Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Recensione Starburn White Shark Gear 1,25

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Recensione Starburn White Shark Gear 1,25

Messaggio Da Wimbledonmygarden il Dom 12 Giu 2011 - 17:50

Premessa, vengo da un perdiodo di gioco con la Solinco Tour Bite 1,25, corda che adoro per potenza e rotazioni e che ha l'unico neo di una leggera caduta di prestazioni dopo la decima ora ed un comfort discreto ma non ottimo.
Ho chiesto quindi se c'era una corda che avesse potenza e rotazioni delle Tour Bite ma comfort della DISCHO Black Mamba Penta, il buon Mario mi ha risposto: la White Shark.
La corda è bianca, con una sagomatura ad ingranaggio e se non sbaglio dovrebbe avere della gomma sintetica nella mescola.
Montata a 23x22 sulla Pro Kennex Ki10, 4 nodi.

Prima impressione: "Che bel suono!" quando si colpisce si sente un bel "TOK" secco e sordo, nessuno "SDENG" nessun rumore strano e accordo minore o maggiore.

Ormai ci ho giocato una decina di ore, tra cui 4-5 ore in partite agonistiche tra serie D e torneo.

Potenza: OTTIMA, leggerissimamente inferiore alle Tour Bite ma la palla viaggia eccome! Voto: 9,5
Rotazioni: OTTIMA, anche qui la Tour Bite è di un pelo migliore ma anche questa sa far girare le palle alla grande, tra le prime 2 o 3 in potenziale di spin che abbia mai provato! Voto: 9.
Comfort: DISTINTA, non è agli ottimi livelli della Black Mamba Penta ma ci è molto vicino, sicuramente molto meno fastidiosa per ilo braccio della Tour Bite. Voto: 8,5.
Sensibilità: Più che buona, è un mono da picchiatori arrotini e non si può quindi pretendere che abbia una sensibilità da budello e non è neanche ai livelli della Black Mamba Penta ma risulta superiore alla Tour Bite ed ad altri Mono da rotazioni. Voto: 7,5.
Durata: DISTINTA, dopo dieci ore la corda ha cominciato a muoversi un pochino e la tensione è un po' scesa ma sembra comunque tenere ottime prestazioni. Voto: 9.
Controllo: MOLTO BUONO, sarà la sua propensione allo spin, sarà comunque il suo comportamento in dinamico ma si controlla bene la profondità del colpo. Voto: 8!
Aggiungo il parere del tutto personale che la corda aumenti lo sweet spot rispetto Alla Tour Bite ed anche alla BMP.
Spero di essere stato utile.
A presto.

Wimbledonmygarden
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 580
Età : 39
Località : Vicenza
Data d'iscrizione : 18.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Pro Kennex ki 10 290 custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Starburn White Shark Gear 1,25

Messaggio Da Aerogel il Dom 12 Giu 2011 - 20:32

Molto utile...

Wimbledon, una curiosità, ma la durata/tenuta tensione la testi con ert300?

Perché a me interessa molto questo confronto con la tour bite che avevo quasi eletto corda della prossima matassa (anche se volevo provare anche l' 1,20 oltre all'1,25). Quindi se tu hai già risultati "da laboratorio" mi affido ai tuoi, altrimenti tocca fare anche a me un test sul campo.
Fammi sapere Wink

Aerogel
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 729
Età : 31
Località : prov. LT
Data d'iscrizione : 27.11.09

Profilo giocatore
Località: Gaeta - Roma
Livello: I.T.R. "3.75"
Racchetta: Dunlop M-fil 300 custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Starburn White Shark Gear 1,25

Messaggio Da Wimbledonmygarden il Lun 13 Giu 2011 - 16:56

No, non ho l'ert300.
La mia è una impressione fatta con l'STT tester della GAMMA (procedimento meccanico che non è molto sensibile) ed a sensazione personale.
Se non hai problemi di braccio la Tour Bite spinge ed arrota qualcosaina in più, questa è un po' più umana. Facci una prova con la White Shark.

Wimbledonmygarden
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 580
Età : 39
Località : Vicenza
Data d'iscrizione : 18.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Pro Kennex ki 10 290 custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Starburn White Shark Gear 1,25

Messaggio Da Aerogel il Lun 13 Giu 2011 - 22:17

grazie WMG Wink

A me la solinco TB piace molto. Forse (e dico forse... perché ultimamente sono io a non essere costante come gioco) spinge un pelino-ino meno di quello di cui avrei bisogno io, sicché volevo provare a vedere se passando dall'1,25 all'1,20 recupero qualcosa.

Però avere una corda simile con un po' più di comfort non mi dispiacerebbe... vabbè, mi "costringi" a farci un giro con 'sta white shark Very Happy
Cmq grazie di nuovo delle dritte Wink

Aerogel
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 729
Età : 31
Località : prov. LT
Data d'iscrizione : 27.11.09

Profilo giocatore
Località: Gaeta - Roma
Livello: I.T.R. "3.75"
Racchetta: Dunlop M-fil 300 custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Starburn White Shark Gear 1,25

Messaggio Da wbtit il Ven 1 Lug 2011 - 0:56

Do il mio contributo dal mio livello 2.5 dopo aver giocato circa 10 ore su una Pk Ki5 con 3gr a ore 3,9 e 12 a tensioni 23/22. Precedentemente sullo stesso telaio ho fatto qualche ora con PACIFIC Poly Power PRO BLACK SERIES 4 nodi ma le mie valutazioni prendono come corda di riferimento la Discho BMP (provate a tensioni 23/22 su Ki15 300 e 21/20 su TF T-Fight 325 Texalium)
Pensi che vada tenuto conto che, al mio livello, lo swing ha probabilmente metà della potenza massima di quello di WMG.

Potenza: 8 A swing medio basso mi sembra un filo meno della BMP(9).
Rotazioni: 8. Con la BMP (9) vedevo letteralmente andare in "polvere" le palline con le SWSG un po' meno.
Comfort: 9. A me sembra un po' meglio della BMP( 8 )
Sensibilità: 8. Con le SWSG mi trovo nettamente meglio nel dosare i colpo in particolare nelle voleé. Con la BMP(7) a volte ho notato un certo effetto molla per me difficile da "domare"
Durata: 9,5. Non si muove quasi nulla con le BMP(10) sembra che quasi non ho giocato Smile
Controllo: 9. Qui mi sono trovato molto bene, ancora meglio che con la BMP( 7 )(sicuramente meno rispetto alle Discho semi gut(10 e lode) ovviamente). Proprio il controllo mi sembra la dote migliore di questa corda unita alla sensibilità e all'erogazione di spin e per ora me la fa preferire alla BMP.
La sensazione generale è che questa corda "gradisca" molto bene i colpi di potenza senza "scomporsi" ma anzi reagendo in modo piuttosto prevedibile. Avercela quella potenza Smile.

Nella speranza di non aver detto troppe cassate siciliane buona notte a tutti.


wbtit
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 607
Età : 46
Località : Vicenza
Data d'iscrizione : 08.08.10

Profilo giocatore
Località: Veneto
Livello: I.T.R. 2.5 NO iscritto FIT difensivo da fondo campo
Racchetta: Vedi firma.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Starburn White Shark Gear 1,25

Messaggio Da magazzie il Ven 1 Lug 2011 - 7:45

E' interessante notare come in base alla propria sensibilità, al proprio gioco, al telaio e tensione si abbiano recensioni simili ma anche diferenti della stessa corda! Cool

I due tester la paragonano alla BMP entrambi ed abbiamo risultati differenti su "potenza", comfort, sensibilità: differenze minime ma son proprio quelle che ti fanno preferire una corda al posto di un'altra.
Che dire......alla fine non ci sono valutazioni che tengano: le corde bisogna provarle! Razz santa

magazzie
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3257
Età : 40
Località : la capitale del monferrato....
Data d'iscrizione : 25.06.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R 4.5
Racchetta: speed mp 16x19+STARBURN

http://www.eiffel59ts.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Starburn White Shark Gear 1,25

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 1 Lug 2011 - 7:47

Esattamente...a proposito, le Spiral funzionano bene, ma le "nuove" multi argento pure meglio..promosse entrambe, direi Wink

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40494
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Starburn White Shark Gear 1,25

Messaggio Da magazzie il Ven 1 Lug 2011 - 7:50

Mariooooooo, tra un po' abbiamo più modelli noi della Mercedes!!!! Very Happy
Dimmi qcosa per lunedì e vai a rispondere alla email di "minuterie" su gmail, bosss!! Wink

magazzie
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3257
Età : 40
Località : la capitale del monferrato....
Data d'iscrizione : 25.06.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R 4.5
Racchetta: speed mp 16x19+STARBURN

http://www.eiffel59ts.it

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum