Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Ultimi argomenti
» hesacore - manico esagonale
Oggi alle 0:03 Da marco61

» Wilson Ultra Tour
Ieri alle 23:27 Da Jonat

» Midsize addio? quali sono secondo voi i migliori 95?
Ieri alle 23:23 Da gabr179

» Ritrovamento racchette vintage + stima
Ieri alle 22:37 Da glenn uguccioni

» Donnay Formula 100 pentacore, quali corde?
Ieri alle 22:29 Da maffo72

» Telaio rigido=corda morbida?
Ieri alle 22:14 Da salutavosempre

» nuova q5 pro
Ieri alle 21:51 Da nw-t

» EZone 2017
Ieri alle 21:40 Da Kaly

» Corde per Head Ti.Radical MP
Ieri alle 21:16 Da paoletto

» Bonus fedeltà: sconto 15% su Tennis Warehouse Europe
Ieri alle 20:11 Da Ursus

» Quando ti passa la voglia di prendere lezioni
Ieri alle 19:06 Da VANDERGRAF

» rossignol radian
Ieri alle 18:32 Da matty

» [Thread unico] Fabio Fognini
Ieri alle 18:20 Da FedericoFFG

» Nuova Wilson steam 99S
Ieri alle 16:06 Da Federertop

» YONEX TENNIS FANS CLUB...sei appassionato Yonex? Ti aspettiamo..
Ieri alle 15:47 Da giococlassico75

» TENNIS WINNER GAME metodo TenniSans
Ieri alle 15:38 Da giococlassico75

» Errani = 3 categoria maschile???
Ieri alle 12:29 Da wtgger

» WILSON ULTRA 100 CV o WILSON BURN 100 CV? Differenze tra le due?
Ieri alle 12:27 Da RF12

» Cuffia rotatori infiammata
Ieri alle 11:48 Da Turbolz

» corde HighString
Ieri alle 11:24 Da ANTROB

» rpm blast e rpm team
Ieri alle 9:58 Da raftermania

» Forza Schumacher
Ieri alle 9:25 Da mattiaajduetre

» Nuova gamma Astrel di Yonex
Ieri alle 7:06 Da Eiffel59

» Corde per prestige s xt
Ieri alle 7:03 Da Eiffel59

» Incordatura tennis warehouse
Mer 20 Set 2017 - 21:46 Da nw-t

» Pure drive 2018
Mer 20 Set 2017 - 21:18 Da Iron

» Recensione nuova Babolat Pure Drive 2015 (300 gr)
Mer 20 Set 2017 - 19:40 Da Ciraudo

» Wilson Revolve Spin
Mer 20 Set 2017 - 19:31 Da kent08

» Problemi tendini e pianta piedi
Mer 20 Set 2017 - 18:12 Da Attila17

» Principiante chiede aiuto! Che corde monto?
Mer 20 Set 2017 - 17:39 Da Eiffel59



I postatori più attivi del mese
Eiffel59
 
nw-t
 
FedericoFFG
 
Alessandro
 
Alex
 
Max1966
 
glenn uguccioni
 
davenrk
 
VANDERGRAF
 
fa
 

Ultime dal mercatino
Link Amici




19909 Utenti registrati
195 forum attivi
669829 Messaggi
New entry: matjack

Importanza dei Nodi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Importanza dei Nodi

Messaggio Da Jimbo il Lun 9 Nov 2009 - 19:37

Ciao spero sia la sezione adatta

con l'avvento della macchina incordatrice, hanno iniziato ad apparire nella mia mente strani nuovi affascinanti pensieri ed orizzonti, problematiche e divertimento.

Un pensiero/problematica riguarda i nodi, cercando sulla rete si trovano video su diverse tipologie di nodo, che da ciò che ho intuito vanno utilizzate ad hoc in determinate situazioni in partenza, di chiusura, a seconda del tipo di incordatura (se ho capito bene).. ma ancora non mi ci sono raccapezzato bene

Qualcuno può darmi maggiori delucidazione, ragguagli e eventuali consigli.

Grazie mille
avatar
Jimbo
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 633
Età : 44
Località : Sardegna
Data d'iscrizione : 27.08.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: 3.5 ITR
Racchetta: Mantis 300 - Head Prestige Liquidmetal Mid

Tornare in alto Andare in basso

Re: Importanza dei Nodi

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 10 Nov 2009 - 7:22

Direi che il Parnell ed il doppio nodo semplice vanno bene per quasi tutte le occasioni, tranne forse l'inizio delle orizzontali su una quattro nodi, dove preferisco fare una sorta di nodo a botticella (uno scorsoio in cui la corda esterna si compatta sul finale senza forzarla però verso il foro..)...è un nodo più facile a fare che a spiegare..dò un'occhiata se riesco a trovare un filmato in rete...
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 44247
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Importanza dei Nodi

Messaggio Da Jimbo il Mar 10 Nov 2009 - 13:51

Eiffel59 ha scritto:Direi che il Parnell ed il doppio nodo semplice vanno bene per quasi tutte le occasioni, tranne forse l'inizio delle orizzontali su una quattro nodi, dove preferisco fare una sorta di nodo a botticella (uno scorsoio in cui la corda esterna si compatta sul finale senza forzarla però verso il foro..)...è un nodo più facile a fare che a spiegare..dò un'occhiata se riesco a trovare un filmato in rete...

avatar
Jimbo
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 633
Età : 44
Località : Sardegna
Data d'iscrizione : 27.08.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: 3.5 ITR
Racchetta: Mantis 300 - Head Prestige Liquidmetal Mid

Tornare in alto Andare in basso

Re: Importanza dei Nodi

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 10 Nov 2009 - 14:04

('sagerato.... )
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 44247
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Importanza dei Nodi

Messaggio Da MichaelStich il Mar 10 Nov 2009 - 15:51

Eiffel59 ha scritto:Direi che il Parnell ed il doppio nodo semplice vanno bene per quasi tutte le occasioni, tranne forse l'inizio delle orizzontali su una quattro nodi, dove preferisco fare una sorta di nodo a botticella (uno scorsoio in cui la corda esterna si compatta sul finale senza forzarla però verso il foro..)...è un nodo più facile a fare che a spiegare..dò un'occhiata se riesco a trovare un filmato in rete...

e se in un'incordatura a 4 nodi, iniziando le orizzontali si fa un nodo normale che succede??
avatar
MichaelStich
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3308
Località : -
Data d'iscrizione : 14.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.5
Racchetta: Head Youtek Speed MP 16x19

Tornare in alto Andare in basso

Re: Importanza dei Nodi

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 11 Nov 2009 - 7:24

Che rischia se non di rientrare addirittura nel passacorde, di sformarlo in maniera tale da compromettere la tenuta della tensione od addirittura di strozzare, spezzandola, la corda su cui è stato eseguito...
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 44247
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Importanza dei Nodi

Messaggio Da MichaelStich il Mer 11 Nov 2009 - 11:24

Eiffel59 ha scritto:Che rischia se non di rientrare addirittura nel passacorde, di sformarlo in maniera tale da compromettere la tenuta della tensione od addirittura di strozzare, spezzandola, la corda su cui è stato eseguito...

ma la racchetta non corre nessun rischio??
avatar
MichaelStich
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3308
Località : -
Data d'iscrizione : 14.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.5
Racchetta: Head Youtek Speed MP 16x19

Tornare in alto Andare in basso

Re: Importanza dei Nodi

Messaggio Da wik il Mer 11 Nov 2009 - 12:20

che nodo si usa in caso sei obbligato nel quattro nodi a dover per forza fare il nodo dove di nodo ve n'è già uno ?
Io lì ci faccio dei pastrocchi incredibili
avatar
wik
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 681
Data d'iscrizione : 11.01.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Importanza dei Nodi

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 11 Nov 2009 - 13:58

si allarga una laterale (come nella Aerostorm..sulla terza O dall'alto di solito)
Mai due nodi nello stesso foro se non per un rappezzo momentaneo...
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 44247
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Importanza dei Nodi

Messaggio Da MichaelStich il Mer 11 Nov 2009 - 18:25

Eiffel59 ha scritto:Che rischia se non di rientrare addirittura nel passacorde, di sformarlo in maniera tale da compromettere la tenuta della tensione od addirittura di strozzare, spezzandola, la corda su cui è stato eseguito...

se gioco con una racchetta con il nodo fatto così, se la uso in torneo e ci tiro pure forte...... la racchetta rischia qualcosa?? rischio di romperla???
avatar
MichaelStich
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3308
Località : -
Data d'iscrizione : 14.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.5
Racchetta: Head Youtek Speed MP 16x19

Tornare in alto Andare in basso

Re: Importanza dei Nodi

Messaggio Da Eiffel59 il Gio 12 Nov 2009 - 7:13

Beh sarebbe un caso limite..la corda però rischia qualcosa, e così pure il passacorde...che potrebbe sformarsi in modo definitivo.
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 44247
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Importanza dei Nodi

Messaggio Da Smokingbs1 il Gio 12 Nov 2009 - 23:28

infatti sono un bullo del nodo a botticella vero eiffel.. ahahahahahha
avatar
Smokingbs1
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 311
Età : 32
Località : Brescia
Data d'iscrizione : 15.10.09

Profilo giocatore
Località: Brescia
Livello: 3.4 FIT
Racchetta: pt57a

Tornare in alto Andare in basso

Re: Importanza dei Nodi

Messaggio Da Jimbo il Gio 12 Nov 2009 - 23:39

Eiffel59 ha scritto:Direi che il Parnell ed il doppio nodo semplice vanno bene per quasi tutte le occasioni, tranne forse l'inizio delle orizzontali su una quattro nodi, dove preferisco fare una sorta di nodo a botticella (uno scorsoio in cui la corda esterna si compatta sul finale senza forzarla però verso il foro..)...è un nodo più facile a fare che a spiegare..dò un'occhiata se riesco a trovare un filmato in rete...

Allora sto nodo?
A parte gli scherzi, ha un nome il nodo che dicevi? Così mi metto a cercarlo anche io.

Grazie Eiffel
avatar
Jimbo
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 633
Età : 44
Località : Sardegna
Data d'iscrizione : 27.08.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: 3.5 ITR
Racchetta: Mantis 300 - Head Prestige Liquidmetal Mid

Tornare in alto Andare in basso

Re: Importanza dei Nodi

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 13 Nov 2009 - 7:37

Ieri di nuovo tutto il giorno in negozio da solo..teriBBile..oggi cerco..sorry
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 44247
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Importanza dei Nodi

Messaggio Da Jimbo il Ven 13 Nov 2009 - 14:07

Eiffel59 ha scritto:Ieri di nuovo tutto il giorno in negozio da solo..teriBBile..oggi cerco..sorry

Ma figurati , è proprio perchè so che sei impegnato che ti ho chiesto il nome così provo io a cercarlo
avatar
Jimbo
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 633
Età : 44
Località : Sardegna
Data d'iscrizione : 27.08.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: 3.5 ITR
Racchetta: Mantis 300 - Head Prestige Liquidmetal Mid

Tornare in alto Andare in basso

Re: Importanza dei Nodi

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 13 Nov 2009 - 14:19

Pro Knot ERSA ma il link non lo trovo più...comunque cerco la mail dell'ERSA...è una variante del Parnell in cui il terminale si infila nel triangolo libero tra il primo loop ed il telaio...è quello che sforza di meno il passacorde.
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 44247
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Importanza dei Nodi

Messaggio Da Tennis Forever il Mer 28 Lug 2010 - 18:05

Eiffel59 ha scritto:Direi che il Parnell ed il doppio nodo semplice vanno bene per quasi tutte le occasioni, tranne forse l'inizio delle orizzontali su una quattro nodi, dove preferisco fare una sorta di nodo a botticella (uno scorsoio in cui la corda esterna si compatta sul finale senza forzarla però verso il foro..)...è un nodo più facile a fare che a spiegare..dò un'occhiata se riesco a trovare un filmato in rete...

Da super inesperto di incordature, in un ibrido basterebbe fare 3 nodi di chiusura come questi:

http://www.youtube.com/watch?v=BUFjDax7xK4&feature=channel

e iniziare le orizzontali con uno di questi:

http://www.youtube.com/watch?v=UT1cXy-6Wz0&feature=channel
http://www.youtube.com/watch?v=wBMEP6WjYR0&feature=channel

avatar
Tennis Forever
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1182
Età : 44
Località : Rimini
Data d'iscrizione : 06.12.09

Profilo giocatore
Località: Rimini
Livello: 3.5 Fit
Racchetta: PD 2015

Tornare in alto Andare in basso

Re: Importanza dei Nodi

Messaggio Da Ursus il Mer 28 Lug 2010 - 20:20

Problema :
Su una Pure Storm Tour GT che è 16x20 lo schema a 4 nodi indicato da Babolat (scaricato il .pdf dal sito) è che le orizzontali in testa vanno annodate su una orizzontale; nel dettaglio sull' 11mo foro che corrisponde alla terza verticale.
Come faccio a fare questo schema senza starting clamp, ovvero a partire con lo starting knot, visto che non ho ancora l'orizzontale a cui appoggiarmi ??
Se continuo con la starting clamp ed un doppio nodo semplice, come adesso, il nodo rientra e sforma il grommet. Come scritto dal Master.
avatar
Ursus
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1758
Età : 50
Località : Modena
Data d'iscrizione : 13.12.09

Profilo giocatore
Località: Modena
Livello: 4.4
Racchetta: Prince: Tour 16x18 / Exo3 Tour 16x18 Head: MG Extreme Teflon

Tornare in alto Andare in basso

Re: Importanza dei Nodi

Messaggio Da alexandertennis il Mer 28 Lug 2010 - 21:03

ottime delucidazioni
avatar
alexandertennis
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 61
Data d'iscrizione : 27.07.10

Profilo giocatore
Località: marche
Livello:
Racchetta: PACIFIC X FORCE PRO

Tornare in alto Andare in basso

Re: Importanza dei Nodi

Messaggio Da Garathiel il Mer 11 Ago 2010 - 15:53

In caso di passacorde sformato come si agisce? Wink Le mie vecchie PSC6.1 hanno subito trattamenti malsani nei vecchi anni a quanto pare.
avatar
Garathiel
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 130
Località : Grosseto
Data d'iscrizione : 08.08.10

Profilo giocatore
Località: (GR)
Livello: 4.5-5.0 ITR
Racchetta: Head Radical MP Youtek

Tornare in alto Andare in basso

Re: Importanza dei Nodi

Messaggio Da picchio000 il Mer 11 Ago 2010 - 16:00

Io ormai il nodo di partenza delle orizzontali lo faccio con il bulky, non è complicato non si infila dentro il grommet.
avatar
picchio000
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 324
Età : 42
Località : Cisterna di Latina
Data d'iscrizione : 02.12.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R. 4.5
Racchetta: Volkl Catapult 10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Importanza dei Nodi

Messaggio Da giulioz3 il Gio 20 Gen 2011 - 14:10

curiosità, ma l'incordatura a 4 nodi è vero che "smorza" di più le vibrazioni trasmesse dal piatto corde, rispetto alla 2 nodi classica?grazie
avatar
giulioz3
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 455
Età : 34
Località : Vicenza
Data d'iscrizione : 14.09.10

Profilo giocatore
Località: Vicenza
Livello:
Racchetta: Head Prestige Graphene Mp Pro Stock

http://www.countryclub.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Importanza dei Nodi

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 21 Gen 2011 - 6:50

Come già detto..il "2 nodi" -a parità di tutti i parametri- rende leggermente più "soft" l'impatto, ma in realtà trasmette più vibrazioni, mentre il 4 nodi fa esattamente l'inverso. Comunque, si tratta di differenze abbastanza contenute. Diciamo che il 4 nodi garantisce più stabilità (ergo più tolleranza e controllo), mentre il due più velocità (ovvero più resa, ma minor durata delle corde che lavorano di più ed in maniera meno uniforme)
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 44247
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum