Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

passare da APD a PD?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

passare da APD a PD?

Messaggio Da locanton il Mar 7 Giu 2011 - 21:48

ragazzi ultimamente, dato il bisogno della terza racchetta, perchè rompo troppo spesso, mi sta passando per la testa cambiare le mie 2 APD GT con delle Pure Drive, in sostanza sono simili ma quali sono le i pregi e i difetti dei due telai babolat?

con le apd mi trovo bene, l'unica cosa che manca è un pò di cattiveria nelle accellerazioni...

Sono mancino, gioco il dritto molto arrotato, rovescio bimane piatto, che è il mio colpo migliore con variazioni in back.
Con il dritto diciamo che mi difendo e costruisco con il rovescio spingo e anticipo.
Che dite? prendo la terza apd? provo il passaggio?
grazie Smile

locanton
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 237
Data d'iscrizione : 10.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma - Avellino
Livello: 5.0 ITR/3.4 FIT
Racchetta: Babolat Aeropro Drive GT

Tornare in alto Andare in basso

Re: passare da APD a PD?

Messaggio Da abracadabra78 il Mar 7 Giu 2011 - 21:54

@locanton ha scritto:ragazzi ultimamente, dato il bisogno della terza racchetta, perchè rompo troppo spesso, mi sta passando per la testa cambiare le mie 2 APD GT con delle Pure Drive, in sostanza sono simili ma quali sono le i pregi e i difetti dei due telai babolat?

con le apd mi trovo bene, l'unica cosa che manca è un pò di cattiveria nelle accellerazioni...

Sono mancino, gioco il dritto molto arrotato, rovescio bimane piatto, che è il mio colpo migliore con variazioni in back.
Con il dritto diciamo che mi difendo e costruisco con il rovescio spingo e anticipo.
Che dite? prendo la terza apd? provo il passaggio?
grazie Smile
hai provato qualche corda piu' reattiva?una piccola customizzazione?visto che ti trovi bene e ti manca solo un po' di cattiveria nelle accellerazioni io proverei prima qualche altra corda e se nn basta 3-4 grammetti di piombo in testa,per avere quel poco in piu' di cattiveria che manca,se poi la trovi poco maneggevole controbilanci col piombo o silicone al manico

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: passare da APD a PD?

Messaggio Da locanton il Mar 7 Giu 2011 - 22:00

sì infatti ho dimenticato nel op di dire che gioco con monofilo a 23kg, ultimamente ne sto provando un pò, ma di solito monto o le kirschbaum spiky shark o le rpm blast o qualche pro's pro.
Che corda mi consigli di provare? come monofili mi sembrano abbastanza potenti, poi la tensione non è altissima... solo che spingo spingo ma faccio poco male, mentre nelle situazioni di difesa mi da sempre una buona mano!

Sinceramente se non da mani esperte non credo molto nelle customizzazioni... però si potrebbe provare...

locanton
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 237
Data d'iscrizione : 10.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma - Avellino
Livello: 5.0 ITR/3.4 FIT
Racchetta: Babolat Aeropro Drive GT

Tornare in alto Andare in basso

Re: passare da APD a PD?

Messaggio Da locanton il Mar 7 Giu 2011 - 22:01

e comunque ho 20 anni, classifica fit 4.2 e mi alleno quotidianamente 2 ore.

locanton
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 237
Data d'iscrizione : 10.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma - Avellino
Livello: 5.0 ITR/3.4 FIT
Racchetta: Babolat Aeropro Drive GT

Tornare in alto Andare in basso

Re: passare da APD a PD?

Messaggio Da abracadabra78 il Mar 7 Giu 2011 - 22:10

@locanton ha scritto:sì infatti ho dimenticato nel op di dire che gioco con monofilo a 23kg, ultimamente ne sto provando un pò, ma di solito monto o le kirschbaum spiky shark o le rpm blast o qualche pro's pro.
Che corda mi consigli di provare? come monofili mi sembrano abbastanza potenti, poi la tensione non è altissima... solo che spingo spingo ma faccio poco male, mentre nelle situazioni di difesa mi da sempre una buona mano!

Sinceramente se non da mani esperte non credo molto nelle customizzazioni... però si potrebbe provare...
allora,le blast sono tutto tranne che potenti,sono dure e controllose,nulla di piu',le usano gli agonisti che cercano controllo e rotazioni,ma la potenza ce la mettono tutta loro.....le spyky shark le ho usate ma nn ricordo bene,pro's pro mai usate....pero' a questo punto nn sono sicuro che sia solo questione di corda....le signum tornado 1.23 mai provate?sono tra le piu' reattive,hanno poca sensibilita' per le palle corte,tocchi e tocchettini pero',ma uscita di palla molto buona,molto reattive,oppure qualche monofilo twistato della straburn che ti puo' consigliare eiffel.......va be',cmq mettiamo che nn sia solo una questione di corda,visto che cmq usi tensioni umane,3-4 gr a ore 10 e 2 potrebbero darti quel poco che ti manca.....una domanda...la racchetta la senti gia' al limite come maneggevolezza?

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: passare da APD a PD?

Messaggio Da locanton il Mar 7 Giu 2011 - 22:17

posso provarle le singum pro... altrimenti potrei scendere un altro pò con le tensione, no?

non te lo so dire, però la sento abbastanza maneggevole, cioè la manovro con tranquillità...
quando mi capita di giocare con una wilson blx95 o una prestige pro 16*18, la palla mi esce pensate, ma nella difesa, soprattutto di dritto, il braccio non riesce ad andare veloce... soprattutto per 2 ore di fila...

locanton
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 237
Data d'iscrizione : 10.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma - Avellino
Livello: 5.0 ITR/3.4 FIT
Racchetta: Babolat Aeropro Drive GT

Tornare in alto Andare in basso

Re: passare da APD a PD?

Messaggio Da abracadabra78 il Mar 7 Giu 2011 - 22:17

piombo a bassa densita' devi avere,e' piu' facile a farlo che spiegarlo,cmq ti posto un'immagine,cosi' vedi come e' messo....cmq da dove parte il copritesta(ma nella parte interna del telaio) fai partire una striscetta di 10cm(gia' tagliata in due per il lungo,quindi corrispondera' a un grammo) verso l'alto,da una faccia e l'altra striscetta sull'altra faccia....e dall'altra parte stessa cosa,auindi totale 4 gr....oppure stricette da 7,5 cm l'una,quindi totale 3 gr

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: passare da APD a PD?

Messaggio Da abracadabra78 il Mar 7 Giu 2011 - 22:20

@locanton ha scritto:posso provarle le singum pro... altrimenti potrei scendere un altro pò con le tensione, no?

non te lo so dire, però la sento abbastanza maneggevole, cioè la manovro con tranquillità...
quando mi capita di giocare con una wilson blx95 o una prestige pro 16*18, la palla mi esce pensate, ma nella difesa, soprattutto di dritto, il braccio non riesce ad andare veloce... soprattutto per 2 ore di fila...
se scendi con la tensione forse rischia un po' di scapparti la palla,no?devi vedere tu,dalla profondita' dei tuoi colpi se puoi scendere o meno con la tensione

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: passare da APD a PD?

Messaggio Da locanton il Mar 7 Giu 2011 - 22:23

@abracadabra78 ha scritto:piombo a bassa densita' devi avere,e' piu' facile a farlo che spiegarlo,cmq ti posto un'immagine,cosi' vedi come e' messo....cmq da dove parte il copritesta(ma nella parte interna del telaio) fai partire una striscetta di 10cm(gia' tagliata in due per il lungo,quindi corrispondera' a un grammo) verso l'alto,da una faccia e l'altra striscetta sull'altra faccia....e dall'altra parte stessa cosa,auindi totale 4 gr....oppure stricette da 7,5 cm l'una,quindi totale 3 gr
ok provo! meglio lì che ad ore 12? o 3&9?

locanton
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 237
Data d'iscrizione : 10.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma - Avellino
Livello: 5.0 ITR/3.4 FIT
Racchetta: Babolat Aeropro Drive GT

Tornare in alto Andare in basso

Re: passare da APD a PD?

Messaggio Da abracadabra78 il Mar 7 Giu 2011 - 22:36

@locanton ha scritto:
@abracadabra78 ha scritto:piombo a bassa densita' devi avere,e' piu' facile a farlo che spiegarlo,cmq ti posto un'immagine,cosi' vedi come e' messo....cmq da dove parte il copritesta(ma nella parte interna del telaio) fai partire una striscetta di 10cm(gia' tagliata in due per il lungo,quindi corrispondera' a un grammo) verso l'alto,da una faccia e l'altra striscetta sull'altra faccia....e dall'altra parte stessa cosa,auindi totale 4 gr....oppure stricette da 7,5 cm l'una,quindi totale 3 gr
ok provo! meglio lì che ad ore 12? o 3&9?
secondo me quella e' la posizione migliore,perche' e' il miglior compromesso tra aumento di inerzia,aumento di spin e stabilita'............se lo metti solo ad ore 12 aumenta praticamente solo l'inerzia,lo spin nn piu' di tanto(almeno a me nn piace a ore 12)...se lo metti a ore 3 e 9 aumenta ancora di piu' la stabilita' della racchetta e anche lo spin,pero' se nn prendi bene la palla al centro,ma nella parte alta il piombo nn lavora al 100%....calcola che le racchette da 300gr mancano un po' di stabilita' soprattutto nella parte alta,se prendi bene la palla al centro invece vibrano poco,quindi mettendolo a ore 10 e 2 si va a compensare pure quella mancanza di stabilita' che si ha quando si colpisce leggermente piu' in alto....cmq nn mettere il piombo babolat o wilson ecc.... perche' 7 cm corrispondono a 3 gr,andresti a customizzare poca parte del telaio,invece quello a bassa densita' solitamente e' 10cm=2 gr(poi andandolo a tagliare in due per il lungo viene fuori 10cm=1gr)...questo sarebbe l'ideale visto che e' gia' tagliato longitudinalmente http://www.tennis-warehouse.com/Gamma_Lead_Weight_Tape_14_inch/descpageGAMMA-LEADQUAR.html


Ultima modifica di abracadabra78 il Mar 7 Giu 2011 - 22:38, modificato 1 volta

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: passare da APD a PD?

Messaggio Da locanton il Mar 7 Giu 2011 - 22:37

quello della unique come va?

locanton
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 237
Data d'iscrizione : 10.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma - Avellino
Livello: 5.0 ITR/3.4 FIT
Racchetta: Babolat Aeropro Drive GT

Tornare in alto Andare in basso

Re: passare da APD a PD?

Messaggio Da abracadabra78 il Mar 7 Giu 2011 - 22:38

@locanton ha scritto:quello della unique come va?
va benissimo pure quello

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: passare da APD a PD?

Messaggio Da locanton il Mar 7 Giu 2011 - 22:39

che già ce l'ho almeno provo!

locanton
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 237
Data d'iscrizione : 10.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma - Avellino
Livello: 5.0 ITR/3.4 FIT
Racchetta: Babolat Aeropro Drive GT

Tornare in alto Andare in basso

Re: passare da APD a PD?

Messaggio Da seneca85 il Mar 7 Giu 2011 - 22:40

Il consiglio di variare corde e tensioni e customizzare leggermente il telaio è sempre valido e ti fa risprmiare pure economicamente.
Però dalla piccola descrizione che hai fatto del tuo gioco io ti consiglierei proprio di fare almeno una prova con la PD GT.
Trova un amico o un giocatore al circolo che ne ha (di solito hanno sempre una coppia), magari fattela prestare quando rompono ed incordala come incordi le tue attuali APD.
Secondo me nei tuoi colpi più incisivi, soprattutto rovescio a due mani ma anche nel back, ne guadagnerai.
Sul lato del diritto arrotato la APD arrota meglio ma se sai toppare di tuo anche con la PD GT questo tipo di colpo esce benissimo.
Proprio sabato scorso parlando con il maestro del mio circolo lui mi riportava la sua esperienza essendo passato anche lui da APD GT a PD GT.
Lui ha trovato la PD GT "più racchetta" (testuali parole), "meno morbida" rispetto alla APD GT, insomma più incisiva nei colpi a chiudere e di pura pressione e "meno giocattolo" (sempre testuali parole).
Insomma fai un'utile prova e vedi se noti le stesse diffrenze o se stai beni così come stai.

seneca85
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 628
Età : 31
Località : Sezze (LT)
Data d'iscrizione : 29.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: passare da APD a PD?

Messaggio Da bode il Mer 8 Giu 2011 - 11:04

@seneca85 ha scritto:Il consiglio di variare corde e tensioni e customizzare leggermente il telaio è sempre valido e ti fa risprmiare pure economicamente.
Però dalla piccola descrizione che hai fatto del tuo gioco io ti consiglierei proprio di fare almeno una prova con la PD GT.
Trova un amico o un giocatore al circolo che ne ha (di solito hanno sempre una coppia), magari fattela prestare quando rompono ed incordala come incordi le tue attuali APD.
Lui ha trovato la PD GT "più racchetta" (testuali parole), "meno morbida" rispetto alla APD GT, insomma più incisiva nei colpi a chiudere e di pura pressione e "meno giocattolo" (sempre testuali parole).
Insomma fai un'utile prova e vedi se noti le stesse diffrenze o se stai beni così come stai.

Secondo me sono 2 racchette molto diverse, la PD GT è molto più rigida (nelle prove test di Tennisitaliano mettono 70 di rigidità contro 68 della ADP GT), il top esce molto meno rispetto la APD, va sicuramente bene se uno ha la botta piatta di dritto.





bode
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 50
Data d'iscrizione : 07.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: passare da APD a PD?

Messaggio Da HaranBenjo il Mer 22 Giu 2011 - 17:21

Semmai il contrario !! Wink

HaranBenjo
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 61
Età : 40
Località : Roma
Data d'iscrizione : 20.06.11

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: I.T.R. 4.0 F.I.T. n.c. (gioco da 3 anni)
Racchetta: Babolat APD Cortex

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum