Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Che ha il mono in più del multi?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Che ha il mono in più del multi?

Messaggio Da blwi85 il Dom 20 Mar 2011 - 15:07

Ormai è un pò che leggo costantemente il forum per documentarmi un pò (mi piace sapere quanto più possibile in tutto quello che faccio), ma una cosa ancora non riesco a capirla: una cordo monofilo che ha in più di una multifilo o di un budello? Me lo chiedo perchè mi capita spesso di leggere "il budello dà le migliori sensazioni" e, avendo capito che le multifilo nascono per dare una alternativa più economica a un budello (e quindi cercano di ricalcarne le caratteristiche, con successi alterni), allora che ragione hanno i monofilo di esistere? detta in altre parole, quali potrebbero essere le motivazioni che mi spingono a usare un monofilo (o un ibrido) ?

blwi85
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 254
Località : Pescara
Data d'iscrizione : 15.08.10

Profilo giocatore
Località: Pescara
Livello: 4.3 FIT
Racchetta: yonex DR100 - starburn T6

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che ha il mono in più del multi?

Messaggio Da Eiffel59 il Dom 20 Mar 2011 - 15:45

Genericamente -molto- potremmo dire per un miglior mix potenza/precisione/controllo e per la superiore capacità di essere modificate/sagomate rispetto ai migliori sintetici (ai quali tendono gli ultimi sviluppi in senso confort e maggiore sensibilità). L'ibrido, quando ben eseguito, è la via di abbinare mono e multi o budello ottenendo per quanto possibile il meglio dei due "mondi"...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40420
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum