Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Ultimi argomenti
» Yonex VCore SV
Oggi alle 23:11 Da lorenz90

» Grigor Dimitrov
Oggi alle 23:06 Da Max1966

» Scelta racchetta
Oggi alle 22:55 Da Vale piga

» Head Graphene XT Radical S vs Head Graphene XT Instinct Lite
Oggi alle 21:55 Da dario81

» EZone 2017
Oggi alle 21:16 Da ifabricos

» Polytour Tough
Oggi alle 21:16 Da nw-t

» aiutatemi a scegliere la scarpa
Oggi alle 20:41 Da VANDERGRAF

» Concorso PT-100 - Novembre 2017
Oggi alle 20:39 Da Leutonio

» dunlop nt 3.0 2017 (308 g)
Oggi alle 18:39 Da sallac

» Pro Kennex Q+ Tour 300 2017
Oggi alle 17:44 Da mirkoc

» Grip 1.7/1.8mm peso 11g max
Oggi alle 17:06 Da adip89

» Wilson Pro Staff CV (Countervail)
Oggi alle 16:36 Da Paolo070

» Club PT57A - PT57E - PT10
Oggi alle 16:36 Da glenn uguccioni

» Requisiti e regole per l'utilizzo del "Mercatino"
Oggi alle 16:28 Da marconadal

» EZONE DR
Oggi alle 15:57 Da Paramahansa

» Consiglio per Yonex vcore duel g 100 (300g)
Oggi alle 15:32 Da Attila17

» Yonex Poly Tour Spin G 125
Oggi alle 15:25 Da Stefan63

» Nick Kyrgios
Oggi alle 14:41 Da Max1966

» PRO STAFF L CV
Oggi alle 13:37 Da MEGA77

» Telaio 100/300 comfort
Oggi alle 13:02 Da Eiffel59

» Lotto Stratosphere
Oggi alle 12:15 Da gabr179

» Luxilon Element
Oggi alle 11:31 Da ANTROB

» Corde pèer six one 16x18 2014
Oggi alle 10:45 Da kent08

» Forza Schumacher
Oggi alle 10:32 Da mattiaajduetre

» Head Radical Graphene XT S: recensioni/prestazioni? Scelta (compresa incordatura) azzeccata?
Oggi alle 10:12 Da kgb1969

» Domande sparse Starburn
Oggi alle 10:10 Da st13

» Blade 104 Serenona Williams autograph
Oggi alle 9:48 Da Victor69

» RAFTennis: nuovo circuito amatoriale
Oggi alle 9:41 Da andyvakgj

» Dubbio sensazioni corde su babolat aero pro drive
Oggi alle 9:40 Da NikRafa22

» Un saluto a tutto il forum, mi presento.
Oggi alle 9:36 Da chiaralt



Ultime dal mercatino
Link Amici




19982 Utenti registrati
187 forum attivi
672969 Messaggi
New entry: belloribello123

bilanciamento e top spin

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

bilanciamento e top spin

Messaggio Da rudy77 il Sab 24 Dic 2011 - 12:43

Promemoria primo messaggio :

scusate
secondo voi il bilanciamento più o meno
in testa puo' influire su l'efficacia del TopSpin?
avatar
rudy77
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 359
Età : 40
Località : Misano Adriatico
Data d'iscrizione : 02.01.10

Profilo giocatore
Località: Misano Adriatico
Livello: 4.3 Fit
Racchetta: Yonex xi 98 16x19

Tornare in alto Andare in basso


Re: bilanciamento e top spin

Messaggio Da Ospite il Lun 26 Set 2016 - 22:37

albs77 ha scritto:
drichichi@alice.it ha scritto:
albs77 ha scritto:
drichichi@alice.it ha scritto:quindi meglio RA 62 o RA 70?
meglio 300/32,5 - 305/32 - 310/31,5 - 31,5 o 32/31 - 325 o 330/30,5 ??? Suspect

Non c'è un "meglio". C'è solo "quello che ti serve per far frullare il braccio"
L'obiettivo è fare girare veloce la testa della racchetta.

Preferisci una racchetta leggera col peso in testa?
Preferisci una racchetta leggere col peso al manico?
Preferisci una racchetta pesante col peso in manico?
Preferisci una clava?

Solo tu puoi decidere.

Se il braccio va piano lo spin non esce. su questo puoi stare sicuro.
Il problema è che il braccio preferisce il bilanciamento al manico per lo spin... sono io anomalo? sono strano? boh!
il mio telaio è 310/31.5 305/31,5 300/31,5 se sgarro di un poco vado lundo o a rete... confused

Nulla di anormale.
Io spinno di più con ala 95s che con la 99s, e la 95 è un 310/31.5. Devi lavorare con le corde.
Per la mia esperienza, come avevo detto in un altro post, il primo fattore utile per produrre lo spin è la confidenza.
Ovvero devi sentirti libero di sbracciare senza la paura di andare lungo.

I modi migliori che conosco sono usare corde controllose, oppure aumentare un pò la tensione per avere un piatto corde poco elastico.
Corde sagomate ,snap back e aggeggi vari non servono a niente se prima non pesti duro.

Io sto parlando di un top aggressivo: quella palla che quando arriva a terra ti salta in bocca e ti ruba il tempo.
@albs77 quindi potrebbe andare bene una pure aero 300 come una SV 98 305? Suspect

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: bilanciamento e top spin

Messaggio Da albs77 il Ven 4 Nov 2016 - 13:49

drichichi@alice.it ha scritto:
albs77 ha scritto:
drichichi@alice.it ha scritto:
albs77 ha scritto:
drichichi@alice.it ha scritto:quindi meglio RA 62 o RA 70?
meglio 300/32,5 - 305/32 - 310/31,5 - 31,5 o 32/31 - 325 o 330/30,5 ??? Suspect

Non c'è un "meglio". C'è solo "quello che ti serve per far frullare il braccio"
L'obiettivo è fare girare veloce la testa della racchetta.

Preferisci una racchetta leggera col peso in testa?
Preferisci una racchetta leggere col peso al manico?
Preferisci una racchetta pesante col peso in manico?
Preferisci una clava?

Solo tu puoi decidere.

Se il braccio va piano lo spin non esce. su questo puoi stare sicuro.
Il problema è che il braccio preferisce il bilanciamento al manico per lo spin... sono io anomalo? sono strano? boh!
il mio telaio è 310/31.5 305/31,5 300/31,5 se sgarro di un poco vado lundo o a rete... confused

Nulla di anormale.
Io spinno di più con ala 95s che con la 99s, e la 95 è un 310/31.5. Devi lavorare con le corde.
Per la mia esperienza, come avevo detto in un altro post, il primo fattore utile per produrre lo spin è la confidenza.
Ovvero devi sentirti libero di sbracciare senza la paura di andare lungo.

I modi migliori che conosco sono usare corde controllose, oppure aumentare un pò la tensione per avere un piatto corde poco elastico.
Corde sagomate ,snap back e aggeggi vari non servono a niente se prima non pesti duro.

Io sto parlando di un top aggressivo: quella palla che quando arriva a terra ti salta in bocca e ti ruba il tempo.
@albs77 quindi potrebbe andare bene una pure aero 300 come una SV 98 305? Suspect

Certo, anche una pro staff 90, se è per quello.
Mettiamola così: intanto bisogna raggiungere la massima confidenza possibile, ovvero riuscire a far frullare il braccio come non ci fosse un domani e riuscire a generare una palla complessa che però sta in campo (condizione base direi).

Una volta che si trovano eventuali combo racchetta/corda che ci permette di sbracciare in sicurezza, allora e solo allora, si può fare un distinguo tra una racchetta e un'altra, ma se guardi ai pro trovi gente che spinnava a bestia sia con le profilatone alla nadal sia con boxed dal profilo fino e morbidissime. 

Ciò significa che non esiste IL telaio da spin in quanto tale, ma solo in relazione al braccio di chi lo impugna.

edit: anche perchè per avere una palla pesante servono due cose: le rotazioni e il peso sulla palla. Ma sono due cose che dipendono da fattori differenti quindi spesso si cerca la racchetta che aiuta nella caratteristica dove si è più carenti.
avatar
albs77
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1281
Età : 39
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4
Racchetta: pacific X feel tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: bilanciamento e top spin

Messaggio Da Ospite il Ven 4 Nov 2016 - 15:02

albs77 ha scritto:
anche perchè per avere una palla pesante servono due cose: le rotazioni e il peso sulla palla. Ma sono due cose che dipendono da fattori differenti quindi spesso si cerca la racchetta che aiuta nella caratteristica dove si è più carenti.
appunto cerco il peso sulla palla, voglio mandare di la comodini! Per cui quale sarebbe la combinazione ottimale? Suspect
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: bilanciamento e top spin

Messaggio Da albs77 il Ven 4 Nov 2016 - 16:23

drichichi@alice.it ha scritto:
albs77 ha scritto:
anche perchè per avere una palla pesante servono due cose: le rotazioni e il peso sulla palla. Ma sono due cose che dipendono da fattori differenti quindi spesso si cerca la racchetta che aiuta nella caratteristica dove si è più carenti.
appunto cerco il peso sulla palla, voglio mandare di la comodini! Per cui quale sarebbe la combinazione ottimale? Suspect

E' veramente troppo personale, però se vuoi comodini secondo me potresti cominciare con racchette dal peso compreso tra i 305-320 grammi, bilanciate non troppo indietro , quindi che so da 31,5 a 32,5 senza corde, inerzia tra 315 e 330 massimo. Sicuramente stabili torsionalmente se no sono tutte steccate.
Pattern sono gusti personali: si spinna bene anche col 18x20 volendo quindi è molto relativo. Pattern aperti aumentano l'angolo di uscita (quindi traiettoria a parabola) pattern chiusi grippano meglio la palla con corde adatte, vedi te.
Profilate o meno dipende dai tuoi gusti, io comunque preferisco le boxed, sono più aerodinamiche , fendono bene l'aria e rischi molte meno steccate di telaio ma sono gusti personalissimi.
La corda dipenda dal telaio e dal tuo swing: se hai bisogno di alzare la traiettoria allora vai di corde lisce con tanto snap back e reattive, tipo revolve per capirsi, se invece vuoi una traiettoria contenuta ma molto grip sull palla allora sagomate e un pò "dead", tipo hyper g, bc 4s, tour bite, che preferisco personalmente (ma sono gusti).

E poi pesta forte, mettici il peso del corpo , braccio decontratto e swing adatto....
avatar
albs77
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1281
Età : 39
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4
Racchetta: pacific X feel tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: bilanciamento e top spin

Messaggio Da Ospite il Ven 4 Nov 2016 - 23:56

@albs77 il telaio c'è 310/31,5 ra 70 16x19 profilo 21. Parli di corde lisce tipo revolve, oppure??? La mia paura è di andare lungo... voglio sbarcciare senza rischiare di perdere le misure.
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: bilanciamento e top spin

Messaggio Da Mauro 66 il Sab 5 Nov 2016 - 0:14

@drichichi@alice.it : e allora sbraccia, no ? :-)))
avatar
Mauro 66
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 920
Età : 51
Località : Milano
Data d'iscrizione : 14.03.14

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Prince EXO3 Warrior;Prince POG OS 4 stripes; Prince EXO3 Tour 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: bilanciamento e top spin

Messaggio Da Veterano il Sab 5 Nov 2016 - 19:08

drichichi@alice.it ha scritto:
albs77 ha scritto:
anche perchè per avere una palla pesante servono due cose: le rotazioni e il peso sulla palla. Ma sono due cose che dipendono da fattori differenti quindi spesso si cerca la racchetta che aiuta nella caratteristica dove si è più carenti.
appunto cerco il peso sulla palla, voglio mandare di la comodini! Per cui quale sarebbe la combinazione ottimale? Suspect
per tirare comodini ci va una combinazione tecnica di diversi elementi.......non solo della velocita dello swing  o della capacita' di fare bene il tergicristallo............se manca un buon lavoro di gambe e degli apoggi solidi dimenticati di tirare comodini.........almeno dentro il campo........
avatar
Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2153
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: Wilson Blade 104

Tornare in alto Andare in basso

Re: bilanciamento e top spin

Messaggio Da Veterano il Sab 5 Nov 2016 - 19:09

le corde e le racchette possono dare una mano ..........ma di base ci devono essere degli elementi tecnici solidi......
avatar
Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2153
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: Wilson Blade 104

Tornare in alto Andare in basso

Re: bilanciamento e top spin

Messaggio Da nw-t il Sab 5 Nov 2016 - 19:14

drichichi@alice.it ha scritto:
albs77 ha scritto:
anche perchè per avere una palla pesante servono due cose: le rotazioni e il peso sulla palla. Ma sono due cose che dipendono da fattori differenti quindi spesso si cerca la racchetta che aiuta nella caratteristica dove si è più carenti.
appunto cerco il peso sulla palla, voglio mandare di la comodini! Per cui quale sarebbe la combinazione ottimale? Suspect

All'IKEA ci sta tu ne trovi diversi modelli poco costosi e leggeri...però x fargli fare 40 metri da riga di fondo a riga di fondo è difficile...ci vuole tantissima forza. Smile
avatar
nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 16421
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: bilanciamento e top spin

Messaggio Da Ospite il Sab 5 Nov 2016 - 21:38

Veterano ha scritto:le corde e le racchette possono dare una mano ..........ma di base ci devono essere degli elementi tecnici solidi......
Grazie! Sto lavorando su preparazione fisica ed in campo. Mi rendo conto che mi serve meno forza e più controllo quindi sto aumentando gradatamente la tensione delle corde ma mi accorgo che freno per paura di andare lungo e sbaglio perchè forse semmai dovrei velocizzare il tergicristallo per restare in campo.... o no? Suspect
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: bilanciamento e top spin

Messaggio Da Veterano il Sab 5 Nov 2016 - 23:53

drichichi@alice.it ha scritto:
Veterano ha scritto:le corde e le racchette possono dare una mano ..........ma di base ci devono essere degli elementi tecnici solidi......
Grazie! Sto lavorando su preparazione fisica ed in campo. Mi rendo conto che mi serve meno forza e più controllo quindi sto aumentando gradatamente la tensione delle corde ma mi accorgo che freno per paura di andare lungo e sbaglio perchè forse semmai dovrei velocizzare il tergicristallo per restare in campo.... o no? Suspect
A questo punto bisognerebbe vederti in campo per fare una valutazione,onestamente non do mai colpe o troppi meriti alle corde o alle tensioni.....e' un po una scusante come quando si dice a me quelle palline non piacciono....si atrezzo giusto corde giuste....ma bisogna vedere tutto il resto come va.....un allenamento che  mi facevano fare ai tempi dell agonistica era quello di giocare qualche game e cambiare tipo di racchetta ad ogni game ......si ce quella che  ci piacedi piu  e quella di meno ' ma ci si adatta , come ci si deve adattare al tipo di superfice  ,tensioni,e tipo di palline......l'andare lungo non e' poi cosi tanto grave...meglio che andare in rete........pero' bisogna vedere il perche'.......a volte sono le gambe.....ma bisognerebbe vedere per capire
avatar
Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2153
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: Wilson Blade 104

Tornare in alto Andare in basso

Re: bilanciamento e top spin

Messaggio Da VANDERGRAF il Dom 6 Nov 2016 - 0:15

drichichi@alice.it ha scritto:
Veterano ha scritto:le corde e le racchette possono dare una mano ..........ma di base ci devono essere degli elementi tecnici solidi......
Grazie! Sto lavorando su preparazione fisica ed in campo. Mi rendo conto che mi serve meno forza e più controllo quindi sto aumentando gradatamente la tensione delle corde ma mi accorgo che freno per paura di andare lungo e sbaglio perchè forse semmai dovrei velocizzare il tergicristallo per restare in campo.... o no? Suspect
se non ricordo male usi corde multifilamento per prevenzione, quindi se hai paura di andare lungo ti conviene orientarti su corde votate al controllo tipo head rip control, così non sei nemmeno costretto a salire troppo di tensione. più veloce attraversi la palla e più alte sono le probabilità che resti in campo. se il telaio che usi genera molta spinta penso che sia scelta obbligata una corda non troppo votata alla spinta, altrimenti rischi di avere troppa potenza da gestire
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3712
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: slazenger e yonex

Tornare in alto Andare in basso

Re: bilanciamento e top spin

Messaggio Da Eiffel59 il Dom 6 Nov 2016 - 8:52

Controprova di quanto affermato da @Veterano è uno dei più grandi spinner di sempre, il vincitore dei FO '93 e '94 Sergi Bruguera, capace di dare una identica rotazione media 3.300rpm, più di quella media di Rafa Nadal (3.200) con due setup opposti:

-1993 telaio Sergio Tacchini Synthesis HM (profilato 22.5/25/23.5 dal cui stampo deriva con minime variazioni la attuale Ultra 97). corde TF 625 TGV #63lbs 2 nodi, 6+6 grammi ad ore 3/9
-1994 telaio Yonex RD7 stock (21/22 mm., bil. 33 incordato, 54 RA e circa 355 grammi con corde ed over), budello VS Control 1.35 a 23/22 kg 4 nodi.

Qualche anno fa, provando una APD con un mono sagomato a bassa tensione si lasciò scappare un "l'avessi avuta vent'anni fa...." ma ciò non toglie che la base del suo successo fu una tecnica personale estremamente sviluppata...
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 44722
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: bilanciamento e top spin

Messaggio Da Ospite il Dom 6 Nov 2016 - 14:47

@Veterano @VANDERGRAF @Eiffel59 Grazie a tutti e tre. Wink
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: bilanciamento e top spin

Messaggio Da napav il Dom 6 Nov 2016 - 15:51

Secondo Voi è normale che spinni molto di più ed anche a velocità media una RD7 con TGV 1,30 a 23 22 rispetto ad una ncode six.one 95 16x18 con Yonex PTT 1,25 a 22?
L'RD7 è liscia bilanciata 33 la six.one con overgrip e 4 grammi ore 12 wb 32.
Con l'RD7 non si riesce a non spinnare, neppure durante i primi palleggi di riscaldamento... ...e si controlla meglio...
Stranamete al servizio slice e kick la situazione si inverte a media velocità e si ristabilisce forzando... Mah?!

Sapreste suggerire qualche setup da provare alla ricerca di qualche 100inaia di rpm?
Nel caso sacrificano cosa?

Per l'RD7 pensavo di provare l'1,25 a pari tensione per avere maggior feeling e velocità di palla.

La revolve secondo voi come va rispetto alla ptt?

Quali soluzioni ibride dovrebbero garantire migliori prestazioni rispetto alle soluzioni adottate?
avatar
napav
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 378
Data d'iscrizione : 05.08.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: bilanciamento e top spin

Messaggio Da kingkongy il Dom 6 Nov 2016 - 17:28

Da come la racconti...gli RPM o li vai a prendere in discoteca oppure facendo un po' di analisi tecnica sul tuo swing.
Comunque, tienti la RD7, visto che hai più controllo; cerca le corde giuste e poi un maestro per il servizio, che è una "bestiaccia".
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12713
Età : 52
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: bilanciamento e top spin

Messaggio Da napav il Dom 6 Nov 2016 - 21:53

Sinceramente le terrei entrambe!
Gioco con queste e con 2 Prince Precision Graphite Michael Chang longbody oversize... Mi piacciono tutte! Anche se vorrei anche qualcosa di nuovo!
Il Magister c'è! Tutte le settimane!
Poi faccio partitelle di circolo.

Adesso fortunatamente ho anche trovato uno bravino che mi ha dato un okkio ai telai e me li incordati aiutandomi a scegliere corde e tensioni. Anche qua sul forum mi avete aiutato!

Visto che drichichi ha detto che anche lui spinnava alla grande con RD7 ho pensato che sarebbe interessante capire quali corde e tensioni utilizzasse.
Poi pensavo che il 16 18 della six one non fosse da meno del 16 19 dell'RD7 per lo spin.
Anche il bilanciamento 32 VS 33 immagino influisca...
Mi piace lo spin dell'RD7 ma mi trovo meglio con il bilanciamento a 32...

Non sono totalmente off topic dai! Sii buono con un apprendista appassionato!

Il minor controllo della wilson lo vedo collegato allo schema corde ma anche a corda e tensione utilizzati. Infatti la palla cammina più veloce con meno sforzo.

Il mio obiettivo è proprio quello di trovare le corde giuste!
Sapreste suggerirmi quali potrei iniziare a provare?
avatar
napav
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 378
Data d'iscrizione : 05.08.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: bilanciamento e top spin

Messaggio Da Ospite il Dom 4 Dic 2016 - 16:50

@albs77 @kingkongy attualmente sto giocando con ZUS che in origine era 310/31,5 ma tensioni basse e multi andavo lungo, col mono a tensioni medie non c'era feeling. Allora ho azzardato.
Ho tolto grip suo ed ho messo grip Head Cuoio + 5 grammi al tacco e overgrip head hydrosorb, finita ha un bilanciamento tra 30 e 30,5, il peso è 356, ma non si sente, incordata Budello Babolat VS touch 26/25 o Rip Control 1,20 26/25. Il gioco è cambiato specialmente il rovescio, il swing è più fluido, riesco a giocare con la lunghezza giusta e tengo palleggio teso e sostenuto. Non vado fuori tempo e gioco decontratto: è anormale?  Very Happy
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum