Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Ultimi argomenti
» Incordatura per Angell TC95
Oggi alle 14:46 Da Matusa

» Ma che figata è la Laver Cup?!?!!?!!!!
Oggi alle 14:44 Da Max1966

» Differenza Head Prestige Graphene XT MP e Head Prestige Graphene MP
Oggi alle 14:39 Da nw-t

» info regolamento doppio tocco
Oggi alle 14:23 Da pepsieldo

» Asics Court FF - 180 gr per 180 €!
Oggi alle 13:51 Da Mauro

» EZone 2017
Oggi alle 13:51 Da DAVIDE72

» rossignol radian
Oggi alle 13:48 Da matty

» Quali corde per la Super G 10 295g?
Oggi alle 13:45 Da Ivanlendl

» Ibrido per PD team
Oggi alle 13:41 Da X-Man

» Oversize Perché no?
Oggi alle 12:52 Da FedericoFFG

» TENNIS WINNER GAME metodo TenniSans
Oggi alle 12:02 Da Gigetto

» [Thread unico] Fabio Fognini
Oggi alle 11:13 Da FedericoFFG

» Yonex Rexis 1.25 e 1.30 (TGRX125/TGRX130)
Oggi alle 10:53 Da john

» Denis Shapovalov VS Alexander Zverev
Oggi alle 10:30 Da nw-t

» Errani = 3 categoria maschile???
Oggi alle 9:39 Da tempesta

» Pure drive 2018
Oggi alle 9:01 Da salutavosempre

» Donnay Formula 100 pentacore, quali corde?
Oggi alle 8:32 Da araton32

» sindrome di shopping compulsivo Head Prestige S Vs Prestige XT S
Oggi alle 7:18 Da Eiffel59

» Classifica dei multifilamento
Oggi alle 7:17 Da araton32

» Telaio rigido=corda morbida?
Oggi alle 0:24 Da salutavosempre

» Wilson Revolve Spin
Ieri alle 22:57 Da kent08

» Prince Phantom 100 vs Tour 100 P
Ieri alle 22:57 Da fabioborg

» Nuovo look delle Radical Grafene versione Touch
Ieri alle 22:36 Da gabr179

» Corde Yonex V Core Duel G 97
Ieri alle 21:26 Da Eiffel59

» hesacore - manico esagonale
Ieri alle 20:42 Da izio

» Racchetta per ricominciare (e preservare tendine)
Ieri alle 17:49 Da alfiuzzo

» Dunlop Srixon
Ieri alle 17:32 Da gilgamesh

» Babolat pure storm
Ieri alle 14:59 Da t_waspy

» scarpe Lotto a Milano??
Ieri alle 12:40 Da enri69

» WILSON ULTRA 100 CV o WILSON BURN 100 CV? Differenze tra le due?
Ieri alle 11:56 Da tonino.taddei@alice.it



I postatori più attivi del mese
Eiffel59
 
nw-t
 
FedericoFFG
 
Alessandro
 
Max1966
 
Alex
 
glenn uguccioni
 
davenrk
 
VANDERGRAF
 
fa
 

Ultime dal mercatino
Link Amici




19913 Utenti registrati
195 forum attivi
669949 Messaggi
New entry: pepsieldo

Da mono a bimane... azzardo?

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Da mono a bimane... azzardo?

Messaggio Da Enricomely il Lun 3 Set 2012 - 11:53

Promemoria primo messaggio :

Ciao a tutti.
Come da titolo del post, avrei deciso dopo vari anni di mono (chiaramente parliamo di rovescio) a bimane.
Premetto che sono un 4.4 destro
Ciò dovuto da:
- polso che sento debole negli scambi potenti
- insicurezza che, di conseguenza, non mi permette di giocarlo sempre al meglio.

Avrei pensato, visto che da domani riparto con il maestro, di provare a intraprendere questa strada per cercare di limare quel difetto che nel mio gioco globalmente buono stona.

Allora mi chiedo innanzitutto se è un passo che posso tentare e in secondo luogo come impostarlo (presa, ecc..)

Vi prego di consigliarmi.
Grazie
avatar
Enricomely
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 417
Età : 34
Località : Forlì
Data d'iscrizione : 26.05.11

Profilo giocatore
Località: Forlì
Livello: 4.3
Racchetta: Prestige Pro Graphene

Tornare in alto Andare in basso


Re: Da mono a bimane... azzardo?

Messaggio Da gilgamesh il Mar 4 Set 2012 - 18:25

..comunque ribadisco che provare non è mai male! anche a me avevano sconsigliato di cambiare dicendo invece di lavorare sul mio mono, ma dopo anni di mozzarelle mi sono rotto e ho deciso di "buttare" sei mesi del mio tennis e provare col bimane...ora devo dire che è stata la miglior scelta che potessi fare e sono contento dei miglioramenti che faccio con il rovescio. anche oggi ho giocato e mi ha dato un sacco di soddisfazioni, ho tirato colpi che con il mono non avevo mai tirato. insisti!

gilgamesh
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 884
Data d'iscrizione : 18.05.12

Profilo giocatore
Località: firenze
Livello: 4.3 fit
Racchetta: Donnay pro one os ext.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Da mono a bimane... azzardo?

Messaggio Da FedEx il Mar 4 Set 2012 - 19:49

Il rovescio monomane in salto è quello che io chiamo "volo d'angelo" e qualche volta, soprattutto in risposta a un servizio lavorato o quando devo fare un passante attaccando una palla alta lo faccio..Mi sembra che Volandri lo faccia spesso...
avatar
FedEx
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6598
Età : 19
Località : Venexia
Data d'iscrizione : 18.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: PPP
Racchetta: 2x Head i.Radical MP, Head Radical Tour TT 630 blacked out, Head YT IG Prestige S, Wilson n-Code nPro Team silver label

Tornare in alto Andare in basso

Re: Da mono a bimane... azzardo?

Messaggio Da Veterano il Mar 4 Set 2012 - 21:55

O mamma mia cosa devo vedere...........
avatar
Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2145
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: Wilson Blade 104

Tornare in alto Andare in basso

Re: Da mono a bimane... azzardo?

Messaggio Da FedEx il Mar 4 Set 2012 - 21:59

In che senso??
Il rovescio in salto??
avatar
FedEx
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6598
Età : 19
Località : Venexia
Data d'iscrizione : 18.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: PPP
Racchetta: 2x Head i.Radical MP, Head Radical Tour TT 630 blacked out, Head YT IG Prestige S, Wilson n-Code nPro Team silver label

Tornare in alto Andare in basso

Re: Da mono a bimane... azzardo?

Messaggio Da MkAccins il Mar 4 Set 2012 - 22:57

Air Backhand!!!! Lo lascio fare al mio avatar qui di fianco!!! Wink ...per quello che mi riguarda è meglio che sto con i piedi per terra altrimenti vado in confusione totale... rovescio=piede destro per terra davanti (più facile di così) il problema è il diritto Sad ...se cmq la palla è incredibilmente troppo alta suggerisco: stop di petto e sventaglio di diritto Very Happy (un giorno con il maestro l'ho fatto sul serio, è venuto fuori anche un gran diritto tra l'altro!!! Smile) ...scherzi a parte bel video Ziryab ma per me è troppo e passo Very Happy
avatar
MkAccins
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 151
Età : 33
Data d'iscrizione : 26.12.11

Profilo giocatore
Località: Honolulu
Livello: - mato
Racchetta: Doppia racchettina Liberty

Tornare in alto Andare in basso

Re: Da mono a bimane... azzardo?

Messaggio Da Veterano il Mar 4 Set 2012 - 23:26

FedEx ha scritto:In che senso??
Il rovescio in salto??
Si,amesso e concesso che tutto si puo fare,ma io mi chiedo........ ma se si hanno problemi a giocare un colpo in situazioni nornali ma cone cacchien si puo pensare di giocare un colpo saltando.........
avatar
Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2145
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: Wilson Blade 104

Tornare in alto Andare in basso

Re: Da mono a bimane... azzardo?

Messaggio Da kingkongy il Mer 5 Set 2012 - 1:13

Senti Vet, pensaci tu che sei più bravo....prima si parlava di una mano e due mani, poi si è passati allo schiaffo di dritto, di rovescio e pure con triplo mortale carpiato, infine siamo ai colpi in salto...

Ma tu hai capito dove stiamo andando ???!!!???
BOH???
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12657
Età : 52
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Da mono a bimane... azzardo?

Messaggio Da Ziryab il Mer 5 Set 2012 - 9:28

Si parlava di rovescio su palla alta che è uno dei problemi più grossi e ricorrenti...

Ziryab
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1928
Data d'iscrizione : 16.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Da mono a bimane... azzardo?

Messaggio Da kingkongy il Mer 5 Set 2012 - 11:05

Ziryab ha scritto:Si parlava di rovescio su palla alta che è uno dei problemi più grossi e ricorrenti...
Eh no, non e' lo stesso argomento... Sono tre che si intrecciano e non e' facile spiegarsi bene. Temo sempre di dare informazioni fuorvianti.

Diciamo che alla fine, se il problema principe son le palle alte... tutto parte dal basso!
Non e' uno dei miei soliti giochi di parole, ma proprio "il come mettere i piedi".
Aver introdotto il rovescio in salto non aiuta molto a capire "la partenza" del problema. L'arrivo, quello si', e' chiarissimo....

Il problema inizia dallo split step per andare a ricevere sul rovescio. Ovviamente, il 2 mani e' facilitato nello swing e il monomane nella distanza. Il back mette d'accordo tutti!
Il top...no! Il salto...figurati!!! Siamo al master!

(continua)
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12657
Età : 52
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Da mono a bimane... azzardo?

Messaggio Da Veterano il Mer 5 Set 2012 - 11:19

kingkongy ha scritto:
Ziryab ha scritto:Si parlava di rovescio su palla alta che è uno dei problemi più grossi e ricorrenti...
Eh no, non e' lo stesso argomento... Sono tre che si intrecciano e non e' facile spiegarsi bene. Temo sempre di dare informazioni fuorvianti.

Diciamo che alla fine, se il problema principe son le palle alte... tutto parte dal basso!
Non e' uno dei miei soliti giochi di parole, ma proprio "il come mettere i piedi".
Aver introdotto il rovescio in salto non aiuta molto a capire "la partenza" del problema. L'arrivo, quello si', e' chiarissimo....

Il problema inizia dallo split step per andare a ricevere sul rovescio. Ovviamente, il 2 mani e' facilitato nello swing e il monomane nella distanza. Il back mette d'accordo tutti!
Il top...no! Il salto...figurati!!! Siamo al master!

(continua)

E si bisogna imparare a muoversi come si deve.......altro che rovescio al salto....
avatar
Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2145
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: Wilson Blade 104

Tornare in alto Andare in basso

Re: Da mono a bimane... azzardo?

Messaggio Da Enricomely il Mer 5 Set 2012 - 11:33

Ragazzi eccomi qua... Very Happy Ieri ho provato il famoso salto al bimane....
Risultato ... LASCIAMO PERDERE Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
Rigido, scoordinato, un palo di legno e per di più pessime sensazioni.
Voi direte di insistere, in un'ora non può venire.
Be', in un'ora ho cercato di limare il mio MONO, e via andare..
avatar
Enricomely
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 417
Età : 34
Località : Forlì
Data d'iscrizione : 26.05.11

Profilo giocatore
Località: Forlì
Livello: 4.3
Racchetta: Prestige Pro Graphene

Tornare in alto Andare in basso

Re: Da mono a bimane... azzardo?

Messaggio Da Penna il Mer 5 Set 2012 - 11:42

Vet e Kk hanno ragione...........bisogna imparare a muoversi bene!!!Semplicemente se prendi un rovescio.......alto....o non sei andato abbastanza indietro per prenderlo alla giusta altezza o non hai anticipato la palla.............per prenderlo alla giusta altezza!!!!Volo d'angelo: ahahahahahahah!!!!Si............. Carla Fracci........!!!!!!Cque il bimane è sicuramente più comodo su una palla alta che su palle basse perchè scavarle da terra è faticoso!!!Il resto? fantasie di fine estate...............!!!!!Ritornando a noi...........bimane o mono.....bisogna entrambi saperli giocare e per farlo bisogna faticare e non poco....se non si hanno rovesci "naturali"!!!!!Non è impossibile passare dal mono al bimane ma bisogna vedere se ne vale realmente la pena e per questo occorre un buon e onesto maestro....che valuti la situazione in complessivo..............!!!!

Penna
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 431
Età : 48
Località : purtroppo......terrestre
Data d'iscrizione : 13.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: picchiatore
Racchetta: head extreme ig mp

Tornare in alto Andare in basso

Re: Da mono a bimane... azzardo?

Messaggio Da kingkongy il Mer 5 Set 2012 - 11:43

Qui si parte subito in sintonia con Vet... Stavolta ci metto l'ovvio.

Il problema centrale e, ribadisco centrale, è COME arrivi sulla palla. E parlo di falcate pari o dispari, di peso, di torsioni del busto e della spalla IN FUNZIONE DI...

Visualizzato?

Intendiamoci partendo dallo Split step.
1) Saltino
2) Palla a sinistra su rovescio
3) Atterri caricando il peso a destra
4) "Rimbalzi" a sinistra
5) Ti sposti a compasso o incroci le gambe? Hai il tempo per farlo?

6) Se sei "costretto" a lanciarti a sinistra perché la palla è lontana incroci le gambe e parti con la destra.
--> se sei con la gamba destra avanti o colpisci la palla così che sei già in apertura.
--> oppure ....se non è abbastanza... devi postare la sinistra avanti...e sei sbagliato.

Ci siamo capiti su qual è il problema?

7) Fai uno spostamento solo laterale "cangurando" con apri-e-chiudi? Ma sei in grado di poterlo fare? Hai tempo?

....insomma, andare avanti è una sofferenza perché ci metto tanto a scriverlo e ci son tante variabili.

Magari Vet ha un'idea....


Ultima modifica di kingkongy il Mer 5 Set 2012 - 11:46, modificato 1 volta
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12657
Età : 52
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Da mono a bimane... azzardo?

Messaggio Da Penna il Mer 5 Set 2012 - 11:45

kk perfetto..............................!!!!!e non arrossire...............!!!!

Penna
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 431
Età : 48
Località : purtroppo......terrestre
Data d'iscrizione : 13.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: picchiatore
Racchetta: head extreme ig mp

Tornare in alto Andare in basso

Re: Da mono a bimane... azzardo?

Messaggio Da Ziryab il Mer 5 Set 2012 - 11:59

Chiaro: io stesso ho scritto in precedenza di avere problemi di footwork ma siamo sicuri che preparare arretrando, trovare la coordinazione e infine la spinta a sufficienza per produrre un colpo abbastanza profondo o toppare un lob perché l'avversario è sceso a rete sia più facile ex efficace che imparare quel gesto o al limite, se proprio uno non cià le gambe, che imparare a colpire di controbalzo?

P.S. Faccio un pò l'avvocato del diavolo ma è perché mi interessa molto il parere di chi ha più esperienza.

Ziryab
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1928
Data d'iscrizione : 16.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Da mono a bimane... azzardo?

Messaggio Da Penna il Mer 5 Set 2012 - 12:09

Colpire al salto presuppone tu abbia una consapevolezza del tuo corpo e dei tuoi movimenti notevole........colpire anticipando che tu abbia una certa predisposizione a leggere la traiettoria della pallina!!!Difficili entrambi.......le soluzioni!!!Io penso che se qualcuno non ha gamba non ha gamba nemmeno per colpire al salto!!!Inoltre la possibilità di sbagliare sono notevolissime.........e spingere diventa difficile perchè devi susare solo le braccia e la torsione del busto!!!!!In somma..........l'anticipo lo puoi imparare........per fare un colpo al salto devi avere doti fisiche ..........!!!Io gioco sempre con i piedi piantati per terra tranne in occasioni limite...............!!!!!Uso molto le gambe per spingere........e mi servono ben posizionate e piantate in terra!!!!Poi....se uno ha delle bracciione.....da urlo.....può provare ad imitare Nadal!!!!!!ahahahahahahaha

Penna
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 431
Età : 48
Località : purtroppo......terrestre
Data d'iscrizione : 13.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: picchiatore
Racchetta: head extreme ig mp

Tornare in alto Andare in basso

Re: Da mono a bimane... azzardo?

Messaggio Da Veterano il Mer 5 Set 2012 - 13:26

Penna ha scritto:Colpire al salto presuppone tu abbia una consapevolezza del tuo corpo e dei tuoi movimenti notevole........colpire anticipando che tu abbia una certa predisposizione a leggere la traiettoria della pallina!!!Difficili entrambi.......le soluzioni!!!Io penso che se qualcuno non ha gamba non ha gamba nemmeno per colpire al salto!!!Inoltre la possibilità di sbagliare sono notevolissime.........e spingere diventa difficile perchè devi susare solo le braccia e la torsione del busto!!!!!In somma..........l'anticipo lo puoi imparare........per fare un colpo al salto devi avere doti fisiche ..........!!!Io gioco sempre con i piedi piantati per terra tranne in occasioni limite...............!!!!!Uso molto le gambe per spingere........e mi servono ben posizionate e piantate in terra!!!!Poi....se uno ha delle bracciione.....da urlo.....può provare ad imitare Nadal!!!!!!ahahahahahahaha

avatar
Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2145
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: Wilson Blade 104

Tornare in alto Andare in basso

Re: Da mono a bimane... azzardo?

Messaggio Da mirko08 il Mer 5 Set 2012 - 14:06

ciao a tutti io invece devo il processo inverso ovvero da bimane a mono causa rottura scomposta de polso in 4 punti avvenuta 3 mesi fa che non mi permette di fare il rovescio bimane (è anche una questione di paura....).Consigli???
avatar
mirko08
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 78
Età : 23
Data d'iscrizione : 04.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: head you tek ig speed mp300

Tornare in alto Andare in basso

Re: Da mono a bimane... azzardo?

Messaggio Da FedEx il Mer 5 Set 2012 - 14:08

Anche io, un anno fa, dopo essermi rotto il legno verde del polso sx sono passato dal bimane al mono, proprio per "paura" come te...anche perchè il mio rovescio non era granchè e mi sembrava valesse la pena ripartire da 0...
avatar
FedEx
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6598
Età : 19
Località : Venexia
Data d'iscrizione : 18.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: PPP
Racchetta: 2x Head i.Radical MP, Head Radical Tour TT 630 blacked out, Head YT IG Prestige S, Wilson n-Code nPro Team silver label

Tornare in alto Andare in basso

Re: Da mono a bimane... azzardo?

Messaggio Da kingkongy il Mer 5 Set 2012 - 14:21

Una medaglia per te per la passione indomita.

Per tornare al salto o non salto...figurati un po' quale livello di automatismo, istinto e colpo d'occhio sono necessari per "gestire" l'avvicinanento alla palla per trovarsi con gli appoggi corretti!
Ci credo che e' più facile affrontare un rovescio "open stance" con due mani a spingere o ripiegare sul back, dove a dare un aiuto e' la leva del gomito.
Immaginati a spingere a una mano con l'appoggio sulla gamba sinistra...che fai? Se hai fantasia cerchi di rubare qualche centimetro di spinta colpendo molto avanti...e allora devi correggere la tacca di grip che ti manca con la rotazione del polso... E che impugnatura scegli mentre ti sposti? Una continental per il back o bella chiusa per il top?

Per questo ho gridato "Aiutoooo!": stiamo parlando di Tennis con la "T" maiuscola!!!
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12657
Età : 52
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Da mono a bimane... azzardo?

Messaggio Da Juan Carlos Ferrero il Mer 5 Set 2012 - 14:27

Io nei casi di Stance eccessivamente aperta adotto un impugnatura molto chiusa alla Kuerten e colpisco in un modo simile mi sembrava una cosa completamente sbagliata ma ho visto che Guga la faceva quindi...
Certo che da passare a parlare da se valesse la pena o meno di provare il rovescio ad una mano siamo arrivati a quella che sarebbe la "tecnica avanzata" da casi estremi ci manca solo questo e poi le abbiamo tutte...
avatar
Juan Carlos Ferrero
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 464
Data d'iscrizione : 23.12.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: Da definire.
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Da mono a bimane... azzardo?

Messaggio Da Veterano il Mer 5 Set 2012 - 15:40

Lasia stare il salto king,non vale la pena......rimaniamo con i piedi per terra per favore ehhhhh
avatar
Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2145
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: Wilson Blade 104

Tornare in alto Andare in basso

Re: Da mono a bimane... azzardo?

Messaggio Da kingkongy il Mer 5 Set 2012 - 16:02

Ecco, giusto quando la discussione stava lievitando.... Very Happy
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12657
Età : 52
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Da mono a bimane... azzardo?

Messaggio Da Veterano il Mer 5 Set 2012 - 16:14

Io quella specie di rovescio saltato ultimamente lo gioco spesso,ma non per trarre degli effettivi vantaggi,siccome ho un problema alla schiena e alle ginocchia ,specialmente sul rovescio cerco di non caricare troppo e con questa sottospecie di rovescio riesco ad evitare di peggiorare le cose.Piu o meno l'esecuzione e come quella che fa vedere il maestro nel video postato,ma nel mio caso si tratta piu che di saltare,di lasciare libera la gamba dietro,si faccio un saltino,ma non piu di tanto.E comunuque e solo una circostanza dovuta,non voluta.Come dicevo prima, stiamo con i piedi ben per terra.
avatar
Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2145
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: Wilson Blade 104

Tornare in alto Andare in basso

Re: Da mono a bimane... azzardo?

Messaggio Da Veterano il Mer 5 Set 2012 - 16:22

Si si Marcelo Rios lo giocava quel rovescio........pero guardate bene di cosa era capace sto fenomeno......sti colpi lasciamoli fare a gente come lui......

http://www.youtube.com/watch?v=42iW26VQGDA&feature=related
avatar
Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2145
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: Wilson Blade 104

Tornare in alto Andare in basso

Re: Da mono a bimane... azzardo?

Messaggio Da Penna il Mer 5 Set 2012 - 16:35

Vet vedo che la pensiamo allo stesso modo!!!!!Piedi ben piantati a terra......per cercare di avere consistenza nel colpo!!!parliamo di rovescio bimane.....il mono con il salto nun se po guardà!!!!!!!Percortesia.....siamo dei quarta....bassa e o alta che sia............giochiamo.......siamo solidi....ma non certo dei fenomeni!!!!!!Cque in casi estremi ci provo pure ma già sapendo che......per far si che mi riesca........devo a vere una fortuna......senza limiti!!!!!Piedi a terraaaaaaaaa.......perchè la danza sul campo se sei sgraziato sa di ridicolooooooooooooooooooo!!!!!!!!!!!drunken

Penna
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 431
Età : 48
Località : purtroppo......terrestre
Data d'iscrizione : 13.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: picchiatore
Racchetta: head extreme ig mp

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum