Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi
Ultimi argomenti
Luxilon 4GOggi alle 15:11Eiffel59
Luxilon ElementIeri alle 11:35fero
Dunlop SrixonIeri alle 10:13alex92
Nuove Burn CVIeri alle 9:03gabr179
Corde per burn 95 cvVen 22 Giu 2018 - 20:56Eiffel59
Nuova gamma Double Ar Ven 22 Giu 2018 - 20:36Uboat75
Yonex vcore pro 97Ven 22 Giu 2018 - 17:17GiRafa


Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
avatar
Cesare
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4583
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

Camila Giorgi

il Ven 4 Dic 2009 - 17:55
Promemoria primo messaggio :

Ciao ragazzi, posto questo topic nell'argomento "campioni di oggi e di ieri" , augurandomi che questa giovanissima giocatrice italiana possa davvero diventarla, una campionessa. Le premesse per fare bene ci sono, ma non avendo ancora compiuto 18 anni e' difficile pronosticare il futuro. Se ne sente parlare molto bene, soprattutto a livello fisico pare molto dotata, con una forza esplosiva nelle braccia ed un ottimo timing sulla palla. Panatta, quando lei ancora era bambina, la descriveva come l'unica giovanissima in grado di colpire la palla come Andre' Agassi. Nella seconda parte di questa stagione e' arrivata gia' a vincere un paio di tornei ITF, mi pare uno a Toronto e l'altro in Polonia, ed ora e' al numero 229 nelle classifiche mondiali. oltretutto, e' anche carina esteticamente, il che non guasta. Qualcuno l'ha mai vista giocare dal vivo,e ha altre informazioni su questa buona promessa del tennis italiano?

Pizzampras
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 563
Data d'iscrizione : 21.09.15

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ITR 3.0-3.5
Racchetta: Donnay Pro One GT 97 - Wilson Staff 750 st

Re: Camila Giorgi

il Lun 15 Gen 2018 - 15:13
A quanto ho letto ne ha aggiunto uno, ma il padre rimane.
avatar
mattiaajduetre
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 13454
Età : 24
Località : manerbio
Data d'iscrizione : 27.10.12

Profilo giocatore
Località: tra mantüa e bresà
Livello: 3.1 F.I.T.
Racchetta: yonex Sv98

Re: Camila Giorgi

il Mar 16 Gen 2018 - 10:35
sta giocando bene
speriamo!
buona giornata
avatar
dario81
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 117
Data d'iscrizione : 04.03.17

Re: Camila Giorgi

il Sab 14 Apr 2018 - 17:36
vista oggi la partita a lugano contro la sabalenka. 1 ora di partita, è stata spazzata via...più allenamenti meno mascara prima delle partite
avatar
Poliwhirl
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 163
Data d'iscrizione : 05.09.17

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Re: Camila Giorgi

il Dom 13 Mag 2018 - 10:57
Ma il senso di non far giocare Camila Giorgi sul Pietrangeli nel secondo turno di qualificazione (oggi) e di proporci invece Vikhlyantseva-Sabalenka quale sarebbe?
avatar
Cienfuegos
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 610
Data d'iscrizione : 06.12.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: FIT 4.1
Racchetta: YONEX AI 98 / YONEX DR 98

Re: Camila Giorgi

il Dom 13 Mag 2018 - 16:58
Diciamo che non è proprio amata dalla FIT e, di conseguenza, dagli organizzatori di Roma ) -:
avatar
mattiaajduetre
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 13454
Età : 24
Località : manerbio
Data d'iscrizione : 27.10.12

Profilo giocatore
Località: tra mantüa e bresà
Livello: 3.1 F.I.T.
Racchetta: yonex Sv98

Re: Camila Giorgi

il Dom 13 Mag 2018 - 17:05
Diciamo che il senso è che non c'è senso 

Ciao Ciao
avatar
Poliwhirl
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 163
Data d'iscrizione : 05.09.17

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Re: Camila Giorgi

il Dom 13 Mag 2018 - 17:14
i vertici fit danno solo dimostrazione di quanto sono infantili.
Credo che, in definitiva, quello che infastidisce di più della giorgi sia non tanto l'aver rifiutato la maglia azzurra quella famigerata volta, quanto piuttosto il modo di giocare e di allenarsi e il fatto che, in qualche modo, sia risultato molte volte efficace (benché manchino ancora i veri risultati che secondo me farà).
avatar
Jaco
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 308
Età : 51
Località : Grugliasco (TO)
Data d'iscrizione : 04.10.10

Profilo giocatore
Località: Grugliasco (TO)
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Troppe... e tutte vecchie, per fortuna

Re: Camila Giorgi

il Dom 13 Mag 2018 - 23:09
Non li farà, la testa è quella.
avatar
mattiaajduetre
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 13454
Età : 24
Località : manerbio
Data d'iscrizione : 27.10.12

Profilo giocatore
Località: tra mantüa e bresà
Livello: 3.1 F.I.T.
Racchetta: yonex Sv98

Re: Camila Giorgi

il Lun 14 Mag 2018 - 8:58
buon inizio settimana a tutti
a parte il discorso federazioneitalianatennis che: Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad

resta sempre un focus: la Giorgi vale sempre il biglietto, cosa che personalmente non credo valga per molte...
buon tennis
avatar
Link90
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 7
Data d'iscrizione : 14.05.18

Re: Camila Giorgi

il Lun 14 Mag 2018 - 21:00
Pietrangeli ha detto che chi rifiuta la maglia azzurra è squalificato come persona.
Però mi sembra una mossa veramente cretina da parte della federazione il mettersi contro un proprio giocatore. (E lo avevano già fatto con Bolelli...)
Il match Giorgi-Chiesa è stato una pura formalità per la Giorgi...
avatar
Jaco
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 308
Età : 51
Località : Grugliasco (TO)
Data d'iscrizione : 04.10.10

Profilo giocatore
Località: Grugliasco (TO)
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Troppe... e tutte vecchie, per fortuna

Re: Camila Giorgi

il Lun 14 Mag 2018 - 21:47
Lo è anche per un giocatore mettersi contro la propria federazione. Di certo non si tratta di uno scontro tra titani dato che nè la Federazione Italiana nè la Giorgi stanno ottenendo risultati degni di nota. Aver asfaltato la Chiesa non è che sia motivo di vanto quando poi comunque non ti qualifichi per il tabellone principale. Stiamo parlando della nostra migliore giocatrice con potenzialità tecniche e fisiche interessanti ma, come ripeto, la testa è quella che è, purtroppo.
avatar
Link90
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 7
Data d'iscrizione : 14.05.18

Re: Camila Giorgi

il Mar 15 Mag 2018 - 7:05
Non credo che la richiesta di non giocare la Fed Cup fosse per mettersi contro la federazione, che oltretutto le dà modo di allenarsi.
avatar
Jaco
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 308
Età : 51
Località : Grugliasco (TO)
Data d'iscrizione : 04.10.10

Profilo giocatore
Località: Grugliasco (TO)
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Troppe... e tutte vecchie, per fortuna

Re: Camila Giorgi

il Mar 15 Mag 2018 - 10:41
No, ma la testa è quella, lo ha fatto per interessi personali fregandosene delle richieste della Federazione, quella che ti da la possibilità di allenarti in un centro federale dove non ti manca nulla, nemmeno gli allenatori e gli psicologi che potrebbero esserti d'aiuto per migliorare il tuo tennis, la tua carriera, la tua vita; una Federazione che ti supporta e ti sovvenziona, sia chiaro perchè ha deciso di raschiare l'ultimo barile ( e non ho detto bidone) rimasto, per proprio interesse, che in poche parole ti "compra" e tu giochi facendo il tuo compitino e te ne vai, ti isoli, non fai gruppo con le altre ragazze, non ascolti le indicazioni dei tecnici e chiedi alla Federazione padrona di saltare una convocazione in Fed Cup per giocare un torneo che ti fa comodo? Cosa pensi che succeda? Ad una convocazione della Federazione che sta puntando i soldi a cui tiene tanto su di te se non rispondi "presente!" te li metti contro perchè inevitabilmente devono far capire chi è il padrone.  Smile
avatar
Link90
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 7
Data d'iscrizione : 14.05.18

Re: Camila Giorgi

il Mar 15 Mag 2018 - 12:21
Ma non è vero che non fa gruppo, semplicemente ha un carattere un po' diverso dalle altre giocatrici. Non gioca neanche più il doppio perché lo ritiene - parole sue - "un altro sport".
La federazione deve tollerare un rifiuto (e sottolineo uno).
avatar
Jaco
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 308
Età : 51
Località : Grugliasco (TO)
Data d'iscrizione : 04.10.10

Profilo giocatore
Località: Grugliasco (TO)
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Troppe... e tutte vecchie, per fortuna

Re: Camila Giorgi

il Mar 15 Mag 2018 - 12:49
E ti rifiuti di socializzare con le compagne perchè hai un carattere fatto così, e ti rifiuti di fare il doppio perchè è un altro sport, e ti rifiuti di seguire i consigli degli allenatori federali e del tuo Commissario Tecnico perchè sei abituata ad allenarti diversamente e ti piace tirare ogni pallina anche quella che restituisci al raccattapalle quando sei al servizio, e rifiuti una convocazione perchè vuoi farti un torneo che giustamente avrebbe potuto portarti qualche punticino e qualche soldino in tasca ma vai a mordere la mano del padrone che può metterti nelle condizioni di fare molti più punti e molti più soldi.
Un solo rifiuto? Sei sicuro?
Credo che la Federazione abbia tollerato abbastanza. Ripeto, quando non sei nelle condizioni di dettare leggi ti attieni a quelle che ci sono e quindi fai tesoro degli aiuti che ti stanno dando, ti sforzi a cambiare il tuo carattere dato che devi far parte di una squadra per cui il rapporto con i compagni è importate e se devi giocare il doppio lo giochi, t'impegni e basta. Un rifiuto la Federazione lo poteva tollerare dopo una lunga serie si sacrifici e di un evidente dedizione verso l' "azienda", quello che è successo è la logica conseguenza del suo comportamento e di quello del suo entourage.
avatar
Poliwhirl
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 163
Data d'iscrizione : 05.09.17

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Re: Camila Giorgi

il Mar 15 Mag 2018 - 16:50
Ma da quando la federazione è "padrona" dei giocatori e da quando il tennis sarebbe uno sport di squadra?
Piuttosto mi viene da chiedere perché Roberta Vinci sia stata esonerata. Pensate che non c'entri il divorzio-litigio con la Errani?
avatar
Jaco
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 308
Età : 51
Località : Grugliasco (TO)
Data d'iscrizione : 04.10.10

Profilo giocatore
Località: Grugliasco (TO)
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Troppe... e tutte vecchie, per fortuna

Re: Camila Giorgi

il Mar 15 Mag 2018 - 17:16
La Federazione diventa padrona quando decide di investire dei soldi su di te nella speranza che tu la ripaghi con la dedizione ma specialmente quando ti fa un prestito personale con il quale ti tiene ben stretto per gli attributi. Il tennis è uno sport nel quale quando decidi di partecipare ad una manifestazione a squadre d'un tratto da individuale si trasforma in una di quelle rare occasioni dove ti tocca avere a che fare con altre persone che dipendono dal tuo risultato e dal tuo impegno, una squadra che unita concorre per un titolo. Anche il doppio in un certo senso è una competizione di squadra, anche se per qualcuno è un altro sport.

Il perchè e il percome la Vinci è stata esonerata o forse se n'è andata probabilmente ha a che fare con la questione Errani ma in questo frangente c'entra poco, se sei veramente interessato a questa vicenda apri un 3d sull'argomento e ne discuteremo.  Smile
avatar
Poliwhirl
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 163
Data d'iscrizione : 05.09.17

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Re: Camila Giorgi

il Mar 15 Mag 2018 - 19:22
Non mi interessa parlare della Vinci, ma se dici che la Giorgi è la causa della disgregazione di un gruppo per colpa del suo caratterino e rifiuta la fed cup per motivi discutibili, be', allora valutiamo anche la Vinci secondo lo stesso parametro.
Che Camila non sia amichevole con le altre giocatrici nessuna lo ha mai detto, mi pare. 
Ha solo un carattere più introverso delle altre e un modo di giocare e di allenarsi tutto suo, ed è allenata dal padre e non da un tecnico.
avatar
Jaco
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 308
Età : 51
Località : Grugliasco (TO)
Data d'iscrizione : 04.10.10

Profilo giocatore
Località: Grugliasco (TO)
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Troppe... e tutte vecchie, per fortuna

Re: Camila Giorgi

il Mer 16 Mag 2018 - 0:17
Io non ho detto che il gruppo s'è disgregato a causa della Giorgi, sarebbe successo a prescindere dato che le "vecchie" non avrebbero più giocato. Non si è mai integrata e si è sempre fatta i fatti suoi sia con il gruppo che con gli allenamenti. Il fatto che sia allenata dal padre e non da un tecnico la dice lunga sul suo gioco. Tu puoi continuare a difenderla a spada tratta a me non interessa, io affermo che a parer mio la causa di questa situazione con la Federazione è colpa dell'atteggiamento della giovinotta e del su babbo. Per me la questione finisce qui.  Smile
avatar
Link90
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 7
Data d'iscrizione : 14.05.18

Re: Camila Giorgi

il Dom 27 Mag 2018 - 1:24
@Jaco ha scritto:Il fatto che sia allenata dal padre e non da un tecnico la dice lunga sul suo gioco. 
Non capisco cosa vuoi dire con questa frase. 
Innumerevoli giocatori e giocatrici di grande spessore (Williams, Sharapova, Nadal, Woznacki) sono allenati o seguiti principalmente da genitori o familiari, che talvolta non sono neanche mai stati giocatori né tecnici più di tanto esperti, come il papà delle sorelle Williams. Questo perché un aspetto fondamentale del tennis è anche quello motivazionale e legato anche alla serenità del giocatore (in Italia non lo capisce nessuno) e a me non sembra che la federtennis credesse più di tanto nei giocatori che tirava su, e ne abbiamo l'evidenza nel fatto che giocatrici già di alto livello che si sono rivelate poi dei fenomeni come Errani e Pennetta sono dovute andare in Spagna per riuscire ad allenarsi in modo degno e per essere seguite da qualcuno durante i tornei, tanto per dirne una.
Schiavone e Vinci sono due casi diversi, perché giocatrici certamente più talentuose che costruite. A me viene da pensare che se Schiavone e Vinci fossero nate in Belgio, per dire, sarebbero state due Henin con 7 slam a testa, senza problemi.
avatar
mattiaajduetre
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 13454
Età : 24
Località : manerbio
Data d'iscrizione : 27.10.12

Profilo giocatore
Località: tra mantüa e bresà
Livello: 3.1 F.I.T.
Racchetta: yonex Sv98

Re: Camila Giorgi

il Lun 28 Mag 2018 - 10:33
Camila è ok così e il suo gioco è "èccèzzzziùnale veramente" 
"con i se e con i ma", avrebbe dovuto essere 15cm. più alta e ora parleremmo di altre vittorie, ma non conta

ciao ciao
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum