Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Ultime dal mercatino
Ultimi argomenti
» kyrgios
Oggi alle 9:20 Da Cienfuegos

» Corde per Head MXG3
Oggi alle 9:15 Da grax

» Wilson Pro Staff CV (Countervail)
Oggi alle 9:13 Da fa

» 15 minuti di quarta categoria
Oggi alle 8:53 Da kingkongy

» wilson nxt power, è la corda che aumenta di più lo sweetspot???
Oggi alle 8:15 Da tennista scarso

» IBRIDO REVERSE SU WILSON PRO STAFF 97s AIUTOOOO
Oggi alle 8:13 Da Golosine

» Vecchi e Giovani, quanto vi pesa l'età
Oggi alle 3:18 Da Matusa

» Molti tennisti sono pazzeschi...
Oggi alle 3:01 Da Matusa

» Babolat Pure Aero 2016
Oggi alle 2:29 Da tropix

» Polytour Tough
Oggi alle 0:48 Da goldrake

» Scarpa ammortizzata pianta stretta sintetico
Ieri alle 23:48 Da Fuganti Federico

» Scelta delle corde e dell'accordatura
Ieri alle 23:12 Da nw-t

» Corde per Prince Textreme Warrior 100
Ieri alle 23:01 Da Mauro 66

» Vortex turbo 6 1.25
Ieri alle 22:39 Da PierT3

» Grigor Dimitrov
Ieri alle 22:28 Da Maio77

» EZone 2017
Ieri alle 22:18 Da fa

» [Fans Club] Rafa Nadal
Ieri alle 22:09 Da tempesta

» quella palla di m**** in mezzo al campo....
Ieri alle 21:38 Da gio2012

» Da Wilson pro open a Head Radical?
Ieri alle 21:19 Da Alberto P.

» ARTECH / pro-stock Artengo
Ieri alle 19:57 Da raffaellobarbalonga

» Solinco hyepr G
Ieri alle 18:31 Da goldrake

» Quale corda montare su Pure Drive?
Ieri alle 17:54 Da jasper

» Consigli sulle scelta delle corde per racchetta Babolat Pure Drive Tour 315g
Ieri alle 17:21 Da Dibonapi

» Partite truccate nel tennis
Ieri alle 17:11 Da tempesta

» Partita/palleggi su Roma
Ieri alle 17:07 Da Maio77

» Possibile passaggio di classifica ed etica sportiva
Ieri alle 16:19 Da mestar

» Corde per Wilson Ultra 100
Ieri alle 15:48 Da flubber

» Nuova sezione "Mercatino"
Ieri alle 15:40 Da Alessandro

» Polyfibre Black Venom
Ieri alle 15:22 Da Eiffel59

» Domande sparse Starburn
Ieri alle 15:00 Da Eiffel59



Link Amici


19805 Utenti registrati
187 forum attivi
664057 Messaggi
New entry: trunkingo
Web stats powered by hiperstat.com


La giornata storta

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

La giornata storta

Messaggio Da Zagreus60 il Mer 20 Mar 2013 - 12:47

Che fare quando ti capita che non ti entra niente, o vai lungo o mandi in rete di diritto, di rovescio in back alzi campanili a metà campo e in top colpisci i teloni, al servizio non riesci a mettere dentro una prima palla che sia una? Hai voglia a dire che devi rimanere calmo e concentrarti sui singoli colpi, ogni volta che colpisci fai un errore grave perché sei troppo avanti o troppo indietro. Meglio chiudere lì e riporre le racchette nella custodia o continuare a giocare sperando di sbloccarti? L'altra sera una partita da incubo, non vedevo l'ora di farmi una doccia.
avatar
Zagreus60
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1130
Età : 57
Località : Reggio Calabria
Data d'iscrizione : 28.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0
Racchetta: Blade 98 16X19 - Prince Rebel 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: La giornata storta

Messaggio Da Sp3CtR3 il Mer 20 Mar 2013 - 12:58

Giocavi in torneo?
avatar
Sp3CtR3
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 932
Data d'iscrizione : 08.05.12

Profilo giocatore
Località: Basta che c'è una rete..
Livello: più infimo di quello di king!
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: La giornata storta

Messaggio Da Ospite il Mer 20 Mar 2013 - 13:05

in questi casi la cosa da fare è porre attenzione solo alla palla seguendola sempre con lo sguardo e anche mentre la colpisci, questo non ti lascia il tempo di distrarti con tutto il resto oltre che permetterti di gestire tutti i colpi a meglio.

PS: lo so, sono ripetitivo

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: La giornata storta

Messaggio Da Lorenzo Minghetti il Mer 20 Mar 2013 - 13:35

Quando va così io proverei a snaturare il mio gioco ..
Qualche discesa a rete e variazioni ..
Quando capita è davvero una cosa che mi fa incavolare !
avatar
Lorenzo Minghetti
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 155
Data d'iscrizione : 01.12.12

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: Pallettaro
Racchetta: Head Youtek IG Extreme Pro- Wilson Blx Six.One Team 16x18 amplifeel

Tornare in alto Andare in basso

Re: La giornata storta

Messaggio Da ace59 il Mer 20 Mar 2013 - 13:41

Take il easy! C'est la vie ! Se vuoi continuo con le frasi di circostanza Very Happy
In quelle situazioni , per esperiena diretta , non puoi fare nulla , una bella doccia e via
ah ecco l'ultima .... a da passa' a nuttata !
avatar
ace59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3396
Età : 58
Data d'iscrizione : 29.06.11

Profilo giocatore
Località: treviso
Livello: fit 4.2
Racchetta: 1 PT57A pj MP , 1 PT57E pj MP l , 2 prestige MP , 1 PK Ki5 315

Tornare in alto Andare in basso

Re: La giornata storta

Messaggio Da albs77 il Mer 20 Mar 2013 - 15:14

Guarda la palla, soprattutto negli utlimi due metri.

Io mi accorgo che alzo di istinto lo sguardo proprio quando la palla sta per arrivare alle corde, e se non sono in formissima con le gambe si rischia di colpirla decentrata, e capitano le cose che dici te.

Bisogna ricordarsi di guardarla fino all'ultimo e anche oltre.

Se poi sei anche fuori forma li più di tanto non puoi fare, puoi solo cercare di fare le cose più facili.
avatar
albs77
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1255
Età : 39
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4
Racchetta: pacific X feel tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: La giornata storta

Messaggio Da Ospite il Mer 20 Mar 2013 - 15:25

vero albs77, ieri durante una partitina con un mio amico ho fatto un esperimento, ho cercato di tenere lo sguardo fisso sulla racchetta che colpiva la palla anche dopo qualche decimo di secondo che la palla aveva già lasciato il piatto corde.
Premesso che mi è venuto difficilissimo farlo perchè mi sono reso conto che la mia testa, una volta agganciata la palla, andava subito a guardare l'altro lato del campo a prescindere dalla mia volonta(!), ma quelle volte che ci sono riuscito venivano fuori sempre colpi fluidi e profondi, provare per credere Basketball

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: La giornata storta

Messaggio Da otello69 il Mer 20 Mar 2013 - 16:08

@albs77 ha scritto:Guarda la palla, soprattutto negli utlimi due metri.

Io mi accorgo che alzo di istinto lo sguardo proprio quando la palla sta per arrivare alle corde, e se non sono in formissima con le gambe si rischia di colpirla decentrata, e capitano le cose che dici te.

Bisogna ricordarsi di guardarla fino all'ultimo e anche oltre.

Se poi sei anche fuori forma li più di tanto non puoi fare, puoi solo cercare di fare le cose più facili.

concordo, cose facili senza sbagliare, tirare profondo (magari lento) ma dentro il campo Smile
avatar
otello69
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2761
Età : 48
Località : Pavia - Milano
Data d'iscrizione : 12.02.10

Profilo giocatore
Località: Pavia - Milano
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: TGK 260.1 xl

Tornare in alto Andare in basso

Re: La giornata storta

Messaggio Da Zagreus60 il Mer 20 Mar 2013 - 16:11

@ace59 ha scritto:Take il easy! C'est la vie ! Se vuoi continuo con le frasi di circostanza Very Happy
In quelle situazioni , per esperiena diretta , non puoi fare nulla , una bella doccia e via
ah ecco l'ultima .... a da passa' a nuttata !

cheers cheers cheers E' quello che ho pensato anch'io. Ad un certo punto mi sono detto, "non puoi farci nulla"!
Quanto a "guardare la palla fino all'ultimo", "concentrarsi solo sul colpo", pensare solo a "fare le cose facili" o "variare il gioco", credetemi: le ho tentate tutte. Il fatto è che ero SEMPRE fuori tempo. Beh, spero che stasera vada meglio, altrimenti giuro che mi seggo in mezzo al campo e recito l'Ohm per almeno mezz'ora sperando di trovare l'equilibrio dell'universo.
avatar
Zagreus60
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1130
Età : 57
Località : Reggio Calabria
Data d'iscrizione : 28.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0
Racchetta: Blade 98 16X19 - Prince Rebel 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: La giornata storta

Messaggio Da nw-t il Mer 20 Mar 2013 - 16:12

@otello69 ha scritto:

concordo, cose facili senza sbagliare, tirare profondo (magari lento) ma dentro il campo Smile
Meglio tirare FACILMENTE forte e profondo....che lento..Smile Smile (sempre dentro in campo...naturalmente..) Cool
avatar
nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 16121
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: La giornata storta

Messaggio Da Zagreus60 il Mer 20 Mar 2013 - 16:31

Nw-t Sono d'accordo, tirare forte, preciso e fare i buchi nel campo... con la zappa, quando ci sono queste giornate! Twisted Evil
avatar
Zagreus60
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1130
Età : 57
Località : Reggio Calabria
Data d'iscrizione : 28.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0
Racchetta: Blade 98 16X19 - Prince Rebel 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: La giornata storta

Messaggio Da otello69 il Mer 20 Mar 2013 - 16:59

@nw-t ha scritto:
@otello69 ha scritto:

concordo, cose facili senza sbagliare, tirare profondo (magari lento) ma dentro il campo Smile
Meglio tirare FACILMENTE forte e profondo....che lento..Smile Smile (sempre dentro in campo...naturalmente..) Cool

no no, l'obiettivo è far addormentare l'avversario...
avatar
otello69
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2761
Età : 48
Località : Pavia - Milano
Data d'iscrizione : 12.02.10

Profilo giocatore
Località: Pavia - Milano
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: TGK 260.1 xl

Tornare in alto Andare in basso

Re: La giornata storta

Messaggio Da marti il Mer 20 Mar 2013 - 17:06

3d che casca a fagiolo!!!
vengo da due sessioni DISASTROSE nelle quali non sento a palla e pur provandole tutte finisce che non va bene niente o meglio niente va come vorrei che andasse (parlo di sensazioni non di risultati)

nel mio caso è semplice: stanchezza generale e gambe e piedi pesanti che si trascinano più che danzare; di conseguenza arrivo male sulla palla e colpisco male....

in questo caso inutile incaponirsi; il riposo fa molto di più che tanti tentativi in campo!!!!

marti
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 23.11.11

Profilo giocatore
Località: genova
Livello: FIT 4.4
Racchetta: babolat pure drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: La giornata storta

Messaggio Da nw-t il Mer 20 Mar 2013 - 17:07

@otello69 ha scritto:
@nw-t ha scritto:
@otello69 ha scritto:

concordo, cose facili senza sbagliare, tirare profondo (magari lento) ma dentro il campo Smile
Meglio tirare FACILMENTE forte e profondo....che lento..Smile Smile (sempre dentro in campo...naturalmente..) Cool

no no, l'obiettivo è far addormentare l'avversario...
Io con te porterei qualche telaio vecchio di cui non me ne importa niente (ma pesantissimo... ) e te lo tiro
avatar
nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 16121
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: La giornata storta

Messaggio Da otello69 il Mer 20 Mar 2013 - 17:46

@nw-t ha scritto:
@otello69 ha scritto:
@nw-t ha scritto:
@otello69 ha scritto:

concordo, cose facili senza sbagliare, tirare profondo (magari lento) ma dentro il campo Smile
Meglio tirare FACILMENTE forte e profondo....che lento..Smile Smile (sempre dentro in campo...naturalmente..) Cool

no no, l'obiettivo è far addormentare l'avversario...
Io con te porterei qualche telaio vecchio di cui non me ne importa niente (ma pesantissimo... ) e te lo tiro

okkio che io corro...portane una decina
avatar
otello69
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2761
Età : 48
Località : Pavia - Milano
Data d'iscrizione : 12.02.10

Profilo giocatore
Località: Pavia - Milano
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: TGK 260.1 xl

Tornare in alto Andare in basso

Re: La giornata storta

Messaggio Da maggy010 il Sab 23 Mar 2013 - 10:20

E quante ne ho avute! In settimana quattro ore di allenamento grandi match con il mio compagno di allenamento. Ieri torneo rodeo gioco con un tipo che giocava bene tecnicamente ma nulla di che, ed è ci.... Braccino timido. Perdo 42 42 che dire pochi errori buon tennis ottima forma, ma la mente e' out! Non potrei definito a una giornata storta. Scusate lo sfogo, comunque, quando mi capito finisco l allenamento e mi vado a fare una doccia, pensando al prossimo allenamento e meditando sui colpi errati.
avatar
maggy010
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 588
Località : Circolo tennis San Giorgio del Sannio
Data d'iscrizione : 14.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0 ptr fit 4.6
Racchetta: 2 x babolat pure drive gt

Tornare in alto Andare in basso

Re: La giornata storta

Messaggio Da asterix il Sab 23 Mar 2013 - 11:25

...mah pittosto chiediamoci : come mai ieri giocavo bene ed oggi non me ne entra una?....forse la risposta è solo che nella giornata positiva ci sono state situazioni extratennis se non piacevoli rilassanti o nella normale routine ...invece in quella negativa probabilmente ci sono state situazioni di tensione anche se non ce ne rendiamo conto.... comunque capita a tutti .... magari più che di giornate sono proprio periodi fatti così...
avatar
asterix
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 412
Età : 52
Località : padova
Data d'iscrizione : 24.02.12

Profilo giocatore
Località: camposampiero ( PD )
Livello: 3.0
Racchetta: pro kennex ki 5 295

Tornare in alto Andare in basso

Re: La giornata storta

Messaggio Da spin1 il Dom 24 Mar 2013 - 23:54

ci sono mille fattori..purtroppo va cosi...ho perso molti primi turni con avversari di classifica molto piu bassa...purtroppo non è solo fisico...o tecnica...quando è storta la giornata..non ce ne è

spin1
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 101
Data d'iscrizione : 05.08.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.4
Racchetta: Donnay Pro ONE 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: La giornata storta

Messaggio Da Simonb il Mar 26 Mar 2013 - 11:31

Concordo: la giornata storta è inevitabile. Io cerco di giocare solo quando sono in forma, proprio per evitare delusioni.
Diciamo che se mi sento pesante o distratto, cerco di fare o sforzo in più. Se non funziona, mi rassegno a tentare il tentabile.
Poi ci si rifà la volta dopo:)

Simonb
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1627
Età : 27
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 08.01.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: Boh!
Racchetta: Wilson PS90 - Yonex 89 - Volkl Ox10 Mid

Tornare in alto Andare in basso

Re: La giornata storta

Messaggio Da herry65 il Mar 26 Mar 2013 - 18:11

condivido con quelli che dicono se è no non si può far nulla ,gli dai la mano e ci vediamo

herry65
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 79
Data d'iscrizione : 25.03.13

Profilo giocatore
Località: san benedetto del tronto
Livello: 4/2
Racchetta: babolat pure drive gt 2012, wilson blade 104 2013

Tornare in alto Andare in basso

Re: La giornata storta

Messaggio Da albs77 il Mer 27 Mar 2013 - 15:32

Se sei un 4.0 in su è solo un momento passeggero, neanche da preoccuparsi.

Se sei meno di un 4.0 allora fai cesti, pippa scatenata, che non sei nemmeno capace di fare un dritto in topspin, perchè non hai gambe ne fiato


scherzo eh geek
avatar
albs77
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1255
Età : 39
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4
Racchetta: pacific X feel tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: La giornata storta

Messaggio Da giuligno il Sab 30 Mar 2013 - 15:38

a me capita quando sei stanco altrimenti difficilmente mi capita
avatar
giuligno
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 122
Età : 50
Località : brescia
Data d'iscrizione : 03.02.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: scarso
Racchetta: babolat pure drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: La giornata storta

Messaggio Da ...SoloSeGiocAdriano il Sab 30 Mar 2013 - 15:54

Quando è no è no, nulla si può fare e non c'è una spiegazione razionale. Inutile stare lì a macerarsi l'anima facendo il rewind alla giornata fin lì vissuta: "ho mangiato male... ho dormito storto... ho messo giù dal letto prima il piede destro, invece... o forse era il sinistro... ah forse le corde... la pressione atmosferica...". No. Inutile e autodistruttivo. Rimane (che non è mai poco) affidarsi a tutto quello che si ha e si può mettere sul campo in quel giorno sfigato. Sarà un 20-30-50% chi lo sa. Non importa se sei più forte o più debole di me. Do tutto quello che posso. Perdo. Domani è un altro giorno, c'è un altro torneo.
avatar
...SoloSeGiocAdriano
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1391
Località : Rego Park, Queens, New York
Data d'iscrizione : 26.01.12

Profilo giocatore
Località: New York
Livello: ...of our elaborate plans, the end
Racchetta: tsl 325 escape easy

Tornare in alto Andare in basso

Re: La giornata storta

Messaggio Da blacksmith63 il Dom 31 Mar 2013 - 8:30

@...SoloSeGiocAdriano ha scritto:Quando è no è no, nulla si può fare e non c'è una spiegazione razionale. Inutile stare lì a macerarsi l'anima facendo il rewind alla giornata fin lì vissuta: "ho mangiato male... ho dormito storto... ho messo giù dal letto prima il piede destro, invece... o forse era il sinistro... ah forse le corde... la pressione atmosferica...". No. Inutile e autodistruttivo. Rimane (che non è mai poco) affidarsi a tutto quello che si ha e si può mettere sul campo in quel giorno sfigato. Sarà un 20-30-50% chi lo sa. Non importa se sei più forte o più debole di me. Do tutto quello che posso. Perdo. Domani è un altro giorno, c'è un altro torneo.
Concordo in pieno Very Happy
avatar
blacksmith63
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 102
Località : Busto Arsizio
Data d'iscrizione : 19.08.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 3
Racchetta: Extreme mp 2.0

Tornare in alto Andare in basso

Re: La giornata storta

Messaggio Da maggy010 il Dom 31 Mar 2013 - 12:26

comunque vi comunico che iol periodo no sembra essere passato, venerdì sono diventato 4.6, ho fatto una grande bella partita sbagliando pochissimo e vincendo 6/1 6/1 finalmente.
Ci vuole una gran pazienza, e tendo a precisare che è la passione a dire tutto!!!!
Buona pasqua a tutti voi.
avatar
maggy010
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 588
Località : Circolo tennis San Giorgio del Sannio
Data d'iscrizione : 14.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0 ptr fit 4.6
Racchetta: 2 x babolat pure drive gt

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum