Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

pesantezza e velocita' di palla

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

pesantezza e velocita' di palla

Messaggio Da robertonadal il Sab 4 Giu 2011 - 6:07

volevo sapere se vi sono differenze sostanziali fra la pesantezza di palla e la velocita' di palla

giocando veloce e piatto si ha velocita' di palla e una corda reattiva che dia anche profondita?

giocando invece in top si da' piu' pesantezza di palla ma meno velocita?

grazie delle risposte

robertonadal
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 82
Data d'iscrizione : 04.06.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: buon nc
Racchetta: non so piu' quale

Tornare in alto Andare in basso

Re: pesantezza e velocita' di palla

Messaggio Da eron82 il Sab 4 Giu 2011 - 14:06

Dunque...il movimento durante un colpo può essere scomposto in due vettori, orizzontale e verticale. Se il movimento (e quindi l'impatto) è esclusivamente orizzontale e quindi tutta la nostra forza è indirizzata in orizzontale (parallelo al terreno) si imprime velocità. Se invece il movimento è verticalizzato allora si imprime effetto a discapito della velocità. Quindi bisogna trovare un compromesso tra velocità (penetrazione) ed effetto (pesantezza). Con un'ottima tecnica (distribuendo il peso del corpo, usando il polso, ecc.) si può riuscire a trasferire velocità alla palla con anche una buona dose di effetto e quindi di pesantezza.

eron82
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 142
Data d'iscrizione : 28.05.11

Profilo giocatore
Località: Barletta
Livello: ITR 4.5
Racchetta: Wilson kFactor 6.1 Tour 90

Tornare in alto Andare in basso

Re: pesantezza e velocita' di palla

Messaggio Da thedriller il Sab 4 Giu 2011 - 14:14

più giochi in top più la tua palla sarà meno veloce ma più pesante. nel gioco moderno è un colpo che va per la maggiore perchè ti permette di giocare con la palla che passa alta sopra la rete ma obbliga l'avversario a rimanere a fondocampo per via del rimbalzo particolare che prende la pallina una volta toccata terra..è un colpo difensivo rispetto al più tradizionale colpo piatto ma se giocata bene (come dimostra nadal) riesce a mettere in difficoltà molti tennisti soprattutto ai nostri livelli..

thedriller
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 551
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 30.10.10

Profilo giocatore
Località: Bologna
Livello:
Racchetta: Head youtek IG prestige Pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: pesantezza e velocita' di palla

Messaggio Da nw-t il Sab 4 Giu 2011 - 14:19

X imprimere un buon peso sulla palla devi colpire il colpo piatto con un leggero top in chiusura di colpo..

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15466
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: pesantezza e velocita' di palla

Messaggio Da Veterano il Sab 4 Giu 2011 - 14:48

@eron82 ha scritto:Dunque...il movimento durante un colpo può essere scomposto in due vettori, orizzontale e verticale. Se il movimento (e quindi l'impatto) è esclusivamente orizzontale e quindi tutta la nostra forza è indirizzata in orizzontale (parallelo al terreno) si imprime velocità. Se invece il movimento è verticalizzato allora si imprime effetto a discapito della velocità. Quindi bisogna trovare un compromesso tra velocità (penetrazione) ed effetto (pesantezza). Con un'ottima tecnica (distribuendo il peso del corpo, usando il polso, ecc.) si può riuscire a trasferire velocità alla palla con anche una buona dose di effetto e quindi di pesantezza.
Visto che ho molto da imparare saresti cosi gentile da spiegarmi come si utilizza il polso nel dritto,te ne sarei molto grato.

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2001
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: pesantezza e velocita' di palla

Messaggio Da eron82 il Sab 4 Giu 2011 - 15:42

@Veterano ha scritto:
@eron82 ha scritto:Dunque...il movimento durante un colpo può essere scomposto in due vettori, orizzontale e verticale. Se il movimento (e quindi l'impatto) è esclusivamente orizzontale e quindi tutta la nostra forza è indirizzata in orizzontale (parallelo al terreno) si imprime velocità. Se invece il movimento è verticalizzato allora si imprime effetto a discapito della velocità. Quindi bisogna trovare un compromesso tra velocità (penetrazione) ed effetto (pesantezza). Con un'ottima tecnica (distribuendo il peso del corpo, usando il polso, ecc.) si può riuscire a trasferire velocità alla palla con anche una buona dose di effetto e quindi di pesantezza.
Visto che ho molto da imparare saresti cosi gentile da spiegarmi come si utilizza il polso nel dritto,te ne sarei molto grato.

Devi sapere che il dritto, come tutti gli altri colpi, è scomposto in fasi e ogni fase è caratterizzata da un preciso movimento del braccio/avambraccio/polso. Tralasciando la fubzione del polso in fase di apertura che comporterebbe una disgressione troppo lunga, ti posso dire che al momento dell'impatto il polso forma generalmente un angolo di circa 90º con l'avambraccio. Subito dopo si possono avere 2 tipi di chiusura del movimento: 1) rotazione dell'avambraccio; 2) pronazione del polso. L'uso di queste due tipologie dipende da una serie di fattori: altezza della palla, quantità di spin, timing, impugnatura, ecc.

eron82
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 142
Data d'iscrizione : 28.05.11

Profilo giocatore
Località: Barletta
Livello: ITR 4.5
Racchetta: Wilson kFactor 6.1 Tour 90

Tornare in alto Andare in basso

Re: pesantezza e velocita' di palla

Messaggio Da Veterano il Sab 4 Giu 2011 - 16:40

Grazie per la spiegazione,percio' a secondo di che palla devo giocare dovro' scegliere se usare un tipo di chiusura invece di un altro? Ma quello che volevo capire e quando incida il polso nel trasferire rotazione-spinta e peso alla palla.
Grazie.

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2001
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: pesantezza e velocita' di palla

Messaggio Da eron82 il Sab 4 Giu 2011 - 17:17

La scelta non è così selettiva, nel senso uso una o uso l'altra. A volte la scelta è del tutto istintiva. Ti faccio un esempio un po' estremizzato: un giocatore con una eastern o continental che si trova costretto a colpire una palla piuttosto alta per forza di cose sarà costretto a usare molto di più il polso proprio per coprire la palla e cercare di abbassarla. Lo stesso puó avvenire in caso di recupero quando si cerca di aggangiare una palla molto angolata. Sul quando incida te l'ho scritto nel post precedente, subito dopo l'impatto o qualche millesimo di secondo prima. Naturalmente la dimostrazione pratica in questi casi così dettagliati vale molto più di mille parole.

eron82
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 142
Data d'iscrizione : 28.05.11

Profilo giocatore
Località: Barletta
Livello: ITR 4.5
Racchetta: Wilson kFactor 6.1 Tour 90

Tornare in alto Andare in basso

Re: pesantezza e velocita' di palla

Messaggio Da Veterano il Sab 4 Giu 2011 - 17:44

Grazie per la spiegazione pero' c'e un piccolo problema tecnico in quello che dici,e che il polso per colpire non si usa attivamente e non genera spin attivamente,se parliamo di rotazione di avambraccio allora il discorso cambia,che poi si arrivi su palle alla disperata e si colpisca come si puo utilizzando qualsiasi mezzo a disposizione va bene,e che i telecronsiti in tv dicano gran bel dritto con colpo di polso eccezionale ma,non vuol dire che sia tecnicamente corretto farlo.

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2001
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: pesantezza e velocita' di palla

Messaggio Da eron82 il Sab 4 Giu 2011 - 17:52

Non ho mai detto che durante l'esecuzione di un normalissimo dritto si usi principalmente il polso. Ho detto solo che in alcuni casi puó aiutare a gestire una palla e anche a darle rotazione. È una possibilità che ricorre spesso in partita e quindi è doveroso elencarla. Se poi ti sei fissato a contraddirmi perchè ti senti offeso dalla mia conoscenza un po' diversa e più minuziosa della tua allora è un altro conto.

eron82
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 142
Data d'iscrizione : 28.05.11

Profilo giocatore
Località: Barletta
Livello: ITR 4.5
Racchetta: Wilson kFactor 6.1 Tour 90

Tornare in alto Andare in basso

Re: pesantezza e velocita' di palla

Messaggio Da Veterano il Sab 4 Giu 2011 - 18:29

Probabilmente non riesco ad interpretarti bene,offeso sicuramente no,ma non venire a farmi credere che hai scoperto tu l'acqua calda.Se non volevi sminuire nessuno i tuoi toni sarebbero stati molto diversi dai toni che hai usato sin ora,se ti contraddisco o ti faccio notare cose che a me no paiono corrette,non vuol dire che io ne sappia piu o meno di te.........ma dalle parole del tuo esordio mi sembra che sia tu quello che vuole far credere di avere l'assoluta verita',fino a questo momento ti ho solo detto di informarti bene prima di dire che gli altri sono messi male.............ma continuando di questo passo vedo che di prendere informazioni prorpio non ne hai voglia,non devi per forza credere a quello che ti dico,ma come ripeto ci sono molti che la pensano come me.............
Riguardo il grip di federer
http://tennis.about.com/od/forehandbackhand/ss/federerforehand.htm

visto che sai l'inglese guarda cosa dicono rispetto al grip che bisogna utilizzare per dare piu effeto alla palla e cosa dicono rispetto all' estern grip
http://tennis.about.com/od/faqgrips/f/faqballs1.htm

sempre riguardo all evoluzione sulle impugnature impugnature moderne ben spiegato tra l'altro da satrapo
http://tennis.about.com/od/forehandbackhand/a/evolprofhgrips.htm
adesso non ho tempo per cercare dell altro ma se aspetti un po posso riempirti un altro paio di pagine,con dichiarazioni non mie ma di altre persone competenti nel settore.

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2001
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: pesantezza e velocita' di palla

Messaggio Da eron82 il Sab 4 Giu 2011 - 18:44

1) dice che l'impugnatura sembra a metà tra una eastern e una semi-western....e ci credo! È una eastern a pistola ma sempre eastern rimane.

2) non ho mai detto che con la western non si dia normalmente più efdetro e più pesantezza ma solo che anche con la eastern è possibile dare top spin. La eastern peró offre una palla mediamente più veloce rispetto alla western.

3) che si giochi di più con le western è evidente ma ti assicuro che sono anche numerosi i professionisti che usano la eastern quindi non bisogna inculcare la western ad un novizio solo perchè la maggior parte gioca così.

eron82
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 142
Data d'iscrizione : 28.05.11

Profilo giocatore
Località: Barletta
Livello: ITR 4.5
Racchetta: Wilson kFactor 6.1 Tour 90

Tornare in alto Andare in basso

Re: pesantezza e velocita' di palla

Messaggio Da Veterano il Sab 4 Giu 2011 - 21:10

http://www.tennis.com/articles/templates/instruction.aspx?articleid=367&zoneid=11
Allora vai a darti un occhiata a questo articolo scritto su tenis.com dove scrivono diversi campioni del passato come fa nel caso del dritto di Federer Stan Smith grande campione del passato
leggi in particolare il punto 6 dove Stan Smith ,non Pippo Baudo,dice che Roger usa una semi western,mahhhhhh probabilmente sbaglia anche Stan Smith o forse non ha le tue dettagliate conoscenze.............come dicevo rispetto le tue considerazioni,ma onestamente visto che non sono l'ultimo arrivato mi baso anche io sulle mie conoscenze,poi posso anche sbagliare,ma vedi visto che Stan Smith la pensa come me preferisco rimanere della mia idea.........tu fai quello che meglio credi........comunque non ti preoccupare non e mia intenzione inseguirti per tutto il forum per screditarti e da questo momento visto la dificolta' di comunicazione evitero' con cura di esprimere dei pareri rispetto ai tuoi post............

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2001
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: pesantezza e velocita' di palla

Messaggio Da eron82 il Sab 4 Giu 2011 - 21:27

@Veterano ha scritto:http://www.tennis.com/articles/templates/instruction.aspx?articleid=367&zoneid=11
Allora vai a darti un occhiata a questo articolo scritto su tenis.com dove scrivono diversi campioni del passato come fa nel caso del dritto di Federer Stan Smith grande campione del passato
leggi in particolare il punto 6 dove Stan Smith ,non Pippo Baudo,dice che Roger usa una semi western,mahhhhhh probabilmente sbaglia anche Stan Smith o forse non ha le tue dettagliate conoscenze.............come dicevo rispetto le tue considerazioni,ma onestamente visto che non sono l'ultimo arrivato mi baso anche io sulle mie conoscenze,poi posso anche sbagliare,ma vedi visto che Stan Smith la pensa come me preferisco rimanere della mia idea.........tu fai quello che meglio credi........comunque non ti preoccupare non e mia intenzione inseguirti per tutto il forum per screditarti e da questo momento visto la dificolta' di comunicazione evitero' con cura di esprimere dei pareri rispetto ai tuoi post............

Ragazzi non prendete per oro colato tutto quello che trovate su internet. Se il base knuckle o la V poggiano su uno specifico lato del manico c'è poco da fare...è un certo tipo di impugnatura. Può capitare magari che in un cambio repentino di impugnatura (ad. esempio da rovescio a dritto) la presa non sia precisa di qualche millimetro e quindi la V risulta più spostata. Se si analizzano 1000 foto del dritto di Federer di vedrà 900 volte la V sulla seconda faccia (quindi il base knuckle sulla terza) e 100 volte la V a metà tra la seconda e la terza ma MAI e dico MAI vedrete la V esattamente sulla terza faccia (semiwestern).

http://www.tennis.com/articles/templates/instruction.aspx?articleid=1337
http://www.tennisserver.com/turbo/turbo_97_10.html

eron82
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 142
Data d'iscrizione : 28.05.11

Profilo giocatore
Località: Barletta
Livello: ITR 4.5
Racchetta: Wilson kFactor 6.1 Tour 90

Tornare in alto Andare in basso

Re: pesantezza e velocita' di palla

Messaggio Da eron82 il Sab 4 Giu 2011 - 21:42

http://www.youtube.com/watch?v=LytMFlzPN1A&feature=related

http://www.youtube.com/watch?v=oW_xbGgQ7Qw&feature=related

http://www.youtube.com/watch?v=GcBqqH1CRB8&feature=related

Se fate attenzione alla V e al base knuckle non ci possono essere dubbi.

eron82
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 142
Data d'iscrizione : 28.05.11

Profilo giocatore
Località: Barletta
Livello: ITR 4.5
Racchetta: Wilson kFactor 6.1 Tour 90

Tornare in alto Andare in basso

Re: pesantezza e velocita' di palla

Messaggio Da alain proust il Sab 4 Giu 2011 - 22:02


alain proust
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1429
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: PRINCE EXO3 TOUR 16x18

Tornare in alto Andare in basso

Re: pesantezza e velocita' di palla

Messaggio Da Veterano il Sab 4 Giu 2011 - 22:07

Ok allora quando io dico che will di fuzzyellowballs puo' sbagliare come ti ho fatto notare,non va bene,poi se ti cito Stan Smith che credo abbia un po piu di esperienza del buon willy allora si che gli sbagli sono leciti e non e' tutto oro colato...................io dei dubbi me li pongo.anche se come dico rimango del mio parere ma visto che non ho mai chiesto personalmente a Roger con che presa gioca,tu con i tuoi concetti esprimi certezze...........bene io ho un parere confermato da Stan Smith tu un altro da willy che anche se ha fatto della roba veramente valida non credo che raggiungera' mai la credibilita' di un ex Professionista come Stan Smith,ammesso e concesso questo io do sempre uno spiraglio al dubbio perche' come ripeto avendo visto Roger dal vivo la sua presa mi sembra SW con a volte qualche variazione come confermatomi da molti colleghi,tu ti chiudi nella tua certezza assoluta,mahhhhhhh chissa chi ha ragione e chi sbaglia...........non credo che poi alla fine sia questo fattore molto importante visto che non e' una gara a chi ne sa di piu'.ma e' un sapersi confrontare con gli altri rispettando le idee altrui di persone che non conosci ma che vivono di tennis e lo praticano da 40 anni,io non dico che le tue considerazioni siano del tutto sbagliate e certe cose in altri post mi trovano daccordo,ma da qui ad avere la certezza assoluta su quello che si dice bisogna veramente essere bravi,se tu lo sei sono contento per te ma lo dico veramente.pero il modo con il quale vuoi farci arrivare il tuo sapere no credo che sia il piu' corretto,tieni poi anche presente che di gente preparata sul tennis e che ci mastica veramente per i forum ce ne,spero che anche tu lo sia ma non credere di parlare con gente che arriva da marte e non sa cosa significhi "pistol" perche' credo che sbagli solo indirizzo ma non solo con me,credo con molti utenti del forum...........
eron per tagliare corto e finire in amicizia visto che tanto queste discussioni no portano a niente forse sei partito un po con il piede sbagliato ti pregherei di rivedere il tuo modo di esporti rispetto agli altri,perche' non tutti siamo degli sprovveduti,allora se vogliamo parlare seriamente di tennis cerchiamo di farlo in un altro modo.........fine discussione
Con amicizia Vet.

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2001
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: pesantezza e velocita' di palla

Messaggio Da eron82 il Sab 4 Giu 2011 - 22:08

Qui un video che ho trovato di una dimostrazione tra una Eastern a pistola (gun) e una Eastern a mazza da baseball (o hammer come dicono alcuni). Il tipo del video non fa vedere benissimo la hammer ma il concetto è evidente. Tale differenza giustifica anche la difficoltà per un osservatore di distinguere tra eastern e semiwestern quando non prende come punti di riferimento la V o il base knuckle perchè in fase di impatto con una gun la mano appare molto più girata di quanto non lo sia in realtà, mentre con una hammer sembra di vedere una eastern piena.

http://www.youtube.com/watch?v=Lg_hRBb1QFs

eron82
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 142
Data d'iscrizione : 28.05.11

Profilo giocatore
Località: Barletta
Livello: ITR 4.5
Racchetta: Wilson kFactor 6.1 Tour 90

Tornare in alto Andare in basso

Re: pesantezza e velocita' di palla

Messaggio Da alain proust il Lun 6 Giu 2011 - 9:24

scusami eron, ho letto con interesse le vostre diatribe tecniche di questi giorni tutte adesso, d'un fiato,. ho molta stima di veterano per ciò che scrive e per come lo scrive in questo forum.
nessuno nega le tue competenze anche se su molte cose molti hanno avuto da ridire (me compreso e giustamente a mio avviso, e mi riferisco alla questione delle impugnature) ma credo che il tono con cui scrivi e sostieni le tue idee debba essere smussato. veterano ha dimostrato nel tempo grande competenza e modestia nel proporre le sue idee e i suoi insegnamenti.
per quanto uno si senta tecnicamente reparato, c'è modo e modo per ribattere alle idee altrui.
non faccio l'avvocato d'ufficio, ma è bello leggere di tennis quando si usano toni amichevoli e pacati, diversi dai tuoi.

alain proust
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1429
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: PRINCE EXO3 TOUR 16x18

Tornare in alto Andare in basso

Re: pesantezza e velocita' di palla

Messaggio Da eron82 il Lun 6 Giu 2011 - 11:47

Se uno scrive qui da molto più tempo non significa che un nuovo arrivato debba acconsentire a tutto quello che dice. Se ci dovesse essere qualcuno in grado di farmi notare i miei errori o le mie mancanze io sarei felicissimo di ampliare la mia conoscenza e non gli risponderei:"io sono qui da più tempo, tutti mi conoscono, ho più esperienza, quello dice così, quell'altro ha scritto la bibbia ecc." se una teoria è corretta lo è anche se a proporla sia un bambino di 10 anni.

eron82
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 142
Data d'iscrizione : 28.05.11

Profilo giocatore
Località: Barletta
Livello: ITR 4.5
Racchetta: Wilson kFactor 6.1 Tour 90

Tornare in alto Andare in basso

Re: pesantezza e velocita' di palla

Messaggio Da jagui il Lun 6 Giu 2011 - 11:56

@eron82 ha scritto:Se uno scrive qui da molto più tempo non significa che un nuovo arrivato debba acconsentire a tutto quello che dice. Se ci dovesse essere qualcuno in grado di farmi notare i miei errori o le mie mancanze io sarei felicissimo di ampliare la mia conoscenza e non gli risponderei:"io sono qui da più tempo, tutti mi conoscono, ho più esperienza, quello dice così, quell'altro ha scritto la bibbia ecc." se una teoria è corretta lo è anche se a proporla sia un bambino di 10 anni.

Non hai capito, alain non parlava del merito delle questioni, ma del modo di presentarle, e si augurava giustamente una maggiore pacatezza dei toni e diplomazia

jagui
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1460
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 04.03.11

Profilo giocatore
Località: Roma Nord
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Babolat Pure Drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: pesantezza e velocita' di palla

Messaggio Da eron82 il Lun 6 Giu 2011 - 12:00

Ok cercheró di essere più diplomatico.

eron82
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 142
Data d'iscrizione : 28.05.11

Profilo giocatore
Località: Barletta
Livello: ITR 4.5
Racchetta: Wilson kFactor 6.1 Tour 90

Tornare in alto Andare in basso

Re: pesantezza e velocita' di palla

Messaggio Da alain proust il Lun 6 Giu 2011 - 12:09

@eron82 ha scritto:Se uno scrive qui da molto più tempo non significa che un nuovo arrivato debba acconsentire a tutto quello che dice. Se ci dovesse essere qualcuno in grado di farmi notare i miei errori o le mie mancanze io sarei felicissimo di ampliare la mia conoscenza e non gli risponderei:"io sono qui da più tempo, tutti mi conoscono, ho più esperienza, quello dice così, quell'altro ha scritto la bibbia ecc." se una teoria è corretta lo è anche se a proporla sia un bambino di 10 anni.
non mi sono spiegato, o non hai capito.
non ho detto che se uno ha 1000 post all'attivo possa zittire un novellino del forum. anche perchè semmai qui è successo proprio il contrario, e anche in malo modo se ti rileggi qualche tuo post anche di un'altro 3d.
ho solo constatato una cosa che - lungi da me dal far polemica con te o alimentare un flame, e infatti vorrei chiudere qui - ma mi permetto di dire (come uno che frequenta il forum da un poco di più di te) che il tono aggressivo e saccente che usi nei confronti di tutti non va bene in generale anche se uno dovesse replicarti scrivendo una caxxata, ma va di sicuro ancor meno bene nei confronti di utenti che hanno sempre dimostrato competenza, senza arroganza o veemenza nei confronti di chi aveva opinioni diverse o anche sbagliate che fossero.
comunque chiudo qui, era solo una notazione fatta da uno che legge e scrive da qualche tempo e che è rimasto sorpreso da tanta vis polemica assolutamente fuori luogo.

alain proust
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1429
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: PRINCE EXO3 TOUR 16x18

Tornare in alto Andare in basso

Re: pesantezza e velocita' di palla

Messaggio Da alain proust il Lun 6 Giu 2011 - 12:09

@eron82 ha scritto:Ok cercheró di essere più diplomatico.
ops, mi hai preceduto, hai inviato mentre ti stavo rispondendo all'altro post.
cheers

alain proust
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1429
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: PRINCE EXO3 TOUR 16x18

Tornare in alto Andare in basso

Re: pesantezza e velocita' di palla

Messaggio Da Veterano il Lun 6 Giu 2011 - 13:44

@eron82 ha scritto:Se uno scrive qui da molto più tempo non significa che un nuovo arrivato debba acconsentire a tutto quello che dice. Se ci dovesse essere qualcuno in grado di farmi notare i miei errori o le mie mancanze io sarei felicissimo di ampliare la mia conoscenza e non gli risponderei:"io sono qui da più tempo, tutti mi conoscono, ho più esperienza, quello dice così, quell'altro ha scritto la bibbia ecc." se una teoria è corretta lo è anche se a proporla sia un bambino di 10 anni.
Caro eron82 se uno ti venisse dietro le polemiche con te sarebbero infinite,tu scrivi ma non leggi e rifiuti i pareri degli altri,il problema e che qui come in tanti altri forum c'e gente che ne sa piu di te e' ha piu' esperienza di te,non e' un gioco a chi c'e la piu lungo e la semplice evidenza dei fatti.
Per prima cosa se vai a rileggerti tutto nessuno ti ha attaccato,ma sei stato tu a stizzirti quando ho espresso un opinione contraria alla tua e hai continuato con questo atteggiamento del "ho ragione io e basta"...........mi sembra di averti invitato piu volte a rivedere il tuo atteggiamento ma non mi sembra che le cose siano cambiate.
Se poi vuoi andare a toccare il lato tecnico delle spiegazioni,visto che il forum e aperto gia' da diversi anni credo che di spiegazioni specialmente sulle impugnature ce ne siano molteplici basta avere voglia di leggere.
Nessuno si e' stizzito o offeso per quello che dici,sei tu che stai continuando seguendo il tuo filo...........io ho ragione e tu hai torto...........per quello che riguarda l'esperienza e le relative capacita',satrapo e' un tecnico nazionale che allena agonisti che fanno tornei ed e' conosciuto personalmente da molti frequentatori dei vari forum che frequenta,non che' ex giocatore di serie b,io sono un ex b ed insegno in un importante accademia spagnola,ad agonisti di buon livello,cosa ti posso dire..........come ripeto con questo non voglio dire di essere piu bravo o meno di te ma solo che le tue dichiarazioni possono essere sbagliate o perlomeno non condivisibili,riguardo a quello che dice il sat visto che di agonisti di buon livello ne vediamo tutti i giorni ti ripeto che non ce ne uno che utilizzi ancora la estern di base ma ormai si utilizza la semi western,almeno per quello che vedo io tutti i giorni,che poi tu abbia esperienze diverse va bene ci si puo benissimo confrontare pacatamente,ma seguendo di questo passo credo proprio che un confronto con te sia impossibile,rivedi bene i post che hai scritto e guarda l'atteggiamento che hai usato..............pensa che hai detto che adesso capisci il perche' in italia, leggendo certe nostre affermazioni il tennis faccia schifo..................rivedi bene le cose aroon fatti un giro in un accademia seria e vedi i metodi che usano per gli allenamenti e poi ne discutiamo qua tranquillamente.....

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2001
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum