Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

rovescio a una mano

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

rovescio a una mano

Messaggio Da rudy77 il Sab 28 Mag 2011 - 12:44

Promemoria primo messaggio :

Scusate, secondo voi
c'è una tipologia di racchetta preferita
per giocare meglio il rovescio a una mano?
intendo sopratutto bilanciamento arretrato o meno,
grazie

rudy77
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 359
Età : 39
Località : Misano Adriatico
Data d'iscrizione : 02.01.10

Profilo giocatore
Località: Misano Adriatico
Livello: 4.3 Fit
Racchetta: Yonex xi 98 16x19

Tornare in alto Andare in basso


Re: rovescio a una mano

Messaggio Da rovesciointop il Sab 29 Set 2012 - 17:11

@vdario ha scritto:C'è stato un periodo qualche anno fa in cui la quasi totalità dei testimonial Dunlop era monomane (Robredo, Haas, Blake, Philippoussis, Almagro) e mi sono sempre chiesto se ci fosse una motivazione dietro…
Probabilmente i motivi sono semplicemente quelli emersi nella discussione, ovvero piatto corde piccolo e profilo sottile, caratteristiche ricorrenti nelle racchette Dunlop.

Ciao, non credo che i professioniti scelgano lo sponsor in base alle racchette che vendono, semmai sono gli sponsor che scelgono loro e gli fanno una proposta economica che può essere accettata o meno. Poi si scelgono un attrezzo tra quelli prodotti con cui uno si trova bene. Non parliamo di paint job, quello è un discorso a parte.

In ogni caso anche la Dunlop ha in listino attrezzi piatto 100 e profilati...



rovesciointop
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 543
Data d'iscrizione : 24.02.12

Profilo giocatore
Località: fondocampo
Livello: 4.1 Fit
Racchetta: ?

Tornare in alto Andare in basso

Re: rovescio a una mano

Messaggio Da Veterano il Sab 29 Set 2012 - 18:12

@pancafit ha scritto:non é che abbiamo meno forza con una mano,dobbiamo solo aprire di più per generare la stessa velocità di racchetta del rovescio bimane.comunque Youzny usa un piatto 100 profilato ed ha un rovescio primi 10

IL problema del rovescio ad una mano invece,e prorpio quello legato alla forza.Se non hai forza e' un buon polso e meglio il due che ti garantisce piu stabilita' .

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1989
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: rovescio a una mano

Messaggio Da pino peppe il Mar 2 Ott 2012 - 23:31

Gioco con blx pro open 100" e prima con una mg radical mp da 98 e se per tutto il resto mi sono adattato subito sentendo la pro open migliore con il rovescio faccio un po' più fatica. Il piatto piccolo effettivamente mi fa sentire il rovescio più stabile, con il 100' mi scappa spesso spedendo la pallina al bar in fondo al campo Rolling Eyes

pino peppe
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 58
Età : 38
Località : modena
Data d'iscrizione : 19.03.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: itr 3,5
Racchetta: yonex ezone ai 98;mg radical mp

Tornare in alto Andare in basso

Re: rovescio a una mano

Messaggio Da vdario il Mer 3 Ott 2012 - 0:45

Mi trovo nella tua stessa identica situazione, con la sola differenza che invece della Radical mp usavo una Aerogel 300 (che è comunque una racchetta molto simile).
Con la Pro Open mi sentivo più solido sul dritto, ero decisamente più sicuro nel gioco in controbalzo, ma sul rovescio non riuscivo proprio a lasciare andare il braccio per paura di andare lungo (ho provato le due racchette anche con lo stesso settaggio di corde e le mie impressioni sono state confermate).
Visto che il rovescio è il colpo che sento meno, la Pro Open accentuava la mia debolezza e per questo, ormai da qualche mese, sono ritornato all'Aerogel 300.

Forse però è anche una questione di tipo di rovescio: il mio è molto piatto e quindi è logico che vada meglio un ovale piccolo che ha un'incordatura a maglie più strette; magari chi arrota molto ha meno difficoltà nel rovescio monomane con un piatto corde ampio.

vdario
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 257
Età : 31
Data d'iscrizione : 15.05.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.4 FIT
Racchetta: Dunlop Aerogel 300

Tornare in alto Andare in basso

Re: rovescio a una mano

Messaggio Da pino peppe il Mer 3 Ott 2012 - 22:28

Vdario anche io ho un rovescio abbastanza piatto ma non voglio tornare alla radical. A dire il vero la radical e', per me, molto più divertente, veramente guduriosa, Laughing ma contro avversari di un certo livello che tirano forte e arrotato proprio non riesco a contrastarli con la radical, con la pro open invece va molto meglio, non posso neanche cambiare ancora racchetta (anche se mi piacerebbe fare un giro con la Prince exo3 black), quindi devo adattare il rovescio a questo nuovo attrezzo.

pino peppe
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 58
Età : 38
Località : modena
Data d'iscrizione : 19.03.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: itr 3,5
Racchetta: yonex ezone ai 98;mg radical mp

Tornare in alto Andare in basso

Re: rovescio a una mano

Messaggio Da vdario il Mer 3 Ott 2012 - 22:36

Hai provato a cambiare il settaggio della Pro Open in modo che spinga un po' meno (non sono esperto di corde, ma magari potresti provare semplicmente a tirarle un kg di più)?
Perderesti un po' di spinta nel dritto, ma rischieresti meno di andare lungo nel rovescio

vdario
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 257
Età : 31
Data d'iscrizione : 15.05.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.4 FIT
Racchetta: Dunlop Aerogel 300

Tornare in alto Andare in basso

Re: rovescio a una mano

Messaggio Da pino peppe il Gio 4 Ott 2012 - 0:04

proverò, anche se ho paura che sia la tecnica un pò ballerina

pino peppe
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 58
Età : 38
Località : modena
Data d'iscrizione : 19.03.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: itr 3,5
Racchetta: yonex ezone ai 98;mg radical mp

Tornare in alto Andare in basso

Re: rovescio a una mano

Messaggio Da Pat75 il Gio 4 Ott 2012 - 15:48

Secondo me è solo una questione di tecnica, viceversa per quello a due mani sarebbe più indicato prediligere racchette con manici + lunghi in modo da avere spazio a sufficienza per le due mani. In termini di bilanciamento della racchetta secondo me valgono le stesse considerazioni del diritto.

Ciao e buon allenamento

Pat75
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 232
Età : 41
Località : MC
Data d'iscrizione : 11.09.10

Profilo giocatore
Località: Marche
Livello: I.T.R. 4.5.
Racchetta: Yonex DR 98, Prestige Pro Graphene XT

Tornare in alto Andare in basso

Re: rovescio a una mano

Messaggio Da DENTE il Lun 15 Ott 2012 - 16:37

credo che il piatto corde piccolo venga usato da giocatori con rovescio monomane solo per il fatto che di solito sono giocatori tendenzialmete più di fino (tecnici) rispetto ai bombardieri a due mani, quindi cerchino racchette con più controllo. Comunque Gasquet che credo sia uno dei giocatori più tecnici che ci sono nel circuito, usa nonostante il rovescio monomane, una head extreme pro che ha tutto tranne che piatto piccolo e profilo stretto.
De gustibus non est disputandum

DENTE
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 117
Età : 35
Località : Cagliari
Data d'iscrizione : 23.04.12

Profilo giocatore
Località: Cagliari
Livello: Puntiamo al 4.1
Racchetta: Head speed mp G

Tornare in alto Andare in basso

Re: rovescio a una mano

Messaggio Da Gsr83 il Gio 18 Ott 2012 - 13:14

La racchetta può sicuramente aiutare, ma non ci sono racchette x il rovescio a 2 e rovescio a 1 mano... Secondo me dipende molto dalle sensazioni che ti da una racchetta!! Molto molto personale...

Gsr83
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 13
Località : Trento
Data d'iscrizione : 07.09.10

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

rovescio

Messaggio Da riccardo macchia RF95 il Sab 12 Gen 2013 - 12:22

dipende che vuoi fare col rovescio, se è il TUO colpo allora ti compri una racchetta che ti da precisione come una wilson(non fare il fenomeno che ti compri la 90 di federer come molti) e dunlop (attenzione alcune sono parecchio rigide) oppure se vuoi potenza babolat.

riccardo macchia RF95
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 2
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.01.13

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: discreto
Racchetta: Wilson six one 2012

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum