Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi

Ultimi argomenti
Rafael NadalIeri alle 21:21Cienfuegos
Fabio FogniniIeri alle 19:18Jimbo77
Wilson ClashIeri alle 19:02fabioborg
MISURA MANICI YONEXDom 17 Nov 2019 - 23:32drichichi
dunlop nt touchDom 17 Nov 2019 - 23:32paolillo









Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
bornstuborn
bornstuborn
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 334
Età : 43
Località : Fabriano
Data d'iscrizione : 01.10.11

Profilo giocatore
Località: Fabriano (AN)
Livello: 4.nc
Racchetta: Head Microgel Prestige pro

Riscaldamento per allenare il servizio Empty Riscaldamento per allenare il servizio

il Mar 3 Gen 2012 - 0:31
Salve
Vorrei lavorare sul mio servizio.
Pensavo però che andare al campo e servire 200 palle migliora il mio servizio ma mi distrugge il braccio. Come posso scaldare il braccio x non avere problemi considerando che sarò solo e non avrò neanche il muro?
tiebreak
tiebreak
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1335
Età : 58
Data d'iscrizione : 23.09.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.7 FIT
Racchetta: Volkl Organix 8

Riscaldamento per allenare il servizio Empty Re: Riscaldamento per allenare il servizio

il Mar 3 Gen 2012 - 1:10
Io quando posso mi faccio un ora di cesti solo servizio

Inizialmente servizi molto blandi solo per scaldare tutti i muscoli/articolazioni interessati/e. Ogni fine cesto raccogliere tutte le palline e risistemarsi mi da qual tempo utile anche a non affaticarli
bornstuborn
bornstuborn
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 334
Età : 43
Località : Fabriano
Data d'iscrizione : 01.10.11

Profilo giocatore
Località: Fabriano (AN)
Livello: 4.nc
Racchetta: Head Microgel Prestige pro

Riscaldamento per allenare il servizio Empty Re: Riscaldamento per allenare il servizio

il Mar 3 Gen 2012 - 2:13
buono se mi limito a 30 palle x volta e recupero scattando faccio anche un pò di gambe Smile
tiebreak
tiebreak
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1335
Età : 58
Data d'iscrizione : 23.09.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.7 FIT
Racchetta: Volkl Organix 8

Riscaldamento per allenare il servizio Empty Re: Riscaldamento per allenare il servizio

il Mar 3 Gen 2012 - 15:03
@bornstuborn ha scritto:buono se mi limito a 30 palle x volta



Si! senza esagerare e facendo le cose con criterio non c'è nulla che faccia male
Richy966
Richy966
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 103
Età : 53
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 14.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R. 2.5
Racchetta: PK15 260/T-Flash300 speedflex 2012

Riscaldamento per allenare il servizio Empty Re: Riscaldamento per allenare il servizio

il Dom 15 Gen 2012 - 18:59
puoi farlo provando il servizio in bianco
cioè, racchetta e pallina in mano, simula la alzata e colpisci con la racchetta una pallina immaginaria.
ammetto che è un poco deprimente ma funziona
in rete trovi qualche video dimostrativo di preparazione e allenamento per la battuta.
certo non puoi fare 1 ora in questo modo Riscaldamento per allenare il servizio 41738 c'è da diventare scemi
ciao riccardo
youcannotbeserious
youcannotbeserious
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 208
Data d'iscrizione : 13.01.11

Profilo giocatore
Località: Napoli
Livello: 3.5 ITR
Racchetta: Völkl Organix 10 295g; Völkl Catapult 10; Head LM Radical MP

Riscaldamento per allenare il servizio Empty Re: Riscaldamento per allenare il servizio

il Dom 15 Gen 2012 - 19:20
In rete c'è questo interessantissimo articolo di Ivan Ljubicic (uno dei migliori servizi del circuito, secondo me...) e Riccardo Piatti, in cui tra l'altro Ljubicic dice che è meglio non effettuare più di 70 servizi per ogni seduta di allenamento. Personalmente, anch'io, come tiebreak (con cui, a quanto pare, condivido anche la passione per il vecchio John...), quando posso mi faccio un cesto di servizi, tirando circa 40 palle per volta e prendendomi cinque minuti tra un cesto e l'altro per raccattare le palle e recuperare. A volte quelli sui campi vicino mi guardano come se fossi un deficiente... ma secondo me è un lavoro che va fatto, di tanto in tanto. Anche secondo me è importante cominciare con servizi molto blandi per scaldarsi prima di iniziare a caricare. In genere io faccio un cesto di riscaldamento, uno di prime palle, uno di seconde, e uno alternando prime e seconde come se fossi in partita, cioè servendo la seconda quando non metto dentro la prima, e in questo modo, recuperando un po' tra un cesto e l'altro, l'ora passa...

http://iltennismoderno.blogspot.com/2009/03/appunti-sul-servizio-di-riccardo-piatti.html
bornstuborn
bornstuborn
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 334
Età : 43
Località : Fabriano
Data d'iscrizione : 01.10.11

Profilo giocatore
Località: Fabriano (AN)
Livello: 4.nc
Racchetta: Head Microgel Prestige pro

Riscaldamento per allenare il servizio Empty Re: Riscaldamento per allenare il servizio

il Dom 15 Gen 2012 - 23:47
Devo farlo anche io ma prenotare il campo per fare un ora di servizi e scatti mi deprime Sad

dovrò farlo la prossima settimana mi riprometto almeno un ora!
tiebreak
tiebreak
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1335
Età : 58
Data d'iscrizione : 23.09.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.7 FIT
Racchetta: Volkl Organix 8

Riscaldamento per allenare il servizio Empty Re: Riscaldamento per allenare il servizio

il Lun 16 Gen 2012 - 0:02
Il servizio, come qualsiasi altro movimento in "in bianco" non mi convince. O meglio, se effettuato con movimento soft non mi crea controindicazioni ma se effettuati forzando, senza avere la pallina, mi ha creato problemi alle articolazioni e non ne faccio più da molto tempo.

Per il resto... è chiaro che la cosa è un pò deprimente ma dipende a che livello è il proprio servizio. Se è accettabile/congruo con il proprio livello tennistico si può anche evitare. Se, come nel mio caso, è il proprio punto debole, l'allenamento se pur deprimemte è imho, tassativo
alain proust
alain proust
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1424
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: PRINCE EXO3 TOUR 16x18

Riscaldamento per allenare il servizio Empty Re: Riscaldamento per allenare il servizio

il Lun 16 Gen 2012 - 8:49
io sono un patito del servizio, e quando posso faccio un'ora in solitaria con un cesto. per riscaldarsi, faccio un po' di scioglispalla e poi inizio subito con i servizi, ma in maniera molto blanda, sciolta, senza forzare e senza strappare. praticamente mezzo cesto va via così. quando mi sento bene, inizio molto gradualmente a spingere. l'allenamento serio inizia dal secondo cesto, anche perchè grazie al primo sei in palla e puoi lavorare meglio su prime e seconde, effetti, direzioni ecc.
Tibia
Tibia
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 130
Data d'iscrizione : 01.09.11

Profilo giocatore
Località: MI / BG
Livello: Dài, va a gionate
Racchetta: Head Instict MP

Riscaldamento per allenare il servizio Empty Re: Riscaldamento per allenare il servizio

il Lun 16 Gen 2012 - 16:52
@bornstuborn ha scritto:Salve
Vorrei lavorare sul mio servizio.
Pensavo però che andare al campo e servire 200 palle migliora il mio servizio ma mi distrugge il braccio. Come posso scaldare il braccio x non avere problemi considerando che sarò solo e non avrò neanche il muro?

Prendi un paio di vecchi calzettoni da calcio, in mancanza di questi anche un paio di gambaletti da uomo vanno bene, in ognuno infila due palline da tennis e spingile fino al piede, poi annoda assieme le calze.

Ecco fatto uno scalda-braccio da casa, usalo per simulare il servizio, occhio alle alle ginocchia e ... al lampadario! Riscaldamento per allenare il servizio 97171
Andras
Andras
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 879
Età : 47
Località : Ferrara
Data d'iscrizione : 29.08.11

Profilo giocatore
Località: FERRARA
Livello: ITR 4.0
Racchetta: WILSON JUICE 100S

Riscaldamento per allenare il servizio Empty Re: Riscaldamento per allenare il servizio

il Lun 16 Gen 2012 - 17:13
@alain proust ha scritto:io sono un patito del servizio, e quando posso faccio un'ora in solitaria con un cesto. per riscaldarsi, faccio un po' di scioglispalla e poi inizio subito con i servizi, ma in maniera molto blanda, sciolta, senza forzare e senza strappare. praticamente mezzo cesto va via così. quando mi sento bene, inizio molto gradualmente a spingere. l'allenamento serio inizia dal secondo cesto, anche perchè grazie al primo sei in palla e puoi lavorare meglio su prime e seconde, effetti, direzioni ecc.

Quotone per il sempre ottimo Alain.

Non vorrei dare giudizi troppo categorici in merito ma a mio parere chi dice che far cesti di servizio è inutile si dimostra discretamente ignorante in fatto di tennis.

Voglio dire, parliamo dell'unico colpo che si gioca sempre nella stesse condizioni a prescindere da tutto il resto (momento della partita, superficie, etc).

A non allenarlo saranno solo gli avversari a ringraziare

Riscaldamento per allenare il servizio 97171
avatar
maffo72
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 668
Età : 46
Data d'iscrizione : 25.09.10

Profilo giocatore
Località: MI/CO
Livello: ITR 4 (autovalutazione), 4.4 FIT
Racchetta: Blx Pro Open 2012

Riscaldamento per allenare il servizio Empty Re: Riscaldamento per allenare il servizio

il Lun 16 Gen 2012 - 17:43
Io nell'ora con il maestro faccio sempre almeno 1 cesto di servizio e i miglioramenti sono stati notevoli, 1 doppio fallo in 4 set!
alain proust
alain proust
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1424
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: PRINCE EXO3 TOUR 16x18

Riscaldamento per allenare il servizio Empty Re: Riscaldamento per allenare il servizio

il Lun 16 Gen 2012 - 17:44
@Andras ha scritto:
Quotone per il sempre ottimo Alain.

Non vorrei dare giudizi troppo categorici in merito ma a mio parere chi dice che far cesti di servizio è inutile si dimostra discretamente ignorante in fatto di tennis.


Grazie per l'ottimo... Cool Riscaldamento per allenare il servizio 97171
ignorare il cesto e pretendere di allenare il servizio solo in partitella è presunzione e anche a mio avviso non capire davvero quanto sia importante questo colpo nell'economia di una partita.
perchè il dritto e il rovescio bene o male li alleno sempre, ma il servizio, se non ti ci metti, lo avrai sempre deboluccio e inconsistente.
bornstuborn
bornstuborn
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 334
Età : 43
Località : Fabriano
Data d'iscrizione : 01.10.11

Profilo giocatore
Località: Fabriano (AN)
Livello: 4.nc
Racchetta: Head Microgel Prestige pro

Riscaldamento per allenare il servizio Empty Re: Riscaldamento per allenare il servizio

il Lun 16 Gen 2012 - 17:54
@Tibia ha scritto:

Prendi un paio di vecchi calzettoni da calcio, in mancanza di questi anche un paio di gambaletti da uomo vanno bene, in ognuno infila due palline da tennis e spingile fino al piede, poi annoda assieme le calze.

Ecco fatto uno scalda-braccio da casa, usalo per simulare il servizio, occhio alle alle ginocchia e ... al lampadario! Riscaldamento per allenare il servizio 97171

aspetta aspetta.....questa non l'ho capita, calzettoni, palline, lego e poi? scusa ma gli aggeggi fai da te mi esaltano Smile
bornstuborn
bornstuborn
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 334
Età : 43
Località : Fabriano
Data d'iscrizione : 01.10.11

Profilo giocatore
Località: Fabriano (AN)
Livello: 4.nc
Racchetta: Head Microgel Prestige pro

Riscaldamento per allenare il servizio Empty Re: Riscaldamento per allenare il servizio

il Lun 16 Gen 2012 - 18:03
cmq sono d'accordo: il servizio va allenato perchè è un colpo che puoi allenare da solo e che una volta che lo sistemi a prescindere da chi hai davanti lo puoi giocare sempre circa allo stesso livello. Io poi che ho una seconda veramente ridicola devo allenarmi perchè il servizio invece di essere un punto di forza diventa un vantaggio per il mio avversario.

Psicologicamente poi sapendo che seconda ho sento molta più pressione sulla prima e infine aggiungo che quando sai di avere un servizio ottimo mentalmente stai più sereno perchè sai che se ti trovi in difficoltà hai un"pronto soccorso" quando servi.

Mi era venuta un'idea, visto che con il mio compagno abituale faccio un'ora e mezzo di tennis la prossima volta prenoto 2 ore e la prima mezz'ora faccio servizi da solo e quando arriva il mio amico faccio la restante ora e mezzo come al solito.....unico dubbio è: arrivo a fine partita con il braccio a pezzi? Due ore abbondanti di tennis le reggo senza problemi ma fare mezz'ora di servizi non è come fare mezz'ora di tennis normale...... Question
alain proust
alain proust
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1424
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: PRINCE EXO3 TOUR 16x18

Riscaldamento per allenare il servizio Empty Re: Riscaldamento per allenare il servizio

il Lun 16 Gen 2012 - 21:19
@bornstuborn ha scritto:cmq sono d'accordo: il servizio va allenato perchè è un colpo che puoi allenare da solo e che una volta che lo sistemi a prescindere da chi hai davanti lo puoi giocare sempre circa allo stesso livello. Io poi che ho una seconda veramente ridicola devo allenarmi perchè il servizio invece di essere un punto di forza diventa un vantaggio per il mio avversario.

Psicologicamente poi sapendo che seconda ho sento molta più pressione sulla prima e infine aggiungo che quando sai di avere un servizio ottimo mentalmente stai più sereno perchè sai che se ti trovi in difficoltà hai un"pronto soccorso" quando servi.

Mi era venuta un'idea, visto che con il mio compagno abituale faccio un'ora e mezzo di tennis la prossima volta prenoto 2 ore e la prima mezz'ora faccio servizi da solo e quando arriva il mio amico faccio la restante ora e mezzo come al solito.....unico dubbio è: arrivo a fine partita con il braccio a pezzi? Due ore abbondanti di tennis le reggo senza problemi ma fare mezz'ora di servizi non è come fare mezz'ora di tennis normale...... Question
partendo dal basso: un'ora di servizi la reggi tranquillamente. in 1h io faccio circa 200/250 servizi (4/5 cesti). se forzi molto, alla fine puoi sentire la spalla un po' indolenzita, ma è fattibilissimo.
riguardo all'allenamento da solo, la cosa fondamentale secondo me è evitare se possibile il fai da te assoluto. ossia farsi seguire dal maestro per i fondamentali del servizio, poi allenarsi da solo, e ogni tanto (ovviamente, più è meglio è) farsi rifinire e correggere dal maestro.
e infine, anche io pensavo che il servizio sia l'unico colpo che non dipende dall'avversario, ma non è così. servire contro uno che sai essere più scarso di te, ti fa servire in scioltezza e, spesso, meglio. se giochi contro uno che picchia e che è più forte di te, il tuo servizio ne risente, perchè sei meno sciolto, sai che se non ti entra la prima, sulla seconda ti può bastonare, e quindi rischi un rendimento diverso e peggiore. ma il tutto si risolve aumentando ll'allenamento e la fiducia.
Andras
Andras
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 879
Età : 47
Località : Ferrara
Data d'iscrizione : 29.08.11

Profilo giocatore
Località: FERRARA
Livello: ITR 4.0
Racchetta: WILSON JUICE 100S

Riscaldamento per allenare il servizio Empty Re: Riscaldamento per allenare il servizio

il Mar 17 Gen 2012 - 10:36
@alain proust ha scritto:
@Andras ha scritto:
Quotone per il sempre ottimo Alain.

Non vorrei dare giudizi troppo categorici in merito ma a mio parere chi dice che far cesti di servizio è inutile si dimostra discretamente ignorante in fatto di tennis.


Grazie per l'ottimo... Cool Riscaldamento per allenare il servizio 97171
ignorare il cesto e pretendere di allenare il servizio solo in partitella è presunzione e anche a mio avviso non capire davvero quanto sia importante questo colpo nell'economia di una partita.
perchè il dritto e il rovescio bene o male li alleno sempre, ma il servizio, se non ti ci metti, lo avrai sempre deboluccio e inconsistente.

Anche perchè personalmente ritengo destabilizzante mettersi a "provar cose" in partita, seppure d'allenamento, men che meno in torneo

What a Face
youcannotbeserious
youcannotbeserious
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 208
Data d'iscrizione : 13.01.11

Profilo giocatore
Località: Napoli
Livello: 3.5 ITR
Racchetta: Völkl Organix 10 295g; Völkl Catapult 10; Head LM Radical MP

Riscaldamento per allenare il servizio Empty Re: Riscaldamento per allenare il servizio

il Mar 17 Gen 2012 - 11:39
Sono completamente d'accordo: la partita è il momento meno indicato per allenare il servizio. In partita si è condizionati da una serie di fattori psicologici legati al punteggio, agli errori commessi in precedenza (cose del tipo ho già fatto doppio fallo, ora se non metto la prima dovrò servire la seconda che è il mio punto debole e farò un altro doppio fallo... ) ecc., e il sevizio è a mio avviso il colpo che più di ogni altro risente di questi fattori psicologici, quindi va allenato da soli, in relax, fino ad automatizzare completamente il movimento
ace59
ace59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 3400
Età : 60
Data d'iscrizione : 29.06.11

Profilo giocatore
Località: treviso
Livello: fit 4.2
Racchetta: 1 PT57A pj MP , 1 PT57E pj MP l , 2 prestige MP , 1 PK Ki5 315

Riscaldamento per allenare il servizio Empty Re: Riscaldamento per allenare il servizio

il Mar 17 Gen 2012 - 17:30
questa storia del servizio è veramente un mistero per me!

in un altro post il servizio veniva indicato , dalla maggior parte di noi , come il colpo più difficile da imparare in quanto il più tecnico .

in realtà , come dice Alain , essendo l'unico colpo che dipende solo da noi dovrebbe essere quello meglio preparato e invece nulla , tutti con lo stesso problema , il sevizio non va o meglio va cosi così a giorni alterni

perchè?

da parte mio il servizio è sicuramente il mio colpo migliore mi viene molto naturale e , a detta del maestro correttamente impostato , eppure faccio mediamente 10 doppi falli a partita con altrettanti ace , solo che non sono spalmati nel corso del match ma prima via con gli ace che è una bellezza e poi un abisso di doppi falli nel secondo o terzo set

è problema di braccio , di testa , di fisico, sinceramente non sono ancora riuscito a capirlo
alain proust
alain proust
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1424
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: PRINCE EXO3 TOUR 16x18

Riscaldamento per allenare il servizio Empty Re: Riscaldamento per allenare il servizio

il Mar 17 Gen 2012 - 18:07
@ace59 ha scritto:questa storia del servizio è veramente un mistero per me!
in un altro post il servizio veniva indicato , dalla maggior parte di noi , come il colpo più difficile da imparare in quanto il più tecnico .
in realtà , come dice Alain , essendo l'unico colpo che dipende solo da noi dovrebbe essere quello meglio preparato e invece nulla , tutti con lo stesso problema , il sevizio non va o meglio va cosi così a giorni alterni
perchè?
da parte mio il servizio è sicuramente il mio colpo migliore mi viene molto naturale e , a detta del maestro correttamente impostato , eppure faccio mediamente 10 doppi falli a partita con altrettanti ace , solo che non sono spalmati nel corso del match ma prima via con gli ace che è una bellezza e poi un abisso di doppi falli nel secondo o terzo set
è problema di braccio , di testa , di fisico, sinceramente non sono ancora riuscito a capirlo
a me pare abbastanza semplice la lettura della cosa. il servizio è molto tecnico, perchè devi dar forza e direzione ad una palla ferma e le variabili in gioco sono moltissime per avere un servizio degno di questo nome. ma ha il vantaggio che è il colpo TEORICAMENTE più allenabile di tutti, visto che è l'unico che si può allenare da soli.
purtroppo, è molto più comodo e divertente allenarsi in due (e anche meno costoso) e quindi il servizio passa sempre in secondo piano e da colpo potenzialmente più forte diventa una cenerentola.
riguardo a ace e doppi falli, non è un mistero. è solo mancanza di allenamento e di coretta meccanicità del movimento. voglio un po' vedere se per qualche settimana ti fai 1h alla settimana di cesti di servizi, se non migliori prima e seconda! e i doppi falli diminuiranno e la seconda sarà più incisiva.
è solo questione di allenamento (guidato però dal maestro, almeno ogni tanto).
Tibia
Tibia
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 130
Data d'iscrizione : 01.09.11

Profilo giocatore
Località: MI / BG
Livello: Dài, va a gionate
Racchetta: Head Instict MP

Riscaldamento per allenare il servizio Empty Re: Riscaldamento per allenare il servizio

il Mar 17 Gen 2012 - 19:39
@bornstuborn ha scritto:
@Tibia ha scritto:

Prendi un paio di vecchi calzettoni da calcio, in mancanza di questi anche un paio di gambaletti da uomo vanno bene, in ognuno infila due palline da tennis e spingile fino al piede, poi annoda assieme le calze.

Ecco fatto uno scalda-braccio da casa, usalo per simulare il servizio, occhio alle alle ginocchia e ... al lampadario! Riscaldamento per allenare il servizio 97171

aspetta aspetta.....questa non l'ho capita, calzettoni, palline, lego e poi? scusa ma gli aggeggi fai da te mi esaltano Smile

Bonstuborn, guarda qui...https://www.youtube.com/watch?v=oVh7tsa2R6I
Andras
Andras
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 879
Età : 47
Località : Ferrara
Data d'iscrizione : 29.08.11

Profilo giocatore
Località: FERRARA
Livello: ITR 4.0
Racchetta: WILSON JUICE 100S

Riscaldamento per allenare il servizio Empty Re: Riscaldamento per allenare il servizio

il Mer 18 Gen 2012 - 11:05
@alain proust ha scritto:
@ace59 ha scritto:questa storia del servizio è veramente un mistero per me!
in un altro post il servizio veniva indicato , dalla maggior parte di noi , come il colpo più difficile da imparare in quanto il più tecnico .
in realtà , come dice Alain , essendo l'unico colpo che dipende solo da noi dovrebbe essere quello meglio preparato e invece nulla , tutti con lo stesso problema , il sevizio non va o meglio va cosi così a giorni alterni
perchè?
da parte mio il servizio è sicuramente il mio colpo migliore mi viene molto naturale e , a detta del maestro correttamente impostato , eppure faccio mediamente 10 doppi falli a partita con altrettanti ace , solo che non sono spalmati nel corso del match ma prima via con gli ace che è una bellezza e poi un abisso di doppi falli nel secondo o terzo set
è problema di braccio , di testa , di fisico, sinceramente non sono ancora riuscito a capirlo
a me pare abbastanza semplice la lettura della cosa. il servizio è molto tecnico, perchè devi dar forza e direzione ad una palla ferma e le variabili in gioco sono moltissime per avere un servizio degno di questo nome. ma ha il vantaggio che è il colpo TEORICAMENTE più allenabile di tutti, visto che è l'unico che si può allenare da soli.
purtroppo, è molto più comodo e divertente allenarsi in due (e anche meno costoso) e quindi il servizio passa sempre in secondo piano e da colpo potenzialmente più forte diventa una cenerentola.
riguardo a ace e doppi falli, non è un mistero. è solo mancanza di allenamento e di corretta meccanicità del movimento. voglio un po' vedere se per qualche settimana ti fai 1h alla settimana di cesti di servizi, se non migliori prima e seconda! e i doppi falli diminuiranno e la seconda sarà più incisiva.
è solo questione di allenamento (guidato però dal maestro, almeno ogni tanto).

Altro quotone per Alain (novità!)

Purtroppo il servizio da molto più tempo per "pensare" rispetto a tutti gli altri colpi e quindi se utilizziamo male il pensiero il risultato è quello noto, doppio fallo e bestemmione subito dopo

Riscaldamento per allenare il servizio 97171
ace59
ace59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 3400
Età : 60
Data d'iscrizione : 29.06.11

Profilo giocatore
Località: treviso
Livello: fit 4.2
Racchetta: 1 PT57A pj MP , 1 PT57E pj MP l , 2 prestige MP , 1 PK Ki5 315

Riscaldamento per allenare il servizio Empty Re: Riscaldamento per allenare il servizio

il Mer 18 Gen 2012 - 11:13
@alain proust ha scritto:
@ace59 ha scritto:questa storia del servizio è veramente un mistero per me!
in un altro post il servizio veniva indicato , dalla maggior parte di noi , come il colpo più difficile da imparare in quanto il più tecnico .
in realtà , come dice Alain , essendo l'unico colpo che dipende solo da noi dovrebbe essere quello meglio preparato e invece nulla , tutti con lo stesso problema , il sevizio non va o meglio va cosi così a giorni alterni
perchè?
da parte mio il servizio è sicuramente il mio colpo migliore mi viene molto naturale e , a detta del maestro correttamente impostato , eppure faccio mediamente 10 doppi falli a partita con altrettanti ace , solo che non sono spalmati nel corso del match ma prima via con gli ace che è una bellezza e poi un abisso di doppi falli nel secondo o terzo set
è problema di braccio , di testa , di fisico, sinceramente non sono ancora riuscito a capirlo
a me pare abbastanza semplice la lettura della cosa. il servizio è molto tecnico, perchè devi dar forza e direzione ad una palla ferma e le variabili in gioco sono moltissime per avere un servizio degno di questo nome. ma ha il vantaggio che è il colpo TEORICAMENTE più allenabile di tutti, visto che è l'unico che si può allenare da soli.
purtroppo, è molto più comodo e divertente allenarsi in due (e anche meno costoso) e quindi il servizio passa sempre in secondo piano e da colpo potenzialmente più forte diventa una cenerentola.
riguardo a ace e doppi falli, non è un mistero. è solo mancanza di allenamento e di coretta meccanicità del movimento. voglio un po' vedere se per qualche settimana ti fai 1h alla settimana di cesti di servizi, se non migliori prima e seconda! e i doppi falli diminuiranno e la seconda sarà più incisiva.
è solo questione di allenamento (guidato però dal maestro, almeno ogni tanto).



tutto vero però penso che ci sia anche dell'altro

mi spiego meglio

per chi non fa del servizio un colpo importante, in pratica poco più di una rimessa in gioco, il tuo ragionamento calza alla precisione , ma io mi riferivo più ad un colpo di attacco nel quale si cerca il vincente

in quel caso il servizio diventa quasi un paracadute di sicurezza per i colpi precedenti , cioè poichè penso di poter fare punti con il servizio forzo gli altri punti durante il gioco pensando " tanto poi servo e rimetto le cose a posto " e a quel punto che la cosa si incasina .............
Andras
Andras
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 879
Età : 47
Località : Ferrara
Data d'iscrizione : 29.08.11

Profilo giocatore
Località: FERRARA
Livello: ITR 4.0
Racchetta: WILSON JUICE 100S

Riscaldamento per allenare il servizio Empty Re: Riscaldamento per allenare il servizio

il Mer 18 Gen 2012 - 11:21
@ace59 ha scritto:
@alain proust ha scritto:
@ace59 ha scritto:questa storia del servizio è veramente un mistero per me!
in un altro post il servizio veniva indicato , dalla maggior parte di noi , come il colpo più difficile da imparare in quanto il più tecnico .
in realtà , come dice Alain , essendo l'unico colpo che dipende solo da noi dovrebbe essere quello meglio preparato e invece nulla , tutti con lo stesso problema , il sevizio non va o meglio va cosi così a giorni alterni
perchè?
da parte mio il servizio è sicuramente il mio colpo migliore mi viene molto naturale e , a detta del maestro correttamente impostato , eppure faccio mediamente 10 doppi falli a partita con altrettanti ace , solo che non sono spalmati nel corso del match ma prima via con gli ace che è una bellezza e poi un abisso di doppi falli nel secondo o terzo set
è problema di braccio , di testa , di fisico, sinceramente non sono ancora riuscito a capirlo
a me pare abbastanza semplice la lettura della cosa. il servizio è molto tecnico, perchè devi dar forza e direzione ad una palla ferma e le variabili in gioco sono moltissime per avere un servizio degno di questo nome. ma ha il vantaggio che è il colpo TEORICAMENTE più allenabile di tutti, visto che è l'unico che si può allenare da soli.
purtroppo, è molto più comodo e divertente allenarsi in due (e anche meno costoso) e quindi il servizio passa sempre in secondo piano e da colpo potenzialmente più forte diventa una cenerentola.
riguardo a ace e doppi falli, non è un mistero. è solo mancanza di allenamento e di coretta meccanicità del movimento. voglio un po' vedere se per qualche settimana ti fai 1h alla settimana di cesti di servizi, se non migliori prima e seconda! e i doppi falli diminuiranno e la seconda sarà più incisiva.
è solo questione di allenamento (guidato però dal maestro, almeno ogni tanto).



tutto vero però penso che ci sia anche dell'altro

mi spiego meglio

per chi non fa del servizio un colpo importante, in pratica poco più di una rimessa in gioco, il tuo ragionamento calza alla precisione , ma io mi riferivo più ad un colpo di attacco nel quale si cerca il vincente

in quel caso il servizio diventa quasi un paracadute di sicurezza per i colpi precedenti , cioè poichè penso di poter fare punti con il servizio forzo gli altri punti durante il gioco pensando " tanto poi servo e rimetto le cose a posto " e a quel punto che la cosa si incasina .............

la mia umile esperienza in materia mi dice che è l'angolo e non la potenza a farne un colpo vincente

con un servizio potente ma non angolato raramente si fa il punto ed altrettanto raramente ci si apre il campo, se invece prendi una riga esterna con una seconda in slice ci scappa l'ace

Wink
alain proust
alain proust
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1424
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: PRINCE EXO3 TOUR 16x18

Riscaldamento per allenare il servizio Empty Re: Riscaldamento per allenare il servizio

il Mer 18 Gen 2012 - 12:49
@ace59 ha scritto:
tutto vero però penso che ci sia anche dell'altro

mi spiego meglio

per chi non fa del servizio un colpo importante, in pratica poco più di una rimessa in gioco, il tuo ragionamento calza alla precisione , ma io mi riferivo più ad un colpo di attacco nel quale si cerca il vincente

in quel caso il servizio diventa quasi un paracadute di sicurezza per i colpi precedenti , cioè poichè penso di poter fare punti con il servizio forzo gli altri punti durante il gioco pensando " tanto poi servo e rimetto le cose a posto " e a quel punto che la cosa si incasina .............
il servizio dovrebe essere un colpo importante per tutti noi di 4a. il che non significa che dovremmo aspirare a diventare dei raonic, che poi potremmeo anche non averne le potenzialità in termini di statura. ma dico che la prima deve essere tale da mettere in difficoltà seria l'avversario (e non dico di fare ace, ma costringere a sbagliare la risposta o a rimettere di qua una mozzarella) e la seconda dovrebbe essere pressochè a fallosità zero e sufficientemente lavorata da non permettere un attacco in risposta.
tutto questo lo si ottiene solo e solamente con i cesti e l'aiuto almeno saltuario del maestro.
riguardo al discorso che fai tu, di chi pensa di poter risolvere il game col servizio , io ti dirò che non ho ancora visto un quarta che possa permettersi di ragionare così, anche se non escludo che ve ne siano. io non ho mai visto un quarta che abbia un servizio così devastante e solido (e quindi non falloso e con alte percentuali di prime) da impostare il gioco sul proprio servizio, giocando con sufficienza alcuni punti perchè sa di potersi aggrappare al servizio.
i colpi crescono più o meno in proporzione tra loro , e allora se uno ha un servizio così devastante, c'è da immaginare che anche gli altri colpi siano ad alto livello, e allora non parliamo più di giocatori di quarta, ma ben più su.
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum