Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Ultime dal mercatino
Ultimi argomenti
» ARGGGHHHH X Force Pro No. 1
Oggi alle 0:20 Da raftermania

» Chi dopo i Big Four/Five?
Oggi alle 0:07 Da Maio77

» Scarpe Mizuno
Ieri alle 23:21 Da Kaly

» Ferrer e Babolat
Ieri alle 22:24 Da nw-t

» Corde per Wilson Ultra 100
Ieri alle 22:13 Da flubber

» Quale partita vi ha fatto piangere di gioia e quale disperare?
Ieri alle 21:53 Da Matusa

» Giocatori pigri
Ieri alle 21:46 Da gio2012

» quella palla di m**** in mezzo al campo....
Ieri alle 21:31 Da gio2012

» Pro open 2015
Ieri alle 21:11 Da Alberto P.

» Nuove Burn CV
Ieri alle 20:39 Da mattiaajduetre

» Possibile passaggio di classifica ed etica sportiva
Ieri alle 20:36 Da mattiaajduetre

» Forza Schumacher
Ieri alle 20:18 Da mattiaajduetre

» kyrgios
Ieri alle 20:17 Da mattiaajduetre

» Corde su aeropro drive gt 2013
Ieri alle 20:03 Da RIDDICK

» Wilson Revolve Spin
Ieri alle 19:15 Da Luca Montanari

» [Fans Club] Rafa Nadal
Ieri alle 18:22 Da Uboat75

» Andre Ghem
Ieri alle 18:10 Da Claudio Ingravallo

» Chiusura piatto corde rovescio una mano
Ieri alle 17:42 Da Alessandro.lombardi

» Rodionova, Sakkari e Sorribes
Ieri alle 17:36 Da Claudio Ingravallo

» X dual Silver 99: quali corde?
Ieri alle 17:07 Da tempesta

» Quale corda montare?
Ieri alle 14:09 Da Max1966

» Pure drive 2018
Ieri alle 13:02 Da fa

» Head Radical Team
Ieri alle 12:16 Da salutavosempre

» Dominic Thiem
Ieri alle 5:22 Da micioneforever

» Weiss cannon ultra cable tensione
Ven 18 Ago 2017 - 23:57 Da Max1966

» Nuova Blade Team 99 - 304 gr 16x18
Ven 18 Ago 2017 - 22:21 Da Mattia17

» esercizi di stretching specifichi per tennis
Ven 18 Ago 2017 - 18:47 Da davenrk

» Partite truccate nel tennis
Ven 18 Ago 2017 - 18:46 Da DrDivago

» scarpe diadora
Ven 18 Ago 2017 - 13:38 Da Francesco Borrelli

» Scarpa ammortizzata pianta stretta sintetico
Ven 18 Ago 2017 - 12:45 Da Fuganti Federico



Link Amici


19801 Utenti registrati
187 forum attivi
663860 Messaggi
New entry: patrizio1948
Web stats powered by hiperstat.com


a quanto serve un....

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

a quanto serve un....

Messaggio Da bornstuborn il Gio 25 Ott 2012 - 20:46

Sto vedendo Querry - Almagro e il telecronista sta quasi insultando Querry per le sue seconde addirittura a 130 km/h quasi a farmi capire che potrei rispondere aggressivo pure io davanti ad un servizio del genere.

mi chiedo allora: a quanto serve mediamente un quarta categoria? e un terza?
avatar
bornstuborn
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 334
Età : 41
Località : Fabriano
Data d'iscrizione : 01.10.11

Profilo giocatore
Località: Fabriano (AN)
Livello: 4.nc
Racchetta: Head Microgel Prestige pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: a quanto serve un....

Messaggio Da Francesco_85 il Gio 25 Ott 2012 - 20:59

@bornstuborn ha scritto:Sto vedendo Querry - Almagro e il telecronista sta quasi insultando Querry per le sue seconde addirittura a 130 km/h quasi a farmi capire che potrei rispondere aggressivo pure io davanti ad un servizio del genere.

mi chiedo allora: a quanto serve mediamente un quarta categoria? e un terza?

LOLLLLLLLLLL si serve a 130 ma in slice o in kick che è del tutto differente.

Cmq penso in quarta categoria giocano bene anche loro solo con velocità ridotta rispetto ai mostri che vedi in televisione,ma ti assicuro che le righe le spazzolano anche loro.
avatar
Francesco_85
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 263
Età : 32
Località : roma
Data d'iscrizione : 01.10.11

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: non ho rivali...nei miei sogni
Racchetta: babolat pur drive gt

Tornare in alto Andare in basso

Re: a quanto serve un....

Messaggio Da bornstuborn il Gio 25 Ott 2012 - 23:17

e si è proprio sulle "velocità ridotte" che interrogavo Smile
avatar
bornstuborn
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 334
Età : 41
Località : Fabriano
Data d'iscrizione : 01.10.11

Profilo giocatore
Località: Fabriano (AN)
Livello: 4.nc
Racchetta: Head Microgel Prestige pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: a quanto serve un....

Messaggio Da GIANLUINI DICA il Ven 26 Ott 2012 - 15:31

Forse intendeva "velocità ridotte" per un top player
avatar
GIANLUINI DICA
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3663
Età : 45
Località : CREMONA
Data d'iscrizione : 08.11.09

Profilo giocatore
Località: CREMONA
Livello: 3.0 ITR. 4.2
Racchetta: Wilson Pro Open

Tornare in alto Andare in basso

Re: a quanto serve un....

Messaggio Da bornstuborn il Ven 26 Ott 2012 - 17:59

Si si certo l'avevo capito però mi chiedevo proprio di che numeri stiamo parlando. Una velocità ridotta per un top player è una prima a 170 non penso che un quarta categoria tiri la prima a 170.....un terza credo di si....
avatar
bornstuborn
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 334
Età : 41
Località : Fabriano
Data d'iscrizione : 01.10.11

Profilo giocatore
Località: Fabriano (AN)
Livello: 4.nc
Racchetta: Head Microgel Prestige pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: a quanto serve un....

Messaggio Da gmm01 il Sab 27 Ott 2012 - 11:52

Secondo me la velocità del servizio non è un fattore di primo piano per valutare la qualità di un servizio. Certo non è che un top player si può permettere di giocare un servizio a 90 km/h, però è pur vero che giocando con i tagli (slice ad es.) la velocità scende. Per renderti conto di quanto dico guarda il servizio di federer(che ad ora ritengo uno dei migliori); la velocità non è mostruosa, anzi è spesso inferiore a quella di molti colleghi(isner, roddick, ecc.), eppure proprio questo colpo è uno di quelli che gli portano più punti; questo perchè sfrutta ottimamente i tagli, i quali però per forza di cose fanno scendere la velocità
avatar
gmm01
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 168
Età : 23
Data d'iscrizione : 11.12.11

Profilo giocatore
Località: S.Maria C.V:
Livello: NC
Racchetta: dunlop bio 300

Tornare in alto Andare in basso

Re: a quanto serve un....

Messaggio Da kingkongy il Sab 27 Ott 2012 - 12:07

D'accordo. A fare la differenza e' la "complessità" della palla.
A 230 km/h e' "complessa" per i tempi di reazione.
A 170 Km/h angolata e' "complessa" per gli spostamenti.
A 190 Km/h piatta-centrale...non è particolarmente "complessa".
A 160 km/h a uscire...può essere estremamente "complessa"...ace o vincente.

La "complessità" e' l'insieme di velocità, effetti e direzione in rapporto alla superficie e al giocatore avversario. Lavorare la palla può esser più proficuo che picchiarla a manetta....
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12618
Età : 52
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: a quanto serve un....

Messaggio Da bornstuborn il Sab 27 Ott 2012 - 14:41

beh, certo. Questo concetto lo davo per scontato Cool
non parlavo di "quanto deve essere veloce un servizio per mettere in difficoltà"
ma di quanto viaggia obiettivamente un servizio di un quarta o di un terza categoria.......la risposta mi pare di aver capito è "non è valutabile visto che ognuno lavora la palla in modo diverso"
avatar
bornstuborn
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 334
Età : 41
Località : Fabriano
Data d'iscrizione : 01.10.11

Profilo giocatore
Località: Fabriano (AN)
Livello: 4.nc
Racchetta: Head Microgel Prestige pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: a quanto serve un....

Messaggio Da gmm01 il Sab 27 Ott 2012 - 16:16

Yes. Era esattamente quello che intendevo. Per esperienza personale la quarta categoria non mi sembra piena di grandi servitori, anzi molti giocano il servizio come una rimessa in gioco( attenzione però che ci sono le eccezioni) . In terza categoria sinceramente non saprei dirti
avatar
gmm01
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 168
Età : 23
Data d'iscrizione : 11.12.11

Profilo giocatore
Località: S.Maria C.V:
Livello: NC
Racchetta: dunlop bio 300

Tornare in alto Andare in basso

Re: a quanto serve un....

Messaggio Da Francesco_85 il Lun 29 Ott 2012 - 18:59

@bornstuborn ha scritto:beh, certo. Questo concetto lo davo per scontato Cool
non parlavo di "quanto deve essere veloce un servizio per mettere in difficoltà"
ma di quanto viaggia obiettivamente un servizio di un quarta o di un terza categoria.......la risposta mi pare di aver capito è "non è valutabile visto che ognuno lavora la palla in modo diverso"

no vabbè aspetta,cioè obiettivamente "si vede" il potenziale del servizio,poi ok abilità tecnica e tutte le pippe di sto mondo va bene ci stanno per intenderci,MA se ti trovi un cristo di 2 metri e passa alla battuta io mi incomincerei a preoccupare.......un pò come nel basket,a parità di abilità tra uno alto 2 metri e uno alto 1 metro e mezzo,il primo ha molte più chance di schiacciare,ma questo vale un pò in tutti gli sport.
avatar
Francesco_85
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 263
Età : 32
Località : roma
Data d'iscrizione : 01.10.11

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: non ho rivali...nei miei sogni
Racchetta: babolat pur drive gt

Tornare in alto Andare in basso

Re: a quanto serve un....

Messaggio Da bornstuborn il Lun 29 Ott 2012 - 19:06

se impugna a padella tiene le ginocchia tese e sta ingobbito può anche essere alto 2.30 per me Smile
avatar
bornstuborn
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 334
Età : 41
Località : Fabriano
Data d'iscrizione : 01.10.11

Profilo giocatore
Località: Fabriano (AN)
Livello: 4.nc
Racchetta: Head Microgel Prestige pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: a quanto serve un....

Messaggio Da Kmore il Lun 29 Ott 2012 - 19:48

@kingkongy ha scritto:D'accordo. A fare la differenza e' la "complessità" della palla.
A 230 km/h e' "complessa" per i tempi di reazione.
A 170 Km/h angolata e' "complessa" per gli spostamenti.
A 190 Km/h piatta-centrale...non è particolarmente "complessa".
A 160 km/h a uscire...può essere estremamente "complessa"...ace o vincente.

La "complessità" e' l'insieme di velocità, effetti e direzione in rapporto alla superficie e al giocatore avversario. Lavorare la palla può esser più proficuo che picchiarla a manetta....

...ecco spiegato com'e' che il mio servizio lento, poco lavorato e che cade sempre regolarmente in mezzo al campo non e' molto complesso per il mio avversario
avatar
Kmore
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2725
Età : 53
Località : Torino
Data d'iscrizione : 25.09.11

Profilo giocatore
Località: Torino - sud - Sisport Fiat
Livello: O50 - 4.1...obiettivo 2017: rimanere 4.1!!!...raggiunto!!!!...e adesso?
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: a quanto serve un....

Messaggio Da Francesco_85 il Lun 29 Ott 2012 - 20:02

@bornstuborn ha scritto:se impugna a padella tiene le ginocchia tese e sta ingobbito può anche essere alto 2.30 per me Smile

infatti ho specificato "a parità di abilità"
avatar
Francesco_85
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 263
Età : 32
Località : roma
Data d'iscrizione : 01.10.11

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: non ho rivali...nei miei sogni
Racchetta: babolat pur drive gt

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum