Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Stesso telaio, stessa corda, stessa tensione... suono diverso!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Stesso telaio, stessa corda, stessa tensione... suono diverso!

Messaggio Da andrea1672 il Mer 23 Feb 2011 - 2:00

Ho incordato due telai perfettamente identici con la stessa corda (Discho BMPenta) alla medesima tensione (19kg), ma il suono tra di loro è differente: uno più basso, uno più alto... diciamo un "do" e un "mi", musicalmente parlando! Avevo notato questa cosa anche la scorsa volta che ho incordato e proprio per questo lo avevo fatto notare alla persona che incorda. Avevo pensato a un errore di disattenzione... . Questa volta, però, mi ha assicurato che le due racchette sono state fatte identiche settando la macchina agli stessi chili: però suonano diverse... e teoricamente ciò indicherebbe tensioni diverse!
Perché, secondo voi?

andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1983
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stesso telaio, stessa corda, stessa tensione... suono diverso!

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 23 Feb 2011 - 6:08

Una te la aveva appena fatta e l'altra era pronta da un bel po', il che significa "già settata"; oppure non le ha fatte consecutivamente, mettendoci di mezzo un telaio diverso e nel contempo cambiando la posizione del piatto; oppure ancora, ti ha raccontato una palla ed involontariamente (spero! What a Face ) per una ragione o per un'altra ha cambiato tensione. Ti ho dato le tre possibilità in ordine di credibilità -dalla maggiore alla minore- e gravità- in scala inversa.
Non sapendo da chi le hai fatte, propendo più per la prima (ma due telai identici andrebbero comunque fatti il più possibile consecutivamente, senza interruzioni, dalla stessa persona e sulla stessa macchina...) che per le altre.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40504
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stesso telaio, stessa corda, stessa tensione... suono diverso!

Messaggio Da Lupo65 il Mer 23 Feb 2011 - 9:49

Se ti fai incordare una in sol poi hai le racchette armonizzate su un accordo di do maggiore lol!

Lupo65
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 735
Località : Tra il Friuli e la Scozia
Data d'iscrizione : 26.07.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: NTRP 4.5
Racchetta: wilson BLX Blade 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stesso telaio, stessa corda, stessa tensione... suono diverso!

Messaggio Da andrea1672 il Mer 23 Feb 2011 - 11:07

Grande Lupo!...
Scherzi a parte, rispondo a Mario, che gentilmente mi ha fatto 3 ipotesi, cercando di trovare insieme la soluzione.
Il negozio, innanzitutto, è un Decathlon qui di Roma, dove mi sembra che il livello dei ragazzi sia discreto, quando non migliore di alcuni incordatori più blasonati.
1 Tanta differenza di tempo non dovrebbe esserci in quanto le ho lasciate alle 18.30 del giorno precedente e le ho prese alle 18.30 del giorno successivo.
2 Può darsi che non siano state fatte consecutivamente. E poi che succede se dovesse cambiare la posizione del piatto? Cambia la tensione?
3 Spero proprio non abbiano cambiato tensione... questa volta mi ero raccomandato, visto che anche la volta scorsa "suonavano" diverse!

Boh... magari la prossima volta cambierò incordatore.

andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1983
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stesso telaio, stessa corda, stessa tensione... suono diverso!

Messaggio Da Andrea. il Mer 23 Feb 2011 - 11:36

Si potrebbe pensare anche al telaio incrinato.Dovresti andare da chi ha un macchinario "RDC"che testi le due racchette prima dell'incordatura.

Andrea.
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 307
Età : 59
Località : Prato
Data d'iscrizione : 10.06.10

Profilo giocatore
Località: Prato
Livello: Non posso più giocare
Racchetta: Troppe

http://www.facebook.com/ShopDelTennisClubBisenzio?fref=ts

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stesso telaio, stessa corda, stessa tensione... suono diverso!

Messaggio Da andrea1672 il Mer 23 Feb 2011 - 11:38

Mmm... presi nuovi a natale... sì, ok, in qualche back di rovescio posso aver toccato la terra, ma questo è sufficiente a incrinarlo? Boh...Comunque a occhio non sembrerebbe...

andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1983
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stesso telaio, stessa corda, stessa tensione... suono diverso!

Messaggio Da nw-t il Mer 23 Feb 2011 - 11:49

@andrea1672 ha scritto:Mmm... presi nuovi a natale... sì, ok, in qualche back di rovescio posso aver toccato la terra, ma questo è sufficiente a incrinarlo? Boh...Comunque a occhio non sembrerebbe...
Ma come ore di gioco Andrea sono uguali?? Se una magari ne ha un pò di più magari i passacorda sono più slargati e le corde ci lavorano di più e quindi da questo nasce il suono diverso...

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15466
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stesso telaio, stessa corda, stessa tensione... suono diverso!

Messaggio Da andrea1672 il Mer 23 Feb 2011 - 11:54

sì, forse con una ho giocato un po' di più...

andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1983
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stesso telaio, stessa corda, stessa tensione... suono diverso!

Messaggio Da Lupo65 il Mer 23 Feb 2011 - 12:03

ha i grommet come le camere acustiche, miiii

Lupo65
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 735
Località : Tra il Friuli e la Scozia
Data d'iscrizione : 26.07.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: NTRP 4.5
Racchetta: wilson BLX Blade 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stesso telaio, stessa corda, stessa tensione... suono diverso!

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 23 Feb 2011 - 14:17

Andrea, ti vado nello specifico.
1) Sono pur sempre 24 ore. Sai quanto cambia -senza giocarci- una racchetta incordata ai due estremi temporali? Tanto, tantissimo...specie se...
2)Sono state variate le distanze tra telaio e rotore/traente della macchina incordatrice. Una semplice prova? Fai incordare -sotto i tuoi occhi- due telai identici, corde identiche, tensione idemcomesopra, ed ovviamente stessa "mano". Solo, fai posizionare le "torri" del piatto corde nei due casi agli estremi opposti (prima più vicina poi più distante sempre rispetto al motore). Alla fine, "sentirai" che sorprese...
3)Qui vai sulla fiducia...e sulla serietà dell'incordatore (o sulla sua sbadataggine...).

All'opzione "telaio incrinato" avevo pensato anch'io, ma poi mi sono ricordato che le avevi prese da pochissimo...e che quindi fosse meno possibile Wink

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40504
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stesso telaio, stessa corda, stessa tensione... suono diverso!

Messaggio Da andrea1672 il Mer 23 Feb 2011 - 14:26

Capito, Maestro... cambio incordatore.

andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1983
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stesso telaio, stessa corda, stessa tensione... suono diverso!

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 23 Feb 2011 - 14:29

Non volevo arrivare a questo...solo, chiedigli massima attenzione..costanza, e regolarità nel lavoro (lo so che da Deca è quasi una pretesa....)

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40504
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stesso telaio, stessa corda, stessa tensione... suono diverso!

Messaggio Da andrea1672 il Mer 23 Feb 2011 - 14:31

ok... lo farò: soprattutto dirò loro questa cosa della consecutività, del piatto, del traente e delle torri.

andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1983
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stesso telaio, stessa corda, stessa tensione... suono diverso!

Messaggio Da Andrea. il Mer 23 Feb 2011 - 18:15

@andrea1672 ha scritto:ok... lo farò: soprattutto dirò loro questa cosa della consecutività, del piatto, del traente e delle torri.
Sempre e comunque non cercare la "nota"uguale al momento del ritiro sicuramente non lo sarà,perchè ritornando al discorso di Mario,c'è sempre un'arco temporale di incordatura tra l'una e l'altra.Se lo fai ,"ascoltale" il giorno successivo al ritiro senza però averci giocato.

Andrea.
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 307
Età : 59
Località : Prato
Data d'iscrizione : 10.06.10

Profilo giocatore
Località: Prato
Livello: Non posso più giocare
Racchetta: Troppe

http://www.facebook.com/ShopDelTennisClubBisenzio?fref=ts

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum