Passionetennis - Il portale del tennista
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Accedi
Articoli suggeriti
Scarpe: Tennis VS Badminton
Ultimi argomenti attivi
Blade 2021Oggi alle 15:02Eiffel59
yonex vcore 2023Oggi alle 11:19giaguo
custom zus 100Ieri alle 12:07robysor
Prince Synergy 98Ieri alle 9:19haru


Ultime dal mercatino
Link Amici

Imparare a giocare a Tennis a 40 anni...

+13
Moren
Wal78
samuel-juv
Andras
magazzie
Neytiri
PetrKorda
rovigo
Gianka
janko60
Felipo
castrovejo
Wimbledon
17 partecipanti
Andare in basso
Wimbledon
Wimbledon
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 45
Età : 47
Data d'iscrizione : 13.07.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 2.0 I T R
Racchetta: Wilson Blx Pro Open

Imparare a giocare a Tennis a 40 anni... Empty Imparare a giocare a Tennis a 40 anni...

Mer 13 Lug 2011 - 16:43
i 40 sono vicini... purtroppo! Ma la voglia di imparare è tanta!
Consigli?
Lezioni private da maestro.... costo medio ho letto 25 euro ad ora, investendo 75 euro settimanali (3 lezioni) in 5/6 mesi si riesce ad arrivare (sono livello 1.5 I T R) a poter giochicchiare degnamente? O c'è bisogno di più tempo, considerando l'età e il fatto di non aver mai fatto sport in precedenza? grazie a coloro i quali mi risponderannno
castrovejo
castrovejo
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 125
Età : 51
Località : Roma
Data d'iscrizione : 21.06.11

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 3.5 - 4nc
Racchetta: Head Speed MP/Babolat Aeropro Team

Imparare a giocare a Tennis a 40 anni... Empty Re: Imparare a giocare a Tennis a 40 anni...

Mer 13 Lug 2011 - 20:26
Innanzitutto benvenuto!
40 anni appena compiuti ...io...
io ho ripreso da poco...quindi come se avessi iniziato daccapo...ho fatto circa una lezione a settimana e sono (secondo me) ITR 1.5......
se hai la possibilita' di fare 3 lezioni a settimana secondo me dopo 6 mesi vai alla grande! Wink
auguri per la tua nuova avventura!
Wimbledon
Wimbledon
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 45
Età : 47
Data d'iscrizione : 13.07.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 2.0 I T R
Racchetta: Wilson Blx Pro Open

Imparare a giocare a Tennis a 40 anni... Empty Re: Imparare a giocare a Tennis a 40 anni...

Mer 13 Lug 2011 - 20:56
castrovejo ha scritto:Innanzitutto benvenuto!
40 anni appena compiuti ...io...
io ho ripreso da poco...quindi come se avessi iniziato daccapo...ho fatto circa una lezione a settimana e sono (secondo me) ITR 1.5......
se hai la possibilita' di fare 3 lezioni a settimana secondo me dopo 6 mesi vai alla grande! Wink
auguri per la tua nuova avventura!

Grazie
la cosa che mi preoccupa è che non avendo MAI fatto sport, atleticamente sono zero. Perciò chiedo: dovrei trovare prima una decente forma atletica?
Felipo
Felipo
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1251
Data d'iscrizione : 13.06.09

Profilo giocatore
Località: Friuli
Livello: 4.0 itr / 4.4 Fit
Racchetta: Aeropro Drive

Imparare a giocare a Tennis a 40 anni... Empty Re: Imparare a giocare a Tennis a 40 anni...

Mer 13 Lug 2011 - 21:11
Wimbledon ha scritto:
castrovejo ha scritto:Innanzitutto benvenuto!
40 anni appena compiuti ...io...
io ho ripreso da poco...quindi come se avessi iniziato daccapo...ho fatto circa una lezione a settimana e sono (secondo me) ITR 1.5......
se hai la possibilita' di fare 3 lezioni a settimana secondo me dopo 6 mesi vai alla grande! Wink
auguri per la tua nuova avventura!

Grazie
la cosa che mi preoccupa è che non avendo MAI fatto sport, atleticamente sono zero. Perciò chiedo: dovrei trovare prima una decente forma atletica?

Sicuramente essendo un po' allenato riusciresti a far rendere al meglio le ore col maestro.
castrovejo
castrovejo
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 125
Età : 51
Località : Roma
Data d'iscrizione : 21.06.11

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 3.5 - 4nc
Racchetta: Head Speed MP/Babolat Aeropro Team

Imparare a giocare a Tennis a 40 anni... Empty Re: Imparare a giocare a Tennis a 40 anni...

Mer 13 Lug 2011 - 23:03
Beh un po' di gambe devi averle ... Sennò come fai a correre in giro per il campo?!
E comunque il rischio di infortuni aumenta su un soggetto non allenato.
janko60
janko60
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 222
Località : Profondo Nord - Est
Data d'iscrizione : 14.08.10

Profilo giocatore
Località: Profondo Nord-Est
Livello: da dimenticare
Racchetta: Volkl Team Tour - BB DC Pro

Imparare a giocare a Tennis a 40 anni... Empty Re: Imparare a giocare a Tennis a 40 anni...

Mer 13 Lug 2011 - 23:23
Wimbledon ha scritto:
castrovejo ha scritto:Innanzitutto benvenuto!
40 anni appena compiuti ...io...
io ho ripreso da poco...quindi come se avessi iniziato daccapo...ho fatto circa una lezione a settimana e sono (secondo me) ITR 1.5......
se hai la possibilita' di fare 3 lezioni a settimana secondo me dopo 6 mesi vai alla grande! Wink
auguri per la tua nuova avventura!

Grazie
la cosa che mi preoccupa è che non avendo MAI fatto sport, atleticamente sono zero. Perciò chiedo: dovrei trovare prima una decente forma atletica?

Ciao Wimbledon

Io ho ricominciato dopo gli anta, ed e' stata veramente molto dura.

Assolutamente ti consiglio di prepararti atleticamente il + possibile, perche' come ben saprai, il 60% del Tennis moderno a farlo sono le gambe................. Wink

Non riesci nemmeno a sfruttare bene le lezioni se in campo sei piantato come un palo della luce, ti muovi come un bradipo e dopo 2 scambi sempre in ritardo sei "cotto".............. Smile

Coraggio pero', che ce la puoi sicuramente fare

J
Gianka
Gianka
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 88
Età : 41
Località : Settimo T.se (TO)
Data d'iscrizione : 26.06.11

Profilo giocatore
Località: Settimo T.se (TO)
Livello: 3.0 - ITR
Racchetta: Babolat Aero Pro Drive GT
http://www.tpratennis.it

Imparare a giocare a Tennis a 40 anni... Empty Re: Imparare a giocare a Tennis a 40 anni...

Lun 18 Lug 2011 - 19:50
Dai non ti lamentare, io ne ho quasi 30 e sono un paio di mesi che cerco di imparare questo magnifico sport.
Il diritto mi viene, il rovescio un caiser ed il servizio così così... devo aggiustare la mira, il timing... ma ogni volta che gioco con il mio amico (ci alleniamo insieme) è sempre uno spasso...
rovigo
rovigo
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 609
Data d'iscrizione : 19.04.11

Profilo giocatore
Località: Prov Rovigo
Livello: alla ricerca ........
Racchetta: PT57A-- PK Seppi-- Prestige Liquidmetal Made austria-Made repubblica Ceka TF Speed flash 315, Pro kennex KI5 315, Prestige IG PRO, APD 2013,

Imparare a giocare a Tennis a 40 anni... Empty Re: Imparare a giocare a Tennis a 40 anni...

Gio 21 Lug 2011 - 19:24
Wimbledon intanto benvenuto, io ho 46 anni ho iniziato a giocare circa 4 anni fa, ora faccio dei tornei quindi se ti piace veramente questo sport e riesci a fare qualche piccolo sacrificio per allenarti vai tranquillo sei ancora giovanissimo Very Happy Very Happy Very Happy buon tennis
PetrKorda
PetrKorda
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 331
Età : 53
Località : Milano
Data d'iscrizione : 10.11.10

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ITR 3.5 - FIT 4.NC
Racchetta: Wilson BLX six.one 95 16x18

Imparare a giocare a Tennis a 40 anni... Empty Re: Imparare a giocare a Tennis a 40 anni...

Gio 21 Lug 2011 - 20:05
Wimbledon ha scritto:i 40 sono vicini... purtroppo! Ma la voglia di imparare è tanta!
Consigli?
Lezioni private da maestro.... costo medio ho letto 25 euro ad ora, investendo 75 euro settimanali (3 lezioni) in 5/6 mesi si riesce ad arrivare (sono livello 1.5 I T R) a poter giochicchiare degnamente? O c'è bisogno di più tempo, considerando l'età e il fatto di non aver mai fatto sport in precedenza? grazie a coloro i quali mi risponderannno
Io ho ripreso a giocare da circa un anno e mezzo, dopo uno stop di più di 10 anni... e cmq anche prima non ho mai fatto sport seriamente ma ho solo giocato con amici.
Per cui un anno e mezzo fa ero più o meno al tuo livello (direi ITR compreso tra 1.5 e 2.0), ovvero avevo solo il dritto decente e basta.
Ho fatto più di 6 mesi di lezioni di gruppo 2 volte a settimana e grazie a queste sono arrivato a ITR 2.5 circa.
Allora ho iniziato a pormi obiettivi sfidanti... tipo provare a fare tornei FIT.
Ho iniziato a fare lezioni individuali 1 volta a settimana... e sto andando avanti così da più di 6 mesi.
Cerco anche di curare la parte atletica, andando a correre quando posso e facendo esercizi che mi ha consigliato il maestro.
Adesso credo di essere ITR 3.5, ho un dritto toppato discreto, un rovescio toppato che è almeno guardabile ed un servizio che inizia ad essere efficace. Mi sono tesserato FIT ed ho fatto due tornei uscendo al primo turno.
Se penso a come ero un anno e mezzo fa, sicuramente i progressi sono evidenti... ma se dovessi dirti che sono soddisfatto del mio tennis, questo no! Ma forse è normale che sia così... in fondo l'appetito vien mangiando, no? Imparare a giocare a Tennis a 40 anni... 622327
Insomma, secondo me è molto difficile rispondere alle tue domande... il percorso è indubbiamente lungo e tortuoso... ma, se ti piace veramente giocare a tennis, vedrai che ne varrà la pena cheers
Neytiri
Neytiri
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 791
Età : 55
Data d'iscrizione : 27.11.10

Profilo giocatore
Località: Pandora
Livello: FIT: 4.4 - Obb 2013 4.3 ITR : 3.0++
Racchetta: Babolat APD-Cortex (337 e 339 Gr) w/LXN Adrenaline 1.20@24/23 - TF Black Code 1.18@24/23

Imparare a giocare a Tennis a 40 anni... Empty Re: Imparare a giocare a Tennis a 40 anni...

Ven 22 Lug 2011 - 11:14
Io ho cominciato a giocare a tennis a 43 anni (unica esperienza: preso in mano per un paio di ore una racchetta una dozzina di anni fa in un villaggio.. la classica prova di gruppo che non aveva fatto scattare alcun feeling) e dopo cinque minuti ero piegata in due ed appoggiata con il mento al manico della racchetta, senza la forza di rispondere a voce al maestro che mi chiedeva se stavo bene.

Alla lezione ho aggiunto passeggiate di 1h a passo rapido, molto rapido... e dopo un mese ho aggiunto una seconda giornata con 1h di lezione. Il terzo mese all'ora di lezione ho aggiunto (stesso giorno, ora successiva) 1h di partita con qualcuno al circolo, quasi sempre un doppio. Dal quarto mese son passata a tre ore consecutive non appena ho l'opportunità. La prima volta ero piegata in due all'inizio della terza ora.. adesso, dopo nove mesi, scatto a prendere le palle corte al minuto 178. Senza pause, perchè faccio due ore filate di lezione e poi corro a giocare il singolo/doppio. Attualmente gioco dalle 5 alle 8 ore la settimana.

Importante, a mio avviso, è che non appena cominci a prendere confidenza con la racchetta affianchi alla lezione delle ore con amici durante le quali mettere in pratica quanto hai imparato...

Ney
magazzie
magazzie
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 3270
Età : 46
Località : la capitale del monferrato....
Data d'iscrizione : 25.06.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R 4.5
Racchetta: tight 315+ mario6
http://www.eiffel59ts.it

Imparare a giocare a Tennis a 40 anni... Empty Re: Imparare a giocare a Tennis a 40 anni...

Ven 22 Lug 2011 - 20:13
Tranquillo, vai pure di 3 lezioni a settimana! Vedrai che ti divertirai! Poi qdo migliorerai un poco potrai dividere e fare magari 1 ora da solo e altre 2 di corso!
Buon divertimento e....non è mai troppo tardi per amare lo sport!
Wimbledon
Wimbledon
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 45
Età : 47
Data d'iscrizione : 13.07.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 2.0 I T R
Racchetta: Wilson Blx Pro Open

Imparare a giocare a Tennis a 40 anni... Empty Re: Imparare a giocare a Tennis a 40 anni...

Sab 23 Lug 2011 - 3:59
grazie a tutti per i consigli e i suggerimenti, purtroppo sono ai box (epicondilite), spero di riprendere presto
Andras
Andras
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1137
Età : 51
Località : Ferrara
Data d'iscrizione : 29.08.11

Profilo giocatore
Località: IN CAMPO
Livello: FIT 4.3
Racchetta: HEAD EXTREME PRO 2020

Imparare a giocare a Tennis a 40 anni... Empty Re: Imparare a giocare a Tennis a 40 anni...

Lun 29 Ago 2011 - 17:39
Ciao a tutti,

sono un classe 1971, ho giocato a tennis da fine 1984 ad inizio 1993 salvo poi smettere per mancanza di stimoli ed un pò di mal di schiena.

Nonostante la frequentazione canonica della scuola tennis-preagonistica-agonostica fui impostato non troppo bene tecnicamente, il che si tradusse nella permanenza nel limbo dei non classificati (passavo mediamente 2/3 turni nei tornei FIT) fino al già citato ritiro del 1993.

Di recente sono andato a vedere un amico che giocava in Coppa Italia lo scorso maggio e mi è tornata una gran voglia di cimentarmi nel nostro sport preferito, al che da metà giugno in avanti mi son messo sotto bene con un allenatore (allenamenti individuali) per 2 volte la settimana, ad agosto anche 3 per un paio di settimane (quelle centrali).

La più grossa difficoltà che sta incontrando con me è quella di smantellare ciò che avevo imparato male e ricostruirmi su basi tecniche molto più solide, devo dire che dopo un inizio disastroso (che sinceramente mi ha fatto dubitare della bontà della mia scelta di tornare a giocare) mi son dato del tempo ed ora si cominciano a vedere dei risultati anche se li sto pagando tutti con dolori a tutto lo scibile umano (in successione: polso-sacro iliaco-spalla-ginocchio).

La grossa differenza con 20 anni fa è che allora questa voglia e questa determinazione non ce l'avevo affatto. Ora come ora non vedo l'ora di allenarmi anche se, come dicono gli esperti, non è in allenamento che ci si diverte ma in partita. In allenamento ci si fa il mazzo (giustamente, è l'unico modo per progredire). Sarà per via del fatto che il mio allenatore è in gamba o che io ho davvero voglia di farcela ma dritto e servizio vanno già meglio di quanto non andassero durante la mia prima "carriera". Ho chiesto ed ottenuto di essere re-impostato come bimane sul rovescio e nel contempo alleno profondità e spinta anche sul backspin. Essendo sempre stato poco performante a rete 20 anni addietro ho altresì chiesto di metter sù un gioco di volo decente, dopotutto essendo 194cm è decisamente un controsenso trovarsi come un pesce fuor d'acqua sottorete. Che emozione capire a quasi 40 anni suonati (li compio il 22/11) che anche a rete come a fondo il tennis è innanzitutto una questione di gambe!

Non so dove mi porterà questa seconda vita tennistica, continuerò coi miei 2 allenamenti settimanali individuali assieme a dello sparring nel weekend con un altro giocatore per far tutta la trafila dei torneri UISP prima e FIT poi, ma son così contento di essermi dato una seconda chanche! Imparare bene movimenti che non ho mai saputo fare quando avevo la metà degli anni che ho ora è davvero impagabile!

E poi c'è la "motivazione nella motivazione": il mio compagno di doppio di Coppa Italia di inizio anni 90, un ragazzo col quale una volta perdevo e quella dopo vincevo ad inizio millennio si è riuscito a classificare!

E' quello il mio obiettivo, riuscirci anch'io, e mi adopererò per farcela!

E se non ce la facessi beh, me ne farò una ragione.



Ciao a tutti!
castrovejo
castrovejo
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 125
Età : 51
Località : Roma
Data d'iscrizione : 21.06.11

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 3.5 - 4nc
Racchetta: Head Speed MP/Babolat Aeropro Team

Imparare a giocare a Tennis a 40 anni... Empty Re: Imparare a giocare a Tennis a 40 anni...

Mar 30 Ago 2011 - 20:43
Ciao Andras e benvento!

ho letto anche l'altro tuo post.

Complimenti! ma veramente! te lo dico con un pizzico d'invidia!

anche per me e' stato difficile formattare tutto quello che mi avevano (e non) insegnato 20 e 10 anni fa....ma stavolta e' dura! non riesco a sostenere un palleggio decente (3 di fila....). il dritto fa schifo, il servizio non esiste...per non parlare del rovescio...non mollero' di certo ma sicuramente un po' uno si deprime a non vedere risultati tangibili!

Complimenti ancora per il tuo spirito e la tua applicaazione!

Ciao
Andras
Andras
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1137
Età : 51
Località : Ferrara
Data d'iscrizione : 29.08.11

Profilo giocatore
Località: IN CAMPO
Livello: FIT 4.3
Racchetta: HEAD EXTREME PRO 2020

Imparare a giocare a Tennis a 40 anni... Empty Re: Imparare a giocare a Tennis a 40 anni...

Mer 31 Ago 2011 - 11:28
castrovejo ha scritto:Ciao Andras e benvento!

ho letto anche l'altro tuo post.

Complimenti! ma veramente! te lo dico con un pizzico d'invidia!

anche per me e' stato difficile formattare tutto quello che mi avevano (e non) insegnato 20 e 10 anni fa....ma stavolta e' dura! non riesco a sostenere un palleggio decente (3 di fila....). il dritto fa schifo, il servizio non esiste...per non parlare del rovescio...non mollero' di certo ma sicuramente un po' uno si deprime a non vedere risultati tangibili!

Complimenti ancora per il tuo spirito e la tua applicaazione!

Ciao



Grazie a te per il benvenuto!

Un tuo celeberrimo concittadino le cui iniziali sono AP ed è stato l'unico italiano nella storia del tennis a vincere un torneo dello Slam anni addietro disse "il Tennis è un meraviglioso sport inventato però dal Diavolo".

Penso che questa frase dell'Adrianone nazionale sia la sintesi estrema del nostro amato sport.

Personalmente coi 40 ormai ad un tiro di schioppo ho maturato la convinzione che, al netto dei progressi tecnici da mettere assieme al fine di costruirmi una competitività rispettabile, a questo giro vado in campo per giocare il mio miglior tennis a prescindere di quanto esso valga in una scala da 1 a 10.

Sono persuaso che esista un unico vero avversario da battere, d'altronde se una massima orientale recita "un uomo che vince tanti avversari è potente, un uomo che vince se stesso è invincibile" ci sarà un perchè.



Ciao!
Wimbledon
Wimbledon
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 45
Età : 47
Data d'iscrizione : 13.07.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 2.0 I T R
Racchetta: Wilson Blx Pro Open

Imparare a giocare a Tennis a 40 anni... Empty Re: Imparare a giocare a Tennis a 40 anni...

Mer 31 Ago 2011 - 13:12
io purtroppo, causa epitrocleite, sono fermo al box da luglio..... ora devo fare tens e ultrasuoni, poi spero di tornare in campo....

vorrecei chiedere se fare la Van Der Meer
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
per uno delle nostra età potrebbe essere d'aiuto ad affrettare i tempi, grazie
Andras
Andras
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1137
Età : 51
Località : Ferrara
Data d'iscrizione : 29.08.11

Profilo giocatore
Località: IN CAMPO
Livello: FIT 4.3
Racchetta: HEAD EXTREME PRO 2020

Imparare a giocare a Tennis a 40 anni... Empty Re: Imparare a giocare a Tennis a 40 anni...

Mer 31 Ago 2011 - 13:36
Wimbledon ha scritto:io purtroppo, causa epitrocleite, sono fermo al box da luglio..... ora devo fare tens e ultrasuoni, poi spero di tornare in campo....

vorrecei chiedere se fare la Van Der Meer
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
per uno delle nostra età potrebbe essere d'aiuto ad affrettare i tempi, grazie



Mi spiace per gli acciacchi, vedrai che ne verrai a capo!

Come forse avrai letto dal mio primo post anch'io sto pagando con dolori fisici assortiti la "bella idea" di tornare in campo dopo quasi 20 anni per allenarmi a giocare un tennis più intenso di quello di 20 anni fa! A volte invidio chi non ha l'agonismo addosso e si fa le sue brave orette settimanali rilassato come una vacca tibetana!

Non conosco l'università del tennis che menzioni nel link ma ci andrei molto cauto sui risultati promessi. La costante sono i metodi di allenamento, e lì secondo me se ti fai la tua brava analisi benefici costi con le ore in campo da una parte, il costo dall'altra e quanto ti costerebbe (di più o di meno) stare in campo quello stesso numero di ore con un maestro che nello stesso lasso di tempo (una settimana) ti alleni per lo stesso numero di ore puoi vedere se valga la pena tentare o no.

Ma è la promessa del miglioramento-lampo in una settimana che mi lascia un pò basito. Nel senso, penso sia ragionevole ipotizzare che principianti (assoluti o quasi) a parte sia davvero dura per chi già gioca ad un livello da club (NC) entrar là dentro ed uscire che rulli tutti i classificati di categoria 4.

Senza contare il fatto che, almeno per quanto mi riguarda, il tempo è una componente necessaria per la sedimentazione della crescita tecnica.

E che quindi 2 o 3 allenamenti individuali mirati alla settimana per un bel pò di mesi probabilmente producono miglioramenti più duraturi che non una settimana di allenamento intensivo.

E' così anche per l'alimentazione, le diete da una settimana finiscono tutte inesorabilmente in un effetto yo-yo (perdi 5kg e li riprendi tutti con gli interessi), l'alimentazione mirata invece ti consente di perdere i kg di troppo e mantenerti al nuovo peso!
avatar
samuel-juv
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 6
Data d'iscrizione : 01.09.11

Profilo giocatore
Località: novara
Livello: 4nc in avanzamento (spero)
Racchetta: head extreme mp

Imparare a giocare a Tennis a 40 anni... Empty Re: Imparare a giocare a Tennis a 40 anni...

Mer 7 Set 2011 - 9:45
condivido in pieno!

p.s. andras e' veramente un piacere leggere i Tuoi post
Wal78
Wal78
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 2
Età : 44
Località : Bergamo
Data d'iscrizione : 06.10.22

Imparare a giocare a Tennis a 40 anni... Empty Re: Imparare a giocare a Tennis a 40 anni...

Gio 6 Ott 2022 - 13:12
Buongiorno a tutti !
Scrivo da BG e sono un nuovo iscritto.
Da Settembre ho deciso di iniziare questo magnifico sport.

piccola introduzione...

Da circa 26 anni ho suonato la batteria raggiungendo obbiettivi importanti che mi ero prefissato, poi col passare degli anni la passione e l'entusiasmo sono andati via via scemando fino al fermo fatidico del maledetto 2020. Il blocco totale dei live e varie attività annesse mi debilitava a tal punto da smettere lo studio/allenamento giornaliero.

Dunque a 44 anni  mai avrei pensato di togliermi dalla musica e impegnarmi totalmente in altro. Il tennis da sempre lo seguivo però non sentivo nessuna vocazione  fino a quando poi dal nulla è arrivata!.

Quindi a Settembre  ho deciso di mettermi seriamente sotto con  lezione 1h/sett. + 1h/sett. il campo per mettere in pratica (con un amico) quello che l'istruttrice mi insegna.

Non è affatto semplice ne scontato anche se la motivazione è tanta e la passione di più.
Ogni volta mi accorgo che la concentrazione e l'allenamento (in casa) sento che deve essere costante anche solo nelle posizioni/movimenti/impugnatura. 

Secondo voi mantenendo le 2h/sett. potrei avere dei buoni risultati nell'arco di 1 anno ?.
Premetto che da sempre pratico trekking come "allenamento fisico" e di fatto con le gambe mi sento molto bene , devo calare un po' di peso (1.82x90). 
Mi ritengo una persona scrupolosa nel seguire metodo/tecnica quando devo apprendere qualcosa.

grazie
Moren
Moren
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 737
Data d'iscrizione : 09.08.20

Profilo giocatore
Località:
Livello: sempre in miglioramento
Racchetta: Prince Tour 290 - Prince Tour 100P (2à e 3à)- Ezone 100 '22 - Regna 100 '19

Imparare a giocare a Tennis a 40 anni... Empty Re: Imparare a giocare a Tennis a 40 anni...

Gio 6 Ott 2022 - 14:39
Ciao Wal, intanto benvenuto. Diciamo che non è mai troppo tardi (o quasi) per iniziare a divertirsi e si può riuscire a raggiungere un buon livello di divertimento anche a questa età. Quindi i risultati, soprattutto se seguito da un buon insegnamento li vedrai sicuramente (a meno che tu non sia proprio negato). C'è da dire anche però che il tennis essendo uno sport molto tecnico è uno tra quelli che richiede molta costanza e regolarità per assimilare i gesti ed "automatizzarli" il più possibile. Quindi con una sola lezione a settimana probabilmente c'è molta più "dispersione" di questi apprendimenti ed automatismi; la situazione ottimale per per avere questa continuità di lavoro ed accorciare i tempi nel vedere i progressi, sarebbe arrivare a fare due lezioni a settimana. Ma ovviamente questo fa parte anche di scelte e situazioni personali su cui ognuno deve prendere le proprie decisioni. Come in tutte le cose, più si lavora e più si ottiene  Smile
Elia.Nc
Elia.Nc
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 68
Località : Cremona
Data d'iscrizione : 21.09.21

Imparare a giocare a Tennis a 40 anni... Empty Re: Imparare a giocare a Tennis a 40 anni...

Ven 7 Ott 2022 - 9:39
Secondo il mio personale parere la frequenza settimanale delle ore di gioco deve tenere in considerazione anche la propria preparazione fisica (ho visto gente partire con tutto l'entusiasmo del mondo giocando 3 ore al giorno e/o 5 a settimana e poi fermarsi per stiramenti o traumi di varia natura) con questo non voglio sminuire nessuno ma questo è un fattore che i Maestri Seri tengono in considerazione già da piccoli figuriamoci con l'avanzare dell'età. Detto e considerato questo aggiungo che vanno bene le lezioni ma non bastano, qualche ora di palleggio per mettere in pratica gli insegnamenti va preventivata... Passare dalle lezioni alle partite dove ogni situazione è diversa non è cosa semplice e scontata. Buon tennis
rey20
rey20
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 412
Età : 37
Località : roma
Data d'iscrizione : 31.07.17

Imparare a giocare a Tennis a 40 anni... Empty Re: Imparare a giocare a Tennis a 40 anni...

Ven 7 Ott 2022 - 10:28
anche io ho iniziato tardi, purtroppo all'inizio ho voluto essere autodidatta e tutt'ora ho fatto pochissime lezioni, tornassi indietro farei 2 ore a settimana fisso di lezioni private con il miglior maestro disponibile poi partitelle poi tornei amatoriali, insomma tutto graduale
fiulin
fiulin
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 68
Data d'iscrizione : 01.12.19

Profilo giocatore
Località: MI
Livello: 4nc (decisamente nc...)
Racchetta: Pure Drive 2021

Imparare a giocare a Tennis a 40 anni... Empty Re: Imparare a giocare a Tennis a 40 anni...

Ven 7 Ott 2022 - 11:19
Mi permetto di aggiungere a quello che hanno detto gli altri, di non tralasciare un minimo di preparazione atletica soprattutto della parte superiore del corpo, per prevenire piccoli infortuni e fastidi: ho imparato a mie spese che il tennis attiva aree muscolari normalmente poco utilizzate che possono facilmente essere soggette ad infortuni da sovraccarico. 

Conosco persone che in un anno sono diventate molto, molto brave ed altre che faticano a tenere il palleggio: ma tutte si divertono molto! Smile

Ciao
Moren
Moren
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 737
Data d'iscrizione : 09.08.20

Profilo giocatore
Località:
Livello: sempre in miglioramento
Racchetta: Prince Tour 290 - Prince Tour 100P (2à e 3à)- Ezone 100 '22 - Regna 100 '19

Imparare a giocare a Tennis a 40 anni... Empty Re: Imparare a giocare a Tennis a 40 anni...

Ven 7 Ott 2022 - 11:31
Elia.Nc ha scritto:Secondo il mio personale parere la frequenza settimanale delle ore di gioco deve tenere in considerazione anche la propria preparazione fisica (ho visto gente partire con tutto l'entusiasmo del mondo giocando 3 ore al giorno e/o 5 a settimana e poi fermarsi per stiramenti o traumi di varia natura) con questo non voglio sminuire nessuno ma questo è un fattore che i Maestri Seri tengono in considerazione già da piccoli figuriamoci con l'avanzare dell'età. Detto e considerato questo aggiungo che vanno bene le lezioni ma non bastano, qualche ora di palleggio per mettere in pratica gli insegnamenti va preventivata... Passare dalle lezioni alle partite dove ogni situazione è diversa non è cosa semplice e scontata. Buon tennis
Sono di un'opinione diversa. Ci sono infatti maestri che suggeriscono di aspettare un po' di tempo prima di andare "a mettere in pratica" palleggiando, almeno agli inizi. Ed io concordo su questa cosa. Questo proprio per non smontare gli apprendimenti ricevuti durante le lezioni perché si sa, il palleggio non mette in pratica nulla se non inizi ad acquisire almeno un po' di consapevolezza degli errori che si commettono; anzi, diventa spesso controproducente perché si tende più a rincorrere la palla che a mettere in pratica . Un ultra 40enne (senza offesa, lo sono anche io) che già parte anagraficamente svantaggiato, più lezioni fa e meglio è. Poi, è ovvio che a un certo momneto deve iniziare anche il divertimento, ma a quel punto anche la preparazione fisica è migliorata e riuscire a tenere 2 ore di lezione + un'oretta di palleggio nel fine settimana è una cosa più che fattibile. Poi, naturalmente, tutto va modulato rispetto al proprio fisico e sono le esagerazioni, in ogni caso, a fare spesso male.
Wal78
Wal78
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 2
Età : 44
Località : Bergamo
Data d'iscrizione : 06.10.22

Imparare a giocare a Tennis a 40 anni... Empty Re: Imparare a giocare a Tennis a 40 anni...

Ven 7 Ott 2022 - 12:21
Buongiorno,
grazie per il benvenuto e preziosi consigli !. Ne terrò sicuramente conto.
Il mio problema è che purtroppo non ho possibilità di allenarmi in casa  se non con i movimenti.
Ad ogni modo per il momento il corso lo tengo ben stretto per almeno 1-2 anni, insieme al campo 1h a sett. per mettere in pratica. Non escludo di arrivare anche a 3h a sett. con la Domenica anche se alternata.

Concordo pienamente con quanto dice Moren :
"ll palleggio non mette in pratica nulla se non inizi ad acquisire almeno un po' di consapevolezza degli errori che si commettono; anzi, diventa spesso controproducente perché si tende più a rincorrere la palla che a mettere in pratica"


Gli errori che faccio sempre lì ho ben fotografati in mente ,  già mi rendo conto che riesco a ricordare tutto quello che l'istruttrice mi dice !. 
Il più è mettere in pratica  Imparare a giocare a Tennis a 40 anni... 1f600 .


Mi serve tempo/pazienza , allenamento e concertazione oltre che non mi sto divertendo anzi a volte devo anche fare i conti anche con lo sconforto. Quindi credo di essere sulla strada giusta  Imparare a giocare a Tennis a 40 anni... 1f601 .

Sicuramente voglio raggiungere a step gli obbiettivi prefissati, quindi vi aggiornerò senz'altro oltre che chiedere consigli !.


grazie ancora.
Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.