Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Nuovi campi, quale superficie?

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Nuovi campi, quale superficie?

Messaggio Da jasper il Mar 17 Mag 2011 - 16:03

Ciao a tutti,
a breve realizzerò 2 campi da tennis e sono in cerca di consigli per la scelta della supercicie, chi meglio di voi può aiutarmi?!

Siamo in liguria e per esigenze paesaggistiche, l'impianto sorgerà in un contesto agrituristico, non abbiamo intenzione di realizzare coperture, almeno inizialmente.

Viste le condizioni ho scartato la terra rossa tradizionale, per evidenti motivi di manutenzione e mancanza di copertura. Inizialmente si era pensato alla soluzione terra rossa sintetica (vedi "Redbrik"), dato che richiede poca manutenzione, ma molti mi hanno consigliato superfici veloci, che a quanto pare ha fatto enormi passi in avanti per qualità, con la possibilità di avere anche una superficie "lenta" come la terra.
Molti impianti in zona hanno optato per l'erba sintetica... Rolling Eyes qualcuno con opzione campo di calcetto Rolling Eyes

Non è facile scegliere e so che tale decisione influirà in modo decisivo sulla riuscita del progetto.

Grazie a tutti per i consigli che mi darete.

jasper
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4011
Età : 42
Località : Liguria
Data d'iscrizione : 21.02.10

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: ITR 4.5 - Arrotino monomane
Racchetta: Babolat PA

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovi campi, quale superficie?

Messaggio Da sinnet il Mar 17 Mag 2011 - 16:13

Una soluzione facilmente realizzabile e smontabile all'occorrenza:
http://gripper.geoplastsport.it/
Anche calcetto all'occorrenza.

sinnet
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1656
Età : 53
Data d'iscrizione : 18.12.10

Profilo giocatore
Località: Vicenza
Livello: ITR 4.5 FIT 4.3 in progress (hope) ... 4.2
Racchetta: Steam 99 (16x18)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovi campi, quale superficie?

Messaggio Da CorriCorrado il Mar 17 Mag 2011 - 16:29

http://www.federtennis.it/campi-veloci.asp
Questo nel caso volessi organizzare tornei o creare il circolo.

In estate gioco in un piccolo club in provincia di Piacenza che ha 2 campi; cemento e erba sintetica.
Erba:ti da la possibilità di fare cassa. Aumenti la possibilità di reddito di circa 6/7 volte all'ora, ma devi certamente dare regole chiare per la convivenza, altrimenti i tennisti storcono il naso. Per esempio la trasformazione in calcetto al club è ammessa solo dopo le 20.00.

Tennisticamente parlando: erbetta ha un rimbalzo molto alto, si scivola un po’ troppo, la palla è strana. Può essere velocissima o lentissima; avendo sabbia sul fondo, dipende essenzialmente dallo strato di sabbia depositata che non sarà mai uniforme. Insomma Wimbledon è altro... Very Happy

CorriCorrado
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 982
Età : 39
Località : Piacenza
Data d'iscrizione : 29.04.11

Profilo giocatore
Località: Piacenza
Livello: ITR 3.0
Racchetta: Slazenger xPRO 323

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovi campi, quale superficie?

Messaggio Da braided il Mar 17 Mag 2011 - 16:49

GREEN SET

tutta la vita!!!

sono campi godibilissimi e divertenti, manutenzione zero per anni

dai un'occhiata qui
http://www.greensetitalia.it/welcome.lasso

braided
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1100
Data d'iscrizione : 16.02.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: da 4.2 in su FIT
Racchetta: yonex AI 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovi campi, quale superficie?

Messaggio Da jasper il Mar 17 Mag 2011 - 16:59

Avevo pensato anche io al calcetto, ma poi, visto il contesto, ho deciso tennis e solo tennis.

Anche a me dell'erba non piace l'irregolarità del rimbalzo, e dopo la basonata presa ieri in torneo mi paice ancora meno Smile

L'idea è di creare un circolo ma anche di dare un servizio in più agli ospiti dell'agriturismo, motivo per cui il calcetto l'ho escluso!

jasper
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4011
Età : 42
Località : Liguria
Data d'iscrizione : 21.02.10

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: ITR 4.5 - Arrotino monomane
Racchetta: Babolat PA

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovi campi, quale superficie?

Messaggio Da wbtit il Mar 17 Mag 2011 - 17:01

Ciao,
penso che prima di tutto sarebbe meglio avere un'idea del target di età utilizzatori prima di scegliere.
Ad esempio l'erba sintetica potrebbe essere gratida per tutti gli over... size! Smile perchè ammortizza parecchio il giocatore di (sovrap)peso e le ginocchia ringraziano.
Per contro uno giovane che si muove molto rischia storte alle caviglie perché a volte la "moquette" cede inaspettatamente.
Con il sintetico secondo me puoi dosare il livello di frizione della superficie come meglio credi rendendo uno campo veloce" e l'altro un po' più lento.

wbtit
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 607
Età : 46
Località : Vicenza
Data d'iscrizione : 08.08.10

Profilo giocatore
Località: Veneto
Livello: I.T.R. 2.5 NO iscritto FIT difensivo da fondo campo
Racchetta: Vedi firma.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovi campi, quale superficie?

Messaggio Da jasper il Mar 17 Mag 2011 - 17:17

@wbtit ha scritto:Con il sintetico secondo me puoi dosare il livello di frizione della superficie come meglio credi rendendo uno campo veloce" e l'altro un po' più lento.
mi spieghi meglio l'argomento? grazie Wink

jasper
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4011
Età : 42
Località : Liguria
Data d'iscrizione : 21.02.10

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: ITR 4.5 - Arrotino monomane
Racchetta: Babolat PA

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovi campi, quale superficie?

Messaggio Da Felipo il Mar 17 Mag 2011 - 17:23

Dalle mie parti hanno appena inaugurato un campo in tappeto+terra sintetica.
Asciuga in un baleno, non ghiaccia, poca manutenzione, molto confortevole ma (sarà anche che deve rodarsi) lentissimo.
Non so quale sia il produttore.

Felipo
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1256
Data d'iscrizione : 13.06.09

Profilo giocatore
Località: Friuli
Livello: 4.0 itr / 4.4 Fit
Racchetta: Aeropro Drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovi campi, quale superficie?

Messaggio Da jasper il Mar 17 Mag 2011 - 18:32

@Felipo ha scritto:Dalle mie parti hanno appena inaugurato un campo in tappeto+terra sintetica.
Asciuga in un baleno, non ghiaccia, poca manutenzione, molto confortevole ma (sarà anche che deve rodarsi) lentissimo.
Non so quale sia il produttore.

Potrebbe essere della Redbrik. Non ci ho mai giocato ma mi hanno detto essere lento... devo provarlo!

jasper
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4011
Età : 42
Località : Liguria
Data d'iscrizione : 21.02.10

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: ITR 4.5 - Arrotino monomane
Racchetta: Babolat PA

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovi campi, quale superficie?

Messaggio Da jasper il Mar 17 Mag 2011 - 18:33

Dai grandi, che il prossimo anno torneo Passionetennis Smile

jasper
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4011
Età : 42
Località : Liguria
Data d'iscrizione : 21.02.10

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: ITR 4.5 - Arrotino monomane
Racchetta: Babolat PA

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovi campi, quale superficie?

Messaggio Da wbtit il Mar 17 Mag 2011 - 21:26

@jasper ha scritto:
@wbtit ha scritto:Con il sintetico secondo me puoi dosare il livello di frizione della superficie come meglio credi rendendo uno campo veloce" e l'altro un po' più lento.
mi spieghi meglio l'argomento? grazie Wink
Secondo la mia opinione (=letture su internet) è soprattutto il trattamento superficiale a rendere tipica una superficie. Più il trattamento superficiale è "ruvido" più l'attrito della pallina sulla superficie aumenta quindi:
a) rallenta
b) aumenta l'altezza del rimbalzo
c) aumenta lo spin dopo il rimbalzo.

Quindi a partire da una fondamenta comune ai due futuri campi (cemento) è la "pellicola" superficiale a tipicizzare il campo.
My opinion.

wbtit
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 607
Età : 46
Località : Vicenza
Data d'iscrizione : 08.08.10

Profilo giocatore
Località: Veneto
Livello: I.T.R. 2.5 NO iscritto FIT difensivo da fondo campo
Racchetta: Vedi firma.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovi campi, quale superficie?

Messaggio Da cesaremigliaccio il Mar 17 Mag 2011 - 22:33

ciao Jasper,
a me i campi tipo calcetto, intendo con erba e sabbia, non dispiacciono affatto. Quando ero giovane l'erba sintetica era davvero erba e per esempio la palla sul back non s'alzava più, oggi il rimbalzo assomiglia molto più alla terra e soprattutto puoi scivolare, cosa che io apprezzo molto perché sul mateco ho sempre paura di impuntarmi e cappottarmi Laughing
Poi se magari mi mandi in MP il sito del tuo agriturismo mi fai un favore, ché io quando scendo a Roma in macchina mi fermo spesso lungo lo stivale per mostrare a mia moglie posti nuovi e in liguria non conosco molti indirizzi.

cesaremigliaccio
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 73
Età : 42
Località : Francia
Data d'iscrizione : 28.09.10

Profilo giocatore
Località: Francia
Livello: degradato a 2.5
Racchetta: Volkl Organix 10 325

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovi campi, quale superficie?

Messaggio Da CorriCorrado il Mer 18 Mag 2011 - 8:59

@jasper ha scritto:Dai grandi, che il prossimo anno torneo Passionetennis Smile

Mi spiace solo non poter usufruire del pernottamento in agriturismo: uscendo al primo... Very Happy

A questo punto se posso votare, io voto proposta di Felipo!

CorriCorrado
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 982
Età : 39
Località : Piacenza
Data d'iscrizione : 29.04.11

Profilo giocatore
Località: Piacenza
Livello: ITR 3.0
Racchetta: Slazenger xPRO 323

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovi campi, quale superficie?

Messaggio Da SiiWon il Mer 18 Mag 2011 - 10:50

@jasper ha scritto:Dai grandi, che il prossimo anno torneo Passionetennis Smile

Sarebbe grandioso!

Jasper per il campo dove gioco io hanno 3 campi in mateco + uno ad uso misto tennis/ calcetto .
Dipende anche se lo vuoi realizzare coperto o meno, il mateco diventa scivolosissimo con il bagnato, il campo sintetico green tiene di più, ovvio che se diluvia niente da fare.
Al di là di gusti personali che possono propendere per una o l'altra superficie,trovo che su ogniuna delle 2 superfici si gioca bene (ed io per decenni ho giocato solo sulla terra rossa)

SiiWon
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 142
Età : 40
Data d'iscrizione : 08.11.10

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: I.T.R. 4.0
Racchetta: Boris Becker Delta Core London; Dunlop AG 4D 200; Yamaha Secret12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovi campi, quale superficie?

Messaggio Da mak00 il Gio 19 Mag 2011 - 9:55

Un preventivo me lo farei fare anche per le resine Casali certificate itf...molto valide e molto usate...un amico sta realizzando un campo proprio con queste...a proposito nella sezione regolamenti avevo posto domanda sulla pendenza...è meglio realizzarla nel senso della lunghezza (e quindi con il fondo campo più basso del centro campo) o della larghezza ?

mak00
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 65
Data d'iscrizione : 31.08.10

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovi campi, quale superficie?

Messaggio Da Tuone il Gio 19 Mag 2011 - 10:20

@jasper ha scritto:Ciao a tutti,
a breve realizzerò 2 campi da tennis e sono in cerca di consigli per la scelta della supercicie, chi meglio di voi può aiutarmi?!

Siamo in liguria e per esigenze paesaggistiche, l'impianto sorgerà in un contesto agrituristico, non abbiamo intenzione di realizzare coperture, almeno inizialmente.

Viste le condizioni ho scartato la terra rossa tradizionale, per evidenti motivi di manutenzione e mancanza di copertura. Inizialmente si era pensato alla soluzione terra rossa sintetica (vedi "Redbrik"), dato che richiede poca manutenzione, ma molti mi hanno consigliato superfici veloci, che a quanto pare ha fatto enormi passi in avanti per qualità, con la possibilità di avere anche una superficie "lenta" come la terra.
Molti impianti in zona hanno optato per l'erba sintetica... Rolling Eyes qualcuno con opzione campo di calcetto Rolling Eyes

Non è facile scegliere e so che tale decisione influirà in modo decisivo sulla riuscita del progetto.

Grazie a tutti per i consigli che mi darete.

Per curiosità,in che zona hai l'agriturismo? non sia mai che sei delle mie parti,una visita al tuo campo sarebbe d'obbligo Smile

Tuone
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 322
Data d'iscrizione : 12.05.11

Profilo giocatore
Località: Sestri Levante (GE)
Livello:
Racchetta: Wilson K Blade Team - Prince exo Rebel98

Tornare in alto Andare in basso

consulenza per realizzare il fondo di un campo da tennis

Messaggio Da diego82 il Ven 15 Lug 2011 - 12:32

ciao a tutti gli appassionati di tennis e non,
devo realizzare un campo da tennis (magari polivalente, devo valutare) ma sinceramente non so tenere in mano una racchetta; ecco perchè scrivo a voi del forum.
vi spiego: deve scegliere il fondo, sapreste darmi qualche consiglio, cosa vi piace e cosa fa schifo per giocare? tenete presente che sarà in outdoor, non dovrà richiedere grossa manutenzione, meglio nessuna, escluderei ad esempio la terra.. escluderei il cemento perchè sarà per una attività agrituristica e il cemento fa poco natura...
attendo consigli!
grazie in anticipo!

ciao

diego82
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 15.07.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovi campi, quale superficie?

Messaggio Da jasper il Ven 15 Lug 2011 - 14:19

Che fai, mi copi?

http://www.passionetennis.com/t9346-nuovi-campi-quale-superficie

..o sei mia moglie Very Happy

jasper
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4011
Età : 42
Località : Liguria
Data d'iscrizione : 21.02.10

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: ITR 4.5 - Arrotino monomane
Racchetta: Babolat PA

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovi campi, quale superficie?

Messaggio Da diego82 il Ven 15 Lug 2011 - 16:02

ciao jasper
uahah tranquillo non sono tua moglie!
allora siamo colleghi concorrenti! almeno siamo in regioni diverse, io l'agriturismo ce l'ho in toscana.. che parte della liguria sei?
per il campo hai risolto il problema? per cosa hai deciso?

diego82
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 15.07.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovi campi, quale superficie?

Messaggio Da bumbummichi il Ven 15 Lug 2011 - 22:32

le scelte non sono molte:
terra, molta manutenzione, oppure nuova terra sintetica, uguale alla terra ma senza manutenzione, + cara
cementi o resine o asfalti, 0 manutenzione ma poca natura,
erba sintetica, 0 manutenzione, più natura? non so.

fare un campo costa orientativamente dalle 30.000 in su.

ciao

bumbummichi
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 315
Età : 37
Località : misano
Data d'iscrizione : 28.12.10

Profilo giocatore
Località: misano rn
Livello: 4.2 FIT
Racchetta: 2 x bb 11 SpecialEdition; 2 x prince rebel 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovi campi, quale superficie?

Messaggio Da jasper il Sab 16 Lug 2011 - 22:35

Diego l'agriturismo è di mia moglie, io faccio tutt'altro, ed è nel ponente di Genova. Stiamo preparando il fondo, ed abbiamo quasi deciso per la terra rossa sintetica, aspetto di provarla. Il veloce lo vedo troppo selettivo. L'erba sintetica mi lascia ancora in dubbio.... potrebbe davvero essere la soluzione migliore!

jasper
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4011
Età : 42
Località : Liguria
Data d'iscrizione : 21.02.10

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: ITR 4.5 - Arrotino monomane
Racchetta: Babolat PA

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovi campi, quale superficie?

Messaggio Da sinnet il Dom 17 Lug 2011 - 0:31

L'avete visto questo:
http://gripper.geoplastsport.it/files/File/catalogogripper_tennis.pdf
si monta e smonta facilmente !
Tra le molteplici soluzioni innovative si presta all'Outdoor e anche praticabile per più sport .

sinnet
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1656
Età : 53
Data d'iscrizione : 18.12.10

Profilo giocatore
Località: Vicenza
Livello: ITR 4.5 FIT 4.3 in progress (hope) ... 4.2
Racchetta: Steam 99 (16x18)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovi campi, quale superficie?

Messaggio Da bumbummichi il Dom 17 Lug 2011 - 10:41

qui a rimini c'è un campo di terra rossa sintetica, non è il massimo perchè la palla rimbalza più bassa, tipo con l'erba, e poi è stato posato sulla terra rossa stessa e secondo me nella zona di fondo campo tende a fare piccoli buchi dove la palla schizza via. inoltre approfondite il discorso delle linee, lì sono cementizie e molto più alte del manto,

insomma abbastanza insoddisfacente, a loro dire piace al 50% dei soci, però è stato uno dei primi, adesso hanno fatto passi da gigante, ho visto un campionario di play it e mi sembrava diverso come tappeto, e mi diceva il rappresentante che è da posare sopra l'asfalto.

bye

bumbummichi
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 315
Età : 37
Località : misano
Data d'iscrizione : 28.12.10

Profilo giocatore
Località: misano rn
Livello: 4.2 FIT
Racchetta: 2 x bb 11 SpecialEdition; 2 x prince rebel 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovi campi, quale superficie?

Messaggio Da CorriCorrado il Lun 25 Lug 2011 - 11:07

Sto diventando un fan dell'erbetta sintetica: palla che non sai mai come rimbalza, a volte di ferma a volte schizza via. Rimbalzo ampio... Insomma, anche ieri giocandoci sopra mi sono divertito molto.

Sarei cmq curioso di giocare sulla terra sintetica...

CorriCorrado
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 982
Età : 39
Località : Piacenza
Data d'iscrizione : 29.04.11

Profilo giocatore
Località: Piacenza
Livello: ITR 3.0
Racchetta: Slazenger xPRO 323

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovi campi, quale superficie?

Messaggio Da JUMBOPAINT il Gio 5 Gen 2012 - 1:13

Vedo le varie problematiche. Stiamo realizzando molte superfici con la resina al caucciù.

Molto semplice e si stanno realizzando molte superfici su fondo in cemento, asfalto o tartan. Sul sito gli schemi e filmati applicativi.
Una mano di fondo, 2 di finitura a rullo (5 anni) o tre mani a rullo(10 anni)

JUMBOPAINT
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 5
Età : 57
Località : SA
Data d'iscrizione : 25.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

http://www.jumbopaint.it

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum