Passionetennis - Il portale del tennista
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Passionetennis - Il portale del tennistaAccedi









Corde per wilson Six one 332g 16/18

power_settings_newAccedi per rispondere
+8
jasper
Kmore
MkTama90
adip89
mattiaajduetre
Mr Wilson
mpp67
rebel
12 partecipanti

descriptionCorde per wilson Six one 332g 16/18 EmptyCorde per wilson Six one 332g 16/18

more_horiz
Attualmente monto luxilon alu power 24 kg,mi piacerebbe provare un multi,tipo wilson sensation ...che ne dite? A quanti kg?

descriptionCorde per wilson Six one 332g 16/18 EmptyRe: Corde per wilson Six one 332g 16/18

more_horiz
Provate le sensation....oggi le taglio. Io mi trovo bene con alu power,solo che perdono troppo presto la tensione,mi consigliate un monofilo per questo telaio....grazie[quote]

descriptionCorde per wilson Six one 332g 16/18 EmptyRe: Corde per wilson Six one 332g 16/18

more_horiz
Ciao,
.... come multi prova il TF NRG2: magari in ibrido con BC.

descriptionCorde per wilson Six one 332g 16/18 EmptyRe: Corde per wilson Six one 332g 16/18

more_horiz
monofilo economico: kennex poly Iq.. morbido il giusto e potente a sufficienza
mediamente costoso: pro red code , tensione 23-22 ..oppure adrealine rough luxilon
oppure fai un tentativo con le 4g ... passa prima in banca però!

descriptionCorde per wilson Six one 332g 16/18 EmptyRe: Corde per wilson Six one 332g 16/18

more_horiz
ciao...
fermo il fatto che considero le alupower il massimo sulla sixone 332, prova le titan di starburn che presentano un decadimento dopo un nr. di ore accettabile.

ciao

descriptionCorde per wilson Six one 332g 16/18 EmptyRe: Corde per wilson Six one 332g 16/18

more_horiz
Corde simili con miglior tenuta di tensione sono le WC Silverstring oppure la Mantis Power Poly, ma hanno prestazioni inferiori.
Una corda un po' diversa ma con un gran rapporto Q/P è la SP Poly Plasma e la sua versione Pure, più morbida ma meno durevole.
A prescindere da questo secondo me potresti scendere di un paio di kg.

descriptionCorde per wilson Six one 332g 16/18 EmptyRe: Corde per wilson Six one 332g 16/18

more_horiz
Visto che il problema non è il costo ma la poca durata, io proverei innanzitutto le Luxilon 4G Wink

descriptionCorde per wilson Six one 332g 16/18 EmptyRe: Corde per wilson Six one 332g 16/18

more_horiz
...e nuova Turbo6, che ne dite?

descriptionCorde per wilson Six one 332g 16/18 EmptyRe: Corde per wilson Six one 332g 16/18

more_horiz
Io monto ad un 4.1, che in settimana ha battuto un 3.3, un 3.4 e un 3.5, le solinco TB 1,20.
Gli durano una decina di ore, e considera che lui è uno dei maggiori picchiatori della zona!
A breve testa le turbo3, vi farò sapere Wink

descriptionCorde per wilson Six one 332g 16/18 EmptyRe: Corde per wilson Six one 332g 16/18

more_horiz
Ma non è meglio un budello in vert a 26 e un mono liscio in orr a 24,5??

descriptionCorde per wilson Six one 332g 16/18 EmptyRe: Corde per wilson Six one 332g 16/18

more_horiz
ciao a tutti...
forse piu' si alza il livello di gioco come velocita'/potenza/massa-spin/capacita'/ e meglio vedo montato un mono stile ap ... volendo piu' durata le sb titan e le doubleR diablo (sagomate)
tieni solo presente che le mie sono la serie k da 332 g 16 x 18
buon tennis

descriptionCorde per wilson Six one 332g 16/18 EmptyRe: Corde per wilson Six one 332g 16/18

more_horiz
che poi le alupower a me sembra che dopo 4 max 5 ore piu' che la tensione perdano proprio le caratteristiche di gioco...
ciao

descriptionCorde per wilson Six one 332g 16/18 EmptyRe: Corde per wilson Six one 332g 16/18

more_horiz
Bè, ci sono tanti mono che possono andar bene, io ne ho provati e ne sto ancora provando tanti, il problema dei consigli è che ... comunque alla fine la corda te la devi testare tu e basta Rolling Eyes .. Io mi trovo bene con le SPPP 1.23, con le Tornado 1.23 e con le Firestorm 1.25 o 1.20; le Silverstring 1.25 lasciale perdere, non spingono, al limite le 1.20; anche la Scorpion 1.22 e le Pro Line II 1.25 o 1.20 sono valide, ma dipende da come uno le sente in gioco. Le Solinco Tour Bite vanno alla grande ma non le ho provate.

descriptionCorde per wilson Six one 332g 16/18 EmptyRe: Corde per wilson Six one 332g 16/18

more_horiz
ciao...
un buon mono liscio e reattivo ma anche un rough...
si' vero quanto afferma moremoro: si possono riportare le esperienze personali ma poi ognuno sperimenti... poi un consiglio che non tenda all'assoluto puo' sempre tornare utile.
alla prossima

descriptionCorde per wilson Six one 332g 16/18 EmptyRe: Corde per wilson Six one 332g 16/18

more_horiz
Tour bite 1.15 24-23 kg ovv 4 nodi. È una buona scelta dunque. Vengo dall'ibrido reverse vs team 26 e firest. 24,5. Cerco più controllo. Ho cambiato il grip con uno più leggero e ora pesano incordate più overgr. 344 e 346. Prob. Ho spostato il bilanc. Avanti e ho in eccesso di gittatA

descriptionCorde per wilson Six one 332g 16/18 EmptyRe: Corde per wilson Six one 332g 16/18

more_horiz
ciao...
direi sia una buona analisi e una soluzione coerente.
buon tennis

descriptionCorde per wilson Six one 332g 16/18 EmptyRe: Corde per wilson Six one 332g 16/18

more_horiz
io ho provato le original sulla 16/18 da 332 amplifeel ... non mi sono piaciute perchè la palla non usciva per niente veloce. pensavo che un calibro grosso potesse andar bene e invece penso che il telaio necessiti di una corda sensibile e che ingabbi bene la pallina durante il colpo.. già la racchetta ha un dwell time medio, poi con una corda dura e con dt basso si perde in potenza, controllo e rotazioni.
al momento ho montato una luxilon alu power timo 1.18 a 23-22 .. ma ancora la devo testare.

descriptionCorde per wilson Six one 332g 16/18 EmptyRe: Corde per wilson Six one 332g 16/18

more_horiz
@il ferro, i telai non hanno dwelltime, sono le corde ad averlo Wink
tant'è che vengono testate in condizioni di laboratorio "non" su telaio.
Poi, l'interazione tra telaio e corda dà il dt della stessa sullo specifico telaio (ed esistono tutta una serie di formule non esattamente semplici...)

descriptionCorde per wilson Six one 332g 16/18 EmptyRe: Corde per wilson Six one 332g 16/18

more_horiz
Eiffel59 ha scritto:
@il ferro, i telai non hanno dwelltime, sono le corde ad averlo Wink
tant'è che vengono testate in condizioni di laboratorio "non" su telaio.
Poi, l'interazione tra telaio e corda dà il dt della stessa sullo specifico telaio (ed esistono tutta una serie di formule non esattamente semplici...)


sempre utilissimo e puntuale nele tue spiegazioni Wink
perdona la pecca, ma quello che volevo dire è che il telaio ha una risposta piuttosto veloce all'impatto e quindi con una corda dura si riduce ancora di più il tempo di permanenza della palla sule corde ..
forse detto così suona meglio!

descriptionCorde per wilson Six one 332g 16/18 EmptyRe: Corde per wilson Six one 332g 16/18

more_horiz
In effetti Wink
Essendo il telaio mediorigido (ergo piuttosto power-oriented) e con poche corde la reattività è alquanto elevata.
Una soluzione spesso adottata dai pro è quella di montarlo in ibrido con un mono da controllo sulle verticali ed un multi di ottima qualità e grande spinta sulle orizzontali...

descriptionCorde per wilson Six one 332g 16/18 EmptyRe: Corde per wilson Six one 332g 16/18

more_horiz
quindi un ibrido tradizionale... ma la mia paura è la durata e la perdita in rotazioni adottando questo tipo di incordatura ... il mio vizio di far scendere la palla e strapparla verso l'alto non credo che verrebbe assecondato da questo tipo di incordatura... per ora ho optato per la alu power timo 1.18 ...mi sarebbe piaciuta anche la red code 1.20.. ma non potrei sopportare una roba tutta rossa in mano.. ho bisogno di un contrasto visivo tra corde e telaio.. ( è una mania lo so, ma è più forte di me!)

descriptionCorde per wilson Six one 332g 16/18 EmptyRe: Corde per wilson Six one 332g 16/18

more_horiz
Non è che non ti asseconderebbe, solo non lo farebbe a lungo... rabbit .
La nostra Dynamite ti andrebbe benone (ma è rossa... Rolling Eyes ), la Titan anche (non a caso ha diversi punti in comune con la TiMo), e così pure, e sotto pcerti aspetti pure meglio, la nuova Turbo 6.
Ma forse la corda che a livello prestazionale potrebbe adattarsi al meglio alle tue richieste è la vecchia CyberFlash 1.20 di topspin...non durerà tantissimo, ma ha dt elevato e buon ritorno energetico...

descriptionCorde per wilson Six one 332g 16/18 EmptyRe: Corde per wilson Six one 332g 16/18

more_horiz
quello che piace è il dwell time elevato della corda .. non elevatissimo ... ma quando posso far affondare un pò lapallina sulle corde mi aiuta nel controllo e nelle rotazioni .. diversamente, quando la palla esce troppo presto, sento che devo giocare più forzato nei colpi e la palla non va come dico io ..

descriptionCorde per wilson Six one 332g 16/18 EmptyRe: Corde per wilson Six one 332g 16/18

more_horiz
ilferro ha scritto:
quindi un ibrido tradizionale... ma la mia paura è la durata e la perdita in rotazioni adottando questo tipo di incordatura ... il mio vizio di far scendere la palla e strapparla verso l'alto non credo che verrebbe assecondato da questo tipo di incordatura... per ora ho optato per la alu power timo 1.18 ...mi sarebbe piaciuta anche la red code 1.20.. ma non potrei sopportare una roba tutta rossa in mano.. ho bisogno di un contrasto visivo tra corde e telaio.. ( è una mania lo so, ma è più forte di me!)


Ho giocato anch'io con un telaio uguale al tuo e pur prendendo benissimo le rotazioni non mi sembra adattissimo (corde a parte) a "strappare" la palla/i colpi...

descriptionCorde per wilson Six one 332g 16/18 EmptyRe: Corde per wilson Six one 332g 16/18

more_horiz
P.s.

(mi era scappato l'invioCorde per wilson Six one 332g 16/18 97171)

...io ci giocavo con le octo rough a 22 kg e mi trovavo benissimo, ma all'epoca non c'erano ancora le turbo6 che credo - dopo aver letto delle tue necessita' - ci debbano stare alla grande. Credo che dovresti trovarti veramente bene...se poi cosi' non fosse mi permetterei di consigliarti una riflessione sul tipo di telaio o meglio se questo ed il tuo modo di portare i colpi sono fra loro compatibili. Ti dico questo perche', io che ho un gioco piuttosto "lavorato", nel periodo che giocavo col la 6.1 mi ero ritrovato a portare i colpi in modo piu' fluido e meno strappato un po' come se la "massa" importante mi inducesse a sfruttare questa peculiarita'. Ora invece che da svariati mesi sono tornato ad una APD sai che "frustate".

P.s. del P.s.Smile:

test delle turbo6 (21kg): ottime, mi trovo benissimo come con le Octo rough (20kg), le rotazioni sono equivalenti, ma piu' reattiva, il controllo non mi sembra inferiore (tenete presente pero' che di Top io ci vado alla grande ed ogni tanto qualche back scappa un pochino -d'altra parte guardate che razza di tensioni utilizzo: ancora un po' e faccio concorrenza a FiloCorde per wilson Six one 332g 16/18 97171) Il grosso vantaggio e' il confort (e montate su una profilata...) l'unico difettucolo (secondo me) e' la perdita di tensione. Sia ben chiaro:niente di ecclatante, ma le octo...hanno una stabilita' incredibile:face:

Ora tocca alle V6 ... poi vi dico
privacy_tip Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
power_settings_newAccedi per rispondere