Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Ultimi argomenti
» Pure Drive 2018 oppure Burn CV
Ieri alle 23:54 Da Davide79

» Ma che figata è la Laver Cup?!?!!?!!!!
Ieri alle 23:09 Da nw-t

» Wilson Ultra Tour
Ieri alle 23:08 Da Max1966

» rossignol radian
Ieri alle 23:05 Da matty

» Consiglio Nuova racchetta schema aperto per massimo SPIN generato dal telaio
Ieri alle 22:58 Da Federertop

» [Thread unico] Fabio Fognini
Ieri alle 21:50 Da Max1966

» Extreme vs Ezone
Ieri alle 21:09 Da fisherman74

» Head Velocity MLT
Ieri alle 21:08 Da nw-t

» TENNIS WINNER GAME metodo TenniSans
Ieri alle 20:24 Da AndreFily

» [Thread unico] Roger Federer
Ieri alle 19:31 Da Eiffel59

» Pure drive 2018
Ieri alle 19:19 Da Eiffel59

» Quali corde per la Super G 10 295g?
Ieri alle 19:14 Da Eiffel59

» Wilson Pro Staff CV (Countervail)
Ieri alle 18:34 Da kent08

» racchetta con corde gemelle.......
Ieri alle 16:47 Da Angelo Carrubba

» EZone 2017
Ieri alle 16:17 Da Emanuele80

» Rip Control 1,30 su babolat pure drive
Ieri alle 15:49 Da ciuffo91

» Weiss cannon ultra cable tensione
Ieri alle 15:47 Da sadim61

» Corde per Prince Textreme 100P
Ieri alle 14:45 Da geriko007

» Incordatura per Angell TC95
Ieri alle 14:18 Da nw-t

» Oversize Perché no?
Ieri alle 13:21 Da Iron

» info regolamento doppio tocco
Ieri alle 11:28 Da giococlassico75

» Ibrido con Luxilon 4g
Ieri alle 11:24 Da nw-t

» racchetta wip in lega
Ieri alle 10:27 Da rey20

» Ritrovamento racchette vintage + stima
Ieri alle 6:03 Da glenn uguccioni

» Le classifiche degli under
Ieri alle 4:33 Da Poliwhirl

» Yonex Rexis 1.25 e 1.30 (TGRX125/TGRX130)
Sab 23 Set 2017 - 23:05 Da john

» danni da incordatura?
Sab 23 Set 2017 - 20:52 Da Eiffel59

» Ibrido per PD team
Sab 23 Set 2017 - 20:05 Da Eiffel59

» babola RPM BLAST ROUGH
Sab 23 Set 2017 - 18:50 Da blwi85

» Concorso PT-100 - Settembre 2017
Sab 23 Set 2017 - 17:34 Da Alessandro



I postatori più attivi del mese
Eiffel59
 
nw-t
 
FedericoFFG
 
Max1966
 
Alessandro
 
Alex
 
glenn uguccioni
 
fa
 
davenrk
 
VANDERGRAF
 

Ultime dal mercatino
Link Amici




19915 Utenti registrati
195 forum attivi
670125 Messaggi
New entry: max_74

Giocare i punti importanti...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Giocare i punti importanti...

Messaggio Da verdasco93 il Gio 15 Mar 2012 - 23:26

Mi capita spesso, quando gioco un set, di faticare a chiudere i game, quasi sempre mi trovo avanti 40-15 oppure 40-30 in mio favore, per poi farmi rimontare e trascinare il game ai vantaggi, per poi magari perderlo, oggi ad esempio su 6 game che ho giocato, tutti sono finiti ai vantaggi e 5 volte su 6 ero io ad essere in vantaggio, e la "mini-partita" è finita 3-3...come mai gioco bene fino al punto decisivo per poi non riuscire a portare a casa il game senza complicarmi la vita ai vantaggi? Succede anche a voi?
avatar
verdasco93
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 396
Età : 23
Data d'iscrizione : 20.05.11

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello: ITR 4.0
Racchetta: 2 Head Ig Speed Mp 16x19

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare i punti importanti...

Messaggio Da marti il Ven 16 Mar 2012 - 16:00

credo capiti a tutti.credo che la freddezza per gestire i punti importanti si impari solo giocando.

a volte si tratta di difetto di concentrazione (sei in vanaggio e quindi pensi di aver già vinto e sei con la testa già al game o al set successivo)

a volte si tratta di mancanza di freddezza:capisci l'importanza del punto e questo destabilizza un pò i nervi.

nonci sono cure, solo giocare giocare giocare

marti
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 23.11.11

Profilo giocatore
Località: genova
Livello: FIT 4.4
Racchetta: babolat pure drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare i punti importanti...

Messaggio Da giuntaman il Ven 16 Mar 2012 - 16:17

che cosa pensi in genere sul punto decisivo?

io spesso penso che sia meglio non sbagliare, lasciare che sia l'avversario a prendere rischi, ma mi sono accorto che questo è deleterio per me, perchè non so "palleggiare"

quindi cercherò di sforzarmi e provare a giocarmelo io il punto
avatar
giuntaman
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2026
Età : 39
Località : Frankfurt
Data d'iscrizione : 03.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: I.T.R. 3.5
Racchetta: Dunlop BM 200 plus

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare i punti importanti...

Messaggio Da marti il Ven 16 Mar 2012 - 16:26

guarda giuntaman anch'io la pensavo come te poi un paio di esperienze nei tornei dei circoli che sto facendo mi hanno insegnato che spesso il punto decisivo va invece gestito in maniera più consevativa e/o oculata.

bisogna essere onesti fino in fondo e partire da una consapevolezza:a livello di circolo e a livello di quarta, nessuno ha il colpo che uccide e quindi è più facile vincere perchè si commettono meno errori riseptto a quelli commessi dall'avversario piuttosto che in virtù di una serie di vincenti.

per cui ho maturato questo pensiero: se sto giocando il punto decisivo (per me) è facile che io mio avversario sia in una condizione psichica di difficoltà quindi è facile che sia portato a sbagliare proprio in ragione di tale situazione psichica, quindi a meno che io non sia in preda a trans agonistica e più facile che mi metta a far giocare l'avversario in condizioni di sicurezza (profondo, top) senza per forza giocare il vincente.

questa soluzione si sta rilevando vincente (naturalmente con avversari inferiori o pari rispetto a me)

marti
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 23.11.11

Profilo giocatore
Località: genova
Livello: FIT 4.4
Racchetta: babolat pure drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare i punti importanti...

Messaggio Da casa il Ven 16 Mar 2012 - 23:45

vedi marti,
tu puoi fare così come dici hai già superato la "tensione" del punto importante e freddamente attui una tattica di attesa.

c'è chi invece non riesce a scrollarsi la paura di sbagliare il punto importante ed anche il solo di giocare di rimessa non è esente da errori.
per tutti gli "emotivi" il consiglio migliore è quello di giocare punto su punto cercando di estraniarsi dal contesto del punteggio.

per tutti quelli come te, che invece hanno superato la tensione emotiva, è consigliabile adottare una tattica di prudente attesa (sempre che dall'altra parte non ci sia un avversario che nemmeno lui sente tensioni perchè allora siete pari e occorre giocarsi il punto come un punto qualsiasi)

casa
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 340
Età : 43
Località : rimini
Data d'iscrizione : 09.12.09

Profilo giocatore
Località: rimini
Livello: itr 3.5
Racchetta: head radical MP

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum