Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

[TELAIO FINALE!]Dubbio tra 4 racchette, IL GIUDIZIO UNIVERSALE

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

[TELAIO FINALE!]Dubbio tra 4 racchette, IL GIUDIZIO UNIVERSALE

Messaggio Da valeriotennis il Dom 11 Ott 2009 - 22:55

A pochi giorni dall'inizio della mia stagione tennistica(oltre che universitaria Rolling Eyes ), ho bisogno di un vostro parere sulla racchetta da acquistare e da tenere fino alla fine dell'anno, soprattutto per i vari tornei.
Gioco da un anno e mezzo, servizio con prima piatta e seconda ballerina(Smile), dritto semitoppato(alla Verdasco del circolo), rovescio buono a due mani, talvolta a una mano anche in top.
Vengo al sodo:giocando con la tecnifibre t fight 295 (telaio con ovale 95, maneggevole, orientato al controllo), mi sono accorto di quanto sia migliorato il mio dritto grazie alla eccellente manovrabilità del piatto corde ridotto ma contemporaneamente il mio rovescio bimane ne ha risentito decisamente in potenza, stesso dicasi per il servizio.
In poche parole, mi serve un telaio magari poco divertente da usare, ma che mi garantisca spinta con un pizzico di controllo.
Ho partorito 4 modelli, analizziamoli:
- Yonex rdis 300, piatto 100, profilo generoso, 16x19, garantisce spinta, ma allo stesso tempo anche controllo. Non ho il modo di provarla.
-Pure Drive Gt, non ha bisogno di presentazioni, l'ultimo modello dicono sia migliorato in controllo, sicuramente spinge + della yonex.
-Tecnifibre speedflex t flash: la nuova tecnifibre modello "Baghdatis", dicono spinga parecchio. Su TW indicano come power level medium, quindi racchetta facile che non richiede grosse sbracciate, più simile alla Babolat.
-Yonex rdis 100 MP, sul forum di TW, non la considerano neanche una racca agonistica, al punto che la consigliano al posto della 300. Dicono sia bella rigida. Io ho trovato difficoltà con la speed mp(incordata con sonic pro a 24kg), magari scendendo a 23 kg con un bel multifilo, questa che già controlla di suo può fare al caso mio.

Sono pronto all'Apocalisse, aiutatemi!
Very Happy

valeriotennis
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 758
Data d'iscrizione : 09.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: [TELAIO FINALE!]Dubbio tra 4 racchette, IL GIUDIZIO UNIVERSALE

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 13 Ott 2009 - 7:32

Direi...ordine inverso rispetto alla presentazione e mantieni i 24 kg. a quattro nodi, con un bel multi magari prestirato...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40412
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Scusa Eiffel, ma non sono d'accordo...

Messaggio Da Ospite il Mar 13 Ott 2009 - 8:36

Credo che Eiffel abbia dato un consiglio in base alla qualità "assoluta" delle racchette e non sulle caratteristiche del giocatore.

A mio parere, una persona che gioca da un anno e mezzo (e se questo è il primo anno di università vuol dire che ha iniziato a circa 17 anni, cioè in età oramai adulta...; tra l'altro la persona in questione non ha ancora scelto tra rovescio a 2 mani o auna mano, cioè è ancora in fase di pieno apprendimento...) non può assolutamente utilizzare la yonex rdis 100 mp, che vedo bene in mano ad almeno un terza categoria.

Io suggerisco l'acquisto di qualcosa di più semplice: io prenderei la Babolat Aerostrike o al limite la Pure Drive, se si vogliono ottenere risultati subito oppure una radical se si vuole imparare a giocare davvero....

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: [TELAIO FINALE!]Dubbio tra 4 racchette, IL GIUDIZIO UNIVERSALE

Messaggio Da magazzie il Mar 13 Ott 2009 - 11:32

g867500 ha scritto:Credo che Eiffel abbia dato un consiglio in base alla qualità "assoluta" delle racchette e non sulle caratteristiche del giocatore.

A mio parere, una persona che gioca da un anno e mezzo (e se questo è il primo anno di università vuol dire che ha iniziato a circa 17 anni, cioè in età oramai adulta...; tra l'altro la persona in questione non ha ancora scelto tra rovescio a 2 mani o auna mano, cioè è ancora in fase di pieno apprendimento...) non può assolutamente utilizzare la yonex rdis 100 mp, che vedo bene in mano ad almeno un terza categoria.

Io suggerisco l'acquisto di qualcosa di più semplice: io prenderei la Babolat Aerostrike o al limite la Pure Drive, se si vogliono ottenere risultati subito oppure una radical se si vuole imparare a giocare davvero....

Come darti torto! Era lo stesso dubbio che veniva anche a me: come cavolo fa in 1 anno e mezzo ad avere la tecnica per usare queste racchette??
Io penso che ci vogliano almeno 3 annetti col maestro er saper giocare tutti i colpi, con tutte le varie rotazioni e le tattiche di gioco.....il tutto poi da perfezionare negli anni successivi giocando tanto.
Cqe la Rdis100 io ce l'ho incordata a 23 con multifilo e ti Sconsiglio di tenderla così poco xchè perdi tantissimo controllo, soprattuto in rovescio(top e back).

magazzie
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3257
Età : 40
Località : la capitale del monferrato....
Data d'iscrizione : 25.06.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R 4.5
Racchetta: speed mp 16x19+STARBURN

http://www.eiffel59ts.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: [TELAIO FINALE!]Dubbio tra 4 racchette, IL GIUDIZIO UNIVERSALE

Messaggio Da LaRana il Mar 13 Ott 2009 - 11:38

ma l'altra ancora non è arrivata?

LaRana
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1309
Età : 45
Località : Roma
Data d'iscrizione : 05.08.09

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: FIT 4.5
Racchetta: Head Radical Graphene Pro

http://www.andrearanalli.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: [TELAIO FINALE!]Dubbio tra 4 racchette, IL GIUDIZIO UNIVERSALE

Messaggio Da magazzie il Mar 13 Ott 2009 - 11:50

@LaRana ha scritto:ma l'altra ancora non è arrivata?

No....sto aspettando....

magazzie
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3257
Età : 40
Località : la capitale del monferrato....
Data d'iscrizione : 25.06.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R 4.5
Racchetta: speed mp 16x19+STARBURN

http://www.eiffel59ts.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: [TELAIO FINALE!]Dubbio tra 4 racchette, IL GIUDIZIO UNIVERSALE

Messaggio Da LaRana il Mar 13 Ott 2009 - 11:53

azz, controlo e ti faccio sapere ;-)

LaRana
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1309
Età : 45
Località : Roma
Data d'iscrizione : 05.08.09

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: FIT 4.5
Racchetta: Head Radical Graphene Pro

http://www.andrearanalli.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: [TELAIO FINALE!]Dubbio tra 4 racchette, IL GIUDIZIO UNIVERSALE

Messaggio Da magazzie il Mar 13 Ott 2009 - 12:00

@LaRana ha scritto:azz, controlo e ti faccio sapere ;-)

Tranquillo....mi fido di te.......meno delle poste....

magazzie
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3257
Età : 40
Località : la capitale del monferrato....
Data d'iscrizione : 25.06.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R 4.5
Racchetta: speed mp 16x19+STARBURN

http://www.eiffel59ts.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: [TELAIO FINALE!]Dubbio tra 4 racchette, IL GIUDIZIO UNIVERSALE

Messaggio Da valeriotennis il Mar 13 Ott 2009 - 12:23

@magazzie ha scritto:
g867500 ha scritto:Credo che Eiffel abbia dato un consiglio in base alla qualità "assoluta" delle racchette e non sulle caratteristiche del giocatore.

A mio parere, una persona che gioca da un anno e mezzo (e se questo è il primo anno di università vuol dire che ha iniziato a circa 17 anni, cioè in età oramai adulta...; tra l'altro la persona in questione non ha ancora scelto tra rovescio a 2 mani o auna mano, cioè è ancora in fase di pieno apprendimento...) non può assolutamente utilizzare la yonex rdis 100 mp, che vedo bene in mano ad almeno un terza categoria.

Io suggerisco l'acquisto di qualcosa di più semplice: io prenderei la Babolat Aerostrike o al limite la Pure Drive, se si vogliono ottenere risultati subito oppure una radical se si vuole imparare a giocare davvero....

Come darti torto! Era lo stesso dubbio che veniva anche a me: come cavolo fa in 1 anno e mezzo ad avere la tecnica per usare queste racchette??
Io penso che ci vogliano almeno 3 annetti col maestro er saper giocare tutti i colpi, con tutte le varie rotazioni e le tattiche di gioco.....il tutto poi da perfezionare negli anni successivi giocando tanto.
Cqe la Rdis100 io ce l'ho incordata a 23 con multifilo e ti Sconsiglio di tenderla così poco xchè perdi tantissimo controllo, soprattuto in rovescio(top e back).

Mah non saprei. Io ho cominciato con una babolat power game super leggera da principiante e poi ho proseguito con una wilson 6.1 lite ancora più leggera. Secondo me cominciare(o proseguire) con telai troppo leggeri o troppo da principianti, secondo me, è una cavolata assurda. Da quanto utilizzo telai sui 300 grammi, controllo meglio i colpi e mi diverto anche di più. Poi tutte queste racchette intermedie(tranne qualche eccezione, mi viene in mente la exo red buona), non sono ne carne ne pesce. La aerostrike è anche leggerina.
I telai che ho riportato su, a parte la rdis 100, sono tre modelli che in USA chiamerebbero tweeners, ossia racchette che aiutano anche i principianti!
Cool

valeriotennis
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 758
Data d'iscrizione : 09.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: [TELAIO FINALE!]Dubbio tra 4 racchette, IL GIUDIZIO UNIVERSALE

Messaggio Da superteo il Mar 13 Ott 2009 - 12:43

io ho iniziato a giocare da un anno e mezzo come te e ho provato sia la pure drive che la rdis 100, personalmente la rdis la trovo ottima, facile, leggera e manovrabile e la consiglio vivamente, io l'ho provata con sonic pro a 25/24 ed era stupenda.
Sulla pure drive non sarei obbiettivo visto che è stata la racchetta che mi ha dato le peggiori sensazioni
Ciao

superteo
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1350
Età : 39
Località : Viterbo/Roma
Data d'iscrizione : 15.12.08

Profilo giocatore
Località: Viterbo-Roma
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Wilson BLX Six One 95 18x20

Tornare in alto Andare in basso

Re: [TELAIO FINALE!]Dubbio tra 4 racchette, IL GIUDIZIO UNIVERSALE

Messaggio Da valeriotennis il Mar 13 Ott 2009 - 12:51

Le sonic pro le adoro, però incordate sulla rdis a 25 non ti danno problemi?

valeriotennis
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 758
Data d'iscrizione : 09.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: [TELAIO FINALE!]Dubbio tra 4 racchette, IL GIUDIZIO UNIVERSALE

Messaggio Da LaRana il Mar 13 Ott 2009 - 13:07

Ho provato anche io le Sonic Pro sulla RDis 100 e a 25Kg dopo un paio di partite la spalla iniziava a far male. Però il controllo e la spinta erano perfetti.

Ciao
A

LaRana
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1309
Età : 45
Località : Roma
Data d'iscrizione : 05.08.09

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: FIT 4.5
Racchetta: Head Radical Graphene Pro

http://www.andrearanalli.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: [TELAIO FINALE!]Dubbio tra 4 racchette, IL GIUDIZIO UNIVERSALE

Messaggio Da superteo il Mar 13 Ott 2009 - 13:14

@valeriotennis ha scritto:Le sonic pro le adoro, però incordate sulla rdis a 25 non ti danno problemi?

fortunatamente no, le ho fatte montare a 25kg perchè è un mono molto cedevole ma con un altro mono credo che anche 24 o 23 kg su quel telaio vadano più che bene.
La RDiS100 secondo me è un telaio molto equilibrato, ha un' uscita di palla stupenda, controlla moltissimo, il peso c'è ma non è eccessivo ed infine il piatto 98 che non penalizza ne il rovescio ad una mano ne quello a due mani.
Se avessi il vizio di cambiare un telaio a settimana posso dire che la terrei volentieri perchè, secondo me è un telaio agonistico che perdona molto

superteo
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1350
Età : 39
Località : Viterbo/Roma
Data d'iscrizione : 15.12.08

Profilo giocatore
Località: Viterbo-Roma
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Wilson BLX Six One 95 18x20

Tornare in alto Andare in basso

Re: [TELAIO FINALE!]Dubbio tra 4 racchette, IL GIUDIZIO UNIVERSALE

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 13 Ott 2009 - 13:47

Ovviamente il mio è un consiglio su base assoluta, xò i modelli scelti (tutti 300gr.con l'eccezione della RDiS) nn sono d difficoltà altissima; il fatto poi del rovescio penso dipenda da scelte proprie (io pure alterno una o due mani a seconda d colpi ed avversari, nelle categorie più basse nn mi pone particolari problemi..) per cui pur quotando scelte più facili (PD e TFlash) x una più rapida adattabilità nn mi sento d sconsigliare la RDiS, sempre e cmq con corde morbide e capaci d spinta propria medio/alta.
Visto ke intende iniziare a giocare tornei, spero abbia ben giudicato le proprie capacità...un anno e mezzo possono essere tanto e poco al tempo stesso; ho clienti ke in tale lasso d tempo grazie all'allenamento continuo hanno già acquisito un minimo d classifica iniziando ad età ben più avanzate...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40412
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Secondo me c'è un pò di confusione

Messaggio Da Ospite il Mar 13 Ott 2009 - 14:05

Spero che nessuno si offenda, ma io la vedo così.

In Italia c'è la tendenza a comprare racchette agonistiche anche da parte dei giocatori di club; io trovo sbagliato che gente che gioca da un anno o poco più utilizzi i telai che voi citate; i telai agonistici nascono per persone che hanno già una tecnica matura e sono in buone condizioni fisiche e non credo sia possibile che in un anno e mezzo di gioco una persona adulta, che gioca un paio d'ore la settimana, sia arrivata a un buon livello.

Io non dico di usare racchette da principiante, io dico di comprare un telaio amatoriale lasciando i telai pro ai pro.

Se mi passate il paragone, è come quando si compra un computer: ci si interroga su ciò che si deve fare e si compra il computer più adatto, non necessariamente il migliore in termini assoluti... certo c'è anche chi compra l'ultimo modello di computer per farci andare il windows 3.1

Ora lasciatemi essere un pò provocatorio, ma sempre nel rispetto di tutti, chiedendo a coloro che giocano da un anno e mezzo e parlano di racchette agonistiche e di monofili: riuscite a tirare da fondo campo in palleggio 10 diritti e 10 rovesci senza mai sbagliare, un metro sopra la rete e ben oltre la linea di metà campo? Se la risposta è si, allora fate bene a scegliere una racchetta agonistica (e consigliatemi il vostro maestro perchè io gioco da 25 anni e ancora non ci riesco...), altrimenti compratevi una bella racchetta amatoriale...

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: [TELAIO FINALE!]Dubbio tra 4 racchette, IL GIUDIZIO UNIVERSALE

Messaggio Da LaRana il Mar 13 Ott 2009 - 14:14

Hai ragione su questo discorso di racchette amatoriali/pro.
Anche io al circolo vedo tanti giocare con la K 6.1 Tour e mi chiedo come facciano, o come potrebbero giocare meglio con altri telai.
Personalmente dopo parecchie prove, e rientrando da circa 10 anni di stop tennistico, ho scelto per una racchetta di controllo ma dal peso leggero. Questo perché mi sono reso conto che i movimenti ormai sono quelli che mi hanno insegnato 25 anni fa abbondanti, quando qualcuno ancora giocava con il legno.
Anche io all'inizio mi sono incaponito per continuare ad usare racchette pesanti come quelle di una volta, poi ho provato a scendere sotto i 300g e le articolazioni hanno ringraziato :-)
probabilmente per incompatibilità con il mio stile di gioco non sono però riuscito ad entrare in sintonia con i telai moderni, quelli che ti danno una mano a spingere.
Per un ragazzo che inizia adesso, da vecchio noioso, consiglierei comunque un telaio tradizionale per imparare. Ma mi rendo conto che probabilmente i risultati arrivano prima con una Pure Drive o similari in mano.

Ciao
A

LaRana
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1309
Età : 45
Località : Roma
Data d'iscrizione : 05.08.09

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: FIT 4.5
Racchetta: Head Radical Graphene Pro

http://www.andrearanalli.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: [TELAIO FINALE!]Dubbio tra 4 racchette, IL GIUDIZIO UNIVERSALE

Messaggio Da Connors il Mar 13 Ott 2009 - 14:22

@valeriotennis ha scritto:Secondo me cominciare(o proseguire) con telai troppo leggeri o troppo da principianti, secondo me, è una cavolata assurda. Da quanto utilizzo telai sui 300 grammi, controllo meglio i colpi e mi diverto anche di più. Poi tutte queste racchette intermedie...[cut]...non sono ne carne ne pesce.


Quoto assolutamente.

Connors
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 10
Località : Dove c'è un campo in terra rossa
Data d'iscrizione : 10.08.09

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello: I.T.R. 4.0
Racchetta: Wilson [K] SIX.ONE TOUR 90

Tornare in alto Andare in basso

Re: [TELAIO FINALE!]Dubbio tra 4 racchette, IL GIUDIZIO UNIVERSALE

Messaggio Da Connors il Mar 13 Ott 2009 - 14:26

g867500 ha scritto:Spero che nessuno si offenda, ma io la vedo così.

In Italia c'è la tendenza a comprare racchette agonistiche anche da parte dei giocatori di club; io trovo sbagliato che gente che gioca da un anno o poco più utilizzi i telai che voi citate; i telai agonistici nascono per persone che hanno già una tecnica matura e sono in buone condizioni fisiche e non credo sia possibile che in un anno e mezzo di gioco una persona adulta, che gioca un paio d'ore la settimana, sia arrivata a un buon livello.

Io non mi offendo di certo ma ti dico che non siamo tutti uguali.


g867500 ha scritto:Ora lasciatemi essere un pò provocatorio, ma sempre nel rispetto di tutti, chiedendo a coloro che giocano da un anno e mezzo e parlano di racchette agonistiche e di monofili: riuscite a tirare da fondo campo in palleggio 10 diritti e 10 rovesci senza mai sbagliare, un metro sopra la rete e ben oltre la linea di metà campo? Se la risposta è si, allora fate bene a scegliere una racchetta agonistica (e consigliatemi il vostro maestro perchè io gioco da 25 anni e ancora non ci riesco...), altrimenti compratevi una bella racchetta amatoriale...


La risposta è si e non ho mai fatto uso del maestro in vita mia, ho imparato a giocare a tennis da ragazzo in maniera completamente autodidatta.

P.s: quando gioco, la pallina non la faccio mai viaggiare ad un metro sopra la rete ma solo pochi centimetri.

Connors
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 10
Località : Dove c'è un campo in terra rossa
Data d'iscrizione : 10.08.09

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello: I.T.R. 4.0
Racchetta: Wilson [K] SIX.ONE TOUR 90

Tornare in alto Andare in basso

Re: [TELAIO FINALE!]Dubbio tra 4 racchette, IL GIUDIZIO UNIVERSALE

Messaggio Da magazzie il Mar 13 Ott 2009 - 14:38

Vabbeh, ragassuoli.......ognuno è libero di usare ciò che gli pare.
Però in una carriera tennistica partendo da zero......almeno 3 upgrade di telaio penso che siano normali: racchetta da principiante, telaio medio e racchetta da pro ma in versione light.
Qdo si è digerito il telaio PRO(con annesse aumentate capacità tecniche) non resta altro che il custom della racchetta, delle corde o passare ad un telaio più pesante.
Secondo me questo è un iter normale nella vita di un tennista......poi c'è gente che, partita da zero, si mette a giocare 10 ore a settimana e qsi tutte col maestro.......ed è anche dotato.......allora il discorso cambia: ma è un caso.
Il tempo sulla palla, il cambiare le aperture in base al gioco, l'nventare palle corte, i colpi in anticipo...saper fare un pallonetto, il gioco di rete.......cavolo, i vuol del tempo!
Poi uno può anche essere classificato.....ma non essere capace a giocare a tennis....esattamente quello che capitava 15 anni fa coi pallettari, esseri incapaci di ogni colpo(a parte il buttare la palla di là), che non sbagliavano mai, correvano come pazzi e giocavano mille tornei......ed erano magari C3......ma quello è tennis???E' vomito del tennis!!!
Nonabbiate fretta e gustatevi ogni iccolo progresso, come fsse una grande conquista!

magazzie
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3257
Età : 40
Località : la capitale del monferrato....
Data d'iscrizione : 25.06.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R 4.5
Racchetta: speed mp 16x19+STARBURN

http://www.eiffel59ts.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: [TELAIO FINALE!]Dubbio tra 4 racchette, IL GIUDIZIO UNIVERSALE

Messaggio Da Connors il Mar 13 Ott 2009 - 14:45

@magazzie ha scritto:Vabbeh, ragassuoli.......ognuno è libero di usare ciò che gli pare.
Però in una carriera tennistica partendo da zero......almeno 3 upgrade di telaio penso che siano normali: racchetta da principiante, telaio medio e racchetta da pro ma in versione light.

Anche questo è relativo.
Il passo che si può fare è: racchetta da principiante, telaio medio e racchetta da pro, se il fisico ovviamente lo consente.


@magazzie ha scritto:Il tempo sulla palla, il cambiare le aperture in base al gioco, l'nventare palle corte, i colpi in anticipo...saper fare un pallonetto, il gioco di rete.......cavolo, i vuol del tempo!

Anche questo dipende dalle capacità di apprendimento si ogni singolo giocatore.
C'è anche da calcolare che c'è chi è più portato ad imparare in fretta e c'è anche chi non imparerà mai, nonostante ci metta tutta la buona volontà.

Connors
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 10
Località : Dove c'è un campo in terra rossa
Data d'iscrizione : 10.08.09

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello: I.T.R. 4.0
Racchetta: Wilson [K] SIX.ONE TOUR 90

Tornare in alto Andare in basso

Re: [TELAIO FINALE!]Dubbio tra 4 racchette, IL GIUDIZIO UNIVERSALE

Messaggio Da Ospite il Mar 13 Ott 2009 - 14:50

Toglimi una curiosità Connors, ma che classifica hai per essere in grado di fare quello che dici e per di più facendo passare la palla pochi cm sopra la rete e da autodidatta? Minimo minimo un terza....

Hic rodi, hic saltas!!!!

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: [TELAIO FINALE!]Dubbio tra 4 racchette, IL GIUDIZIO UNIVERSALE

Messaggio Da Connors il Mar 13 Ott 2009 - 14:55

g867500 ha scritto:Toglimi una curiosità Connors, ma che classifica hai per essere in grado di fare quello che dici e per di più facendo passare la palla pochi cm sopra la rete e da autodidatta? Minimo minimo un terza....

Hic rodi, hic saltas!!!!

La mia è una storia un pò lunga e particolare, se vuoi te la spiego in pm o via e.mail.

Ti dico solo che dove gioco io c'è uno che ha 72 anni, ha iniziato a giocare a tennis in maniera completamente autodidatta quando di anni ne aveva 50, ti garantisco che per batterlo ce ne vuole.

Ci sono poi altri due giocatori, uno ha 47 anni (la mia età) e l'altro di anni ne ha 49, hanno entrambi imparato a giocare a tennis in maniera completamente autodidatta, sono fortissimi, molto più forti del sottoscritto, fanno letteralmente spavento a vederli giocare.

Quello che ha 49 anni tra l'altro proviene dal calcio...


Ultima modifica di Connors il Mar 13 Ott 2009 - 15:04, modificato 1 volta

Connors
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 10
Località : Dove c'è un campo in terra rossa
Data d'iscrizione : 10.08.09

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello: I.T.R. 4.0
Racchetta: Wilson [K] SIX.ONE TOUR 90

Tornare in alto Andare in basso

Re: [TELAIO FINALE!]Dubbio tra 4 racchette, IL GIUDIZIO UNIVERSALE

Messaggio Da valeriotennis il Mar 13 Ott 2009 - 15:01

Ragazzi io sono d'accordo con voi sul discorso racchette agonistiche.
Troppo spesso vedo nei circoli persone con un tennis e una preparazione fisica approssimativa giocare con 61 tour o prestige quindi non posso che quotare.
Detto questo, io ho fatto questa trafila (telaio principiante,medio,pro leggero), so giocare 10 dritti e 10 rovesci(poi bisogna vedere a che velocità e chi hai davanti), ho vent'anni non ne ho 50 e sto scegliendo delle racchette che sono agonistiche per modo di dire, visto che sui siti di competenza vengono indicati come racchette intermedie(o 3,5+ fate vobis), quindi è un discorso complicato e soggettivo.
Magari torniamo a parlare dell'oggetto del topic e non andiamo OT, semmai apriamo un altro argomento! Wink

valeriotennis
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 758
Data d'iscrizione : 09.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: [TELAIO FINALE!]Dubbio tra 4 racchette, IL GIUDIZIO UNIVERSALE

Messaggio Da superteo il Mer 14 Ott 2009 - 3:15

io credo che ci siano tre tipi di tennisti
1) I Pro
2) Chi fa tornei e vuole fare classifica
3) Chi gioca solo ed esclusuvamente per soddisfazione e divertimento personale.

Per i primi il tennis è la fonte di reddito, per i secondi il telaio è importante per vincere partite e per i terzi il telaio deve dare solamente belle sensazioni e divertimento ed io facendo parte del terzo tipo mi sbizzarrisco a provare i telai più difficili del mondo tanto per giocare pago io e mi diverto così, il telaio va scelto in base allo scopo.
Ovviamente questo è il mio modo di vedere il tennis da perfetto ignorante

superteo
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1350
Età : 39
Località : Viterbo/Roma
Data d'iscrizione : 15.12.08

Profilo giocatore
Località: Viterbo-Roma
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Wilson BLX Six One 95 18x20

Tornare in alto Andare in basso

Re: [TELAIO FINALE!]Dubbio tra 4 racchette, IL GIUDIZIO UNIVERSALE

Messaggio Da Ospite il Mer 14 Ott 2009 - 12:43

Verissimo, chi gioca per divertimento personale può benissimo scegliere il telaio che preferisce, anche se non adatto al suo livello di gioco, perchè parte del divertimento personale è anche provare ogni tanto un telaio nuovo.

Però il ragazzo che ha aperto la discussione ha chiesto un telaio adatto alle sue caratteristiche, non suggerimenti in genere su telai che valesse la pena "gustare"... per cui la mia risposta era mirata a dargli un consiglio su un telaio adatto a lui e non più generale a consigliargli un bel telaio...

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum