Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Ultimi argomenti
» Pure drive 2018
Oggi alle 9:01 Da salutavosempre

» Donnay Formula 100 pentacore, quali corde?
Oggi alle 8:32 Da araton32

» Denis Shapovalov VS Alexander Zverev
Oggi alle 7:55 Da Eiffel59

» Ma che figata è la Laver Cup?!?!!?!!!!
Oggi alle 7:35 Da infinitejest

» sindrome di shopping compulsivo Head Prestige S Vs Prestige XT S
Oggi alle 7:18 Da Eiffel59

» Classifica dei multifilamento
Oggi alle 7:17 Da araton32

» [Thread unico] Fabio Fognini
Oggi alle 6:17 Da vitali

» Telaio rigido=corda morbida?
Oggi alle 0:24 Da salutavosempre

» Wilson Revolve Spin
Ieri alle 22:57 Da kent08

» Prince Phantom 100 vs Tour 100 P
Ieri alle 22:57 Da fabioborg

» Nuovo look delle Radical Grafene versione Touch
Ieri alle 22:36 Da gabr179

» Corde Yonex V Core Duel G 97
Ieri alle 21:26 Da Eiffel59

» Errani = 3 categoria maschile???
Ieri alle 20:54 Da Theo_84

» hesacore - manico esagonale
Ieri alle 20:42 Da izio

» EZone 2017
Ieri alle 18:19 Da Bebo

» Asics Court FF - 180 gr per 180 €!
Ieri alle 17:52 Da phoenixsuper

» Racchetta per ricominciare (e preservare tendine)
Ieri alle 17:49 Da alfiuzzo

» Dunlop Srixon
Ieri alle 17:32 Da gilgamesh

» Oversize Perché no?
Ieri alle 16:06 Da monitor

» Babolat pure storm
Ieri alle 14:59 Da t_waspy

» scarpe Lotto a Milano??
Ieri alle 12:40 Da enri69

» WILSON ULTRA 100 CV o WILSON BURN 100 CV? Differenze tra le due?
Ieri alle 11:56 Da tonino.taddei@alice.it

» Midsize addio? quali sono secondo voi i migliori 95?
Ieri alle 11:29 Da gabr179

» Forza Schumacher
Ieri alle 11:26 Da mattiaajduetre

» rossignol radian
Ieri alle 10:58 Da matty

» YONEX TENNIS FANS CLUB...sei appassionato Yonex? Ti aspettiamo..
Ieri alle 10:50 Da mattiaajduetre

» TENNIS WINNER GAME metodo TenniSans
Ieri alle 9:51 Da davenrk

» Ritrovamento racchette vintage + stima
Ieri alle 8:16 Da glenn uguccioni

» Nuova Wilson steam 99S
Ieri alle 8:12 Da Eiffel59

» Wilson Ultra Tour
Gio 21 Set 2017 - 23:27 Da Jonat



I postatori più attivi del mese
Eiffel59
 
nw-t
 
FedericoFFG
 
Alessandro
 
Alex
 
Max1966
 
glenn uguccioni
 
davenrk
 
VANDERGRAF
 
fa
 

Ultime dal mercatino
Link Amici




19911 Utenti registrati
195 forum attivi
669926 Messaggi
New entry: magilla

Nuova versione Roland Garros della Aeropro Drive

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Nuova versione Roland Garros della Aeropro Drive

Messaggio Da andrea1672 il Gio 5 Apr 2012 - 1:56

Promemoria primo messaggio :

Vista (e toccata con mano... ora ci sono le mie impronte stampate! Very Happy ) oggi da Silvano di Tennis House la nuova racchetta che Francesca Schiavone utilizzerà a Parigi. Stavamo parlando e mi cade l'occhio su questa nuova Aeropro, con il cortex dipinto in rosso-ruggine, nella macchina pronta per essere incordata: mi avvicino curioso... "ma è dipinto!", faccio a Silvano. "Certo... perché questa è proprio la sua!". Guardo meglio e, tra gli steli, c'era stampato: "F.Schiavone".
Diversa dai colori della precedente versione speciale French Open (che era rossa e bianca), i colori della nuova "French"sono rosso-terra metallizzato e nero, un po' come i nuovi tubi di palle della Babolat Court Clay. Sarà prodotta in numero limitato e distribuita a pochi negozi.
Ciao
avatar
andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1933
Età : 45
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso


Re: Nuova versione Roland Garros della Aeropro Drive

Messaggio Da babolat_98 il Mer 16 Set 2015 - 21:51

caccipicchiolina che bella racchetta!!!
sembra la pure storm ma meglio!

babolat_98
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 68
Data d'iscrizione : 14.01.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova versione Roland Garros della Aeropro Drive

Messaggio Da babolat94 il Mer 16 Set 2015 - 22:35

È la aero GT del 2011. Praticamente una aero GT 2010 pittata di colore terra rossa
avatar
babolat94
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6300
Data d'iscrizione : 14.01.12

Profilo giocatore
Località: della Capitale
Livello: tra Federer e un 4.6
Racchetta: ?????? xchè una alla fine vale l'altra

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova versione Roland Garros della Aeropro Drive

Messaggio Da babolat94 il Mer 16 Set 2015 - 22:36

Molto bella e performante per i tempi di allora. Ad oggi c'è sicuramente di meglio in giro e non di poco
avatar
babolat94
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6300
Data d'iscrizione : 14.01.12

Profilo giocatore
Località: della Capitale
Livello: tra Federer e un 4.6
Racchetta: ?????? xchè una alla fine vale l'altra

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova versione Roland Garros della Aeropro Drive

Messaggio Da Alex100 il Gio 17 Set 2015 - 14:28

Ciao Babolat94,
Tu o chiunque l'abbia gia' provata, potreste darmi un giudizio su questa AeroPro Drive GT Roland Garros 2012? Presumo sia uguale alla versione standard giallonera..

Ordinati i grommet su TW, 14 EUR con la spedizione, mortacc.. Evil or Very Mad
Serve una corda che mi dia tanto spin SENZA rovinarmi polso e spalla, pensavo alla Luxilon AluPower 1.25 (perche' l'ho gratis), oppure comprandola Volkl Cyclone Tour 1.30 (costa 6 EUR) o DoubleAr Diablo 1.31 (costa 9 EUR).
avatar
Alex100
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 306
Data d'iscrizione : 02.10.14

Profilo giocatore
Località: All'ESTero, tra brune e bionde algide
Livello: Da scarsone a piccolo arrotino
Racchetta: Babolat Pure Drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova versione Roland Garros della Aeropro Drive

Messaggio Da babolat94 il Gio 17 Set 2015 - 18:29

È una bella racchetta secondo me. Io ho la giallo nera.. Se compri la aero pro drive significa che vuoi e fai uso di rotazioni quindi la alu  power non è indicata. Idem la cyclone e la diablo ma non per tipologia dell'armeggio che andrebbero bene ma per una questione di calibro: 1.30 troppo grosso. Io ti consiglierei di andare sulla corda per eccellenza su questo telaio: tecnofibre black code 1.24 a 23x22 kg a 4 nodi, oppure 23 kg due nodi. Questa è la corsa che sia a me sia a tantisdimi  utenti ha regalato il maggior risultato in rapporto di spin rigidità è durata. I calibri 1.30 li ho sconsigliati perché sono troppo rigidi ed è rischioso farne uso su un telaio già di per se rigido. Se vuoi prova a montare cyclone tour e diablo ma nel calibro 1.25. Alu  power le lascerei perdere proprio per tipologia dell'armeggio: grandi prestazioni ma non durature nel tempo e con un telaio che sfrutta abbastanza le corde morirebbero in brevissimo tempo.
avatar
babolat94
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6300
Data d'iscrizione : 14.01.12

Profilo giocatore
Località: della Capitale
Livello: tra Federer e un 4.6
Racchetta: ?????? xchè una alla fine vale l'altra

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova versione Roland Garros della Aeropro Drive

Messaggio Da Alex100 il Gio 17 Set 2015 - 20:11

Concordo su Tecnifibre Black Code, ma allora se devo pagare la corda (Luxilon e Babo. Origin le ho avute gratis), tantovale prendere il mostro:
Tecnifibre Black Code 4s 1.25!


Secondo TW, questa e' la corda CHE PRODUCE IL MASSIMO POTENZIALE DI SPIN:
http://twu.tennis-warehouse.com/learning_center/spinpotentialtool.php

Double AR diablo 1.31 e' in ottima posizione, con il calibro piu' grosso e una minore rigidita' mi sembra ideale. Pure la rara Ytex Quadro mi sembra adatta per un telaio come AeroPro Drive Roland Garros 2012.
avatar
Alex100
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 306
Data d'iscrizione : 02.10.14

Profilo giocatore
Località: All'ESTero, tra brune e bionde algide
Livello: Da scarsone a piccolo arrotino
Racchetta: Babolat Pure Drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova versione Roland Garros della Aeropro Drive

Messaggio Da Eiffel59 il Gio 17 Set 2015 - 20:26

"potenziale di spin" è un dato meccanico basato su coefficienti d'attrito corda e corda/palla, ma non significa che produce spin in automatico..ci vuole comunque la tecnica per sfruttare suddetto potenziale... Smile
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 44265
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova versione Roland Garros della Aeropro Drive

Messaggio Da Alex100 il Gio 17 Set 2015 - 21:49

E' sempre interessante leggerti, Eiffel.. Wink
Domandina: come ci vedi la Tecnifibre Black Code 4S su questo telaio? Ho avuto su AeroPro Drive 2013 (l'ultima, la giallona) la Black Code 1.30 (standard) e si sentiva parecchio la rigidita' sul mio polso.
Altra candidata sarebbe la Wilson Revolve 1.25, oppure la Double AR Twin Shark (il poly piu' morbido sul mercato?).

Adesso devo vendere la Pure Drive 2015, la Pure Drive 2013 e finalmente cambiati i grommet giochero' con la Babo Roland Garros 2012, vediamo cosa combino. cheers

avatar
Alex100
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 306
Data d'iscrizione : 02.10.14

Profilo giocatore
Località: All'ESTero, tra brune e bionde algide
Livello: Da scarsone a piccolo arrotino
Racchetta: Babolat Pure Drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova versione Roland Garros della Aeropro Drive

Messaggio Da Lucasss il Sab 3 Dic 2016 - 0:26

Ritorno sulla discussione per chiedervi un parere.

Uso da diversi mesi una coppia di ADP: la APD 2013 classica e l'altra è la versione Roland Garros 2015.

A nudo, stesso peso e stesso bilanciamento eppure non c'è dubbio (le ho fatte provare anche ad altri giocatori) che la versione RG risulti più maneggevole dell'altra a parità di condizioni (corde e overgrip).
Per caso la versione RG ha un'inerzia differente?... i pesi sono distribuiti in maniera diversa?
O una delle due forse non è uscita come dovrebbe?

La versione classica mi dà l'idea di avere le masse collocate più al centro (tra la gola e il manico del telaio), difatti piombandola in testa la situazione migliora, la racchetta prende più velocità e dà l'impressione di risultare meno "tozza". Solo che poi quel piombo in testa lo pago dopo i primi 45 minuti di gioco, mentre con la versione RG non ho problemi per tutta la durata della partita
avatar
Lucasss
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 332
Data d'iscrizione : 04.10.14

Profilo giocatore
Località:
Livello: Help Me!
Racchetta: Yonex SV 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova versione Roland Garros della Aeropro Drive

Messaggio Da tempesta il Sab 3 Dic 2016 - 13:10

Scusa mah se la trovi meno maneggevole come mai metti peso in testa alla classica?

Mi sa che stai facendo confusione.
Se vuoi migliorare la maneggevolezza il,piombo devi aggiungerlo al manico.

Nb io le ho avute ed usate entrambe in parallelo X mesi. A me sembrano identiche
avatar
tempesta
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1596
Età : 46
Località : Prato
Data d'iscrizione : 08.11.13

Profilo giocatore
Località: Prato
Livello: 4a cat....
Racchetta: Donnay XDual Silver 2016!!!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova versione Roland Garros della Aeropro Drive

Messaggio Da Lucasss il Sab 3 Dic 2016 - 13:47

In effetti non mi sono spiegato molto bene.
Aggiungendo piombo in testa la racchetta sembra riequilibrarsi nella distribuzione del peso (come se si polarizzasse un poco). Impugnandola dà una sensazione di peso statico minore e in movimento la testa della racchetta parte via meglio. Però dopo un po' che gioco i grammi in più si iniziano a far sentire. Probabilmente godrei degli stessi benefici se diminuissi il peso nel manico (piuttosto che piombare la testa), così magari la riuscirei anche a maneggiare per tutto l'arco della partita.
L'altra, pesa ed è bilanciata in maniera identica ma è diversa. Chiunque le ha impugnate l'ha subito percepito, sia tenendole in mano che palleggiandoci.
Eppure, stesso peso e stesso bilanciamento... mah!
avatar
Lucasss
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 332
Data d'iscrizione : 04.10.14

Profilo giocatore
Località:
Livello: Help Me!
Racchetta: Yonex SV 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova versione Roland Garros della Aeropro Drive

Messaggio Da Eiffel59 il Sab 3 Dic 2016 - 14:13

Mah?  In che senso "mah"?  Suspect

Ti sei già dato la risposta nell'altro post...racchette identiche per peso e bilanciamento possono avere inerzie diverse, a seconda di come sono disposte le masse: talvolta per scelta, talaltra perchè uno dei due viene "corretto" in postproduzione in quanto fuori standard. Ovviamente ciò ne altera l'inerzia ed altrettanto ovviamente la percezione in gioco.
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 44265
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova versione Roland Garros della Aeropro Drive

Messaggio Da Lucasss il Sab 3 Dic 2016 - 14:20

Eiffel59 ha scritto:Mah?  In che senso "mah"?  Suspect

Ti sei già dato la risposta nell'altro post...racchette identiche per peso e bilanciamento possono avere inerzie diverse, a seconda di come sono disposte le masse: talvolta per scelta, talaltra perchè uno dei due viene "corretto" in postproduzione in quanto fuori standard. Ovviamente ciò ne altera l'inerzia ed altrettanto ovviamente la percezione in gioco.
Si, infatti la mia domanda era proprio quella.
Se eravate a conoscenza di eventuali modifiche in fase di produzione per la versione RG o se invece m'è capitata così per caso.
Questo perché, in caso la RG uscisse polarizzata o comunque con alcune modifiche (con le quali io mio trovo meglio) cercherei un'altra versione Roland Garros 2015 e darei via la classica. Se mi è capitata così per caso, risulterebbe inutile fare la coppia delle RG
avatar
Lucasss
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 332
Data d'iscrizione : 04.10.14

Profilo giocatore
Località:
Livello: Help Me!
Racchetta: Yonex SV 98

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum