Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

rovescio a una mano

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

rovescio a una mano

Messaggio Da rudy77 il Sab 28 Mag 2011 - 12:44

Scusate, secondo voi
c'è una tipologia di racchetta preferita
per giocare meglio il rovescio a una mano?
intendo sopratutto bilanciamento arretrato o meno,
grazie

rudy77
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 359
Età : 39
Località : Misano Adriatico
Data d'iscrizione : 02.01.10

Profilo giocatore
Località: Misano Adriatico
Livello: 4.3 Fit
Racchetta: Yonex xi 98 16x19

Tornare in alto Andare in basso

Re: rovescio a una mano

Messaggio Da Hammer72 il Sab 28 Mag 2011 - 14:28

secondo me la dunlop bio 200 plus la 500 tour la BB pure drive gt , la pure storm gt la head prestige pro la wilson pro tour

Hammer72
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4709
Età : 44
Località : Alessandria / Torino
Data d'iscrizione : 25.05.10

Profilo giocatore
Località: Alessandria
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: BABOLAT PURE AERO E APD GT ROLAND GARROS

Tornare in alto Andare in basso

Re: rovescio a una mano

Messaggio Da rudy77 il Sab 28 Mag 2011 - 20:30

@Hammer72 ha scritto:secondo me la dunlop bio 200 plus la 500 tour la BB pure drive gt , la pure storm gt la head prestige pro la wilson pro tour

cosa significa?
cosa hanno in comune queste racchette?

rudy77
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 359
Età : 39
Località : Misano Adriatico
Data d'iscrizione : 02.01.10

Profilo giocatore
Località: Misano Adriatico
Livello: 4.3 Fit
Racchetta: Yonex xi 98 16x19

Tornare in alto Andare in basso

Re: rovescio a una mano

Messaggio Da alain proust il Dom 29 Mag 2011 - 11:31

Non mi pare che una racchetta possa essere meglio per il mono o bimane. Se uno gioca il rovescio mono lo gioca con tutte. Semmai bisogna parlare di racca più difficile o meno su tutti i colpi. Ad un intermedio la racca di roger fa più male che bene al suo gioco.

alain proust
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1429
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: PRINCE EXO3 TOUR 16x18

Tornare in alto Andare in basso

Re: rovescio a una mano

Messaggio Da Hammer72 il Dom 29 Mag 2011 - 13:56

eh no invece ci son racche nascono manici + lunghi o corti con caratteristiche + adatte ad un rovescio piuttosto che l'altro...

Hammer72
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4709
Età : 44
Località : Alessandria / Torino
Data d'iscrizione : 25.05.10

Profilo giocatore
Località: Alessandria
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: BABOLAT PURE AERO E APD GT ROLAND GARROS

Tornare in alto Andare in basso

Re: rovescio a una mano

Messaggio Da Marco81 il Ven 10 Giu 2011 - 14:22

secondo me raga, per il rovescio è tutta questione di tecnica non di racchetta !

Marco81
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 22.07.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 3.1
Racchetta: Youtek Radical Pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: rovescio a una mano

Messaggio Da DrDivago il Ven 10 Giu 2011 - 15:17

sicuramente la tecnica conta (almeno) per il 90%, ma, alla luce di varie prove da me effettuate, ho l'impressione di colpire meglio di rovescio (sia slice che top) quando uso una racchetta piccola, pesante e dal bilanciamento arretrato (Prestige Mid, Wilson 6.1 95 e Blade Tour... a breve però vorrei provare anche la "Federer" per averne un'ulteriore conferma...)

DrDivago
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6416
Età : 29
Località : Deep NE
Data d'iscrizione : 31.05.10

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR: 4.5 ca
Racchetta: 2x Angell TC105 RA70 DOC CUSTOM

http://www.zeroquaranta.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: rovescio a una mano

Messaggio Da Alessandra76 il Ven 10 Giu 2011 - 16:32

@DrDivago ha scritto:sicuramente la tecnica conta (almeno) per il 90%, ma, alla luce di varie prove da me effettuate, ho l'impressione di colpire meglio di rovescio (sia slice che top) quando uso una racchetta piccola, pesante e dal bilanciamento arretrato (Prestige Mid, Wilson 6.1 95 e Blade Tour... a breve però vorrei provare anche la "Federer" per averne un'ulteriore conferma...)

Confermo la stessa predilizione...poi ovvio che con la giusta tecnica si fa tutto con tutto Razz

Alessandra76
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2173
Età : 40
Località : Roma
Data d'iscrizione : 05.11.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.3 FIT
Racchetta: Dunlop: Biomimetic 300tour (97 18*20)

Tornare in alto Andare in basso

Re: rovescio a una mano

Messaggio Da rickygt il Ven 10 Giu 2011 - 17:58

Sicuramente racchette con ovale piccolo 95/98 e con profili non troppo elevati, perche' il rovescio se non effettuato alla perfezione richiede piu' controllo sulla palla, solitamente chi gioca con racchette piu' profilate ed ampie come piatto gioca molto in top con pochissime giocate di fino ..smorzate back ecc. insomma a mio avviso il piatto piu' piccolo aiuta sul rovescio ad una mano ma bisogna sembre colpire molto bene quindi ottima preparazione del colpo, timing giusto sulla palla ecc ecc .le racche piu' profilate ed ampie perdonano molto di piu'(se si vuole buttare la palla sembre e comunque la palla dall'altra parte) Laughing

rickygt
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 26
Età : 41
Data d'iscrizione : 19.05.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.3
Racchetta: Head extreme ig mp

http://www.fratelli-martini.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: rovescio a una mano

Messaggio Da frank mano de pedra il Lun 13 Feb 2012 - 21:41

bhà...sinceramente prima avevo un piatto da 100 poi da 108 poi da 93 ora da 100..il piatto più grande è secondo me più grande è meglio è...se la palla la impatti bene esce veloce comunque e perdona molto di più...comunque tornado al rovescio monomano ha un movimento più naturale e puoi dare angoli più stretti mentre col bimane hai la sicurezza di mandarla sempre di là ( io gioco sempre col bimane ma oggi ho giocato una partita di torneo ad una mano sorprendentemente senza fare molti errori e con molti vincenti la prossima partita che faccio Question

frank mano de pedra
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1025
Età : 24
Località : ischia
Data d'iscrizione : 02.11.10

Profilo giocatore
Località: ischia
Livello: 4.3 F.i.T
Racchetta: una,cento,mille :(

Tornare in alto Andare in basso

Re: rovescio a una mano

Messaggio Da FedEx il Lun 13 Feb 2012 - 21:53

Boh, prova un po' e poi vedi.Io li faccio tutti e due.
C'è chi dice che con le APD il rovescio monomane dia una brutta sensazione per via della forma aerodinamica.Ma è molto soggettiva...

FedEx
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6636
Età : 18
Località : Venexia
Data d'iscrizione : 18.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: PPP
Racchetta: 2x Head i.Radical MP, Head Radical Tour TT 630 blacked out, Head YT IG Prestige S, Wilson n-Code nPro Team silver label

Tornare in alto Andare in basso

Re: rovescio a una mano

Messaggio Da verdasco93 il Lun 13 Feb 2012 - 22:00

mah, la racchetta è una sensazione personale, ma secondo il parere di molti un piatto un po' più piccolo e un profilo stretto facilitano il rovescio a una mano.
Per il tuo rovescio, magari avevi di fronte un giocatore che ti permetteva di giocare in scioltezza, con il bimane si gioca più facilmente anche quando il tuo avversario ti mette un po' più di pressione, in generale è un colpo più solido...

verdasco93
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 396
Età : 23
Data d'iscrizione : 20.05.11

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello: ITR 4.0
Racchetta: 2 Head Ig Speed Mp 16x19

Tornare in alto Andare in basso

Re: rovescio a una mano

Messaggio Da juicelittlejuice il Sab 25 Feb 2012 - 15:41

Ragazzi sono d accordo pure io, se uno ha la tecnica giusta ed il movimento giusto, il tipo di racchetta passa in secondo piano, ciò non toglie però che dalla mia poca esperienza ho potuto notare che con le racchette mid il profilo è più stretto ed aumenta quindi la sensibilità nel colpo stesso....un altra cosa che ho notato giocando con wilson, head e dunlop è la differenza nel manico, certo ci possono essere differenze tra i vari modelli di una marca stessa, ma dai modelli che ho avuto la fortuna di provare è che un L3 della head corrisponde quasi ad un L4 della wilson....qualcuno ha avuto la mia stessa impressione ?!? (personale e soggettiva ovviamente).

juicelittlejuice
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 31
Età : 32
Località : cosenza
Data d'iscrizione : 23.02.12

Profilo giocatore
Località: Cosenza
Livello: amatore
Racchetta: wilson kblade tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: rovescio a una mano

Messaggio Da Zagreus60 il Sab 25 Feb 2012 - 17:08

@juicelittlejuice ha scritto:Ragazzi sono d accordo pure io, se uno ha la tecnica giusta ed il movimento giusto, il tipo di racchetta passa in secondo piano, ciò non toglie però che dalla mia poca esperienza ho potuto notare che con le racchette mid il profilo è più stretto ed aumenta quindi la sensibilità nel colpo stesso....un altra cosa che ho notato giocando con wilson, head e dunlop è la differenza nel manico, certo ci possono essere differenze tra i vari modelli di una marca stessa, ma dai modelli che ho avuto la fortuna di provare è che un L3 della head corrisponde quasi ad un L4 della wilson....qualcuno ha avuto la mia stessa impressione ?!? (personale e soggettiva ovviamente).

Mah, non sei il primo che lo scrive sul forum ma devo dire che non sono assolutamente d'accordo. Per quelle che sono le mie sensazioni L3 è L3. Poi uno si può trovare bene o male con una forma piuttosto che con un'altra, ma questa è un'altra storia.
Quanto al rovescio credo che contino anche flex e sensibilità della racchetta. Poi è chiaro che, se sai colpire di rovescio, quando cambi racchetta all'inizio hai delle difficoltà maggiori col rovescio monomane ma dopo un po' ti assesti e colpisci comunque come bisogna.

Zagreus60
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1130
Età : 56
Località : Reggio Calabria
Data d'iscrizione : 28.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0
Racchetta: Blade 98 16X19 - Prince Rebel 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: rovescio a una mano

Messaggio Da fuma87 il Sab 25 Feb 2012 - 20:51

io prima avevo L3 di wilson ora ho L2 di head. L3 di head era troppo grande e faticavo a tenerlo in mano.

fuma87
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 398
Località : Lecco prov.
Data d'iscrizione : 01.11.11

Profilo giocatore
Località: brianza
Livello: I.T.R 3.0
Racchetta: Yonex E-zone Ai100; V-core XI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: rovescio a una mano

Messaggio Da kingkongy il Sab 25 Feb 2012 - 21:06

Non ho capito... Dal rovescio a una mano a quello a due mani. Poi dallo swing alle racchette. Dalle racchette alle misure dell'impugnatura. Adesso propongo cetrioli sott'aceto.
Voglio vedervi con i cetrioli!

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12075
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: rovescio a una mano

Messaggio Da Zagreus60 il Sab 25 Feb 2012 - 21:11

@kingkongy ha scritto:Non ho capito... Dal rovescio a una mano a quello a due mani. Poi dallo swing alle racchette. Dalle racchette alle misure dell'impugnatura. Adesso propongo cetrioli sott'aceto.
Voglio vedervi con i cetrioli!

Argomento scottante !!!! Very Happy Very Happy Very Happy

Zagreus60
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1130
Età : 56
Località : Reggio Calabria
Data d'iscrizione : 28.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0
Racchetta: Blade 98 16X19 - Prince Rebel 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: rovescio a una mano

Messaggio Da alba77 il Sab 25 Feb 2012 - 21:17

@kingkongy ha scritto:Non ho capito... Dal rovescio a una mano a quello a due mani. Poi dallo swing alle racchette. Dalle racchette alle misure dell'impugnatura. Adesso propongo cetrioli sott'aceto.
Voglio vedervi con i cetrioli!
Senza l'insalata russa non vale nulla - e anche i lprosciutto è d'obbligo Very Happy
Scusate ma non ho resistito Very Happy Very Happy Very Happy

@KK hai un mp - 2 OT in un messaggio e chiudo Embarassed

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: rovescio a una mano

Messaggio Da FedEx il Sab 25 Feb 2012 - 21:21

La morte dei cetriolini sott'aceto è il tagliere di speck, formaggio gusto piedi pale e kren in una baita del Tirolo... Laughing Wink

FedEx
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6636
Età : 18
Località : Venexia
Data d'iscrizione : 18.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: PPP
Racchetta: 2x Head i.Radical MP, Head Radical Tour TT 630 blacked out, Head YT IG Prestige S, Wilson n-Code nPro Team silver label

Tornare in alto Andare in basso

Re: rovescio a una mano

Messaggio Da kingkongy il Sab 25 Feb 2012 - 21:22

Albaaaa ho un mp - 2 ot ???? E' una funzione? Giuri che non ho capito!!!!

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12075
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: rovescio a una mano

Messaggio Da alba77 il Sab 25 Feb 2012 - 21:44

@kingkongy ha scritto:Albaaaa ho un mp - 2 ot ???? E' una funzione? Giuri che non ho capito!!!!

2 OT sta per 2 off topic in un messaggio - il 1° l'argomento sui cetrioli, il 2° argomento OT è che ti ho avvisato che ti avevo scritto un messaggio privato (MP) che non hai letto Very Happy

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: rovescio a una mano

Messaggio Da rovesciointop il Dom 23 Set 2012 - 1:45

Va da se che con una sola mano abbiamo meno forza per impattare, quindi un attrezzo bilanciato in testa facorisce la velocità dello stesso. Tutto questo cmq, influisce relativamente perchè ciò che conta maggiormente è la tecnica.

Sono curioso di sapere che bilanciamento ha la Instinct di Gasquet, che ha il rovescio definitivo.

rovesciointop
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 543
Data d'iscrizione : 24.02.12

Profilo giocatore
Località: fondocampo
Livello: 4.1 Fit
Racchetta: ?

Tornare in alto Andare in basso

Re: rovescio a una mano

Messaggio Da pancafit il Dom 23 Set 2012 - 20:21

non é che abbiamo meno forza con una mano,dobbiamo solo aprire di più per generare la stessa velocità di racchetta del rovescio bimane.comunque Youzny usa un piatto 100 profilato ed ha un rovescio primi 10

pancafit
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 159
Data d'iscrizione : 23.09.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: rovescio a una mano

Messaggio Da vdario il Ven 28 Set 2012 - 15:57

C'è stato un periodo qualche anno fa in cui la quasi totalità dei testimonial Dunlop era monomane (Robredo, Haas, Blake, Philippoussis, Almagro) e mi sono sempre chiesto se ci fosse una motivazione dietro…
Probabilmente i motivi sono semplicemente quelli emersi nella discussione, ovvero piatto corde piccolo e profilo sottile, caratteristiche ricorrenti nelle racchette Dunlop.

vdario
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 257
Età : 31
Data d'iscrizione : 15.05.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.4 FIT
Racchetta: Dunlop Aerogel 300

Tornare in alto Andare in basso

Re: rovescio a una mano

Messaggio Da rovesciointop il Sab 29 Set 2012 - 17:11

@vdario ha scritto:C'è stato un periodo qualche anno fa in cui la quasi totalità dei testimonial Dunlop era monomane (Robredo, Haas, Blake, Philippoussis, Almagro) e mi sono sempre chiesto se ci fosse una motivazione dietro…
Probabilmente i motivi sono semplicemente quelli emersi nella discussione, ovvero piatto corde piccolo e profilo sottile, caratteristiche ricorrenti nelle racchette Dunlop.

Ciao, non credo che i professioniti scelgano lo sponsor in base alle racchette che vendono, semmai sono gli sponsor che scelgono loro e gli fanno una proposta economica che può essere accettata o meno. Poi si scelgono un attrezzo tra quelli prodotti con cui uno si trova bene. Non parliamo di paint job, quello è un discorso a parte.

In ogni caso anche la Dunlop ha in listino attrezzi piatto 100 e profilati...



rovesciointop
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 543
Data d'iscrizione : 24.02.12

Profilo giocatore
Località: fondocampo
Livello: 4.1 Fit
Racchetta: ?

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum