Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Diritto a sventaglio e top

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Diritto a sventaglio e top

Messaggio Da Cobrama il Lun 28 Feb 2011 - 20:20

Non vi siete mai chiesti del motivo per cui
il diritto anomalo o come a volte viene chiamato
a sventaglio sia così facile da eseguire?
Vediamo chi ci arriva prima.
Premio al vincitore

Cobrama
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 266
Data d'iscrizione : 16.01.11

Profilo giocatore
Località: toscana
Livello: 2.1 2.2
Racchetta: blade 104

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritto a sventaglio e top

Messaggio Da DrDivago il Lun 28 Feb 2011 - 21:00

mmm... perchè è un movimento che viene naturale (e in un qualche modo è simile ad una "sberla" effettuata con la mano destra, con il polso e dita piuttosto rilassati)?
per tirare un colpo incrociato direi che il polso è più rigido e la mano stringe più forte la racchetta...

DrDivago
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6416
Età : 29
Località : Deep NE
Data d'iscrizione : 31.05.10

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR: 4.5 ca
Racchetta: 2x Angell TC105 RA70 DOC CUSTOM

http://www.zeroquaranta.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritto a sventaglio e top

Messaggio Da alba77 il Lun 28 Feb 2011 - 21:04

Da quando ho imparato a giocare a sventaglio non riesco più a incrociare più o meno stretto col diritto dal lato destro Very Happy

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritto a sventaglio e top

Messaggio Da Mosian il Lun 28 Feb 2011 - 21:12

Sia cosi facile da eseguire non per tutti, è il mio colpo peggiore Razz

Mosian
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 545
Età : 29
Località : Cassino (FR)
Data d'iscrizione : 05.12.10

Profilo giocatore
Località: Cassino (FR)
Livello: itr 5
Racchetta: Pro Kennex Ki15 300 2016

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritto a sventaglio e top

Messaggio Da Alessandra76 il Lun 28 Feb 2011 - 21:13

@Cobrama ha scritto:
....il diritto anomalo o come a volte viene chiamato
a sventaglio....

Sono due dritti diversi:

Dritto anomalo: viene eseguito di dritto nell'angolo del rovescio sull'angolo del dritto avversario...quindi è un lungolinea fatto sull'angolo del rovescio ma di dritto;
Dritto a sventaglio: viene eseguito sempre dal lato del rovescio ma verso il lato del rovescio avversario...quindi è un dritto diagonale però eseguito dal lato del rovescio.

Alessandra76
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2173
Età : 40
Località : Roma
Data d'iscrizione : 05.11.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.3 FIT
Racchetta: Dunlop: Biomimetic 300tour (97 18*20)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritto a sventaglio e top

Messaggio Da Mosian il Lun 28 Feb 2011 - 21:15

@Alessandra76 ha scritto:

Sono due dritti diversi:

Dritto anomalo: viene eseguito di dritto nell'angolo del rovescio sull'angolo del dritto avversario...quindi è un lungolinea fatto sull'angolo del rovescio ma di dritto;
Dritto a sventaglio: viene eseguito sempre dal lato del rovescio ma verso il lato del rovescio avversario...quindi è un dritto diagonale però eseguito dal lato del rovescio.

Mmm secondo me ti sbagli Smile

Mosian
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 545
Età : 29
Località : Cassino (FR)
Data d'iscrizione : 05.12.10

Profilo giocatore
Località: Cassino (FR)
Livello: itr 5
Racchetta: Pro Kennex Ki15 300 2016

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritto a sventaglio e top

Messaggio Da alba77 il Lun 28 Feb 2011 - 21:19

No no, Alessandra ha ragione.
Cmq a me da quella posizine riescono entrambi ora. Riesco a girarci bene sulla palla - ovvio che se è un missile molto incrociato uso il rovescio, che anzi è il mio colpo migliore. Ma a me piace la sfida di migliorare il colpo debole e per questo cerco di più il diritto.
Nei tornei forse lo farò di meno Very Happy
E' dalla diagonale destra che ora ho più problemi a incrociare bene Sad .


Ultima modifica di alba77 il Lun 28 Feb 2011 - 21:22, modificato 1 volta

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritto a sventaglio e top

Messaggio Da Hybris72 il Lun 28 Feb 2011 - 21:21

Ha ragione Alessandra.....sono due colpi differenti!!!

Hybris72
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 231
Data d'iscrizione : 01.12.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0/4.5
Racchetta: Wilson Blx Six.One Tour/2 Wilson K Six.one 95 (16x18) custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritto a sventaglio e top

Messaggio Da Mosian il Lun 28 Feb 2011 - 21:21

Io ho sempre saputo (e i telecronisti di tutte le emittenti mi hanno sempre indirettamente dato conferma della mia supposizione) che il dritto anomalo si fa da sinistra verso il rovescio dell'avversario (destrimane ovviamente)... va bè magari mi sbaglio io Smile resta comunque il mio colpo peggiore Razz

Mosian
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 545
Età : 29
Località : Cassino (FR)
Data d'iscrizione : 05.12.10

Profilo giocatore
Località: Cassino (FR)
Livello: itr 5
Racchetta: Pro Kennex Ki15 300 2016

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritto a sventaglio e top

Messaggio Da alba77 il Lun 28 Feb 2011 - 21:25

I cronisti spesso dicono cose che non stanno nè in cialo nè in terra.

Ecco una citazione di PetrKorda da un altro post che ne parlava con la dovuta terminologia in inglese

@PetrKorda ha scritto:
La traduzione di diritto a sventaglio è Inside Out Forehand, mentre la traduzione di diritto anomalo è Inside In Forehand.
Questi ultimi sono entrambi diritti fatti dalla posizione in cui normalmente si fa il rovescio.
Lo sventaglio è a uscire, quindi incrocia il campo, mentre il diritto anomalo è lungolinea

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritto a sventaglio e top

Messaggio Da wbtit il Lun 28 Feb 2011 - 21:36

La definizione di Alessandra76 mi sembra corretta e i due tiri sono due cose differenti.
Da quello che ho capito fin'ora lo sventaglio ha più chance di NON finire a rete perché passa per il centro della rete che è il punto più basso e ha più chance di non finire fuori perché la diagonale è lunga in metri più del lungolinea.
Il dritto anomalo: beato chi lo sa fare senza buttarla a rete o senza andare out Smile

wbtit
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 607
Età : 46
Località : Vicenza
Data d'iscrizione : 08.08.10

Profilo giocatore
Località: Veneto
Livello: I.T.R. 2.5 NO iscritto FIT difensivo da fondo campo
Racchetta: Vedi firma.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritto a sventaglio e top

Messaggio Da Cobrama il Lun 28 Feb 2011 - 21:52

@wbtit ha scritto:La definizione di Alessandra76 mi sembra corretta e i due tiri sono due cose differenti.
Da quello che ho capito fin'ora lo sventaglio ha più chance di NON finire a rete perché passa per il centro della rete che è il punto più basso e ha più chance di non finire fuori perché la diagonale è lunga in metri più del lungolinea.
Il dritto anomalo: beato chi lo sa fare senza buttarla a rete o senza andare out Smile
Si ma anche il diritto incrociato passa per il punto più basso della rete ed e' sulla diagonale lunga, così come il rovescio incrociato
Il trucco non sta in questo.

Cobrama
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 266
Data d'iscrizione : 16.01.11

Profilo giocatore
Località: toscana
Livello: 2.1 2.2
Racchetta: blade 104

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritto a sventaglio e top

Messaggio Da Cobrama il Lun 28 Feb 2011 - 21:54

@DrDivago ha scritto:mmm... perchè è un movimento che viene naturale (e in un qualche modo è simile ad una "sberla" effettuata con la mano destra, con il polso e dita piuttosto rilassati)?
per tirare un colpo incrociato direi che il polso è più rigido e la mano stringe più forte la racchetta...
Ci sei vicino

Cobrama
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 266
Data d'iscrizione : 16.01.11

Profilo giocatore
Località: toscana
Livello: 2.1 2.2
Racchetta: blade 104

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritto a sventaglio e top

Messaggio Da alba77 il Lun 28 Feb 2011 - 22:27

@wbtit ha scritto:La definizione di Alessandra76 mi sembra corretta e i due tiri sono due cose differenti.
Da quello che ho capito fin'ora lo sventaglio ha più chance di NON finire a rete perché passa per il centro della rete che è il punto più basso e ha più chance di non finire fuori perché la diagonale è lunga in metri più del lungolinea.
Il dritto anomalo: beato chi lo sa fare senza buttarla a rete o senza andare out Smile

Per il diritto anomalo basta alzare un po' la palla con un po' più' di top.

Invece lo sventagio corto a uscire porta molti rischi di andare larghi. Tutto sta nell' allenarlo e prendere bene le misure sel campo da quella posizione. E anche di saper aggirare bene la palla Senza arrivarci tardi il che ti fa o andare lungo/largo o ti fa rimettere un assist all'avversario

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritto a sventaglio e top

Messaggio Da DrDivago il Lun 28 Feb 2011 - 23:07

@Cobrama ha scritto:
@DrDivago ha scritto:mmm... perchè è un movimento che viene naturale (e in un qualche modo è simile ad una "sberla" effettuata con la mano destra, con il polso e dita piuttosto rilassati)?
per tirare un colpo incrociato direi che il polso è più rigido e la mano stringe più forte la racchetta...
Ci sei vicino

fuochino? Very Happy

forse cambia un qualcosina pure nell'impugnatura ottimale (eastern per lo sventaglio - semi o full western per l'incrociato)

DrDivago
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6416
Età : 29
Località : Deep NE
Data d'iscrizione : 31.05.10

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR: 4.5 ca
Racchetta: 2x Angell TC105 RA70 DOC CUSTOM

http://www.zeroquaranta.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritto a sventaglio e top

Messaggio Da Neytiri il Lun 28 Feb 2011 - 23:38

@alba77 ha scritto:No no, Alessandra ha ragione.
Cmq a me da quella posizine riescono entrambi ora. Riesco a girarci bene sulla palla - ovvio che se è un missile molto incrociato uso il rovescio, che anzi è il mio colpo migliore. Ma a me piace la sfida di migliorare il colpo debole e per questo cerco di più il diritto.
Nei tornei forse lo farò di meno Very Happy
E' dalla diagonale destra che ora ho più problemi a incrociare bene Sad .
Non sono convinta. Perchè se il rovescio dell'avversaria è profondo, teso e ben indirizzato verso l'angolo.. per prenderlo di diritto devi essere mooolto veloce per girarci attorno e finisci per colpire mentre sei nel corridoio.. lasciando tutto il campo a disposizione dell'avversaria, se non chiudi ovviamente.
A me pare un colpo che va bene quando stai già mettendo pressione all'avversaria.. non prima..

Neytiri
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 791
Età : 49
Data d'iscrizione : 27.11.10

Profilo giocatore
Località: Pandora
Livello: FIT: 4.4 - Obb 2013 4.3 ITR : 3.0++
Racchetta: Babolat APD-Cortex (337 e 339 Gr) w/LXN Adrenaline 1.20@24/23 - TF Black Code 1.18@24/23

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritto a sventaglio e top

Messaggio Da alba77 il Lun 28 Feb 2011 - 23:39

secondo me chi ha semi non deve passare a eastern - è più versatile su tutti i colpi, tranne che sul back - ma in emergenza ne vengono bene.

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritto a sventaglio e top

Messaggio Da alba77 il Lun 28 Feb 2011 - 23:43

@Neytiri ha scritto:
@alba77 ha scritto:No no, Alessandra ha ragione.
Cmq a me da quella posizine riescono entrambi ora. Riesco a girarci bene sulla palla - ovvio che se è un missile molto incrociato uso il rovescio, che anzi è il mio colpo migliore. Ma a me piace la sfida di migliorare il colpo debole e per questo cerco di più il diritto.
Nei tornei forse lo farò di meno Very Happy
E' dalla diagonale destra che ora ho più problemi a incrociare bene Sad .
Non sono convinta. Perchè se il rovescio dell'avversaria è profondo, teso e ben indirizzato verso l'angolo.. per prenderlo di diritto devi essere mooolto veloce per girarci attorno e finisci per colpire mentre sei nel corridoio.. lasciando tutto il campo a disposizione dell'avversaria, se non chiudi ovviamente.
A me pare un colpo che va bene quando stai già mettendo pressione all'avversaria.. non prima..

Se lo giochi dev'essere risolutivo se non vincente, l'avversario/a se non manda a rete o fuori ti deve ributtare un assit col quale chiudere.
A me questo colpo ha portato tantissimi punti in risposta e durante gli scambi in quella zona

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritto a sventaglio e top

Messaggio Da Neytiri il Lun 28 Feb 2011 - 23:51

Sulla risposta vincente condivido totalmente.. lo faccio anche io! Il diritto anomalo durante il gioco dipende da come ti arriva il colpo dell'avversaria rispetto alle tue capacità.. IMHO, ovviamente!

Neytiri
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 791
Età : 49
Data d'iscrizione : 27.11.10

Profilo giocatore
Località: Pandora
Livello: FIT: 4.4 - Obb 2013 4.3 ITR : 3.0++
Racchetta: Babolat APD-Cortex (337 e 339 Gr) w/LXN Adrenaline 1.20@24/23 - TF Black Code 1.18@24/23

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritto a sventaglio e top

Messaggio Da alba77 il Lun 28 Feb 2011 - 23:58

da quella posizione hai il vantaggio di poter giocare sia l'anomalo che lo sventaglio. E se l'avversario/a è in difficoltà (una buona parte delle volte) spesso ti rimanda in diagonale o se tenta il lungolinea è un colpo così lento che ci si arriva tranquillamente e si incrocia di diritto a campo aperto, senza nemmeno dover spingere tanto ma andare di precisione.

Ovviamente tutti passaggi se non vai largo/lungo prima tu (esiste anche la rete che può "ostacolarti" o anche la pallina che è "sgionfia") Very Happy

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritto a sventaglio e top

Messaggio Da araba il Mar 1 Mar 2011 - 0:37

Più facile ?
Ma quando mai !
Se sai tirare bene un dritto non ti viene più facile dell'incrociato neanche in sogno.
Se non lo sai tirare possibile visto che devi ritardare l'impatto, devi perdere il tempo sulla palla.

araba
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 415
Data d'iscrizione : 18.02.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritto a sventaglio e top

Messaggio Da Neytiri il Mar 1 Mar 2011 - 7:41

@alba77 ha scritto:da quella posizione hai il vantaggio di poter giocare sia l'anomalo che lo sventaglio. E se l'avversario/a è in difficoltà (una buona parte delle volte) spesso ti rimanda in diagonale o se tenta il lungolinea è un colpo così lento che ci si arriva tranquillamente e si incrocia di diritto a campo aperto, senza nemmeno dover spingere tanto ma andare di precisione.
E' questo il punto. Ho visto tanta gente in questi pochi mesi giocare il diritto annomalo anche quando il punto non era ancora costruito e quindi l'avversario/a non in difficoltà. A me è sembrato soprattutto dovuto a scarsa confidenza capacità nel proprio rovescio.

Per un periodo anche io ho completamente trascurato il rovescio affidandomi al diritto anomalo perchè lo ritenevo più affidabile.. ma alla fine non pagava, offrivo troppo campo da subito e se non comandavo immediatamente il gioco cominciavo a fare il tergicristallo. Ripeto.. a mio avviso dipende molto da contro chi giochi. Se più debole, puoi permetterti di fare l'intero scambio con il diritto.. se un minimo capace, va portato solamente dopo averlo messo in difficoltà.. per chiudere o costringerlo all'errore / rimessa. Non per il palleggio...

Però lo affermo da mooooolto principiante...

Neytiri
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 791
Età : 49
Data d'iscrizione : 27.11.10

Profilo giocatore
Località: Pandora
Livello: FIT: 4.4 - Obb 2013 4.3 ITR : 3.0++
Racchetta: Babolat APD-Cortex (337 e 339 Gr) w/LXN Adrenaline 1.20@24/23 - TF Black Code 1.18@24/23

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritto a sventaglio e top

Messaggio Da PetrKorda il Mar 1 Mar 2011 - 9:09

@Neytiri ha scritto:
@alba77 ha scritto:da quella posizione hai il vantaggio di poter giocare sia l'anomalo che lo sventaglio. E se l'avversario/a è in difficoltà (una buona parte delle volte) spesso ti rimanda in diagonale o se tenta il lungolinea è un colpo così lento che ci si arriva tranquillamente e si incrocia di diritto a campo aperto, senza nemmeno dover spingere tanto ma andare di precisione.
E' questo il punto. Ho visto tanta gente in questi pochi mesi giocare il diritto annomalo anche quando il punto non era ancora costruito e quindi l'avversario/a non in difficoltà. A me è sembrato soprattutto dovuto a scarsa confidenza capacità nel proprio rovescio.

Per un periodo anche io ho completamente trascurato il rovescio affidandomi al diritto anomalo perchè lo ritenevo più affidabile.. ma alla fine non pagava, offrivo troppo campo da subito e se non comandavo immediatamente il gioco cominciavo a fare il tergicristallo. Ripeto.. a mio avviso dipende molto da contro chi giochi. Se più debole, puoi permetterti di fare l'intero scambio con il diritto.. se un minimo capace, va portato solamente dopo averlo messo in difficoltà.. per chiudere o costringerlo all'errore / rimessa. Non per il palleggio...

Però lo affermo da mooooolto principiante...
Condivido totalmente quanto scritto da Neytiri.
Il diritto a sventaglio e il diritto anomalo non dovrebbero essere la norma e dovrebbero essere giocati con l'obiettivo di chiudere il punto o di mettere in grossa difficoltà l'avversario... altrimenti sono un suicidio (tennisticamente parlando, ovviamente Smile )

PetrKorda
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 332
Età : 47
Località : Milano
Data d'iscrizione : 10.11.10

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ITR 3.5 - FIT 4.NC
Racchetta: Wilson BLX six.one 95 16x18

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritto a sventaglio e top

Messaggio Da PetrKorda il Mar 1 Mar 2011 - 9:11

Altra lezione del maestro Roger presa da youtube... Smile


PetrKorda
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 332
Età : 47
Località : Milano
Data d'iscrizione : 10.11.10

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ITR 3.5 - FIT 4.NC
Racchetta: Wilson BLX six.one 95 16x18

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritto a sventaglio e top

Messaggio Da PetrKorda il Mar 1 Mar 2011 - 9:22

@alba77 ha scritto:secondo me chi ha semi non deve passare a eastern - è più versatile su tutti i colpi, tranne che sul back - ma in emergenza ne vengono bene.
ciao alba... scusami... ma ti riferisci al back di diritto o al back di rovescio??? immagino al primo, perchè non riesco a immaginarmi come si possa fare il back di rovescio con presa semiwestern Smile

PetrKorda
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 332
Età : 47
Località : Milano
Data d'iscrizione : 10.11.10

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ITR 3.5 - FIT 4.NC
Racchetta: Wilson BLX six.one 95 16x18

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum