Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Ultime dal mercatino
Ultimi argomenti
» Quale corda montare?
Oggi alle 2:39 Da PierT3

» Possibile passaggio di classifica ed etica sportiva
Oggi alle 1:09 Da Alex

» Chiusura piatto corde rovescio una mano
Oggi alle 0:12 Da kingkongy

» Weiss cannon ultra cable tensione
Ieri alle 23:57 Da Max1966

» ARGGGHHHH X Force Pro No. 1
Ieri alle 22:55 Da raftermania

» Nuova Blade Team 99 - 304 gr 16x18
Ieri alle 22:21 Da Mattia17

» Head Radical Team
Ieri alle 21:05 Da CristianIII

» Giocatori pigri
Ieri alle 20:57 Da Mauro 66

» esercizi di stretching specifichi per tennis
Ieri alle 18:47 Da davenrk

» Partite truccate nel tennis
Ieri alle 18:46 Da DrDivago

» Forza Schumacher
Ieri alle 14:08 Da mattiaajduetre

» scarpe diadora
Ieri alle 13:38 Da Francesco Borrelli

» Scarpa ammortizzata pianta stretta sintetico
Ieri alle 12:45 Da Fuganti Federico

» EZone 2017
Ieri alle 10:41 Da fa

» Telaio 100/300 comfort
Ieri alle 10:39 Da fa

» Rovescio da una a due mani
Ieri alle 2:25 Da Fuganti Federico

» Dominic Thiem
Ieri alle 0:58 Da micioneforever

» Corde per Yonex DR 98
Ieri alle 0:01 Da pasky76

» Grip, pattern, tipologia telaio
Gio 17 Ago 2017 - 22:16 Da Jessie Malone

» buongiorno
Gio 17 Ago 2017 - 20:28 Da Mauro 66

» Juan Martin Del Potro Fans Club
Gio 17 Ago 2017 - 19:14 Da micioneforever

» Corde per Prince Textreme Warrior 100
Gio 17 Ago 2017 - 18:27 Da Mauro 66

» scarpe wilson rush 2.5
Gio 17 Ago 2017 - 15:57 Da vitali

» Fan Club Regna
Gio 17 Ago 2017 - 15:37 Da Francesco Borrelli

» YONEX TENNIS FANS CLUB...sei appassionato Yonex? Ti aspettiamo..
Gio 17 Ago 2017 - 15:30 Da mattiaajduetre

» Controllo e spin Pro Kennex k15 300
Gio 17 Ago 2017 - 14:20 Da Fuganti Federico

» Migliore budello naturale
Gio 17 Ago 2017 - 13:59 Da Mauro978

» Head Graphene Touch Extreme MP
Gio 17 Ago 2017 - 13:56 Da riddick81

» Consiglio nuova racchetta principiante
Gio 17 Ago 2017 - 12:23 Da Attila17

» quali le novità più "palpabili" del 2017?
Gio 17 Ago 2017 - 11:40 Da felipe



Link Amici


19799 Utenti registrati
187 forum attivi
663800 Messaggi
New entry: Marugag73
Web stats powered by hiperstat.com


portare in partita quello imparato col maestro

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

portare in partita quello imparato col maestro

Messaggio Da fuma87 il Sab 3 Dic 2011 - 18:53

Premetto che è solo la seconda lezione che faccio col maestro, ma sto notando che i colpi di diritto o rovescio che riescono benino in allenamento non sono gli stessi della partita. Sarà la paura di sbagliare e perder punto, ma penso che dovrò iniziare a giocare come in allenamento a costo di perdere tutte le partite. Voi cosa dite?
avatar
fuma87
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 396
Località : Lecco prov.
Data d'iscrizione : 01.11.11

Profilo giocatore
Località: brianza
Livello: I.T.R 3.0
Racchetta: Yonex E-zone Ai100; V-core XI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: portare in partita quello imparato col maestro

Messaggio Da Crisidelm il Sab 3 Dic 2011 - 21:48

Che quello è lo scopo finale d'imparare a giocare con un maestro Smile

Crisidelm
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2478
Età : 42
Località : Bassa Piave (VE)
Data d'iscrizione : 25.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Yonex V-Core Tour 89 - Yonex RQiS 1 Tour XL 95

Tornare in alto Andare in basso

Re: portare in partita quello imparato col maestro

Messaggio Da MARC-PRICE il Sab 3 Dic 2011 - 23:12

@fuma87 ha scritto:Premetto che è solo la seconda lezione che faccio col maestro, ma sto notando che i colpi di diritto o rovescio che riescono benino in allenamento non sono gli stessi della partita. Sarà la paura di sbagliare e perder punto, ma penso che dovrò iniziare a giocare come in allenamento a costo di perdere tutte le partite. Voi cosa dite?
Assolutamente SI, i colpi sono i colpi......ma poi bisogna metterci la testa e quando decidi di giocare senza pressione addosso ci riesci, fino quando riesci a gestirla.
L'unione fa la forza....la forza è dei campioni Smile
avatar
MARC-PRICE
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 138
Età : 50
Località : MB
Data d'iscrizione : 11.10.11

Profilo giocatore
Località: MB
Livello: 4.5 Valido
Racchetta: PACIFIC X Feel Tour 16x19

Tornare in alto Andare in basso

Re: portare in partita quello imparato col maestro

Messaggio Da silla87 il Dom 4 Dic 2011 - 1:58

Guarda, io ho adottato questa cosa da un pò.

Per esempio, il servizio prima di andare a lezione lo facevo con l'impugnatura del diritto. A volte mi venivan fuori dei siluri imprendibili, e con un amico con cui gioco abitualmente vincevo spesso, a volte anche in maniera schiacciante.

Appena imparato come si dovrebbe fare veramente un servizio, spesso le sparacchio fuori, perchè ancora non mi riesce bene. Pace, me ne frego di perdere, mi prenderò qualche sfottuta, ma quando ne avrò perse X e ne vincerò X*100 perchè poi servo bene e gioco bene mi andrà meglio Smile
avatar
silla87
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 289
Età : 29
Località : Modena
Data d'iscrizione : 30.06.11

Profilo giocatore
Località: Spogliatoio
Livello:
Racchetta: Head Radical XT Pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: portare in partita quello imparato col maestro

Messaggio Da fuma87 il Dom 4 Dic 2011 - 12:06

@silla87 ha scritto:Guarda, io ho adottato questa cosa da un pò.

Per esempio, il servizio prima di andare a lezione lo facevo con l'impugnatura del diritto. A volte mi venivan fuori dei siluri imprendibili, e con un amico con cui gioco abitualmente vincevo spesso, a volte anche in maniera schiacciante.

Io facevo sia servizio che rovescio con l'impugnatura del diritto. Laughing
avatar
fuma87
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 396
Località : Lecco prov.
Data d'iscrizione : 01.11.11

Profilo giocatore
Località: brianza
Livello: I.T.R 3.0
Racchetta: Yonex E-zone Ai100; V-core XI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: portare in partita quello imparato col maestro

Messaggio Da marti il Lun 5 Dic 2011 - 15:54

trovo che realizzare nella partita quanto appreso dal maestro non sia mai semplice. gli esercizi di direzione sono quelli che ho applicato più facilmente (dopo cestini di lungo linea di rovescio devo dire che questo colpo mi riesce spesso in partita, anche per passare oltre che per attaccare in contropiede). con le rotazioni, invece, proprio non ci siamo; sono ancora nella fase "incertezza" durante le lezioni, figuriamoci in partita!!!se devo giocarmi un punto ricorro ancora al mio piattone e lascio stare i back e i top

marti
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 23.11.11

Profilo giocatore
Località: genova
Livello: FIT 4.4
Racchetta: babolat pure drive

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum