Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Rovescio monomane E rovescio bimane

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Rovescio monomane E rovescio bimane

Messaggio Da qwerty il Dom 15 Mag 2011 - 22:12

Promemoria primo messaggio :

Io come rovescio so usare sia il monomane che il bimane, e sono entrambi colpi di buon livello per il mio livello (pessimo gioco di parole, lo so), e fino ad ora non ho avuto problemi ad usarli entrambi.
Dato che ho intenzione di arrivare più in alto possibile volevo farvi questa domanda:
è possibile continuare a sviluppare ENTRAMBI i rovesci e usarli entrambi in partita anche aumentando di livello o sono due cose incompatibili e mi devo concentrare su un solo rovescio?

qwerty
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 557
Età : 20
Località : Viareggio
Data d'iscrizione : 15.03.11

Profilo giocatore
Località: Viareggio
Livello: dipende dalla testa :)
Racchetta: Wilson BLX Six.One Team

Tornare in alto Andare in basso


Re: Rovescio monomane E rovescio bimane

Messaggio Da Veterano il Gio 19 Mag 2011 - 15:40

Vedi il discorso e puramente fisico,nel senso che per due ventenni ben allenati la differenza e minima e sulla durata della partita il peso del bimane,correre di piu e piegarsi sempre non pesa piu di tanto.Come la differenza puo' essere minima per due quarantenni ben allenati.Ora visto che passando gli anni purtroppo sicuramente le tue prestazioni fisiche andranno a diminuire,bisogna cecare di sopperire a questo,adesso dire quando farlo e difficile perche' magari tu se sei ben prepararto fisicamente riuscirai a giocare il bimane fino a 50 e oltre,pero' se incominciano i problemi, e col bimane i problemi alle ginocchia prima o poi saltano fuori,se poi ci metti che magari non ti alleni piu come prima e le tue performance sono a livelli piu bassi,e magari hai messo qualche kilo di troppo,la differenza sul campo la noti eccome.Ora il consiglio e' fino a quando vedi che con i soliti avversari non vai in difficolta' e alla fine dela partita non sei distrutto,bene continua con il bimane,se no il passaggio diventa obbligato.Tutto dipende da come stai fiscamente ,da quanto ti alleni,e da quanto puo' reggere il tuo fisico.
Comunque se vuoi puoi fae una prova,se giochi un rovescio slice ad una mano decente,prova a fare una partita usando "quasi" esclusivamente lo slice,e poi vedi la differenza a fine partita,ti assicuro che ne resterai sorpreso,specialmente se hai problemi con le ginocchia......

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1989
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rovescio monomane E rovescio bimane

Messaggio Da wbtit il Gio 19 Mag 2011 - 17:01

@Veterano ha scritto:Vedi il discorso e puramente fisico,nel senso che per due ventenni ben allenati la differenza e minima e sulla durata della partita il peso del bimane,correre di piu e piegarsi sempre non pesa piu di tanto.Come la differenza puo' essere minima per due quarantenni ben allenati.Ora visto che passando gli anni purtroppo sicuramente le tue prestazioni fisiche andranno a diminuire,bisogna cecare di sopperire a questo,adesso dire quando farlo e difficile perche' magari tu se sei ben prepararto fisicamente riuscirai a giocare il bimane fino a 50 e oltre,pero' se incominciano i problemi, e col bimane i problemi alle ginocchia prima o poi saltano fuori,se poi ci metti che magari non ti alleni piu come prima e le tue performance sono a livelli piu bassi,e magari hai messo qualche kilo di troppo,la differenza sul campo la noti eccome.Ora il consiglio e' fino a quando vedi che con i soliti avversari non vai in difficolta' e alla fine dela partita non sei distrutto,bene continua con il bimane,se no il passaggio diventa obbligato.Tutto dipende da come stai fiscamente ,da quanto ti alleni,e da quanto puo' reggere il tuo fisico.
Comunque se vuoi puoi fae una prova,se giochi un rovescio slice ad una mano decente,prova a fare una partita usando "quasi" esclusivamente lo slice,e poi vedi la differenza a fine partita,ti assicuro che ne resterai sorpreso,specialmente se hai problemi con le ginocchia......
Ok, tenterò di seguire i tuoi consigli con il test "slice".

P.S. mini OT
Ho visto con molto piacere i video da te suggeriti di Mariano Peinado che non conoscevo (e ovviamente non conosco). Mi piace molto la passione e la pazienza che ci mette ad insegnare secondo me anche in sasso impara da uno come lui Smile In particolare è stupefacente l'agilità con cui fa vedere il footwork e mi sembra che anche lui i 40 li abbia superati... che tempra!

wbtit
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 607
Età : 46
Località : Vicenza
Data d'iscrizione : 08.08.10

Profilo giocatore
Località: Veneto
Livello: I.T.R. 2.5 NO iscritto FIT difensivo da fondo campo
Racchetta: Vedi firma.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rovescio monomane E rovescio bimane

Messaggio Da Veterano il Gio 19 Mag 2011 - 19:30

E si Mariano Peinado e' un gran allenatore e sa trasmettere in ogni allenamento la sua passione per questo sport,ce ne sono molti che hanno una buona preparazione ma secondo me il saper trasmettere la propria passione con pazienza e dedizione fa la differenza,se l'allievo ha voglia e ti segue anche se magari le sue possibilita' fisiche e tecniche no sono il massimo, dal tuo lavoro non puoi chiedere di piu'.Poi se c'e anche qualcosa di piu ben venga,ma per me la base e' quella,con qualsiasi allievo che si presenta. alle mie lezioni.Beato lui che riesce ancora a muoversi cosi'...........

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1989
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rovescio monomane E rovescio bimane

Messaggio Da netplay il Mar 24 Mag 2011 - 13:34

@Veterano ha scritto:............ il bimane mi permette di piu',pero visto l'eta', meno strada da fare meno piegamenti etc etc etc.......... .

scusa ma io avevo in testa che il bimane devi fare piu' strada, o no? ecco perchè con l'età si dovrebbe tornare a una sola mano, perchè si fa meno strada..... o allora non cio' capito niente! Sleep
grazie

netplay
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 283
Data d'iscrizione : 07.08.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.5
Racchetta: non lo so

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rovescio monomane E rovescio bimane

Messaggio Da Alessandra76 il Mar 24 Mag 2011 - 14:36

@netplay ha scritto:
@Veterano ha scritto:............ il bimane mi permette di piu',pero visto l'eta', meno strada da fare meno piegamenti etc etc etc.......... .

scusa ma io avevo in testa che il bimane devi fare piu' strada, o no? ecco perchè con l'età si dovrebbe tornare a una sola mano, perchè si fa meno strada..... o allora non cio' capito niente! Sleep
grazie

Se si estrapolano un paio di righe soltanto il significato può anche cambiare...anche se quel però..... Razz

Ma vedi wbit io essendo bimane ma ormai sui quaranta e piu' rimpiango di non aver continuato a giocare ad una mano,anche se le soddisfazioni ,specialmente in risposta non sono paragonalbili,il bimane mi permette di piu',pero visto l'eta', meno strada da fare meno piegamenti etc etc etc,purtroppo prima o poi con l'avvanzare degli anni se vuoi essere competitivo il monomane e quasi obbligato,che poi piu' si va avanti e si trasforma in slice sistematico

Wink

Alessandra76
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2173
Età : 40
Località : Roma
Data d'iscrizione : 05.11.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.3 FIT
Racchetta: Dunlop: Biomimetic 300tour (97 18*20)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rovescio monomane E rovescio bimane

Messaggio Da CorriCorrado il Mar 24 Mag 2011 - 14:43

@Alessandra76 ha scritto:
@netplay ha scritto:
@Veterano ha scritto:............ il bimane mi permette di piu',pero visto l'eta', meno strada da fare meno piegamenti etc etc etc.......... .

scusa ma io avevo in testa che il bimane devi fare piu' strada, o no? ecco perchè con l'età si dovrebbe tornare a una sola mano, perchè si fa meno strada..... o allora non cio' capito niente! Sleep
grazie

Se si estrapolano un paio di righe soltanto il significato può anche cambiare...anche se quel però..... Razz

Ma vedi wbit io essendo bimane ma ormai sui quaranta e piu' rimpiango di non aver continuato a giocare ad una mano,anche se le soddisfazioni ,specialmente in risposta non sono paragonalbili,il bimane mi permette di piu',pero visto l'eta', meno strada da fare meno piegamenti etc etc etc,purtroppo prima o poi con l'avvanzare degli anni se vuoi essere competitivo il monomane e quasi obbligato,che poi piu' si va avanti e si trasforma in slice sistematico

Wink
Embarassed Embarassed Embarassed Embarassed Embarassed Embarassed Embarassed Embarassed Embarassed Embarassed Embarassed Embarassed Embarassed Embarassed Embarassed Embarassed

CorriCorrado
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 982
Età : 39
Località : Piacenza
Data d'iscrizione : 29.04.11

Profilo giocatore
Località: Piacenza
Livello: ITR 3.0
Racchetta: Slazenger xPRO 323

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rovescio monomane E rovescio bimane

Messaggio Da netplay il Mer 25 Mag 2011 - 13:35

OK, avevo male interpretato il messaggio! Io ho questo dubbio in testa in effetti, di passare al rovescio a una mano!
ciao Smile

netplay
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 283
Data d'iscrizione : 07.08.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.5
Racchetta: non lo so

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum