corso da giudice arbitro, se lo fanno prima della fine dell'anno partecipo! study
avatar
nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6674
Età : 45
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: CODICE DI ARBITRAGGIO SENZA ARBITRO

Messaggio Da lamonf82 il Mer 10 Nov 2010 - 19:00

Molto interessante...
Suppongo che questo codice valga da regolamento nel caso di tornei FIT e da "linee guida" per gli altri, tipo i UISP.
Apprezzo particolarmente il punto 4! Sembra che a molti giocatori (UISP) non piace tanto esplicitare ad alta voce il punteggio (forse per paura di perdere la voce?) mentre io tendo sempre automaticamente ad annunciarlo, punto per punto (mi aiuta nel mantenere la concentrazione sulla partita e ad evitare eventuali controversie).
avatar
lamonf82
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 118
Età : 35
Località : BO
Data d'iscrizione : 31.10.10

Profilo giocatore
Località: Bologna
Livello:
Racchetta: HEAD Microgel Radical MP & HEAD YouTek Radical MP

Tornare in alto Andare in basso

Re: CODICE DI ARBITRAGGIO SENZA ARBITRO

Messaggio Da nanobabbo8672 il Mer 10 Nov 2010 - 19:11

@lamonf82 ha scritto:Molto interessante...
Suppongo che questo codice valga da regolamento nel caso di tornei FIT e da "linee guida" per gli altri, tipo i UISP.
Apprezzo particolarmente il punto 4! Sembra che a molti giocatori (UISP) non piace tanto esplicitare ad alta voce il punteggio (forse per paura di perdere la voce?) mentre io tendo sempre automaticamente ad annunciarlo, punto per punto (mi aiuta nel mantenere la concentrazione sulla partita e ad evitare eventuali controversie).
il regolamento fit vale ovviamente per i tornei fit, ma anche per gli uisp, in quanto nel regolamento uisp c'è sempre scritto: per qualsiasi altra regola vale il regolamento fit...
avatar
nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6674
Età : 45
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: CODICE DI ARBITRAGGIO SENZA ARBITRO

Messaggio Da thedriller il Mer 10 Nov 2010 - 19:16

ora lo stampo e me lo tengo nel borsone..nano non è che puoi dirmi dove le hai prese così faccio una stampa "ufficiale"?? se dovessi chiamare il fallo di piede farei una strage ogni volta..
avatar
thedriller
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 551
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 30.10.10

Profilo giocatore
Località: Bologna
Livello:
Racchetta: Head youtek IG prestige Pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: CODICE DI ARBITRAGGIO SENZA ARBITRO

Messaggio Da nanobabbo8672 il Gio 11 Nov 2010 - 9:19

sito ufficiale FIT:
http://www.federtennis.it/CarteFederali.asp
qui ci sono tutti i regolamenti ufficiali

Il "CODICE DI ARBITRAGGIO SENZA ARBITRO" è a pag.18 del "REGOLAMENTO TECNICO SPORTIVO".
Importante da leggere anche "REGOLE DI TENNIS"... study

Il problema del chiamare il fallo di piede è che da fondo campo è praticamente impossibile vederlo, a meno che non si abbia una vista a raggi X... in doppio il discorso è diverso!
avatar
nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6674
Età : 45
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: CODICE DI ARBITRAGGIO SENZA ARBITRO

Messaggio Da seamaster76 il Gio 11 Nov 2010 - 10:27

Stampato, incellofanato per evitare deterioramenti e messo in borsa Very Happy

Non si sa mai dovesse servire...
avatar
seamaster76
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 472
Età : 40
Località : Pescara
Data d'iscrizione : 07.09.10

Profilo giocatore
Località: Pescara
Livello: FIT 4.4
Racchetta: 2x Babolat APD 2014 Custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: CODICE DI ARBITRAGGIO SENZA ARBITRO

Messaggio Da Alessandra76 il Gio 11 Nov 2010 - 11:02

Non lo conoscevo, grazie Smile

...anche io mi accingo alla stampa....plastificazione appena ho un attimo...e via dentro il borsone!! Very Happy

...in contestazione ho la tendenza a lasciare il punto....tanto penso sempre che ciò che indebitamente viene preso...in qualche modo verrà tolto...con alcune che vantano il famoso strabismo di Venere ...tocca giocare almeno mezzo metro dentro le righe! Mad
avatar
Alessandra76
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2173
Età : 41
Località : Roma
Data d'iscrizione : 05.11.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.3 FIT
Racchetta: Dunlop: Biomimetic 300tour (97 18*20)

Tornare in alto Andare in basso

Re: CODICE DI ARBITRAGGIO SENZA ARBITRO

Messaggio Da nanobabbo8672 il Gio 11 Nov 2010 - 11:55

sabato scorso in torneo, durante il doppio, è successo uno scambio strano: l'avversario ha tirato forte addosso al nostro giocatore, che di riflesso ha opposto la racchetta, ma la velocità era tale per cui la pallina ha prima colpito la racchetta, poi la spalla, poi è tornato nel campo avversario... il nostro ha subito detto di averla colpita con la spalla... erano 30 pari, servivamo noi, hanno chiamato il punteggio e hanno giocato il punto successivo facendo ancora punto... a questo punto sono andati per servire di nuovo a destra, e allora noi dalla panchina abbiamo detto che era gioco!
dopo un po' di spiegazioni, senza nessun tipo di discussione, abbiamo capito che il punto se lo erano preso loro.
Allora, io non sono sicuro, ma ho un ricordo del corso da giudice arbitro che feci 25 anni fa, e mi sembra che se la palla tocca la racchetta e il giocatore poi va di là, se il tocco è involontario non conta, altrimenti se il tocco è volontario chi ha toccato la palla perde il punto. Stessa cosa dicasi per chi colpisce più volte la pallina con la racchetta: se non è fatt deliberatamente la palla è buona, altrimenti no.
Qualcuno di voi si ricorda bene come funziona?
avatar
nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6674
Età : 45
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: CODICE DI ARBITRAGGIO SENZA ARBITRO

Messaggio Da h_leconte il Gio 11 Nov 2010 - 12:08

Nano, non so aiutarti, ma non ho neanche capito la dinamica del punteggio.
Il punto della spalla, assegnato a loro, porta il punteggio a 30 - 30.
erano 30 pari, servivamo noi, hanno chiamato il punteggio e hanno giocato il punto successivo facendo ancora punto
30-40
... a questo punto sono andati per servire di nuovo a destra

Qui non capisco: servizio a destra e battono loro.

Non ti sono utile ma mi sono appassionato al caso: mi spieghi meglio? study

h_leconte
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 299
Età : 46
Località : milano
Data d'iscrizione : 30.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: CODICE DI ARBITRAGGIO SENZA ARBITRO

Messaggio Da nanobabbo8672 il Gio 11 Nov 2010 - 12:17

h spiegato male io, erano 30 pari prima del punto della spalla, con il unto della spalla sono andati 30/40 (secondo me dovevano andare 40/30), poi con il nostro punto successivo sono andati 40 pari (secondo me era gioco per noi)...
spero di essermi spiegato meglio, almeno per il punteggio:
la dinamica del colpo di spalla invece è chiaro? confused
avatar
nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6674
Età : 45
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: CODICE DI ARBITRAGGIO SENZA ARBITRO

Messaggio Da seamaster76 il Gio 11 Nov 2010 - 12:25


Stessa cosa dicasi per chi colpisce più volte la pallina con la racchetta: se non è fatt deliberatamente la palla è buona, altrimenti no

Nel corso serale che frequento ci suddividiamo in 2 campi...ci sono 2 ragazze che hanno "l'abitudine" di fare il doppio tocco (indifferentemente tra dritto e rovescio) e la famosa volè IMPRENDIBILE di puro telaio... Very Happy

Questa sera le sistemo io! Very Happy

p.s. tra l'altro sono quelle più ostiche da "battere" perchè tirano piano e riprendono tutto o quasi Sad
avatar
seamaster76
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 472
Età : 40
Località : Pescara
Data d'iscrizione : 07.09.10

Profilo giocatore
Località: Pescara
Livello: FIT 4.4
Racchetta: 2x Babolat APD 2014 Custom

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 5 1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum