Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Ultimi argomenti
» Grigor Dimitrov
Oggi alle 22:28 Da Max1966

» Incordatore bravo Torino e provincia
Oggi alle 22:20 Da Jaco

» Nitto ATP Finals 2017
Oggi alle 22:01 Da Max1966

» Corda Klip Legend in budello
Oggi alle 21:57 Da bierre64

» Nuova versione ki15 280?
Oggi alle 20:27 Da avalu81

» ARTECH / pro-stock Artengo
Oggi alle 20:05 Da andrea scimiterna

» tendinite per cambio racchetta?
Oggi alle 20:01 Da paolillo

» Head Graphene Touch Extreme MP
Oggi alle 19:54 Da felipe

» polytour fire
Oggi alle 19:41 Da john mc

» In cerca di LanciaPalle usato
Oggi alle 17:46 Da marcopld

» migliori corde x nuova wilson ultra cv
Oggi alle 17:22 Da maciostefi

» Grazie Roger
Oggi alle 15:51 Da Max1966

» Top spin efficaci con la eastern
Oggi alle 15:44 Da rey20

» Pure Drive 2018 e multifilo
Oggi alle 14:52 Da zenone.domenico

» Top spin rovescio 2 mani
Oggi alle 14:11 Da nw-t

» Corda per pure aero
Oggi alle 12:34 Da giascuccio

» R 3.0 Revolution NT
Oggi alle 12:20 Da Attila17

» Pesantezza di palla con Babolat pure drive roddick..
Oggi alle 12:17 Da condor76

» RAFTennis: nuovo circuito amatoriale
Oggi alle 12:00 Da pagaz

» racchette campioni: piene o vuote?
Oggi alle 11:55 Da Mauro978

» nuove dunlop 2018 carbonio a vista
Oggi alle 11:18 Da fonzi

» EZone 2017
Oggi alle 10:31 Da fa

» Alternative alla pure drive?
Oggi alle 10:31 Da napav

» Nuovo look delle Radical Grafene versione Touch
Oggi alle 10:20 Da fa

» Roger Federer
Oggi alle 9:27 Da andyvakgj

» quali le novità più "palpabili" del 2017?
Oggi alle 9:26 Da fa

» ...il dopo pro staff 95s
Oggi alle 9:01 Da Uboat75

» Inizio dolore gomito
Oggi alle 1:13 Da Riki66

» Nuova Prostaff 97S
Oggi alle 0:17 Da wtgger

» Corde per Ezone DR 98 310gr
Ieri alle 22:20 Da aebi14



Ultime dal mercatino
Link Amici




20061 Utenti registrati
193 forum attivi
676402 Messaggi
New entry: Dario Falvo

stringere l'impugnatura

Pagina 3 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

stringere l'impugnatura

Messaggio Da Sman il Gio 17 Dic 2009 - 15:22

Promemoria primo messaggio :

Ho il maledetto vizio di stringere poco la racchetta impugandola, ho provato sia con manico 3 che con manico 4 ma noto che il difetto non si corregge, quindi spesso sui colpi forti miei o dell'avversario il manico tende a girarsi in mano facendomi steccare o colpire male la pallina.Qualcuno ha un rimedio semplice ed efficace?
avatar
Sman
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 257
Località : Milano e Brianza
Data d'iscrizione : 09.01.09

Profilo giocatore
Località: MB
Livello: ITR 2.5
Racchetta: Head Extreme Pro 2 - Yonex Ezone Xi 98

Tornare in alto Andare in basso


Re: stringere l'impugnatura

Messaggio Da Ospite il Mar 6 Gen 2015 - 16:18

@kingkongy ha scritto:Dico che in diversi interventi ho scritto costantemente che se vuoi capire se uno sa toccare la palla, guarda come tiene la racchetta quando non gioca la palla: tiene la racchetta con la sinistra, la fa girare, apre la mano.
Le percentuali date sono soggettive ma a spannette mi sembrano coerenti.
cheers cheers cheers cheers cheers cheers cheers

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: stringere l'impugnatura

Messaggio Da Ospite il Mar 6 Gen 2015 - 16:55

@kingkongy ha scritto:Dico che in diversi interventi ho scritto costantemente che se vuoi capire se uno sa toccare la palla, guarda come tiene la racchetta quando non gioca la palla:
tiene la racchetta con la sinistra,
la fa girare,
apre la mano.

Questo signore del video

NON tiene la racca con l'altra mano
NON la fa girare
NON apre la mano

ma, mi pare, non abbia problemi di fluidità! Cool

Ovviamente senza polemica e con immutata stima... KK!

https://www.youtube.com/watch?v=SptdffCeVmM
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: stringere l'impugnatura

Messaggio Da Ospite il Mar 6 Gen 2015 - 17:10

Sonny Liston ha scritto:
@kingkongy ha scritto:Dico che in diversi interventi ho scritto costantemente che se vuoi capire se uno sa toccare la palla, guarda come tiene la racchetta quando non gioca la palla:
tiene la racchetta con la sinistra,
la fa girare,
apre la mano.

Questo signore del video

NON tiene la racca con l'altra mano
NON la fa girare
NON apre la mano

ma, mi pare, non abbia problemi di fluidità! Cool

Ovviamente senza polemica e con immutata stima... KK!

https://www.youtube.com/watch?v=SptdffCeVmM
beh Sonny parli di una leggenda... mi pare... https://www.youtube.com/watch?v=DLtvrv4isLA
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: stringere l'impugnatura

Messaggio Da Ospite il Mar 6 Gen 2015 - 17:13

Piuttosto il particolare che si nota con quasi tutti i pro è che la misura del manico sia più piccola tanto da vedere tutto il manico avvolto dalla mano...
come qui https://www.passionetennis.com/t11615-impugnatura-federer-sul-diritto-in-top#171409


Ultima modifica di drichichi@alice.it il Mar 6 Gen 2015 - 17:14, modificato 1 volta
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: stringere l'impugnatura

Messaggio Da kingkongy il Mar 6 Gen 2015 - 17:13

sonny...lo so che non fai polemica! Non c'è bisogno di dirlo, davvero!
E io ti rispondo: infatti....basta guardare i primi 45 secondi... Dopo un serve and volley torna al servizio tenendo la racchetta al cuore...
L'immenso Rod e' comunque un'eccezione....ma lui di decontrazione muscolare poteva scrivere un'enciclopedia...
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12750
Età : 52
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: stringere l'impugnatura

Messaggio Da kingkongy il Mar 6 Gen 2015 - 17:22

Ah, al secondo 25 stacca completamente la mano e, se noti, palleggia con la racchetta piatta e poi passa alla continental per servire.
Nel suo "piccolo" stacca la spina...
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12750
Età : 52
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: stringere l'impugnatura

Messaggio Da Cesare il Mar 6 Gen 2015 - 17:52

drichichi@alice.it ha scritto:Piuttosto il particolare che si nota con quasi tutti i pro è che la misura del manico sia più piccola tanto da vedere tutto il manico avvolto dalla mano...
come qui https://www.passionetennis.com/t11615-impugnatura-federer-sul-diritto-in-top#171409

Anche secondo me. Spesso poi loro usano una misura inferiore in quanto,come per esempio nel caso di Federer che adopera un 3 invece di un 4, si fan costruire manici su misura per quel che riguaurda la forma. Cio' consente d'ottenere una maggior velocita' della testa della racchetta, credo che l'intenzione sia quella..
avatar
Cesare
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4583
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

Tornare in alto Andare in basso

Re: stringere l'impugnatura

Messaggio Da Ospite il Mar 6 Gen 2015 - 18:00

@Cesare ha scritto:
drichichi@alice.it ha scritto:Piuttosto il particolare che si nota con quasi tutti i pro è che la misura del manico sia più piccola tanto da vedere tutto il manico avvolto dalla mano...
come qui https://www.passionetennis.com/t11615-impugnatura-federer-sul-diritto-in-top#171409

Anche secondo me. Spesso poi loro usano una misura inferiore in quanto,come per esempio nel caso di Federer che adopera un 3 invece di un 4, si fan costruire manici su misura per quel che riguaurda la forma. Cio' consente d'ottenere una maggior velocita' della testa della racchetta, credo che l'intenzione sia quella..
La mano memorizza le sfaccettature del manico e cambia in automatico all'esecuzione del colpo, ma più piccolo significa più aderente e meno forza per stringere...
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: stringere l'impugnatura

Messaggio Da Cesare il Mar 6 Gen 2015 - 18:15

Certo. la mia piu' che altro era una considerazione legata al fatto che nel tennis moderno giocando spesso frontali, e' necessario far girare piu rapidamente la testa della racchetta ed un manico piu' piccolo aiuta,anche se si fa ovviamente meno forza.
avatar
Cesare
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4583
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

Tornare in alto Andare in basso

Re: stringere l'impugnatura

Messaggio Da Ospite il Mar 6 Gen 2015 - 21:09

certo perchè puoi stringere di meno perchè avvolgi bene il manico ed ha maggiore padronanza del telaio.
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: stringere l'impugnatura

Messaggio Da Ospite il Gio 22 Set 2016 - 14:42

quindi... quanto stringere... e quando stringere?
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: stringere l'impugnatura

Messaggio Da Andrea Malagoli il Gio 22 Set 2016 - 20:16

Stringere poco, usare impugnature rilassate, le racchette si muovono quando non si colpisce bene la palla, e poi sto fatto che nel tennis moderno si usano impugnature più sottili per avere maggiore maneggevolezza non mi trova d'accordo, forse fra gli amatori o i quarta, io i giocatori forti li vedo tutti con manici belli grossi, compresi i prof; senza contare che l'impugnatura della misura adeguata preserva il braccio dai soliti problemi
avatar
Andrea Malagoli
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 275
Data d'iscrizione : 06.06.16

Profilo giocatore
Località: Bologna
Livello: sognatore!!
Racchetta: prince tour100 T - pro kennex KI 15 300

Tornare in alto Andare in basso

Re: stringere l'impugnatura

Messaggio Da framan il Gio 22 Set 2016 - 21:27

la regola dice:
qualsiasi muscolo attivo che può non esserlo ai fini del rendimento di un colpo pregiudica lo stesso
da cui ne deriva
quando ? solo all'impatto a patto che la racchetta non ti caschi dalla mano
quanto ? il sufficiente da rendere l'impatto della palla stabile senza che l'impugnatura abbia movimenti estranei, in pratica poco nella stringere, ma ben ferma come piano di appoggio

framan
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 188
Data d'iscrizione : 29.11.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex
Racchetta: pure aero plus

Tornare in alto Andare in basso

Re: stringere l'impugnatura

Messaggio Da Ospite il Gio 22 Set 2016 - 21:28

@Andrea Malagoli ha scritto:Stringere poco, usare impugnature rilassate, le racchette si muovono quando non si colpisce bene la palla, e poi sto fatto che nel tennis moderno si usano impugnature più sottili per avere maggiore maneggevolezza non mi trova d'accordo, forse fra gli amatori o i quarta, io i giocatori forti li vedo tutti con manici belli grossi, compresi i prof; senza contare che l'impugnatura della misura adeguata preserva il braccio dai soliti problemi
...grazie...
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: stringere l'impugnatura

Messaggio Da Ospite il Gio 22 Set 2016 - 21:29

@Andrea Malagoli ha scritto:Stringere poco, usare impugnature rilassate, le racchette si muovono quando non si colpisce bene la palla, e poi sto fatto che nel tennis moderno si usano impugnature più sottili per avere maggiore maneggevolezza non mi trova d'accordo, forse fra gli amatori o i quarta, io i giocatori forti li vedo tutti con manici belli grossi, compresi i prof; senza contare che l'impugnatura della misura adeguata preserva il braccio dai soliti problemi
...e grazie...
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: stringere l'impugnatura

Messaggio Da SuperGeo il Ven 23 Set 2016 - 10:16

Io ho sempre giocato con manico 3 (Wilson, head, Yonex, Zus), però chi più, chi meno, la racchetta tendeva a girarsi nel palmo della mano; da quando gioco con la prince tour 100 pro manico 4 fine della storia. E tendenzialmente gioco decontratto, quantomeno cerco di impormelo.
avatar
SuperGeo
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 643
Data d'iscrizione : 06.03.13

Profilo giocatore
Località: Thatari
Livello: Asino dell'Asinara
Racchetta: Head Speed MP - Wilson 6.1 332 - Yonex VCore 97 Tour - Zus 100 Custom - Prince Tour Pro 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: stringere l'impugnatura

Messaggio Da framan il Ven 23 Set 2016 - 12:07

@SuperGeo ha scritto:Io ho sempre giocato con manico 3 (Wilson, head, Yonex, Zus), però chi più, chi meno, la racchetta tendeva a girarsi nel palmo della mano; da quando gioco con la prince tour 100 pro manico 4 fine della storia. E tendenzialmente gioco decontratto, quantomeno cerco di impormelo.
La decontrazione soprattutto della zona mano-polso è tendenzialmente facilitata da un manico più grande, ma non è una legge.
L'uso di un manico più piccolo facilita i cambi d'impugnatura a chi ha problemi in questo senso, ma se preclude la decontrazione è meglio evitare.
Seppi secondo me non ha un dritto all'altezza del suo rovescio proprio per questo.

framan
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 188
Data d'iscrizione : 29.11.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex
Racchetta: pure aero plus

Tornare in alto Andare in basso

Re: stringere l'impugnatura

Messaggio Da Ospite il Ven 23 Set 2016 - 14:19

@framan ha scritto:
@SuperGeo ha scritto:Io ho sempre giocato con manico 3 (Wilson, head, Yonex, Zus), però chi più, chi meno, la racchetta tendeva a girarsi nel palmo della mano; da quando gioco con la prince tour 100 pro manico 4 fine della storia. E tendenzialmente gioco decontratto, quantomeno cerco di impormelo.
La decontrazione soprattutto della zona mano-polso è tendenzialmente facilitata da un manico più grande, ma non è una legge.
L'uso di un manico più piccolo facilita i cambi d'impugnatura a chi ha problemi in questo senso, ma se preclude la decontrazione è meglio evitare.
Seppi secondo me non ha un dritto all'altezza del suo rovescio proprio per questo.
quoto!
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: stringere l'impugnatura

Messaggio Da kingkongy il Ven 23 Set 2016 - 14:39

Mmmm in questo campo, parlare della sola dimensione del manico risulta riduttivo. E pure non preciso. La geometria del manico, la conformazione della mano e il modo di stringere la racchetta sono i veri parametri per decontrazione muscolare e grandezza finale. Anche un giocatore di rovescio a una mano avrà esigenze diverse da uno a due mani. Perfino terra o cemento possono fare un po' di differenza.
Amo semplificare...ma qui siamo davvero in un campo minato se vogliamo andare di fioretto e ispirarci a "chi fa sul serio".
Tempo fa con Veterano abbiam parlato di apotenar... ecco...
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12750
Età : 52
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: stringere l'impugnatura

Messaggio Da Ospite il Ven 23 Set 2016 - 14:45

@kingkongy ha scritto:Mmmm in questo campo, parlare della sola dimensione del manico risulta riduttivo. E pure non preciso. La geometria del manico, la conformazione della mano e il modo di stringere la racchetta sono i veri parametri per decontrazione muscolare e grandezza finale. Anche un giocatore di rovescio a una mano avrà esigenze diverse da uno a due mani. Perfino terra o cemento possono fare un po' di differenza.
Amo semplificare...ma qui siamo davvero in un campo minato se vogliamo andare di fioretto e ispirarci a "chi fa sul serio".
Tempo fa con Veterano abbiam parlato di ipotenar... ecco...
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: stringere l'impugnatura

Messaggio Da kingkongy il Ven 23 Set 2016 - 15:42

IPOTENAR .... no apo !!! Errore mio!
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12750
Età : 52
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: stringere l'impugnatura

Messaggio Da Ospite il Ven 23 Set 2016 - 21:21

@kingkongy ha scritto:IPOTENAR .... no apo !!! Errore mio!

Very Happy
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: stringere l'impugnatura

Messaggio Da tropix il Ven 7 Ott 2016 - 19:55

Per arrivare ad un punto riguardo la misura del grip:
ad es. io uso L3, non ho una mano grande, e vorrei provare L2 per usare meno forza nel tenere la racchetta e "liberare" maggiormente il polso (come sembra sia il trend tra i Pro)

Il ragionamento fila?  Laughing
avatar
tropix
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 158
Data d'iscrizione : 16.04.12

Profilo giocatore
Località: Roma/Guatemala City
Livello: ITR 4,0 tendente a 4,5
Racchetta: Babolat AeroPro Drive Plus 2013

Tornare in alto Andare in basso

Re: stringere l'impugnatura

Messaggio Da framan il Ven 7 Ott 2016 - 20:05

@tropix ha scritto:Per arrivare ad un punto riguardo la misura del grip:
ad es. io uso L3, non ho una mano grande, e vorrei provare L2 per usare meno forza nel tenere la racchetta e "liberare" maggiormente il polso (come sembra sia il trend tra i Pro)

Il ragionamento fila?  Laughing

in teoria è il contrario, la misura grande libera il polso, la misura piccola libera le dita, poi c'è da vedere a te cosa delle due cose serve

framan
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 188
Data d'iscrizione : 29.11.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex
Racchetta: pure aero plus

Tornare in alto Andare in basso

Re: stringere l'impugnatura

Messaggio Da kingkongy il Ven 7 Ott 2016 - 21:41

Sai Framan, che su questo mi ci son applicato tanto! Son passato da 2 a 4 e poi 2. Ho limato, scartavetrato, fatto di tutto.
Ma riesco a liberare il polso quando libero il medio (prima falange). L'anulare si adatta bene, l'indice lo tengo apertissimo (anche troppo) ma il medio - mannaggia - mi porta sempre sulla misura più piccola. Però ho bisogno dello spigolo vivo, altrimenti stringo perché perdo la geometria sul rovescio (a una mano).
Pertanto, per farla breve, ti do ragione al 99%, visto che l'1% sono io. Eppure Son convintissimo che tu abbia ragione!
Hehehehe
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12750
Età : 52
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum