Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Bonton del campo

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Bonton del campo

Messaggio Da CorriCorrado il Ven 6 Mag 2011 - 15:24

Promemoria primo messaggio :

Vi è mai capitato di trovare nella persona con cui giocate comportamento che vi fanno inc°°°°?
A me ne è capitato uno che batte tutti: mi spiace, perchè è anche bravino, ma non credo che giocherò più con lui. Per piccole cose ma che fanno veramente incavolare...

• 1^ palla di palleggio: la manda come se fosse servizio.
• Restituzione della palla a chi serve: botte come se dovesse impallinarti. Forse la voleva mettere sul fisico, invece che se sul campo…
• Ma la cosa che mi ha fatto più incazzare e per cui stavo prendendo borsa ed andare a casa: a metà del 3° game, prende le palle a rete, si gira e inizia a fare murella con il muro di fondo. A parte me, il campo a fianco dove giocavano altri hanno iniziato a sentire BUM BUM BUM. E non per 3 /4 colpi mentre si avvicinava a fondo campo: è andato avanti per un buon 10/15 colpi. Io mani al fianco che lo guardavo incredulo: vi dico solo che anche uno dei ragazzi dei campi a fianco si è girato a fissarlo.

Sto ragazzo alla fine delle fiera è riuscito a mettere insieme tutto ciò che mi fa “incapperare”! Ci mancava che sputasse in campo, piuttosto che si mettesse ad urlare o picchiare a terra la racchetta.

Qualcuno di voi ha episodi simili? Come reagite? O sono io che sono un fighetta del tennis, per cui credo che ci sia ancora un’etica del giocatore?

Ciao

CorriCorrado
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 982
Età : 39
Località : Piacenza
Data d'iscrizione : 29.04.11

Profilo giocatore
Località: Piacenza
Livello: ITR 3.0
Racchetta: Slazenger xPRO 323

Tornare in alto Andare in basso


Re: Bonton del campo

Messaggio Da alain proust il Sab 2 Lug 2011 - 8:57

c'è anche un altro bonton, quello "fuori campo".
ossia di quelli che stanno a guardare le prodezze di noi eroi, amici tennisti, spettatori, parenti ecc.
ecco, la cosa che mi infastidisce da morire, nei tornei soprattutto ma anche nelle amichevoli, sono quelli che, spettatori, chiamano le palle in o out. che in pratica "non si fanno i caxxi loro", che non sanno che esiste la regola di autoarbitraggio e si improvvisano giudici di linea senza che nessuno li abbia invitati a farlo.
che se stai giocando e la chiami fuori, in buona fede e magari la era davvero fuori, iniziano a brontolare, a fare commenti ad alta voce, quasi fossi un ladro di punti (diverso il caso dei ladri di punti veri, che ci sta la reazione emotiva del pubblico, ma in ogni caso devono star zitti, è l'avversario defraudato semmai che deve protestare).

oppure quelli che (giuro, è successo), seguendo un incontro di un torneo di club dalle panchine a bordo campo, si improvvisano ogni tanto raccattapalle e, nel mezzo di una partita, presi da un raptus, scattano con guizzo felino in mezzo al campo, vicino alla rete, prendono le due palline che ci son rimaste e le lanciano a giocatore che serve.

alain proust
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1429
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: PRINCE EXO3 TOUR 16x18

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bonton del campo

Messaggio Da Leocity il Sab 2 Lug 2011 - 9:04

@alain proust ha scritto:c'è anche un altro bonton, quello "fuori campo".
ossia di quelli che stanno a guardare le prodezze di noi eroi, amici tennisti, spettatori, parenti ecc.
ecco, la cosa che mi infastidisce da morire, nei tornei soprattutto ma anche nelle amichevoli, sono quelli che, spettatori, chiamano le palle in o out. che in pratica "non si fanno i caxxi loro", che non sanno che esiste la regola di autoarbitraggio e si improvvisano giudici di linea senza che nessuno li abbia invitati a farlo.
che se stai giocando e la chiami fuori, in buona fede e magari la era davvero fuori, iniziano a brontolare, a fare commenti ad alta voce, quasi fossi un ladro di punti (diverso il caso dei ladri di punti veri, che ci sta la reazione emotiva del pubblico, ma in ogni caso devono star zitti, è l'avversario defraudato semmai che deve protestare).

oppure quelli che (giuro, è successo), seguendo un incontro di un torneo di club dalle panchine a bordo campo, si improvvisano ogni tanto raccattapalle e, nel mezzo di una partita, presi da un raptus, scattano con guizzo felino in mezzo al campo, vicino alla rete, prendono le due palline che ci son rimaste e le lanciano a giocatore che serve.

è verissimo, oppure quelli che se fai il primo doppio fallo del match e sei nel secondo set, dicono "Oh no, non ci voleva!"
La verità è che tutti sanno parlare fuori dal campo, lo vorrei vedere a quello quanti doppi falli fa in un match Very Happy

Leocity
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 177
Età : 20
Località : Borgia (CZ) Calabria
Data d'iscrizione : 06.08.09

Profilo giocatore
Località: Borgia (CZ) Calabria
Livello: 4.5
Racchetta: Wilson [K]SixOne 95 (16x18) con NXT Tour - Dunlop Aerogel 4D 500 con TGV - Wilson BLX Pro Open con Black Code

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bonton del campo

Messaggio Da uolter74 il Sab 2 Lug 2011 - 11:22

Mi piace questo tread..
Allora nel mio circolo ci sono qualche personaggio strano, e per strano intendo dire anche maleducato, c'è chi ti ruba palle di 5/10 cm e poi a fine partita se ne vanta pure, oppure quello che ogni punto che fai o che sbaglia lui si lamenta, anche con parolacce chi e' bravo solo lui e cerca di darti consigli... Insomma di tutti i tipi, ma l'altro giorno mi e' successo una cosa strana e la dico.
Gioco con un amico che secondo me prende il tennis troppo seriamente, mentre per melme partite di allenamento servono per migliorare le cose che faccio con il maestro magari cercando di fare più il vincente che aspettare l'errore altrui.
Per tutto il primo set mi sento ripetere da fuori: sbagli troppo ma perché devi cercare il vincente, tienila in campo.... Anche il mio compagno mi dice peccato giocheresti bene ma rischi troppo.... Eh eh ma brutte persone che non siete altro ma chi vi credete di essere tutti maestri???? Ma giocherò come voglio o no??? Io che per tutto il set non ho aperto bocca ho preso la mia borsa e sono andato a fare la doccia....Il set era finito 6/4 per il mio avversario...
Ogni punto un commento da fuori, e' questo che a me da più fastidio.
Sinceramente nei tornei di 4 in questi 2 anni ho sempre trovato persone per bene, nate delle simpatie che spesso ci fanno tornare in campo per fare una partitella...

uolter74
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2240
Età : 42
Data d'iscrizione : 03.10.09

Profilo giocatore
Località: Follonica
Livello: discreto 4...
Racchetta: solo e sempre pro stock..

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bonton del campo

Messaggio Da uolter74 il Sab 2 Lug 2011 - 11:27

Dimenticavo, il maleducato in campo per me e' un frustrato nella vita ...e io preferisco evitarli... Very Happy

uolter74
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2240
Età : 42
Data d'iscrizione : 03.10.09

Profilo giocatore
Località: Follonica
Livello: discreto 4...
Racchetta: solo e sempre pro stock..

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bonton del campo

Messaggio Da alain proust il Sab 2 Lug 2011 - 11:46

il maleducato in campo lo è anche fuori.

quelle che gioca pulito, non fa discussioni, vince e non per questo si crede dio sceso in terra, probabilmente è una brava persona anche fuori dal tennis club.

il piccolo disonesto che ti ruba il punto con metodo e coscienza, è lo stesso che parcheggia nell'area disabili mettendo sul cruscotto il permesso dello zio.

quello che nel dubbio, la palla te la dà buona senza pretendere di rigiocarla, probabilmente è lo stesso che se trova 1 euro per terra prima di intascarselo, chiede al suo vicino di scrivania se lo ha perso lui.

il tennista che nel dubbio chiama fuori la palla avversaria e che se l'avversario gliene chiama fuori una dubbia pretende la verifica del segno, fa il diavolo a quattro in ogni occasione, e se vince ti sfotte e crede di essere una grande tennista, sicuramente è una testa di cazzo anche fuori dal campo.

insomma, secondo me il campo da tennis tira fuori ciò che siamo nella vita, nel bene e nel male.

alain proust
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1429
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: PRINCE EXO3 TOUR 16x18

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bonton del campo

Messaggio Da uolter74 il Sab 2 Lug 2011 - 12:04

Esattamente quello che penso ...e' lo specchio della vita...

uolter74
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2240
Età : 42
Data d'iscrizione : 03.10.09

Profilo giocatore
Località: Follonica
Livello: discreto 4...
Racchetta: solo e sempre pro stock..

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bonton del campo

Messaggio Da sinnet il Sab 2 Lug 2011 - 14:33

@alain proust ha scritto:il maleducato in campo lo è anche fuori.

quelle che gioca pulito, non fa discussioni, vince e non per questo si crede dio sceso in terra, probabilmente è una brava persona anche fuori dal tennis club.

il piccolo disonesto che ti ruba il punto con metodo e coscienza, è lo stesso che parcheggia nell'area disabili mettendo sul cruscotto il permesso dello zio.

quello che nel dubbio, la palla te la dà buona senza pretendere di rigiocarla, probabilmente è lo stesso che se trova 1 euro per terra prima di intascarselo, chiede al suo vicino di scrivania se lo ha perso lui.

il tennista che nel dubbio chiama fuori la palla avversaria e che se l'avversario gliene chiama fuori una dubbia pretende la verifica del segno, fa il diavolo a quattro in ogni occasione, e se vince ti sfotte e crede di essere una grande tennista, sicuramente è una testa di cazzo anche fuori dal campo.

insomma, secondo me il campo da tennis tira fuori ciò che siamo nella vita, nel bene e nel male.
Quoto tutto come oro colato, è proprio un forma mentale che ognuno si porta dietro ! Smile

sinnet
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1656
Età : 53
Data d'iscrizione : 18.12.10

Profilo giocatore
Località: Vicenza
Livello: ITR 4.5 FIT 4.3 in progress (hope) ... 4.2
Racchetta: Steam 99 (16x18)

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum