Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

come scegliere che rovescio usare

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

come scegliere che rovescio usare

Messaggio Da 19Federer19 il Ven 4 Mar 2011 - 13:56

Promemoria primo messaggio :

Ciao a tutti sono nuovo in questo forum.
Ho iniziato un corso a settembre (qualcosa sapevo già fare non partivo da zero, il maestro non mi spiega niente e quindi tutto quello che so l'ho imparato seguendo il sito "iltennista.com"...è una buona fonte?) e mi dicono che sono anche molto portato.
Volevo chiedervi con quali criteri scegliere se fare il rovescio a una o due mani.
Sono partito convintissimo col rovescio a una mano perchè più bello esteticamente, ma ora sono indeciso perchè soprattutto sulle palle alte faccio una fatica pazzesca (ho visto la discussione sul rovescio a una mano su palle alte, ma non so bene l'inglese quindi poco). Indietreggio per poter colpire la palla ad altezza anche, ma così perdo campo e mi metto in una situazione di difesa. E poi non ho la forza necessaria per giocare profondo, da 1 m oltre la linea di fondo, non riesco mai a sorpassare la linea del servizio.
Tutte queste difficoltà sono normali o forse è il caso di cambiare e giocare a 2 mani?
Nell'ultimo mese ho provato a giocare con impugnatura eastern col braccio dominante e continental con l'altro e mi trovo abbastanza bene, anche se c'è da correre di più.
Non c'è un trucco per riuscire ad anticipare col rovescio a una mano? Col diritto mi viene molto più naturale giocare d'anticipo, ma col rovescio non so neanche da dove partire.
Grazie.

19Federer19
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 60
Età : 31
Data d'iscrizione : 04.03.11

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: I.T.R. 3
Racchetta: Pro Kennex Ki5 315g

Tornare in alto Andare in basso


Re: come scegliere che rovescio usare

Messaggio Da Veterano il Sab 5 Mar 2011 - 20:42

Il discorso di customizzare e' un po complicato,premesso che io personalmente non sono molto per la customizzazione devo dire che in certi casi aiuta eccome,come aiuta avere le giuste corde.Il problema pero' e che la modifica spasmodica ad un telaio puo mettere confusione ad un giocatore non esperto o con dei problemi di tecnica.Come dici tu alessandra, araba cambia costum alla racchetta ma leggendo quello che scrive mi sa che la sua tecnica e' ben sicura,sta solo cercando un set up migliore e solo sperimentando lo trovera'.Un' altro che a problemi tecnici magari puo arrivare a credere che tre grammi in testa lo facciano migliorare,bene per un pricipiante almeno che la racchetta non vada veramente bene e che il giocatore proprio non digerisca una determinata caratteristica della racchetta e meglio non crearsi troppe complicazioni.

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1991
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: come scegliere che rovescio usare

Messaggio Da Alessandra76 il Sab 5 Mar 2011 - 20:48

Diciamo che amo semplificarmi la vita....e nella semplificazione la customizzazione non credo possa rientrare.....da inesperta in argomento credo che giocherei con la "paura" che si possa staccare il piombo...magari proprio durante una partita di torneo....beh ora non avrò più a che fare con delle NC.....dove magari anche non al top potevo in qualche modo barcamenarmi senza tanta fatica Smile

Sicuramente è un problema a cui voglio trovare soluzione....dal momento che rivoglio il mio rovescio! Very Happy

Alessandra76
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2173
Età : 40
Località : Roma
Data d'iscrizione : 05.11.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.3 FIT
Racchetta: Dunlop: Biomimetic 300tour (97 18*20)

Tornare in alto Andare in basso

Re: come scegliere che rovescio usare

Messaggio Da cesaremigliaccio il Sab 5 Mar 2011 - 21:28

La mia esperienza sulle impugnature. Sempre usato la hammer che mi permetteva di tenere angoli molto stretti sulla diagonale. Il problema però era che da fondo mi scappava troppo spesso il colpo.
Poi ho visto un video di Bollettieri (Ballistic Backhand) e dava lo stesso identico consiglio di Kyrill, ovvero una pistol per dare stabilità al gruppo braccio racchetta.
Ho provato e io mi ci trovo davvero bene, anche il classico rovescio piatto old school esce una meraviglia.
Però quando voglio tentare diagonali più strette o se devo giocare rovesci alti da fondo tenendo un buono spin ripasso all'hammer.

cesaremigliaccio
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 73
Età : 42
Località : Francia
Data d'iscrizione : 28.09.10

Profilo giocatore
Località: Francia
Livello: degradato a 2.5
Racchetta: Volkl Organix 10 325

Tornare in alto Andare in basso

Re: come scegliere che rovescio usare

Messaggio Da araba il Sab 5 Mar 2011 - 22:16

@cesaremigliaccio ha scritto:La mia esperienza sulle impugnature. Sempre usato la hammer che mi permetteva di tenere angoli molto stretti sulla diagonale. Il problema però era che da fondo mi scappava troppo spesso il colpo.
Poi ho visto un video di Bollettieri (Ballistic Backhand) e dava lo stesso identico consiglio di Kyrill, ovvero una pistol per dare stabilità al gruppo braccio racchetta.
Ho provato e io mi ci trovo davvero bene, anche il classico rovescio piatto old school esce una meraviglia.
Però quando voglio tentare diagonali più strette o se devo giocare rovesci alti da fondo tenendo un buono spin ripasso all'hammer.
Cambiare impugnatura a seconda del colpo da tirare prevede una tecnica ben avanzata, ne deduco che a tennis ci sai giocare.
E' sicuramente uno step avanzato il tuo.

araba
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 415
Data d'iscrizione : 18.02.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: come scegliere che rovescio usare

Messaggio Da cesaremigliaccio il Sab 5 Mar 2011 - 22:42

Sì la tecnica è consolidata. Il motivo per cui sono rimasto un N.C. è che il braccino mi ha afflitto sin da giovane... Sad

cesaremigliaccio
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 73
Età : 42
Località : Francia
Data d'iscrizione : 28.09.10

Profilo giocatore
Località: Francia
Livello: degradato a 2.5
Racchetta: Volkl Organix 10 325

Tornare in alto Andare in basso

Re: come scegliere che rovescio usare

Messaggio Da araba il Sab 5 Mar 2011 - 22:48

Ma daiiiiiiii,
il braccino non esiste ! Evil or Very Mad
E' una pietra miliare di chi non si allena secondo dei canoni corretti.

araba
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 415
Data d'iscrizione : 18.02.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: come scegliere che rovescio usare

Messaggio Da cesaremigliaccio il Sab 5 Mar 2011 - 23:05

Very Happy cavolo avrei dovuto incontrarti da giovane!!!
Guarda che potrei davvero essere l'eccezione che conferma la regola : tutto quello che ho fatto (sport/studio/lavoro) l'ho sempre fatto col massimo impegno (a Roma diremmo tigna!) e con risultati di tutto rispetto ma non appena mettevo piede sul campo per delle partite allora là era panico completo!
Probabilmente ci si può anche allenare a combattere il braccino, io però purtroppo non ho mai trovato il modo giusto di affrontare questo problema specifico nonostante avessi colpi solidi e continui e nei match amichevoli i risultati fossero anche buoni...

cesaremigliaccio
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 73
Età : 42
Località : Francia
Data d'iscrizione : 28.09.10

Profilo giocatore
Località: Francia
Livello: degradato a 2.5
Racchetta: Volkl Organix 10 325

Tornare in alto Andare in basso

Re: come scegliere che rovescio usare

Messaggio Da araba il Sab 5 Mar 2011 - 23:20

allenamento sbagliato se hai un carattere deciso nel lavoro, ripeto il braccino nel tuo caso non esiste come non esite nel 90% dei casi.

araba
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 415
Data d'iscrizione : 18.02.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: come scegliere che rovescio usare

Messaggio Da DrDivago il Dom 6 Mar 2011 - 10:59

qualcuno può gentilmente chiarirmi (magari con l'ausilio di immagini) la differenza fra hammer e pistol? è equivalente a dire western-eastern?

DrDivago
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6416
Età : 29
Località : Deep NE
Data d'iscrizione : 31.05.10

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR: 4.5 ca
Racchetta: 2x Angell TC105 RA70 DOC CUSTOM

http://www.zeroquaranta.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: come scegliere che rovescio usare

Messaggio Da Alessandra76 il Dom 6 Mar 2011 - 13:13

http://tt.tennis-warehouse.com/showthread.php?t=349475

...qualche messaggio sotto....la prima è pistol....la seconda è hammer Smile

Hammer ha tutte le dita attaccate...l'idea è di un pugno.
Pistol...forse anche il nome da l'idea Razz ...l'indice si stacca.

Alessandra76
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2173
Età : 40
Località : Roma
Data d'iscrizione : 05.11.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.3 FIT
Racchetta: Dunlop: Biomimetic 300tour (97 18*20)

Tornare in alto Andare in basso

Re: come scegliere che rovescio usare

Messaggio Da nw-t il Dom 6 Mar 2011 - 13:26

Con la pistol (che è il rovescio classico che insegnavano 40 anni fà...) si controllano meglio i colpi come direzione.

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15456
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: come scegliere che rovescio usare

Messaggio Da cesaremigliaccio il Dom 6 Mar 2011 - 13:49

@araba
siamo off topic però la tua opinione mi interessa davvero: secondo te quindi esiste un allenamento mirato a sconfiggere il braccino??? Cioè non è solo una questione di testa?
Se hai tempo (e voglia ovviamente!) potresti darmi qualche dritta, magari in questo vecchio thread dedicato all'argomento?
http://www.passionetennis.com/t1580-braccino#29452
Chissà che non riesca finalmente a vincere per la prima volta in un torneo a 37 anni

cesaremigliaccio
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 73
Età : 42
Località : Francia
Data d'iscrizione : 28.09.10

Profilo giocatore
Località: Francia
Livello: degradato a 2.5
Racchetta: Volkl Organix 10 325

Tornare in alto Andare in basso

Re: come scegliere che rovescio usare

Messaggio Da Hammer72 il Dom 6 Mar 2011 - 13:55

@Alessandra76 ha scritto:http://tt.tennis-warehouse.com/showthread.php?t=349475

...qualche messaggio sotto....la prima è pistol....la seconda è hammer Smile

Hammer ha tutte le dita attaccate...l'idea è di un pugno.
Pistol...forse anche il nome da l'idea Razz ...l'indice si stacca.

indovina un po' perche' ho sto nickname ora.... geek lol!

Hammer72
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4709
Età : 43
Località : Alessandria / Torino
Data d'iscrizione : 25.05.10

Profilo giocatore
Località: Alessandria
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: BABOLAT PURE AERO E APD GT ROLAND GARROS

Tornare in alto Andare in basso

Re: come scegliere che rovescio usare

Messaggio Da DrDivago il Dom 6 Mar 2011 - 14:09

grazie a tutti per i chiarimenti... finora quindi ho usato il martello... adesso una prova con la pistola è d'obbligo...

DrDivago
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6416
Età : 29
Località : Deep NE
Data d'iscrizione : 31.05.10

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR: 4.5 ca
Racchetta: 2x Angell TC105 RA70 DOC CUSTOM

http://www.zeroquaranta.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: come scegliere che rovescio usare

Messaggio Da araba il Dom 6 Mar 2011 - 14:20

@cesaremigliaccio ha scritto:@araba
siamo off topic però la tua opinione mi interessa davvero: secondo te quindi esiste un allenamento mirato a sconfiggere il braccino??? Cioè non è solo una questione di testa?
Se hai tempo (e voglia ovviamente!) potresti darmi qualche dritta, magari in questo vecchio thread dedicato all'argomento?
http://www.passionetennis.com/t1580-braccino#29452
Chissà che non riesca finalmente a vincere per la prima volta in un torneo a 37 anni
No, non esiste un allenamento specifico per sconfiggere il braccino, ma esiste l'allenarsi per raggiungere degli obbiettivi.
Ammesso che il carattere di una persona influisce qualsiasi attività egli svolga nella vita per cui anche il tennis, l'idea che io sono bravo in tutto, ma quando faccio un torneo mi viene il braccino è sbagliata. E' in realtà una carenza specifica da qualche parte nel gioco che di riflesso poi influenza un atteggiamento timoroso in campo chiamato braccino. Il tennis fatto a buon livello è uno sport molto complesso con mille aspetti da affrontare.
Bisogna scoprire quale e rimediare, ma ti assicuro che se non hai carenze caratteriali del tipo Murray con la sua mamma per intenderci, la cosa ha sempre una soluzione.

araba
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 415
Data d'iscrizione : 18.02.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: come scegliere che rovescio usare

Messaggio Da DrDivago il Dom 6 Mar 2011 - 14:28

@araba ha scritto:se non hai carenze caratteriali del tipo Murray con la sua mamma per intenderci

allora non sono l'unico a pensarlo... Very Happy

DrDivago
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6416
Età : 29
Località : Deep NE
Data d'iscrizione : 31.05.10

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR: 4.5 ca
Racchetta: 2x Angell TC105 RA70 DOC CUSTOM

http://www.zeroquaranta.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: come scegliere che rovescio usare

Messaggio Da Alessandra76 il Dom 6 Mar 2011 - 14:40

@Hammer72 ha scritto:
@Alessandra76 ha scritto:http://tt.tennis-warehouse.com/showthread.php?t=349475

...qualche messaggio sotto....la prima è pistol....la seconda è hammer Smile

Hammer ha tutte le dita attaccate...l'idea è di un pugno.
Pistol...forse anche il nome da l'idea Razz ...l'indice si stacca.

indovina un po' perche' ho sto nickname ora.... geek lol!

Un modo come un altro per convincere gli altri che non sei un pistola? Embarassed

Alessandra76
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2173
Età : 40
Località : Roma
Data d'iscrizione : 05.11.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.3 FIT
Racchetta: Dunlop: Biomimetic 300tour (97 18*20)

Tornare in alto Andare in basso

Re: come scegliere che rovescio usare

Messaggio Da Becker il Dom 6 Mar 2011 - 15:34

Io sono bimane,anche con discreti risultati specie in risposta al servizio.
Solamente che quando mi alleno per cercare di costruire un back decente,la differente ricerca di palla e differente punto d'impatto che è più avanti e distande dal corpo,mi porta istintivamente a non fare più il bimane,ma a fare i colpi coperti in monomano.
Un'altra cosa che ho notato è che istintivamente arrivo sulla palla sempre in posizione molto chiusa cercando la palla con il piede destro,infatti quando non correggo questa ricerca di palla il bimane non è efficace e mostruosamente faticoso!!

Becker
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2315
Località : Pesaro
Data d'iscrizione : 30.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: EX
Racchetta: Japan

Tornare in alto Andare in basso

Re: come scegliere che rovescio usare

Messaggio Da araba il Dom 6 Mar 2011 - 17:33

@Becker ha scritto:Io sono bimane,anche con discreti risultati specie in risposta al servizio.
Solamente che quando mi alleno per cercare di costruire un back decente,la differente ricerca di palla e differente punto d'impatto che è più avanti e distande dal corpo,mi porta istintivamente a non fare più il bimane,ma a fare i colpi coperti in monomano.
Un'altra cosa che ho notato è che istintivamente arrivo sulla palla sempre in posizione molto chiusa cercando la palla con il piede destro,infatti quando non correggo questa ricerca di palla il bimane non è efficace e mostruosamente faticoso!!
E' comunque il tuo colpo migliore,
migliorerebbe ancora riuscissi quando necessario ad aprirti un po' di più, cercare palla più in diagonale avanzando senza averne paura e dare più topspin

araba
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 415
Data d'iscrizione : 18.02.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: come scegliere che rovescio usare

Messaggio Da araba il Dom 6 Mar 2011 - 21:04

PS
Soluzione 2 Davide

araba
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 415
Data d'iscrizione : 18.02.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: come scegliere che rovescio usare

Messaggio Da Becker il Lun 7 Mar 2011 - 19:41

Ci proverò condividendo problema con new babycoach!!

Becker
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2315
Località : Pesaro
Data d'iscrizione : 30.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: EX
Racchetta: Japan

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum