Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di Passionetennis!
Da qui potete connettervi o registrarvi per far parte anche voi della nostra comunità.
La registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato e molto altro.
Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!
Buona navigazione su Passionetennis.it
Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di Passionetennis!
Da qui potete connettervi o registrarvi per far parte anche voi della nostra comunità.
La registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato e molto altro.
Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!
Buona navigazione su Passionetennis.it

Accedi
Ultimi argomenti attivi
jannik sinnerOggi alle 7:13baccio7
VCORE 95 2021 Oggi alle 1:40zazzà
Nuova racchettaIeri alle 20:32jumpy
Gamma moto 1.24Ieri alle 14:33zazzà
YPF ProjectIeri alle 10:12drichichi


Ultime dal mercatino

    Nessun annuncio disponibile.

    Link Amici

    Andare in basso
    avatar
    jhonni
    Frequentatore
    Frequentatore
    Numero di messaggi : 64
    Data d'iscrizione : 30.08.11

    dubbio su autenticità babolat Empty dubbio su autenticità babolat

    Mar 30 Ago 2011 - 15:07
    ciao ragazzi,
    mi sono appena iscritto. devo riacquistare 2 racchette. ho trovato un venditore ebay inglese che le vende ad un prezzo buono, ma ho qualche dubbio, visto che in rete ne girano tante cinesi.

    Posso postare il link?

    punto primo.
    il costo si aggira per babolat pure drive gt sui 130 euro spedita e incordata.

    punto secondo
    il venditore è top seller ebay con 100% di positivi, e 3000 e passa vendite

    punto terzo

    è buono come prezzo o il risparmio è tale da preferire l'acquisto da dealer locale??
    grazie a chi mi dedica un minutino
    cristofer
    cristofer
    Assiduo
    Assiduo
    Numero di messaggi : 683
    Data d'iscrizione : 28.10.10

    Profilo giocatore
    Località: napoli
    Livello: 3.0 I.T.R.
    Racchetta: provenne ki15 300

    dubbio su autenticità babolat Empty Re: dubbio su autenticità babolat

    Mar 30 Ago 2011 - 15:47
    mi pare che in negozio costi sui 140-150 euro incordata. io la comprerei di persona per quei soldi... o al massimo 145 spedita su tenniswharehoure europa. ma ognuno la pensa in un modo, decidi tu.
    emanuel85
    emanuel85
    Nuovo arrivato
    Nuovo arrivato
    Numero di messaggi : 24
    Data d'iscrizione : 29.08.11

    dubbio su autenticità babolat Empty Re: dubbio su autenticità babolat

    Mar 30 Ago 2011 - 15:52
    non guardare se ha effettuati tante vendite, ti spiego subito il motivo, molti cinesi ti fanno vedere che hanno effettuato 3000 vendite, ma si vendono ad es. sassi tra di loro, cosi riesco ad avere piu vendite e piu feedb.. che in realtà è il loro unico scopo, ad ogni inserzione spendono circa 0.50 cent ma attirando molti compratori ne rubano molti più!!! occhio!! ciò non vuol dire che sia un cattivo venditore, ma stai attento ed usa modalità di pagamento seriamente controllate da ebay... solo paypall!!!
    avatar
    jhonni
    Frequentatore
    Frequentatore
    Numero di messaggi : 64
    Data d'iscrizione : 30.08.11

    dubbio su autenticità babolat Empty Re: dubbio su autenticità babolat

    Mar 30 Ago 2011 - 19:23
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:mi pare che in negozio costi sui 140-150 euro incordata. io la comprerei di persona per quei soldi... o al massimo 145 spedita su tenniswharehoure europa. ma ognuno la pensa in un modo, decidi tu.

    io dalle mie parti l'ho trovata a 160 da incordare.

    ho visto che non posso allegare il link perchè mi sono registrato oggi. il nome del venditore è plazastock da cercare su ebay.co.uk

    grazie dei consigli comunque

    se volete darci un occhio
    Konrad63
    Konrad63
    Veterano
    Veterano
    Numero di messaggi : 1729
    Età : 58
    Data d'iscrizione : 13.05.11

    Profilo giocatore
    Località:
    Livello:
    Racchetta: PD 2018, T-Flash Dynacore ormonizzata 285->@302

    dubbio su autenticità babolat Empty Re: dubbio su autenticità babolat

    Mar 30 Ago 2011 - 19:44
    uhm, nella foto della APD dello store c'e' la Wozniacki e non dovrebbe esserci [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

    consiglio, prendila su TWE
    avatar
    jhonni
    Frequentatore
    Frequentatore
    Numero di messaggi : 64
    Data d'iscrizione : 30.08.11

    dubbio su autenticità babolat Empty Re: dubbio su autenticità babolat

    Mer 31 Ago 2011 - 12:44
    ok non mi fido. grazie dei consigli. la prendo su twh.
    la pure drive gt costa cosi:
    dubbio su autenticità babolat I107284_screenhunter-01-aug.-31-12.39

    mentre c'è una pure storm in offerta che costa 89 euro. non so se si tratta di un modello dell'anno precedente.

    dubbio su autenticità babolat I107285_screenhunter-02-aug.-31-12.39
    è molto diversa dalla pure drive gt? grazie
    Konrad63
    Konrad63
    Veterano
    Veterano
    Numero di messaggi : 1729
    Età : 58
    Data d'iscrizione : 13.05.11

    Profilo giocatore
    Località:
    Livello:
    Racchetta: PD 2018, T-Flash Dynacore ormonizzata 285->@302

    dubbio su autenticità babolat Empty Re: dubbio su autenticità babolat

    Mer 31 Ago 2011 - 13:54
    totalmente un'altra racchetta, piu' orientata al controllo rispetto alla PD: piatto piu' piccolo (98"), meno pesante, con un profilo minore e un bilanciamento spostato verso il manico, uno schema corde differente, etc etc.... Wink
    avatar
    jhonni
    Frequentatore
    Frequentatore
    Numero di messaggi : 64
    Data d'iscrizione : 30.08.11

    dubbio su autenticità babolat Empty Re: dubbio su autenticità babolat

    Mer 31 Ago 2011 - 14:42
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:totalmente un'altra racchetta, piu' orientata al controllo rispetto alla PD: piatto piu' piccolo (98"), meno pesante, con un profilo minore e un bilanciamento spostato verso il manico, uno schema corde differente, etc etc.... Wink

    quindi per un mezzo brocco Smile la pd è più adatta...
    Andras
    Andras
    Fedelissimo
    Fedelissimo
    Numero di messaggi : 1098
    Età : 49
    Località : Ferrara
    Data d'iscrizione : 29.08.11

    Profilo giocatore
    Località: IN CAMPO
    Livello: ITR 4.5
    Racchetta: STEAM99S 330GR CUSTOM

    dubbio su autenticità babolat Empty Re: dubbio su autenticità babolat

    Mer 31 Ago 2011 - 14:51
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:

    ciao ragazzi,
    mi sono appena iscritto. devo riacquistare 2 racchette. ho trovato un venditore ebay inglese che le vende ad un prezzo buono, ma ho qualche dubbio, visto che in rete ne girano tante cinesi.



    visto che la differenza tra un made in China ed un made in anywhere else la può fare anche il semplice packaging (viene considerato parte preponderante della produzione, informatevi!) direi che se un'Azienda di racchette produce un certo modello in Cina si può stare ragionevolmente sicuri che TUTTE le racchette di quel modello (sul web come nei negozi) siano effettivamente prodotte in Cina a prescindere dal fatto che l'Azienda in oggetto dichiari altrimenti (mi ripeto: basta produrle in Cina e poi imballarne 100 in Scozia al fine di distribuirle ai grossisti Europei e quelle racchette perlomeno non devono più esporre il "made in China", se sono particolarmente arditi possono addirittura recare un "made in Scotland" anche se più probabilmente non hanno marchio alcuno in tal senso ma il grossista su richiesta può chiedere il certificato di origine e questo (voilà!) reciterà "made in Scotland")

    non ne farei una questione di luogo di produzione ma di qualità produttiva, Nike non produce negli USA da cosa, 50 anni o quasi? a delle Nike prodotte a Taiwan non chiedi di avere il Made in USA bensì una eccelsa qualità produttiva

    personalmente lunga vita alle racchette prodotte in Cina se la loro qualità è ottima e, come succede regolarmente sul web, costano fino al 40% in meno di quanto costano quelle nei negozi che, vedi ragionamento sopra, son made in China pure quelle ma imballate da un'altra parte per fregare ad arte i consumatori



    Ciao!
    Andras
    Andras
    Fedelissimo
    Fedelissimo
    Numero di messaggi : 1098
    Età : 49
    Località : Ferrara
    Data d'iscrizione : 29.08.11

    Profilo giocatore
    Località: IN CAMPO
    Livello: ITR 4.5
    Racchetta: STEAM99S 330GR CUSTOM

    dubbio su autenticità babolat Empty Re: dubbio su autenticità babolat

    Mer 31 Ago 2011 - 15:07
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:

    ciao ragazzi,
    mi sono appena iscritto. devo riacquistare 2 racchette. ho trovato un venditore ebay inglese che le vende ad un prezzo buono, ma ho qualche dubbio, visto che in rete ne girano tante cinesi.



    visto che la differenza tra un made in China ed un made in anywhere else la può fare anche il semplice packaging (viene considerato parte preponderante della produzione, informatevi!) direi che se un'Azienda di racchette produce un certo modello in Cina si può stare ragionevolmente sicuri che TUTTE le racchette di quel modello (sul web come nei negozi) siano effettivamente prodotte in Cina a prescindere dal fatto che l'Azienda in oggetto dichiari altrimenti (mi ripeto: basta produrle in Cina e poi imballarne 100 in Scozia al fine di distribuirle ai grossisti Europei e quelle racchette perlomeno non devono più esporre il "made in China", se sono particolarmente arditi possono addirittura recare un "made in Scotland" anche se più probabilmente non hanno marchio alcuno in tal senso ma il grossista su richiesta può chiedere il certificato di origine e questo (voilà!) reciterà "made in Scotland")

    non ne farei una questione di luogo di produzione ma di qualità produttiva, Nike non produce negli USA da cosa, 50 anni o quasi? a delle Nike prodotte a Taiwan non chiedi di avere il Made in USA bensì una eccelsa qualità produttiva

    personalmente lunga vita alle racchette prodotte in Cina se la loro qualità è ottima e, come succede regolarmente sul web, costano fino al 40% in meno di quanto costano quelle nei negozi che, vedi ragionamento sopra, son made in China pure quelle ma imballate da un'altra parte per fregare ad arte i consumatori



    Ciao!



    Solo una precisazione: tutto quello che ho perorato sopra l'ho perorato perchè pensavo ad una Wilson prodotta in Cina dalla Wilson, magari non in outsourcing ma in uno stabilimento proprio (quindi se le producono anzichè comprarle da un fornitore che però le produce secondo i loro standard qualitativi).

    Ovvio che non parlavo di una Wilson che di Wilson non ha nulla perchè prodotta abusivamente dai cinesi (non è decisamente il caso delle Wison made in China, fidatevi)!
    avatar
    jhonni
    Frequentatore
    Frequentatore
    Numero di messaggi : 64
    Data d'iscrizione : 30.08.11

    dubbio su autenticità babolat Empty Re: dubbio su autenticità babolat

    Mer 31 Ago 2011 - 16:52
    per carità, il tuo discorso può essere valido. ma l'appellativo racchetta cinese è stato usato per identificare una racchetta contraffatta, ovvero una certo tipo di racchetta, riprodotta senza ottemperare agli standard qualitativi dell'originale, da aziende non autorizzate.

    Andras
    Andras
    Fedelissimo
    Fedelissimo
    Numero di messaggi : 1098
    Età : 49
    Località : Ferrara
    Data d'iscrizione : 29.08.11

    Profilo giocatore
    Località: IN CAMPO
    Livello: ITR 4.5
    Racchetta: STEAM99S 330GR CUSTOM

    dubbio su autenticità babolat Empty Re: dubbio su autenticità babolat

    Mer 31 Ago 2011 - 16:59
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:per carità, il tuo discorso può essere valido. ma l'appellativo racchetta cinese è stato usato per identificare una racchetta contraffatta, ovvero una certo tipo di racchetta, riprodotta senza ottemperare agli standard qualitativi dell'originale, da aziende non autorizzate.





    comprendo perfettamente, grazie!

    trattandosi però di veri e propri giganti dell'industria della racchetta escluderei con ragionevole certezza che, seppur trattandosi di cinesi, siano molti i casi in cui dei pirati "giocherellino" con dei modelli prodotti su larga scala........diciamo che, a mio parere, 99 volte su 100 le racchette sul WEB costano meno perchè Made in China (per il motivo che descrivevo io però) e perchè tagliano fuori completamente la distribuzione e quindi tutti i mark up sul prezzo dei vari passaggi.
    gianlugi1978
    gianlugi1978
    Fedelissimo
    Fedelissimo
    Numero di messaggi : 1409
    Età : 43
    Località : Palagiano (Ta)
    Data d'iscrizione : 30.06.10

    Profilo giocatore
    Località: Palagiano (Ta)
    Livello: 4.2
    Racchetta: Tecnifibre TFight 315 Ltd 16X19

    dubbio su autenticità babolat Empty Re: dubbio su autenticità babolat

    Mer 31 Ago 2011 - 21:20
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:per carità, il tuo discorso può essere valido. ma l'appellativo racchetta cinese è stato usato per identificare una racchetta contraffatta, ovvero una certo tipo di racchetta, riprodotta senza ottemperare agli standard qualitativi dell'originale, da aziende non autorizzate.





    comprendo perfettamente, grazie!

    trattandosi però di veri e propri giganti dell'industria della racchetta escluderei con ragionevole certezza che, seppur trattandosi di cinesi, siano molti i casi in cui dei pirati "giocherellino" con dei modelli prodotti su larga scala........diciamo che, a mio parere, 99 volte su 100 le racchette sul WEB costano meno perchè Made in China (per il motivo che descrivevo io però) e perchè tagliano fuori completamente la distribuzione e quindi tutti i mark up sul prezzo dei vari passaggi.
    Scusa Andreas ma forse non e' chiara una cosa: le racchette in questione costano meno non perché prodotte in Cina (d'altronde, ormai, tutte le case costruiscono li) ma perché i prodotti in questione sono imitazioni, con caratteristiche neanche lontanamente uguali alle originali (insomma sono porcherie!)
    Andras
    Andras
    Fedelissimo
    Fedelissimo
    Numero di messaggi : 1098
    Età : 49
    Località : Ferrara
    Data d'iscrizione : 29.08.11

    Profilo giocatore
    Località: IN CAMPO
    Livello: ITR 4.5
    Racchetta: STEAM99S 330GR CUSTOM

    dubbio su autenticità babolat Empty Re: dubbio su autenticità babolat

    Gio 1 Set 2011 - 10:10
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:

    Scusa Andreas ma forse non e' chiara una cosa: le racchette in questione costano meno non perché prodotte in Cina (d'altronde, ormai, tutte le case costruiscono li) ma perché i prodotti in questione sono imitazioni, con caratteristiche neanche lontanamente uguali alle originali (insomma sono porcherie!)




    Si tratta pertanto di distinguere tra produzione ufficiale cinese delle case costruttrici di racchette e produzione parallela cinese non autorizzata, ho capito.

    La mia 6.1 team BLX l'ho comprata sul web da un grossista di Roma a 110€ incordata e spedita e non ha nulla di diverso da quella del mio allenatore che è in vendita dal rivenditore di Ferrara che lo sponsorizza a 165€ corde escluse (le abbiamo provate entrambe entrambi e lui era convinto al 100% che la mia fosse una replica per via del prezzo ma si è dovuto ricredere, direi che ci si può fidare!).

    Direi che se sul web ci si affida a grossisti italiani di comprovata serietà/nome si risparmia praticamente un buon 35% rispetto ai prezzi praticati dai rivenditori, e la differenza di prezzo sta tutta nell'aver tagliato fuori tutti i passaggi della distribuzione ovvero i mark up di cui parlavo prima.



    Ciao!
    vittorio
    vittorio
    Utente attivo
    Utente attivo
    Numero di messaggi : 253
    Età : 23
    Data d'iscrizione : 23.05.11

    Profilo giocatore
    Località:
    Livello:
    Racchetta: aero pro drive gt
    http://infoweblog.altervista.org/

    dubbio su autenticità babolat Empty Re: dubbio su autenticità babolat

    Gio 1 Set 2011 - 10:22
    guarda qui:http://www.tenniswarehouse-europe.com/OrderProduct.html?pcode=BPDGT
    ti danno la babolat pure drive gt a 143,97 (incordatura gratis devi solo scegliere che tipo di corde mettere ci sono anche quelle gratis) + se vuoi il portaracchette pure drive x12 al 50% (se compri 2 racchette il portaracchette è in omaggio) il sito è molto sicuro
    Torna in alto
    Permessi in questa sezione del forum:
    Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.