Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Rompere le corde in 2-3 ore

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Rompere le corde in 2-3 ore

Messaggio Da max911 il Gio 31 Mar 2011 - 16:49

Come da titolo! non riguarda me ma mio cugino, valutazione data da me sul suo tipo di gioco itr 4.0 stando stretti. Gioca moltissimo con gli effetti.. il problema è che le corde non gli durano niente. Gioca con una coppia di Head Youtek extreme pro, e praticamente una volta a settimana incorda una racchetta.
Ha iniziato con il monofilo: 4 ore al max. L'unico mono che non si rompeva gli ha causato indolenzimento al gomito (non ricordo la marca ma se volete provvederò al più presto). Siamo allora passati al multifilo: max 3 ore e spacca. Lo spettacolo è stato durante l'ultima lezione, una racca era già a incordare quindi usa l'altra, 20 minuti.. stiiiiiinggggg rotto. Il maestro gli presta una delle sue: 10 min. stiiiiinggggg! rotta anche questa.

L'aiuto che vi chiedo è: conoscete un mono non troppo rigido o un multi che possa durare un pò di più? se sì quale?!?
Per un giocatore non professionista credo che rompere ogni 4 ore sia un pò troppo. O no?

Grazie

Max

max911
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 101
Età : 38
Data d'iscrizione : 08.09.10

Profilo giocatore
Località: Bologna
Livello: Tozzi-Fan
Racchetta: BB PD GT

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rompere le corde in 2-3 ore

Messaggio Da magazzie il Gio 31 Mar 2011 - 17:04

Io tiro forte piatto ed arroto parecchio per prepararmi la chiusura, ho avuto problemi al gomito ed uso un ottimo multi ma mi dura 3-4 ore, per cui col multi è normale.
secondo me col mono si può fare qche oretta in più, ma non molte.....altrimenti o si perde tensione o...ci si spacca il braccio. Più giochi come ore in una settimana e più è alto il tuo livello e più hai necessità di cambiare le corde di frequente, soprattutto sopra i 30 anni(età oltre la quale è molto molto frequente che vengano epicondilite o epitrocleidite).

magazzie
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3257
Età : 40
Località : la capitale del monferrato....
Data d'iscrizione : 25.06.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R 4.5
Racchetta: speed mp 16x19+STARBURN

http://www.eiffel59ts.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rompere le corde in 2-3 ore

Messaggio Da diego_df il Ven 1 Apr 2011 - 9:10

e aumentare soltanto il calibro?

diego_df
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 165
Data d'iscrizione : 04.03.10

Profilo giocatore
Località: mestre
Livello: da scarso in giù forse con un po' di speranza
Racchetta: yonex rdis100 custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rompere le corde in 2-3 ore

Messaggio Da Hammer72 il Ven 1 Apr 2011 - 10:06

@max911 ha scritto:Come da titolo! non riguarda me ma mio cugino, valutazione data da me sul suo tipo di gioco itr 4.0 stando stretti. Gioca moltissimo con gli effetti.. il problema è che le corde non gli durano niente. Gioca con una coppia di Head Youtek extreme pro, e praticamente una volta a settimana incorda una racchetta.
Ha iniziato con il monofilo: 4 ore al max. L'unico mono che non si rompeva gli ha causato indolenzimento al gomito (non ricordo la marca ma se volete provvederò al più presto). Siamo allora passati al multifilo: max 3 ore e spacca. Lo spettacolo è stato durante l'ultima lezione, una racca era già a incordare quindi usa l'altra, 20 minuti.. stiiiiiinggggg rotto. Il maestro gli presta una delle sue: 10 min. stiiiiinggggg! rotta anche questa.

L'aiuto che vi chiedo è: conoscete un mono non troppo rigido o un multi che possa durare un pò di più? se sì quale?!?
Per un giocatore non professionista credo che rompere ogni 4 ore sia un pò troppo. O no?

Grazie

Mi permetto di dire che dev'esser molto bravo , di gente che gioca a tennis ne conosco davvero tantissima ma gli unici che rompono cosi' le corde sono dei 3.5-3.2 che spingono e arrotano tantissimo si ma è un'altro livello di tennis da quello di cui solitamente leggo qui...proverei con dei calibri almeno 1.30

Max

Hammer72
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4709
Età : 44
Località : Alessandria / Torino
Data d'iscrizione : 25.05.10

Profilo giocatore
Località: Alessandria
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: BABOLAT PURE AERO E APD GT ROLAND GARROS

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rompere le corde in 2-3 ore

Messaggio Da magazzie il Ven 1 Apr 2011 - 10:35

Beh, tu conda che io a 13 anni con del multifilo 1.19 rompevo ogni 6 ore.........a 13 anni!
Un multifilo sotto 1.30 se giochi bene lo disintegri in 2 ore purtroppo! E salire a 1.35 mi sa che allora è meglio mettercio uno spago! Very Happy
Io personalmente proverò le starburn aquapower dopo la prova del mio amico, xchè potrebbero essere una valida alternativa al multi.
E cqe la cosa più importante è non avere male qdo giochi.......a costo di comprarti incordatrice e matasse da 200mt per risparmiare se rompi spesso Wink

magazzie
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3257
Età : 40
Località : la capitale del monferrato....
Data d'iscrizione : 25.06.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R 4.5
Racchetta: speed mp 16x19+STARBURN

http://www.eiffel59ts.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rompere le corde in 2-3 ore

Messaggio Da marcob il Ven 1 Apr 2011 - 11:37

Qualsiasi mono di buona qualità di calibro più grosso (sull'1,30mm) e un telaio più morbido della Youteck Extreme Pro che è un legno.
Il problema al gomito di tuo cugino glielo causa la racchetta, non le corde. Se gioca molto arrotato il mono è quasi d'obbligo e nn solo per la durata, ma anche perchè è il tipo di corda che esalta di più le rotazioni.
Se proprio vuole provare prima di cambiar telaio (che, da quello che scrivi, mi pare una scelta quasi obbligata) può tentare con un ibrido mono verticali e multi orizzontali.
Solo per curiosità, ma le corde dove si rompono? Cioè rompe una delle 2 verticali centrali o rompe vicino al telaio?

marcob
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 214
Data d'iscrizione : 15.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rompere le corde in 2-3 ore

Messaggio Da araba il Ven 1 Apr 2011 - 11:48

ma a che livello è questo tuo cugino ? amatore, agonista ? di che categoria eventualmente FIT o ITR ?

araba
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 415
Data d'iscrizione : 18.02.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rompere le corde in 2-3 ore

Messaggio Da marcob il Ven 1 Apr 2011 - 11:49

ITR 4.0 ha scritto

marcob
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 214
Data d'iscrizione : 15.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rompere le corde in 2-3 ore

Messaggio Da max911 il Ven 1 Apr 2011 - 11:55

Ciao ragazzi, grazie delle risposte!
Allora in effetti il pensiero di cambiare racca c'è, anche se ha provato la blx del maestro e in 10min ha rotto Smile
Per la zona di rottura glielo chiederò in giornata, ma sono quasi sicuro che rompa in centro
Comunque la via è un mono morbido almeno da 1.30, giusto? altrimenti ibrido.
Cambiar racca: problemi non dovrebbero essercene solo che prima di approdare l'anno scorso alla youtek ne aveva provate parecchie e quest'ultima era quella che l'aveva più soddisfatto. IMHO però il braccio è il primo da tutelare, poi c'è il resto.

max911
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 101
Età : 38
Data d'iscrizione : 08.09.10

Profilo giocatore
Località: Bologna
Livello: Tozzi-Fan
Racchetta: BB PD GT

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rompere le corde in 2-3 ore

Messaggio Da araba il Ven 1 Apr 2011 - 12:00

@marcob ha scritto:ITR 4.0 ha scritto
oh mamma son rimbambito Sad grazie marcob.
ha il braccio duro come un baccalà allora 4.0 e spaccare a quel modo non ci siamo proprio.
Da ragazzino eravamo una banda di monelli che al circolo per farci notare limavamo le corde con l'accendino, poi andavamo in campo e si rompeva giocando.
Ci faceva sentire grandi tennisti, poi col tempo ho capito che se non sei un principiante meno rompi e più sai giocare pulito per cui con maggior rendimento.

araba
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 415
Data d'iscrizione : 18.02.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rompere le corde in 2-3 ore

Messaggio Da magazzie il Ven 1 Apr 2011 - 12:03

esatto, prima la salute! Wink

magazzie
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3257
Età : 40
Località : la capitale del monferrato....
Data d'iscrizione : 25.06.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R 4.5
Racchetta: speed mp 16x19+STARBURN

http://www.eiffel59ts.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rompere le corde in 2-3 ore

Messaggio Da frank mano de pedra il Lun 15 Ott 2012 - 13:55

bha rompere il monofilo in 4 ore è assurdo....o tuo cugino è uno che stecca parecchio oppure c'è un'incordatore furbone o incapace che pinza male le corde e queste ultime si rompono subito oppure non si spiega diversamente..io sono una pippa però sulla prima di servizio tiro botte vicino ai 200( però la seconda non arriva a 60 Sad ) e le corde le rompo raramente ance se gioco molto arrotato , prova a tendere di più le corde tentar non nuoce..anzi si Smile , anche io "incordo" ma non sono neanche lontanamente paragonabili ai geni del mestiere che abbiamo sul nostro bellissimo e utilissimo forum cheers se uno a cui metto le corde dopo neanche due-3 ore di gioco di rompe nel cuore del telaio la corde gliela rincordo subito senza prendermi niente , riconoscendo che se una corda si rompe nel mezzo è stata indubbiamente colpa mia perchè li difficilmente si rompe da sola ..

frank mano de pedra
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1026
Età : 24
Località : ischia
Data d'iscrizione : 02.11.10

Profilo giocatore
Località: ischia
Livello: 4.3 F.i.T
Racchetta: una,cento,mille :(

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rompere le corde in 2-3 ore

Messaggio Da MkTama90 il Lun 15 Ott 2012 - 14:15

@frank mano de pedra ha scritto:bha rompere il monofilo in 4 ore è assurdo....o tuo cugino è uno che stecca parecchio oppure c'è un'incordatore furbone o incapace che pinza male le corde e queste ultime si rompono subito oppure non si spiega diversamente..io sono una pippa però sulla prima di servizio tiro botte vicino ai 200( però la seconda non arriva a 60 ) e le corde le rompo raramente ance se gioco molto arrotato , prova a tendere di più le corde tentar non nuoce..anzi si Smile , anche io "incordo" ma non sono neanche lontanamente paragonabili ai geni del mestiere che abbiamo sul nostro bellissimo e utilissimo forum se uno a cui metto le corde dopo neanche due-3 ore di gioco di rompe nel cuore del telaio la corde gliela rincordo subito senza prendermi niente , riconoscendo che se una corda si rompe nel mezzo è stata indubbiamente colpa mia perchè li difficilmente si rompe da sola ..



Sei una pippa e tiri le prime a 200? e poi le seconde a 60.. scusa non è per fare polemica ma qui c'è qualcosa che stride.. ho "visto" (sarebbe meglio dire "non" visto) delle prime a 180 all'ora, neanche a 200, e decisamente non devi essere una pippa per tirare a quelle velocità ma un semi-professionista.. e avere anche un buon braccio

MkTama90
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 877
Data d'iscrizione : 22.01.12

Profilo giocatore
Località: Ferrara
Livello: I.T.R. 4.0
Racchetta: Head IG Prestige PRO

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rompere le corde in 2-3 ore

Messaggio Da frank mano de pedra il Lun 15 Ott 2012 - 18:47

il problema non è la velocità ma la precisione Sad , di solito la prima va dai 160 con velocità che possono arrivare a punte anche i 200 ( mica so karlovic che tira sempre botte allucinanti Smile ) però come mi dicono in molti se ne entrano 2 su 10 che si tirano non serve a nulla ma io mi diverto la stesso chi se ne frega gioco per divertirmi mi devo giocare nei tornei , poi io sono uno che dai maestri non ci va mai perchè potrei essere anche ignorante in materia , ma quelli che ho visto fare lezione , prima cosa guardano solo l'orologio , secondo ti fanno colpire palle a vanvera sul rovescio e sul dritto , forse io vedo troppi video dei maestri americani su youtube Smile , però non ti danno nessuno dritta sul footwork ( sapranno cosa è ? )ed altre piccolo cose che sembrano non importanti ma lo sono anche sul posizionamento in campo, quindi se devo devo limitarmi a colpire solo con dritto e rovescio chiamo un mio amico pallettaro che me ne fa colpire a volantà anzi anche troppe Smile

frank mano de pedra
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1026
Età : 24
Località : ischia
Data d'iscrizione : 02.11.10

Profilo giocatore
Località: ischia
Livello: 4.3 F.i.T
Racchetta: una,cento,mille :(

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rompere le corde in 2-3 ore

Messaggio Da mirri il Mar 16 Ott 2012 - 1:04

@frank mano de pedra ha scritto:il problema non è la velocità ma la precisione , di solito la prima va dai 160 con velocità che possono arrivare a punte anche i 200 ( mica so karlovic che tira sempre botte allucinanti Smile ) però come mi dicono in molti se ne entrano 2 su 10 che si tirano non serve a nulla ma io mi diverto la stesso chi se ne frega gioco per divertirmi mi devo giocare nei tornei , poi io sono uno che dai maestri non ci va mai perchè potrei essere anche ignorante in materia , ma quelli che ho visto fare lezione , prima cosa guardano solo l'orologio , secondo ti fanno colpire palle a vanvera sul rovescio e sul dritto , forse io vedo troppi video dei maestri americani su youtube Smile , però non ti danno nessuno dritta sul footwork ( sapranno cosa è ? )ed altre piccolo cose che sembrano non importanti ma lo sono anche sul posizionamento in campo, quindi se devo devo limitarmi a colpire solo con dritto e rovescio chiamo un mio amico pallettaro che me ne fa colpire a volantà anzi anche troppe Smile

la tua prima ai 200 sarebbe questa??

http://www.youtube.com/watch?v=ZbwmCTUoJcU&feature=plcp

cala cala.. Rolling Eyesscratch

mirri
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1049
Località : ferrara
Data d'iscrizione : 06.09.11

Profilo giocatore
Località: Ferrara
Livello: 4.3fit
Racchetta: babolat pure drive 2015

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rompere le corde in 2-3 ore

Messaggio Da kingkongy il Mar 16 Ott 2012 - 2:25

Ah, seguivo con passione il dialogo!
Dalle rotture alle velocità balistiche.
Adoro il tennis e i tennisti. Al cugino, però, più che un multi-filo suggerirei un multi-diottrie...rotture così son degne del miglior "Steccador"! Il suggerimento sull'analisi "dove rompe" mi sembra molto giusto!

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12081
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum