Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

come giocare palle che rimbalzano alte

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

come giocare palle che rimbalzano alte

Messaggio Da enriba il Sab 30 Apr 2011 - 11:01

Promemoria primo messaggio :

Vorrei avere dei consigli su come giocare al meglio contro i cosiddetti pallettari che magari usando dello spin ti costringono a giocare e colpire la palla spesso sopra la spalla.
Sopratutto con il rovescio ad una mano, magari arretrando, diventa molto difficile.
Come fare ?
Anticiparle giocando quasi di controbalzo (non sempre possibile) ?
Arretrare con il rischio di colpire 2 metri oltre la riga di fondo lasciando troppo campo all'avversario ?


enriba
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 207
Età : 51
Località : Torino
Data d'iscrizione : 13.02.11

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello:
Racchetta: Angell TC 95 - Wilson BLX 95 - Head TGK 238.4

Tornare in alto Andare in basso


Re: come giocare palle che rimbalzano alte

Messaggio Da Felipo il Gio 19 Mag 2011 - 21:21

Mi spiego meglio: con quanto scritto in precedenza non volevo dire che uno deve giocare come un pallettaro se ne incontra uno, ma che deve avere la pazienza di reggere lo scambio ed attaccare le palle facili che prima o poi l'avversario ci fornirà se abbiamo la costanza di pressarlo (senza prendere eccessivi rischi, altrimenti faremmo il suo gioco).
Qualora la palla che ci ritorna non fosse attaccabile o pressabile (ad es: palla alta sulla riga di fondo, voglio vedere come lo metti in difficoltà o come spingi su una palla che devi colpire tre metri dietro la riga Wink) ci vuole la pazienza di rimandare di là una palla altrettanto fastidiosa, che potrebbe ad esempio essere una palla identica a quella che ci è appena arrivata, o un diritto carico di rotazione sulla diagonale.

Felipo
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1256
Data d'iscrizione : 13.06.09

Profilo giocatore
Località: Friuli
Livello: 4.0 itr / 4.4 Fit
Racchetta: Aeropro Drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: come giocare palle che rimbalzano alte

Messaggio Da nardac il Gio 19 Mag 2011 - 22:12

Beh se è così si diciamo la stessa cosa , io partivo dal titolo del post .
Un pallettaro non ti mette una palla alta sulla riga , o almeno , non tutte altrimenti non è un pallettaro ma un geometra.
Very Happy

nardac
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 868
Data d'iscrizione : 20.12.10

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: 4.1
Racchetta: Pro Kennex

Tornare in alto Andare in basso

Re: come giocare palle che rimbalzano alte

Messaggio Da Umberto il Mar 31 Mag 2011 - 19:06

@Veterano ha scritto:Il pallettaro e' il miglior compagno di allenamenti che si possa incontrare,perche' come dice Felipo il suo scopo primario e buttarti la palla dall'altra parte facendo meno errori di te.

Sacrosante parole! Vet la tua risposta mi ha chiarito molti dubbi, però vorrei sentire la tua opinione su una cosa. A me capita spesso di perdere con questa tipologia di giocatori, anche se ultimamente vedo dei piccoli progressi. La cosa più frustrante è però quando batto: ho una battuta pesante, ma fatti i primi punti, questi avversari cominciano a "capirla" e mi rispondono o con una palla (senza nemmeno volerlo secondo me) morta che cade poco dopo la rete, sulla quale mi avvento avidamente e sistematicamente perdo il punto, o con un pallettone alto a 50 cm dalla linea di fondo che mi fa passare da una posizione di attacco ad una di difesa e ricominciare a giocare il punto sul loro "terreno", cioè quello che vorrei evitare. Oggi il mio avversario a tal proposito mi ha detto: "batti bene ma quando rimando la palla di là sembra che non sai cosa farne..." Questo passare da attacco a difesa su questo tipo di palle mi demoralizza tanto, come pure il dover giocare non secondo le mie caratteristiche: sempre lo stesso avversario mi ha detto "tu vuoi fare un tennis brillante, ma a questi livelli non serve". Si riferiva al fatto che finchè lui spingeva, io mi appoggiavo bene ed eravamo 0-3; poi lui ha iniziato a rallentare il gioco, iniziando a "pallettare", ed ho perso 7-5 6-0...che delusione! Ciao Vet

Umberto
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 100
Età : 41
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 17.01.10

Profilo giocatore
Località: Napoli
Livello: FIT 4.4
Racchetta: Babolat Pure Drive GT Roddick

Tornare in alto Andare in basso

Re: come giocare palle che rimbalzano alte

Messaggio Da antony b. il Mar 31 Mag 2011 - 19:26

io di solito con il mio istruttore , ex 2,3 quando gioco , con lui se spinge finisce 7\6 per lui, se si mette a caxxeggiare tirando palle con liftoni alti perdo, 6 2 6 4

antony b.
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 83
Età : 48
Località : italia
Data d'iscrizione : 03.07.10

Profilo giocatore
Località: calabria
Livello: 3.0
Racchetta: aero prodrive, tgk238,4 ,prince rebel exo

Tornare in alto Andare in basso

Re: come giocare palle che rimbalzano alte

Messaggio Da Veterano il Mar 31 Mag 2011 - 23:26

@Umberto ha scritto:
@Veterano ha scritto:Il pallettaro e' il miglior compagno di allenamenti che si possa incontrare,perche' come dice Felipo il suo scopo primario e buttarti la palla dall'altra parte facendo meno errori di te.

Sacrosante parole! Vet la tua risposta mi ha chiarito molti dubbi, però vorrei sentire la tua opinione su una cosa. A me capita spesso di perdere con questa tipologia di giocatori, anche se ultimamente vedo dei piccoli progressi. La cosa più frustrante è però quando batto: ho una battuta pesante, ma fatti i primi punti, questi avversari cominciano a "capirla" e mi rispondono o con una palla (senza nemmeno volerlo secondo me) morta che cade poco dopo la rete, sulla quale mi avvento avidamente e sistematicamente perdo il punto, o con un pallettone alto a 50 cm dalla linea di fondo che mi fa passare da una posizione di attacco ad una di difesa e ricominciare a giocare il punto sul loro "terreno", cioè quello che vorrei evitare. Oggi il mio avversario a tal proposito mi ha detto: "batti bene ma quando rimando la palla di là sembra che non sai cosa farne..." Questo passare da attacco a difesa su questo tipo di palle mi demoralizza tanto, come pure il dover giocare non secondo le mie caratteristiche: sempre lo stesso avversario mi ha detto "tu vuoi fare un tennis brillante, ma a questi livelli non serve". Si riferiva al fatto che finchè lui spingeva, io mi appoggiavo bene ed eravamo 0-3; poi lui ha iniziato a rallentare il gioco, iniziando a "pallettare", ed ho perso 7-5 6-0...che delusione! Ciao Vet
Ciao Umberto,allora partiamo dal primo punto che citi : battuta pesante.......bene innanzi tutto bisogna vedere cosa intendi con battuta pesante,perche' la botta piatta puo essere pesante all¡ inizio ma facile da ribattere se sei ripetitivo nell'esecuzione.Se il servizio e' solido no serve solo tirare forte ma serve molto di piu' variare effetti e angoli per non dare mai una certezza all' avversario su cosa andra' a ribattere.Chiaro se riesci a servire molto forte e riesci a trovare dei buoni angoli variando la direzione del servizio e' un buon punto di partenza,ma piu' si fa sul serio e piú le variazioni sono importanti.Il discorso di passare da attacco a difesa sul servizio bisognerebbe valutarlo sul campo per capire quali errori fai.Chiaro che a livello amatoriale a volte l'avversario mette la racchetta e o la palla gli va lunga o esce una mozzarella che neanche lui sa dove andra' a finire e di conseguenza anche tu sarai in difficolta' a rigiocare.
In genere se parliamo di un buon servizio dobbiamo mettere in conto non solo l'esecuzione del servizio in se,ma cosa andremo a giocare dopo il servizio.Il discorso va valutato sul campo perche' cosi non e facile intendere cosa vuol dire pesante,se io servo pesante almeno che no mi ritrovi un buon ribattitore dall' altra in genere il punto lo chiudo perche' per esperienza e per schemi provati in allenamento so gia cosa mi arrivera' dall altra parte,poi per carita' mica sempre ti arriva quello che speri ma in genere su un servizio pesante e ben angolato le varianti in risposta sono abbastanza prevedibili.Per quello che mi riguarda il servizio e la risposta che specialmente a livelli bassi sono poco considerati sono le basi del gioco.Il servizio si deve vincere si o si a qualunque livello e cercare di rendere al massimo nel proprio turno di servizio.altrettanto importante e' la risposta anche se condizionata da cosa ti arriva,in risposta invece piu che cercare colpi spettacolari bisogna cercare di tenerla bella profonda e sopratutto dentro.
Quel batti bene ma dopo non sai cosa fare puo essere dovuto a diversi fattori,ma comunque fa parte della crescita di un giocatore,se hai un servzio veramente pesante,in genere sai cosa ti puo arrivare dall altra parte e ti bastano pochi game per capirlo il problema sussiste se ti ritrovi uno che risponde veramente bene..........ma qua' parliamo giá di livelli buoni di gioco.
Bene per terminare io ti consiglierei di farti un oretta con un maestro che ti sapra' sicuramente dire se il tuo servizio e veramente pesante,incominciando da questo punto si lavorera' su tutti gli altri aspetti del dopo servizio.


Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1989
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: come giocare palle che rimbalzano alte

Messaggio Da Veterano il Mar 31 Mag 2011 - 23:38

@antony b. ha scritto:io di solito con il mio istruttore , ex 2,3 quando gioco , con lui se spinge finisce 7\6 per lui, se si mette a caxxeggiare tirando palle con liftoni alti perdo, 6 2 6 4
Beh antony se la partita con un ex b con lui che spinge finisce 7-6 le cose sono due,o tu hai un ottimo livello di gioco o lui spinge quel tanto che basta per metterti in difficolta' ma farti rigiocare.Che poi sia piu facile rigiocare una palla piatta anche se tirata bella potente rispetto ad una bella palla pesante in top spin non ci sono dubbi.
La palla pesante,con una buona componente di spin e' piu difficile da rigiocare per diverse ragioni,in primis perche' la devi sempre lavorare e a volte la tecnica che si ha non ti permette di riuscire a lavorare bene un determinato tipo di palla se veramente consistente,il piattone lascia il tempo che trova,almeno che non ti trovi dall altra un buon giocatore in giornata positiva che tiri veramente forte e specialmente sempre dentro il campo,ma anche li alla lunga e questo lo si puo' verificare facilmente, la botta piatta non porta a grandi risultati.

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1989
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: come giocare palle che rimbalzano alte

Messaggio Da alain proust il Mer 1 Giu 2011 - 8:00

@antony b. ha scritto:io di solito con il mio istruttore , ex 2,3 quando gioco , con lui se spinge finisce 7\6 per lui, se si mette a caxxeggiare tirando palle con liftoni alti perdo, 6 2 6 4
mmhhh... o ti sei buttato molto giù come livello ITR (3.0?) e devi aggiungere un paio di unità, oppure il tuo maestro ti fa giochicchiare e credi che stia spingendo davvero.
anche il mio mi fa vincere qualche game ogni tanto, ma capisco bene che non sta forzando e se forza lo fa con moderazione oppure ogni tanto picchia per il gusto di fare qualche punto spettacolare. ma se giocasse davvero spingendo per fare il risultato, mi darebbe 60 60 facendomi fare solo qualche punticino.
altrimenti, un ex 2.3 che gioca al livello di un itr 3.0, vuol dire che ha dimenticato come si gioca a tennis. Wink

alain proust
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1429
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: PRINCE EXO3 TOUR 16x18

Tornare in alto Andare in basso

Re: come giocare palle che rimbalzano alte

Messaggio Da antony b. il Mer 1 Giu 2011 - 9:59

no guarda, alain, probabile che io nella classificazione mi sia tenuto nel mio, ma di certo lui spinge , e pure forte quando giochiamo , ma se si mette a giocare con palle alte e piazzate , mi frega , e cmq e lui stesso a dirmi che soffro tanto il gioco lento......... Sad

antony b.
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 83
Età : 48
Località : italia
Data d'iscrizione : 03.07.10

Profilo giocatore
Località: calabria
Livello: 3.0
Racchetta: aero prodrive, tgk238,4 ,prince rebel exo

Tornare in alto Andare in basso

Re: come giocare palle che rimbalzano alte

Messaggio Da alain proust il Mer 1 Giu 2011 - 10:51

eh sì, è comune al nostro livello soffrire il gioco lento, perchè la palla devi spingerla tu e non basta che ti appoggi. e poi ci sono i cambi di ritmo che infastidiscono e mandano fuori palla. per assurdo, anche a me capita di palleggiare meglio col maestro quando picchia e mi dà ritmo, invece che con l'amico che mi mette palle molli e diverse una dall'altra. ma arrivare a giocarmi il set proprio no, anche perchè se così fosse, allora cambierei maestro, oppure sarei già un mostro di bravura!

alain proust
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1429
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: PRINCE EXO3 TOUR 16x18

Tornare in alto Andare in basso

Re: come giocare palle che rimbalzano alte

Messaggio Da otello69 il Mer 1 Giu 2011 - 12:15

@antony b. ha scritto:no guarda, alain, probabile che io nella classificazione mi sia tenuto nel mio, ma di certo lui spinge , e pure forte quando giochiamo , ma se si mette a giocare con palle alte e piazzate , mi frega , e cmq e lui stesso a dirmi che soffro tanto il gioco lento......... Sad

Gioco ogni tanto con un maestro 2.7. A volte usa la racchetta di legno (per prendermi per il c..o) e se spinge solo la metà di quello che sa magari faccio un game (quando gioco bene)...complimenti per il tuo gioco quindi!!! altro che 3.0!

otello69
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2762
Età : 47
Località : Pavia - Milano
Data d'iscrizione : 12.02.10

Profilo giocatore
Località: Pavia - Milano
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: TGK 260.1 xl

Tornare in alto Andare in basso

Re: come giocare palle che rimbalzano alte

Messaggio Da antony b. il Mer 1 Giu 2011 - 12:19

si ok ma se gioca , al contrario, ovvero come descritto su mi fa 61 62 sistematicamente...... ora si io gioco per passione, non mi importa nemmeno fare tornei etc , pero ', capisci che sei regolato, su un tipo o tipologia di gioco, se dall 'altra parte fa variazioni, le prendi di santa ragione ti incxxx Evil or Very Mad
e quindi orecchie basse e cesto..

antony b.
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 83
Età : 48
Località : italia
Data d'iscrizione : 03.07.10

Profilo giocatore
Località: calabria
Livello: 3.0
Racchetta: aero prodrive, tgk238,4 ,prince rebel exo

Tornare in alto Andare in basso

Re: come giocare palle che rimbalzano alte

Messaggio Da enriba il Lun 11 Lug 2011 - 23:58

... purtroppo man mano che la partita si allunga perdo colpi ... e alla fine perdo la partita.
Come dire inizio bene ma alla lunga questo tipo di avversari li patisco e perdo.




enriba
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 207
Età : 51
Località : Torino
Data d'iscrizione : 13.02.11

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello:
Racchetta: Angell TC 95 - Wilson BLX 95 - Head TGK 238.4

Tornare in alto Andare in basso

Re: come giocare palle che rimbalzano alte

Messaggio Da Wimbledon il Ven 15 Lug 2011 - 16:16

da profano, dico la mia sull'argomento: Serve & Volley. Imho l'antidoto per i pallettari è mettersi a fare sistematicamente servizio e volè

Wimbledon
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 46
Età : 41
Data d'iscrizione : 13.07.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 2.0 I T R
Racchetta: Wilson Blx Pro Open

Tornare in alto Andare in basso

Re: come giocare palle che rimbalzano alte

Messaggio Da otello69 il Ven 15 Lug 2011 - 16:55

@Wimbledon ha scritto:da profano, dico la mia sull'argomento: Serve & Volley. Imho l'antidoto per i pallettari è mettersi a fare sistematicamente servizio e volè

In effetti spesso funziona perchè il passante non è un colpo abituale del pallettaro. Ma bisogna essere cmq bravi a mettere in campo tante prime, a fare la volee ( Laughing ) perchè il pallettaro ve le fa giocare tutte e soprattutto lo smash, visto che il bravo pallettaro il pallonetto lo sa fare molto bene...

otello69
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2762
Età : 47
Località : Pavia - Milano
Data d'iscrizione : 12.02.10

Profilo giocatore
Località: Pavia - Milano
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: TGK 260.1 xl

Tornare in alto Andare in basso

Re: come giocare palle che rimbalzano alte

Messaggio Da alain proust il Ven 15 Lug 2011 - 17:41

eh sì, mi hai tolto le parole di bocca. spesso chi non tiene da fondo è indotto buttarsi a rete, pensando lì di potersela giocare meglio. senza pensare che magari ha una voleè peggiore del dritto e uno smash peggiore del rovescio. per non parlare del servizio che magari è peggio di voleè e dritto messi insieme.
il vero antidoto è allenarsi sui fondamentali da fondo e renderli solidi.
certo, se ti trovi in torneo uno che tiene il palleggio molto più di te, immagino che non ci sta se gli dici "sospendiamo che mi vado ad allenare, continuiamo tra 6 mesi". quindi va bene provare un po' a fare del casino, andare a rete, provarci, magari anche fare serve and volley (ma davvero è più facile che palleggiare da fondo?!), ma alla fine con uno più solido si perde, nella maggior parte dei casi.

alain proust
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1429
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: PRINCE EXO3 TOUR 16x18

Tornare in alto Andare in basso

Re: come giocare palle che rimbalzano alte

Messaggio Da frank mano de pedra il Lun 15 Ago 2011 - 10:02

l'unica cosa molto semplice per battere un pallettaro e colpire in controbalzo alla federer sulle palle alte mentre la palla sta salendo dal primo rimbalzo..penso che sia un sciocchezza o no?? scherzi a parte penso che un buon rimedio sia farsi(se si ha tempo)una bella mezz'ora di corsa lenta così ci si prepara sia fisicamente ma sopratutto mentalmente a dover correre e combattere contro un pallettaro-candelaro e a non essere passivi e perdere pensando che il modo di gioco dell'avversario non è tennis,..è un modo schifoso ma purtroppo è sempre un modo.

frank mano de pedra
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1025
Età : 24
Località : ischia
Data d'iscrizione : 02.11.10

Profilo giocatore
Località: ischia
Livello: 4.3 F.i.T
Racchetta: una,cento,mille :(

Tornare in alto Andare in basso

Re: come giocare palle che rimbalzano alte

Messaggio Da primapalla il Mer 17 Ago 2011 - 19:13

Palle che rimbalzano alte?
Per due game anticipo e conduco il set 2.0 con colpi allucinanti tirati.
Poi perdo 6.2 - 6.0, per me impossibile continuare a giocare a quel ritmono cnhe 5 minuti in più.

Soluzioni personali:
1- mi tiro indietro toppo tantissimo verso l'alto cercando col finale di tenere la palla anche lunga, poi ogni tanto, ma non sempre, giusto per spezzare, entro ed anticipo.
2- back di rovescio tirato, non di rimessa, che spezza ritmo e gioco è un'altra soluzione eccellente.
3- foot work intorno alla palla per angolare. Se ben eseguito accorcia al 100% e poi si chiude

primapalla
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 64
Data d'iscrizione : 06.10.10

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: BLX Blade 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: come giocare palle che rimbalzano alte

Messaggio Da DRHELL il Gio 8 Set 2011 - 15:59

Personalmente penso che la migliore strategia sia quella di variare molto spesso il gioco e le tipologie di colpi che si tirano. I "pallettari" sono solitamente giocatori molto regolari ed hanno bisogno di ritmo per rendere al massimo. Io cerco spesso anche di costringerli a venire a rete, comunque a portarli a giocare dei colpi a cui non sono abituati.

DRHELL
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 24.02.10

Profilo giocatore
Località: Albissola Marina
Livello: 4.3
Racchetta: Boris Becker Delta Core London, Wilson K Factor 6.1 Tour 90

Tornare in alto Andare in basso

Re: come giocare palle che rimbalzano alte

Messaggio Da mirri il Gio 8 Set 2011 - 17:16

il tennis come sapete è una disciplina d'errore...

ovvero chi sbaglia di meno vince... al 90% è così.

se il pallettaro è veramente bravo in difesa, ha buone gambe e noi non siamo solidi con il serve&volley si perde... c'é poco da fare.

se invece abbiamo padronanza con il gioco a rete concordo di provare con questa strategia perchè se ci "abbassiamo"a giocare como loro lento e piano alla fine si perde...

io la penso così.

mirri
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1049
Località : ferrara
Data d'iscrizione : 06.09.11

Profilo giocatore
Località: Ferrara
Livello: 4.3fit
Racchetta: babolat pure drive 2015

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum