Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Djokoland - le sue imitazioni,curiosita' ....

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Djokoland - le sue imitazioni,curiosita' ....

Messaggio Da Ospite il Gio 12 Mag 2011 - 0:42

Promemoria primo messaggio :







Ultima modifica di errex2008 il Mar 17 Mag 2011 - 21:29, modificato 2 volte

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso


Re: Djokoland - le sue imitazioni,curiosita' ....

Messaggio Da Ospite il Dom 11 Set 2011 - 14:06










Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Djokoland - le sue imitazioni,curiosita' ....

Messaggio Da Ospite il Ven 23 Set 2011 - 15:35




...da indiscrezioni di "radio racchetta", pare che le nozze tra Jelena Ristic e Novak Djokovic siano imminenti.
Si parla di Ottobre, nel Principato di Monaco.



Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Djokoland - le sue imitazioni,curiosita' ....

Messaggio Da Ospite il Sab 24 Set 2011 - 8:50

da T.it (n.d.r.)

I "segreti" di Djokovic

Il dottor Cetojevic racconta la sua avventura con Novak e su come il suo regime alimentare ha cambiato le prestazioni del giocatore serbo


Novak Djokovic, oltre ad essere il campionissimo di questo 2011, è stato anche il personaggio dell’anno per le vicende off court che l’hanno visto protagonista nel corso della stagione. L’ultima è stata la storia dell’uovo, ma sin dall’inizio quello che più ha attirato i media e gli appassionati è stata la sua dieta, ovvero come il cambiamento di regime alimentare abbia operato effetti decisamente positivi sul suo fisico e quindi sul gioco.

Per capire fino in fondo la questione, l’Associated Press si è messa in contatto con Igor Cetojevic, il nutrizionista serbo che ha seguito il numero 1 del ranking mondiale fino a qualche tempo fa. Il medico ha raccontato la storia del loro incontro e chiarito i silenzi di Djokovic nelle conferenze stampa riguardo le domande sullo stile adottato con lui.

L’idea di lavorare con Nole nacque due anni fa, durante un match degli Australian Open: “Stavo seguendo alcuni suoi match e mia moglie che era con me mi disse, questo ragazzo ha delle allergie. Io le risposi che non potevo capirlo così, ma che in effetti qualcosa di strano c’era. Lei mi propose quindi di aiutarlo: è un tuo connazionale, aggiunse”.

Da quell’episodio Cetojevic inizio a prendere contatti con l’entourage di Novak, facendogli capire che l’avrebbe potuto aiutare a risolvere alcuni problemi. Passato un po’ di tempo il medico ebbe un feedback dal team del top player: i due s’incontrarono la prima volta a Spalato, nei giorni in cui la Serbia giocò i quarti di finale contro la Croazia in Coppa Davis.

“Iniziai con le cose semplici, feci capire a Nole l’importanza del cibo e della buona nutrizione. Insieme abbiamo studiato anche un po’ di medicina tradizionale cinese e magnetoterapia. Gli feci delle analisi e gli diedi delle indicazioni che poi ha iniziato a seguire, dormendo anche in maniera regolare per la prima volta in vita sua”.

Un cammino non semplice, specie perché all’inizio alcune idee sono sembrate un po’ bizzarre: “Nella medicina cinese la fiducia è nello stomaco. Il fatto di avere una connessione più intima e spirituale con il cibo non è stato completamente accettato dal team, specie all’inizio dopo che Djokovic aveva iniziato a perdere peso. Ma una volta che i risultati sono venuti alla luce e Nole ha riacquistato anche peso, anche io sono entrato a far parte della squadra”.

Domande sul regime alimentare ne sono state fatte tante a Novak: dai French Open agli Us Open la resistenza dei giornalisti è stata messa a dura prova, ma lui in maniera ferma si è sempre opposto ad ogni ulteriore particolare. A Parigi si giustificò così: “E’ un fatto privato, non ne posso parlare”; mentre a New York si è ripetuto affermando: “Non posso dirvi tutto, ci sono cose che preferisco tenere per me”.

In realtà il segreto non è poi così segreto, semplicemente Djokovic non essendo un medico non poteva dare spiegazioni dettagliate sugli esami e sul regime a cui era stato sottoposto, semplicemente per non creare confusione con spiegazioni non all’altezza.

Per analizzare lo stato di salute del serbo è stata utilizzato il “SCIO bio-feedback machine”, un dispositivo che permette di riconoscere tramite una serie di analisi virus, problemi alimentari, allergie e traumi, tra i più comuni.

“Abbiamo visto – ha spiegato il medico - quali erano le reazioni che determinati elementi portavano al corpo di Djokovic e abbiamo eliminato quelli negativi per introdurne altri positivi. Non sono sorpreso dei silenzi di Nole, lui non è un dottore, non può spiegare con parole semplici quello che abbiamo fatto”.

Sulla fine della storia, in realtà il capitolo era stato già scritto: l’obiettivo dei due era Wimbledon, ovvero il sogno cullato sin da bambino da Novak Djokovic.

“Da bambino lui era solito giocare a casa con un piccolo vaso vuoto e salendo sulla sedia si autoproclamava campione di Wimbledon. Già sapeva dove voleva arrivare e questo suo sentimento così puro mi ha toccato nel profondo. Dopo la sua vittoria a Wimbledon il mio compito era ormai portato a termine e quindi sono tornato a lavorare come prima a Cipro”.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Djokoland - le sue imitazioni,curiosita' ....

Messaggio Da alba77 il Sab 24 Set 2011 - 9:27

Non è che poi il dottore ci abbia svelato qualcosa. Tutte parole generali e niente di concreto Rolling Eyes

Io credo che la dieta in buona parte si basi sulla ZONA.
Ora finito il loro rapporto, immagino che Nole abbia imparato l'autosufficienza nel "sapersi" alimentare.

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Djokoland - le sue imitazioni,curiosita' ....

Messaggio Da Ospite il Sab 24 Set 2011 - 9:33

... potrebbe essere una mossa strategica per riportare l' attenzione su argomenti meno ... "chiaccherati" Wink
(http://www.passionetennis.com/t11284-l-uovo-di-nole)

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Djokoland - le sue imitazioni,curiosita' ....

Messaggio Da Ospite il Mar 27 Set 2011 - 17:39

da T.it (n.d.r.)


Novak per i bambini



Non c’è ancora una data di rientro per Novak Djokovic: il serbo infatti è ancora incerto sulla sua partecipazione ai prossimi eventi programmati nel suo calendario, ovvero il torneo 500 di Pechino e il Master 1000 di Shanghai.

Il numero 1 del ranking mondiale ha però approfittato di questi giorni di riposo forzato per dedicarsi agli impegni derivati dal suo nuovo ruolo di ambasciatore dell’Unicef. Novak ha infatti visitato nella giornata di ieri il centro di Pcelica, nella città di Smederevo in Serbia, dedicato ai bambini più piccoli.

Ovviamente, nonostante il carattere benefico della sua partecipazione, non sono mancati commenti sul suo stato di salute: “Riceverò ulteriori aggiornamenti sul problema intercostale nei prossimi tre giorni – ha dichiarato Novak al quotidiano Blic – e poi decideremo il da farsi per quando riguarda il mini tour asiatico. L’infortunio è in via di guarigione e io mi sento molto meglio, ma ancora non so sciogliere le riserve sui prossimi tornei”.

I progetti dell’Unicef, a sostegno dell’infanzia, hanno già visto protagoniste in Serbia sia Ana Ivanovic, sia Jelena Jankovic ed ora con l’impegno di Novak Djokovic hanno di sicuro trovato un ambasciatore di valore assoluto.

WE’ stata una bella esperienza quella che ho vissuto con i bambini – ha affermato Nole sulle pagine a lui dedicate sui social network -, tutti mi hanno fatto mille domande e ci siamo divertiti molto a giocare insieme: tutti cercavano di dimostrarmi il loro talento. Spero in futuro di avere altre possibilità di visitare istituzioni come questa. Ogni bambino merita la possibilità di crescere in un ambiente sano e pulito, un luogo dove possa imparare e mettere a frutto le proprie potenzialità”.

Djokovic è stato di recente nominato ambasciatore nazionale per l’Unicef e in questo suo ruolo difenderà e promuoverà il diritto all’educazione dei bambini nel suo paese natio.

“Partecipando a questo progetto dell’Unicef – ha proseguito Nole - voglio aiutare i bambini serbi a realizzare i loro sogni. Devono capire che hanno il diritto di realizzarli e che questi diritti vanno protetti. Voglio fargli comprendere che ogni cosa è possibile”.

Rima Salah, direttore esecutivo del gruppo che tutela i diritti dei bambini del mondo ha affermato: “Djokovic è un testimonial ideale per l’Unicef. Lui è genuinamente interessato alle problematiche dei bambini serbi e prende a cuore le loro situazioni con lo stesso entusiasmo con cui porta avanti la sua carriera”.

“Quello che ho imparato da bambino – ha spiegato Djokovic – continua ad avere un grande impatto nella mia vita di tutti i giorni. Di sicuro sono stato molto fortunato, perché ho avuto il privilegio di poter sviluppare il mio talento. Purtroppo questo non succede a tutti i bambini, anche perché molti nascono in condizioni di povertà o ai margini della società e hanno bisogno di un sostegno esterno per realizzare i loro sogni. I programmi pre-scolari in questo senso sono molto importanti perché danno le basi ideali per i gradi d’educazione successiva. Danno ai bambini una posizione di vantaggio”.

Lesley Miller, rappresentante dell’Unicef in Serbia ha dichiarato: “Siamo onorati ed elettrizzati di avere Novak come Ambasciatore per la Serbia e in particolare ci fa piacere che lui si sia voluto dedicare alle problematiche della prima infanzia. Il nostro lavoro consiste proprio nel dare a questi bambini meno fortunati, la possibilità di una vita migliore. Novak porta con lui tante opportunità e per questo crediamo che lui sia il miglior testimonial possibile per il nostro progetto”.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Djokoland - le sue imitazioni,curiosita' ....

Messaggio Da Ospite il Gio 6 Ott 2011 - 16:31

Djokovic ambasciatore di Mercedes-Benz




Novak Djokovic è il nuovo ambasciatore di Mercedes-Benz in Serbia e Montenegro. La partnership è doppiamente rilevante per il marchio, che è l’auto ufficiale del Serbia Open, il torneo di Belgrado di cui è proprietaria la famiglia di Nole.

“Siamo più che felici di avere Novak Djokovic come ambasciatore del nostro brand” ha spiegato il CEO di Mercedes-Benz in Serbia e Montenegro, Andreas Binder, “soprattutto in un anno particolare come questo in cui stiamo celebrando un grande anniversario”: nel 1901, infatti la Daimler Motoren Gesellschaft lanciava sul mercato la prima auto a marchio Mercedes.

“Le qualità e l’immagine di Novak Djokovic” ha proseguito Binder, “rappresentano perfettamente i valori del marchio Mercedes-Benz” che si sostanziano nello slogan
“Il meglio o niente”.

“Sono molto felice di aver raggiunto questo accordo in un anno così speciale per me e per Mercedes” ha commentato Djokovic.

Il numero uno del mondo ha firmato contratti di sponsorizzazione anche con Telekom Srbija, con FitLine, una linea tedesca di integratori alimentari, con Audemars Piguet, ad agosto, e ha un accordo decennale con Sergio Tacchini per l’outfit.
da UBITennis (n.d.r.)



Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Djokoland - le sue imitazioni,curiosita' ....

Messaggio Da alba77 il Dom 9 Ott 2011 - 20:33

Bagno d´ottobre per Djokovic!

Nonostante le temperature in netto calo Novak Djokovic approfitta della giornata di sole e si tuffa nelle acque del Principato di Monaco!









Fonte TWI
E qui anche l'articolo originale:
http://www.tennisworlditalia.com/Bagno-dottobre-per-Djokovic-articolo6285.html

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Djokoland - le sue imitazioni,curiosita' ....

Messaggio Da archery57 il Lun 10 Ott 2011 - 10:42

Stai diventando peggio di Novella 3000
Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy

archery57
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2222
Età : 59
Località : Padova
Data d'iscrizione : 24.05.11

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR 3.5
Racchetta: 2 x Wilson Six One 95, 2 x Wilson Pro Staff Classic 95

Tornare in alto Andare in basso

Re: Djokoland - le sue imitazioni,curiosita' ....

Messaggio Da alba77 il Lun 10 Ott 2011 - 15:05

Dai però la news è uscita su TWI.
Poi non c'è niente di male - i 2 si sposeranno presto Smile
E' giusto condividere i momenti in cui Nole non gioca e può rilassarsi un po'

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Djokoland - le sue imitazioni,curiosita' ....

Messaggio Da Ospite il Lun 10 Ott 2011 - 16:37


ne abbiamo parlato in PM.
argomento superato Wink

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Djokoland - le sue imitazioni,curiosita' ....

Messaggio Da archery57 il Lun 10 Ott 2011 - 16:41

Problema mai esistito Alba, la mia era solo una banalissima battuta.
Roberto da persona intelligente ha capito lo spirito della cosa, di certo non si è offeso Wink

archery57
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2222
Età : 59
Località : Padova
Data d'iscrizione : 24.05.11

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR 3.5
Racchetta: 2 x Wilson Six One 95, 2 x Wilson Pro Staff Classic 95

Tornare in alto Andare in basso

Re: Djokoland - le sue imitazioni,curiosita' ....

Messaggio Da Ospite il Lun 10 Ott 2011 - 16:43

ma no...
e perche' mai?
il "problema" era di tutt' altro genere Wink

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Djokoland - le sue imitazioni,curiosita' ....

Messaggio Da alba77 il Lun 10 Ott 2011 - 16:49

Ci mancherebbe ofendersi.
Tutto bene Wink Very Happy

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Djokoland - le sue imitazioni,curiosita' ....

Messaggio Da Ospite il Lun 10 Ott 2011 - 16:52


Very Happy

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Djokoland - le sue imitazioni,curiosita' ....

Messaggio Da alba77 il Lun 10 Ott 2011 - 17:04

Very Happy Ma da dove viene questa foto? Contro chi giocava.
C'è un episodio simi le di Berdych che ha zittito così il pubblico spagnolo contro Nadal, dopo averlo battuto, e Rafa non lo può vedere. L'ha sempre preso a pallate da quel momento

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Djokoland - le sue imitazioni,curiosita' ....

Messaggio Da alba77 il Ven 28 Ott 2011 - 17:14

Nole grande eprsona.
Ecco che ha scritto sul suo FB e Twitter:

Mama mia,come triste e questa storia. Watching funeral of Marco Simoncelli on Italian TV.Very SAD! Ciao Marco e buon viaggio!

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Djokoland - le sue imitazioni,curiosita' ....

Messaggio Da Ospite il Mar 15 Nov 2011 - 6:59

Djokovic mattatore in tv
Sfida Fiorello con una padella

Padelle come racchette: la sfida Fiorello-Djokovic può partire. Con due numeri uno a condividere lo stesso palcoscenico, non può che essere un successo. Novak Djokovic è stato l'ospite di punta per il debutto su Rai1 in prima serata della nuova trasmissione dello showman siciliano, "Il più grande spettacolo dopo il weekend" e non ha deluso il pubblico italiano, soprattutto chi ignorava la sua simpatia e le sue innati doti di intrattenitore.
Ospite in studio anche l'attaccante della Roma Marco Borriello: il giallorosso ha scherzato con Fiorello, che ha rispolverato l'ormai celebre imitazione del tecnico spagnolo Luis Enrique.

Accompagnato dall'inseparabile compagna Jelena, il numero uno del tennis mondiale, in smoking e sneakers bianche, sta al gioco. Viene presentato cosi:
"È il numero uno al mondo, non lo batte nessuno. Li ha battuti tutti".
Il serbo regala al presentatore la racchetta con cui ha giocato agli USO (è senza corde e Djokovic dice: "Forse in 15 anni impari...") e la maglietta con cui ha vinto gli Us Open, più quella usata al Foro Italico. Fiorello risponde con la giacca gialla usata per il Karaoke nel 1992 e un improbabile cappellino provvisto di coda alla Agassi. Arriva la domanda sugli avversari di sempre , Federer e Nadal ("I più difficili", ammette Djokovic) e sugli italiani ("Temo solo Fiorello"). Così, entra la rete nello studio per il momento clou.

Non può mancare infatti la partita a tennis improvvisata: i due si sfidano usando due padelle. Vince Fiorello per tre punti a due, prima di un balletto che chiude l'esibizione di Nole. Perfettamente a suo agio nei panni del ballerino, nonostante "avessimo provato solo 5 minuti prima di andare in scena". Del resto quando due numeri uno si mettono insieme...
Roma 14 novembre 2011 Gasport/Ansa (n.d.r.)




Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Djokoland - le sue imitazioni,curiosita' ....

Messaggio Da CorriCorrado il Mar 15 Nov 2011 - 8:58

doh!

Me lo sono completamente perso! Ogni tanto in televisione fanno qualcosa di interessante anche dopo cena sulla RAI?!

CorriCorrado
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 982
Età : 39
Località : Piacenza
Data d'iscrizione : 29.04.11

Profilo giocatore
Località: Piacenza
Livello: ITR 3.0
Racchetta: Slazenger xPRO 323

Tornare in alto Andare in basso

Re: Djokoland - le sue imitazioni,curiosita' ....

Messaggio Da DrDivago il Mar 15 Nov 2011 - 10:16

@CorriCorrado ha scritto:Ogni tanto in televisione fanno qualcosa di interessante anche dopo cena sulla RAI?!


DrDivago
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6416
Età : 29
Località : Deep NE
Data d'iscrizione : 31.05.10

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR: 4.5 ca
Racchetta: 2x Angell TC105 RA70 DOC CUSTOM

http://www.zeroquaranta.it/

Tornare in alto Andare in basso

Djokovic da Fiorello

Messaggio Da archery57 il Mer 16 Nov 2011 - 14:00

Ho provato una gran pena per Nole costretto dai soldi degli sponsor a fare il pagliaccio su RAI 1 allo spettacolo di Fiorello.
Il cappellino del karaoke con la finta coda di cavallo è stato il massimo dell'umiliazione, lui che ha portato in dono una delle racchette e una delle maglie con cui ha vinto gli US Open Evil or Very Mad


archery57
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2222
Età : 59
Località : Padova
Data d'iscrizione : 24.05.11

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR 3.5
Racchetta: 2 x Wilson Six One 95, 2 x Wilson Pro Staff Classic 95

Tornare in alto Andare in basso

Re: Djokoland - le sue imitazioni,curiosita' ....

Messaggio Da TheSainT il Mer 16 Nov 2011 - 14:10

Forse hai ragione però non sarei così crudo nel giudicare un ragazzo (perché tale è Nole) al quale piace divertirsi (lo ha dimostrato molte volte) magari anche in modi un po' ridicoli.
Sinceramente trovo molto peggio che abbia partecipato a Parigi Bercy sapendo benissimo di dover mollare per problemi fisici ed al solo fine di non perdere gli ulteriore 1.500.000 di dollari di premio.
Ma forse, anche in questo caso, non bisogna dimenticare che questi sportivi tengono molto (magari anche a ragione) all'aspetto economico forse più che al puro aspetto sportivo.

TheSainT
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 127
Età : 38
Località : Latina
Data d'iscrizione : 13.09.11

Profilo giocatore
Località: Latina
Livello: 4.0 ITR
Racchetta: Head Pt57a e TGK 238.1 - Wilson H22 e H19

Tornare in alto Andare in basso

Re: Djokoland - le sue imitazioni,curiosita' ....

Messaggio Da Juan Carlos Ferrero il Mer 16 Nov 2011 - 14:10

Il cappello del karaoke e la giacca gialla rappresentano il segno dell'ascesa di fiorello in tv e hanno di certo un valore per fiorello grande quanto la racchetta per djokovic.
Però ci credo poco che si siano scambiati gli oggetti originali...
Cmq Djokovic è anche un grande showman.

Juan Carlos Ferrero
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 462
Data d'iscrizione : 23.12.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: Da definire.
Racchetta: Babolat Pure Drive Roddick 2009

Tornare in alto Andare in basso

Re: Djokoland - le sue imitazioni,curiosita' ....

Messaggio Da nikuz il Mer 16 Nov 2011 - 14:17

Sponsor o no... Guardate nole in tempi nn sospetti (2009);
http://m.youtube.com/index?desktop_uri=%2F&gl=IT#/watch?v=1PenlbW5VWs

nikuz
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1246
Età : 34
Data d'iscrizione : 02.06.11

Profilo giocatore
Località: Verona
Livello:
Racchetta: Babolat pure drive pro stock

Tornare in alto Andare in basso

Re: Djokoland - le sue imitazioni,curiosita' ....

Messaggio Da archery57 il Mer 16 Nov 2011 - 14:32

@TheSainT ha scritto:Forse hai ragione però non sarei così crudo nel giudicare un ragazzo (perché tale è Nole) al quale piace divertirsi (lo ha dimostrato molte volte) magari anche in modi un po' ridicoli.
Mi guardo bene dal giudicarlo, ho detto che ho provato pena perché mi è sembrato in imbarazzo.
Non mi è parso si stesse divertendo ma che, piuttosto, stesse recitando una parte che non gradiva molto.
Ho visto parecchi filmati di Nole che si divertiva a fare il "buffone" ma si divertiva veramente, qui mi pare non si diverta per nulla No

archery57
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2222
Età : 59
Località : Padova
Data d'iscrizione : 24.05.11

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR 3.5
Racchetta: 2 x Wilson Six One 95, 2 x Wilson Pro Staff Classic 95

Tornare in alto Andare in basso

Re: Djokoland - le sue imitazioni,curiosita' ....

Messaggio Da archery57 il Mer 16 Nov 2011 - 14:34

@nikuz ha scritto:Sponsor o no... Guardate nole in tempi nn sospetti (2009);
http://m.youtube.com/index?desktop_uri=%2F&gl=IT#/watch?v=1PenlbW5VWs
Il link deve essere errato perché mi manda ad una pagina con diversi filmati e nessuno con Nole scratch

http://www.youtube.com/watch?v=1PenlbW5VWs
Questo mi funziona Wink

archery57
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2222
Età : 59
Località : Padova
Data d'iscrizione : 24.05.11

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR 3.5
Racchetta: 2 x Wilson Six One 95, 2 x Wilson Pro Staff Classic 95

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum