Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

budello 1,30 o 1,25 differenze

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

budello 1,30 o 1,25 differenze

Messaggio Da bebeef il Mer 13 Apr 2011 - 11:20

ciao a tutti
vorrei chiedervi a parità di marca di budello che differenze ci sono fra il calibro 1,30 e il calibro 1,25
visto che stiamo parlando di budello ci sono differenze evidenti fra i due calibri?
grazie

bebeef
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 307
Data d'iscrizione : 03.09.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: medio-scarso
Racchetta: mr: Babolat P.D. miss: Head extreme XT graphene MPA

Tornare in alto Andare in basso

Re: budello 1,30 o 1,25 differenze

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 13 Apr 2011 - 11:57

Si, il più sottile è utile se sei milionario (in euri Smile ) perchè dura un amen...ma è una goduria finchè dura... Wink

Scherzi a parte...ritengo che per il rapporto prezzo/qualità/durata l'unica scelta da prendere in considerazione sia quella dell'1.30. In primis perchè indubbiamente più adatto all'uso in ibrido, poi perchè almeno come controllo e rotazione non è poi così distante dal sottile (la resa in velocità pura già è un pelo inferiore), infine perchè il "famoso" peso di palla è superiore...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40401
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: budello 1,30 o 1,25 differenze

Messaggio Da bebeef il Mer 13 Apr 2011 - 12:11

grazie Eiffel
per le info era proprio quello che volevo sapere

a quanti kg devo incordare il budello se nella 500 tour BIO ho l'XR3 a 24/23 kg

c'è differenza se uso budello calibro 1,30 o 1,25?

grazie ancora

bebeef
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 307
Data d'iscrizione : 03.09.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: medio-scarso
Racchetta: mr: Babolat P.D. miss: Head extreme XT graphene MPA

Tornare in alto Andare in basso

Re: budello 1,30 o 1,25 differenze

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 13 Apr 2011 - 12:55

Su una racchetta così, con quel pattern, il più sottile durerebbe comunque poco.
Calibro 1.30 e 25/24 prestirato, pure a 2 nodi basta che sia ATW o Box, no 2 nodi "classico" (ovvero con le orizzontali che salgono dal basso), sennò a 4 nodi e basta...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40401
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum