Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

La bufala di Federer

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

La bufala di Federer

Messaggio Da alain proust il Ven 27 Mag 2011 - 18:27

Promemoria primo messaggio :

[youtube][/youtube]
ma che bravo roger... peccato che scommetterei che si tratta ancora una volta di un trucco di computer grafica. e i giornali (molti) abboccano senza neanche dubitare.
va bene che è un pro, ma è poco verosimile questa assoluta precisione e poi, guarda caso, mercedes e roger hanno rapporti contrattuali...

alain proust
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1429
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: PRINCE EXO3 TOUR 16x18

Tornare in alto Andare in basso


Re: La bufala di Federer

Messaggio Da guidoyouth il Lun 29 Ago 2011 - 21:11

@alba77 ha scritto:
@guidoyouth ha scritto:
@markich ha scritto:Che centra..in partita c'è la tensione..la stanchezza..la pressione dell'avversario..allora perchè la maggior parte di noi fa molti più errori in partita che in allenamento?

si parlava dei pro... Suspect

Anche i PRO sono vittime della tensione e della stanchezza. Noi crolliamo e a loro la forza dei colpi e prestazione diminuisce del 10% - tanto quanto basta di perdere le partite Laughing
Spesso si vede i top 3 chiudere a fatica set o match proprio per la tensione

hai ragione!
infatti io rispondevo a chi dice che i pro possono colpire un obbiettivo al primo colpo.
per quanto precisi, anche i pro sbagliano eccome: gli spot pubblicitari sono artefatti al computer al 100%!

guidoyouth
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1505
Data d'iscrizione : 19.03.10

Profilo giocatore
Località: saluzzo
Livello: zero
Racchetta: head extreme microgel mp teflon

Tornare in alto Andare in basso

Re: La bufala di Federer

Messaggio Da alba77 il Mer 31 Ago 2011 - 10:05

@guidoyouth ha scritto:
@alba77 ha scritto:
@guidoyouth ha scritto:
@markich ha scritto:Che centra..in partita c'è la tensione..la stanchezza..la pressione dell'avversario..allora perchè la maggior parte di noi fa molti più errori in partita che in allenamento?

si parlava dei pro... Suspect

Anche i PRO sono vittime della tensione e della stanchezza. Noi crolliamo e a loro la forza dei colpi e prestazione diminuisce del 10% - tanto quanto basta di perdere le partite Laughing
Spesso si vede i top 3 chiudere a fatica set o match proprio per la tensione

hai ragione!
infatti io rispondevo a chi dice che i pro possono colpire un obbiettivo al primo colpo.
per quanto precisi, anche i pro sbagliano eccome: gli spot pubblicitari sono artefatti al computer al 100%!
Si si - concordo sugli spot.
Basta vedere quello di Murray della head che mandava la pallina dove voleva oppure quelli della chempions league che si vede indirizzare il pallone in posti ipossibili.

Però quello di Federer del 1° post - riuscire a centrare il tettuccio dell'auto è fattibilissimo per me - non al 1° colpo forse ma dopo prese le misure anche più di una volta, ma si riesce a farlo, io sono convintissima, probabilemnte con molti più tentativi anche da un PRO che non si chiami Federer. Infatti quello è un video amatoriale, non so se non fatto a caso vista la marca dell'auto, ma i tennisti si divertono a fare cose strane e roprese strane e potrebbe pure essere un puro caso, ma non con i mezzi adoperati nei veri e proprio spot tv.

Già quello del servizio mi fa rifletere di più sulla veridicità.

Che i PRO riescano a centrare punti del capo contrassegnati non dubito - ma quando sono in allenamento senza nessun tipo di pressione.
Riescono a fare tante di quelle magie che in partita nemmeno si vedono. Mi basta vedere una ragazzo nel mio circolo che quando si allena ogni 3°-4° colpo e sotto le gambe da qualsiasi prospettiva, anche demi volèe. Poi magari in torneo lo fa una due volte a partita o per niente.

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: La bufala di Federer

Messaggio Da alba77 il Mer 31 Ago 2011 - 10:12

@alba77 ha scritto:...e potrebbe pure essere un puro caso...
Ecco che orrori stilistici escono quando ci si mette mano a modificare i messaggi già scritti Embarassed scusate.

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: La bufala di Federer

Messaggio Da vittorio il Mer 31 Ago 2011 - 18:59

anche io concordo col fatto che potrebbe essere vero in quanto anche io con il maestro quando alleniamo il servizio cerchiamo di colpire dei birilli naturalmente 2 vicini senò sarebbe impossibile per me xD però penso che un pro come federer sia tranquillamente in grado di colpire un birillo col servizio per me è anche fattibile il primo video

vittorio
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 253
Età : 19
Data d'iscrizione : 23.05.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: aero pro drive gt

http://infoweblog.altervista.org/

Tornare in alto Andare in basso

Re: La bufala di Federer

Messaggio Da alba77 il Mer 31 Ago 2011 - 20:26

Io ogni tanto prendo il birillo Very Happy l'altra volta avevo posizionato 4 palline su ogni lato del servizio e una volta con un buon servizio ho centrato quella al corpo poi da ridere o vergognarsi - non so con un servizio steccato con la palla che è partita alta e ricaduta sulla pallina alla T ma era dentro. Very Happy

Ai mei livelli sarà un caso centrare gli oggetti da mirare Laughing

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: La bufala di Federer

Messaggio Da alain proust il Ven 2 Set 2011 - 19:25

beata ingenuita'... da tutti questi post, si legge come molti credano che mr federer abbia girato quel video solo per divertire i suoi fans e/o se stesso, e non per un fine commerciale col suo sponsor mercedes... noooo.... e allora, ben venga la computer grafica, per creare situazioni originali! ma dai ragazzi, svegliamoci! vi sembr che possa aver passato il suo tempo a riempire l'abitacolo di un'auto con delle palle da tennis?!!?! saranno un centinaio o forse piu'! dai su, lasciamo da parte le idolatrie e proviamo a pensare che questi sono esseri umani, che non sono in grado di fare quello che vogliono con la palla da tennis e che per motibi contrattuali probabilmente sono disposti a realizzare qualunque video.

alain proust
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1429
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: PRINCE EXO3 TOUR 16x18

Tornare in alto Andare in basso

Re: La bufala di Federer

Messaggio Da alba77 il Ven 2 Set 2011 - 19:35

@alain proust ha scritto:beata ingenuita'... da tutti questi post, si legge come molti credano che mr federer abbia girato quel video solo per divertire i suoi fans e/o se stesso, e non per un fine commerciale col suo sponsor mercedes... noooo.... e allora, ben venga la computer grafica, per creare situazioni originali! ma dai ragazzi, svegliamoci! vi sembr che possa aver passato il suo tempo a riempire l'abitacolo di un'auto con delle palle da tennis?!!?! saranno un centinaio o forse piu'! dai su, lasciamo da parte le idolatrie e proviamo a pensare che questi sono esseri umani, che non sono in grado di fare quello che vogliono con la palla da tennis e che per motibi contrattuali probabilmente sono disposti a realizzare qualunque video.

Noo Alain, io credo che lui ne abbia messa 1 o 2.
Il resto è ovvio che è stato riempito nel modo "classico" - si prendono il cesto e su butta nella macchiana.
Da quel che ho capito io i tennisti sono un po' matti (nel senso buono) e pensi che uno vanitoso come Federer non possa averlo fatto per il puro gusto di divertire se stesso, girare il video e fare anche lo scherzo al vice allenatore se non sbaglio.

Non cerchiamo sempre il pelo nell'uovo o il tornaconto economico.
Persone di quel calibro girano in Mercedes e altre auto di lusso - non mi sembra un caso, ma una normalità.
Poi Roger & CO magari hanno anche un prezzo di favore nell'acquistare tale auto, quindi anche la sclta dell'auto potrebbe essere indirizzata da questo.

Già lo abbiamo noi se conosciamo tizio o caio che ha agganci con le concessionarie....


Anche Federer è umano - d'altronde è un ragazzo di 30 anni e divertirsi e caxxeggiare ogni tanto in allenamento non nuoce.
E che gli possa bastare divertirsi a tirare 4 palle nel tettuccio di un'auto - bene per lui - io non lo trovo strano.
Se è per questo pure io ci provo a fare cose particolari con la pallina - ovvio a bassi livelli e mi ci diverto.
Io lo credo possibile farlo sia a RF che lo crederei possibile anche da un PRO nemmeno top player o addirittura un ragazzo bravo (livello maestro o giù di lì) dotato di un bel tocco.

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: La bufala di Federer

Messaggio Da vittorio il Sab 3 Set 2011 - 15:00

@alain proust ha scritto:beata ingenuita'... da tutti questi post, si legge come molti credano che mr federer abbia girato quel video solo per divertire i suoi fans e/o se stesso, e non per un fine commerciale col suo sponsor mercedes... noooo.... e allora, ben venga la computer grafica, per creare situazioni originali! ma dai ragazzi, svegliamoci! vi sembr che possa aver passato il suo tempo a riempire l'abitacolo di un'auto con delle palle da tennis?!!?! saranno un centinaio o forse piu'! dai su, lasciamo da parte le idolatrie e proviamo a pensare che questi sono esseri umani, che non sono in grado di fare quello che vogliono con la palla da tennis e che per motibi contrattuali probabilmente sono disposti a realizzare qualunque video.

certo questo è scontato che sia stata riempita "normalmente" la macchina non penso che federer abbia tempo da perdere per mettere tutte quelle palline nella macchina e poi senza che la vittima sene accorgesse ma noi stiamo discutendo sul fatto se è possibile riuscire a fare una cosa del genere oppure no, poi è chiaro che ce un fine "promozionale"

vittorio
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 253
Età : 19
Data d'iscrizione : 23.05.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: aero pro drive gt

http://infoweblog.altervista.org/

Tornare in alto Andare in basso

Re: La bufala di Federer

Messaggio Da alain proust il Dom 4 Set 2011 - 21:00

@alba. ok, che roger non l'abbia riempita tutta in quel modo è la scoperta dell'acqua calda. ovvio.

io intendevo invece, come ha osservato giustamente vittorio, che è inverosimile una tale precisione, e che il video vuol suggerire che fed. è talmente bravo che può tirare decine o centinaia di palle dentro un auto dal tettuccio da quella distanza senza fallo. e mi dispiace ma senza la compure grafica oppure n tentativi con la tenuta delle sole riprese in cui ciò è riuscito, non c'è possibilita, secondo me.

sul contratto mercedes, non l'ho detto per maligneria, ma perchè è una verità oggettiva.

alain proust
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1429
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: PRINCE EXO3 TOUR 16x18

Tornare in alto Andare in basso

Re: La bufala di Federer

Messaggio Da alba77 il Gio 20 Ott 2011 - 18:47

Ohh.. Finalemente con un bel back di diritto, da fondo campo, volutamente passandomi la pallina sono riuscita a centrare il carrello nei 3/4 oltre la rete. cheers

Sono soddisfazioni Very Happy

Scusate l'OT ma qui si parlava di controllo e cose "impossibili" Per me lo è sempre stato. Ora spero di poter replicare bounce

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: La bufala di Federer

Messaggio Da ennio il Ven 21 Ott 2011 - 22:31

Il primo "spot/video": I tentativi andati a vuoto.. e quello andato a segno, sembrano reali. Per il resto l'auto è stata riempita "normalmente". Sicuro il video è voluto e le condizioni create ad hoc. Una Mercedes in giro con tettuccio aperto.. non l'ho mai vista. Inoltre Federer, nei vari video d'allenamento, non l'ho mai visto vestito come fosse una gara. Ma molto più casual.
Centrare l'auto è fattibilissimo. Niente CG secondo me. La Computer Grafica costa. Qui al massimo si è andato di compositing video. Ma niente computer grafica, e con questo intendo, niente 3D.

Il video della bottiglietta.. uhmm. Ok il tipo non ha reazioni istintive di paura che .. secondo me dovrebbero esserci. Ma anche qui niente CG. Più facile invece accelerare il video e farlo sembrare un colpo semi-potente. Credo la bottiglia l'abbia colpita ma non con quella velocità. Se pura sfortuna dovesse mancare il colpo gli rompe il naso.. o cmq si fa male.
Posso ovviamente sbagliarmi Smile.

ennio
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 273
Età : 33
Data d'iscrizione : 19.09.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: La bufala di Federer

Messaggio Da Vitovik il Dom 26 Feb 2012 - 19:13

io dico che è impossibile anche per federer......che adoro...

Vitovik
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 53
Età : 43
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 15.01.11

http://www.miragespa.eu

Tornare in alto Andare in basso

Re: La bufala di Federer

Messaggio Da kingkongy il Dom 26 Feb 2012 - 19:42

Ragazzi, mi dispiace...ma e' marketing virale di qualità, roba che può permettersi solo un'azienda come Mercedes. La "finta qualità telefonino" e, soprattutto la prospettiva perfetta dal bordo del tetto dell'auto verso il campo sono gli indicatori principali... Ho amici che fanno questo e la cosa più a buon mercato e' il colourist, giusto un 5mila euro per dare quel tocco di naturalezza...
Per i birilli siamo al minimo sindacale.
Per il tocco da circo di Federer... e' magico.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: La bufala di Federer

Messaggio Da Beccacci il Dom 26 Feb 2012 - 19:51

Vi dirò... propenderei anche io per il pensiero di Alain Proust, ma il video non è continuativo, al secondo 30 si vede chiaramente che è un insieme di vari spezzoni, e quindi non è possibile che 1-2-3 volte Roger abbia centrato la macchina (volutamente lasciata con tettuccio aperto per far sembrare il tutto "casuale"?)
Io giocavo a calcio a 5 in serie B ed ero capace di prendere la traversa da 20 metri (metà campo) anche 3-4 volte di seguito, e comunque in giornate buone anche 6-7 volte su 10 tentativi (ripeto, da metà campo, più mi avvicinavo più alzavo la percentuale!) quindi... non lo so!

Beccacci
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 181
Data d'iscrizione : 18.08.10

Profilo giocatore
Località: Vigevano (PV)
Livello: I.T.R. 3.5
Racchetta: Babolat PD GT

Tornare in alto Andare in basso

Re: La bufala di Federer

Messaggio Da kingkongy il Dom 26 Feb 2012 - 20:09

Vabbe' ... Devo pure trovare il nome dell'agenzia???!!!!

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: La bufala di Federer

Messaggio Da kingkongy il Dom 26 Feb 2012 - 20:49

Trovato solo che e' stato commissionato da Mercedes Benz Usa...

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: La bufala di Federer

Messaggio Da FedEx il Dom 26 Feb 2012 - 22:12

Penso che la Mercedes sia quella di Paul Annacone...

FedEx
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6636
Età : 18
Località : Venexia
Data d'iscrizione : 18.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: PPP
Racchetta: 2x Head i.Radical MP, Head Radical Tour TT 630 blacked out, Head YT IG Prestige S, Wilson n-Code nPro Team silver label

Tornare in alto Andare in basso

Re: La bufala di Federer

Messaggio Da alba77 il Lun 27 Feb 2012 - 21:00

@kingkongy ha scritto:Ragazzi, mi dispiace...ma e' marketing virale di qualità, roba che può permettersi solo un'azienda come Mercedes. La "finta qualità telefonino" e, soprattutto la prospettiva perfetta dal bordo del tetto dell'auto verso il campo sono gli indicatori principali... Ho amici che fanno questo e la cosa più a buon mercato e' il colourist, giusto un 5mila euro per dare quel tocco di naturalezza...
Per i birilli siamo al minimo sindacale.
Per il tocco da circo di Federer... e' magico.

Non lo escludo. Poi anche molto adatto al WEB 2.0. Mi stupirebbe il basso compenso di 5000€ per quel mondo a quei livelli.
Però sono sicura che, come se non ricordo male avevo scritto in precedenza, di questo sarebbe capace anche un PRO di classifica oltre l'insignificante ai nostri occhi ma dotato di buon tocco... Figuriamoci se non ci riuscirebbe Roger....

Ben fatto e pensato. Ammiro la mente che l'ha saputo rendere così naturale ed efficace.
Ragazzi - questa e Comunicazione!!!

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: La bufala di Federer

Messaggio Da kingkongy il Lun 27 Feb 2012 - 22:51

Hemm, Alba, 5.000 euro solo lo specialista del colore. Poi c'e' ideazione, sceneggiatura, regia, esterni, un pacco di postproduzione, computer grafica, un pochino di 3D. A prodotto finito la distribuzione in rete e il monitoraggio delle revenue. Un'operazione sui 100mila euro. Un po' più per la pianificazione e la progettazione...

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: La bufala di Federer

Messaggio Da kingkongy il Mar 28 Feb 2012 - 1:29

Dire 5mila euro per il colorist era una provocazione, tutto qui.

Forse ci sono.
Probabilmente si tratta della Merkley+Partners, mentre degli effetti potrebbe essersene occupata la famosa Company 3 (hanno fatto un altro lavoro ufficiale per Mbusa.com), poi, nel campo delle auto hanno molti clienti.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum