Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

15 secondi di lezione di Rios

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

15 secondi di lezione di Rios

Messaggio Da araba il Sab 19 Feb 2011 - 15:27

Promemoria primo messaggio :



Al secondo 4 annulla l'attacco avversario con una palla alta profonda e senza peso cambiando improvvisamente ritmo

Al secondo 8 contrattacca con un bel dritto profondo, in questo esatto momento cambia profilo allo scambio inziando a comandarlo

Al secondo 12 cambia direzione della palla come se fosse la cosa più semplice al mondo, senza forza ma facendo male, conferma la supremazia nello scambio

Al secondo 13 anticipa la mossa dell'avversario con l'intuito e il senso del gioco, prima ancora che Agassi colpisca, entra in campo per concretizzare il vantaggio acquisito andando a rete.

Al secondo 16 cade, ma riesce a colpire comunque in maniera efficace

araba
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 415
Data d'iscrizione : 18.02.11

Tornare in alto Andare in basso


Re: 15 secondi di lezione di Rios

Messaggio Da oldest il Ven 25 Feb 2011 - 19:04

@araba ha scritto:
@alba77 ha scritto:
@DrDivago ha scritto:... come dice giustamente Araba (sei maestro/a? perchè mi sembri davvero molto competente...)

Quoto Question
Vi lasciassi nel dubbio vi arrabbiate ? Very Happy

Mettiamola così,
se dico che sono un maestro state tutti solo a chiedere
se invece non lo dico nasce sempre una bella discussione dove tutti sono partecipi
cosa è meglio ?

mah x correttezza io lo metterei ma tu fa come credi, ci mancherebbe

oldest
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3389
Data d'iscrizione : 02.07.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: FIT 3.4
Racchetta: non ne ho

Tornare in alto Andare in basso

Re: 15 secondi di lezione di Rios

Messaggio Da oldest il Ven 25 Feb 2011 - 19:07

va che roba che butto lì...secondo il vecchio oldest, non so perchè ma non sei un maestro, magari sei la Pennetta o Starace ma non un maestro...

oldest
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3389
Età : 43
Località : Rho (MI)
Data d'iscrizione : 02.07.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: FIT 3.4
Racchetta: non ne ho

Tornare in alto Andare in basso

Re: 15 secondi di lezione di Rios

Messaggio Da alba77 il Ven 25 Feb 2011 - 19:10

oldest,
per la par condicio hai tralasciato dei nomi... Very Happy
O un coach importante - perché no Question

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: 15 secondi di lezione di Rios

Messaggio Da oldest il Ven 25 Feb 2011 - 19:14

@alba77 ha scritto:oldest,
per la par condicio hai tralasciato dei nomi... Very Happy
O un coach importante - perché no Question

su passionetennis? sarebbe fantastico insieme al Master Eiffel avremmo solo da guadagnarci ma l'approccio ...uummm...non lo so , che dire speriamo perchè avremmo solo da imparare

oldest
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3389
Età : 43
Località : Rho (MI)
Data d'iscrizione : 02.07.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: FIT 3.4
Racchetta: non ne ho

Tornare in alto Andare in basso

Re: 15 secondi di lezione di Rios

Messaggio Da Cobrama il Ven 25 Feb 2011 - 20:06

Il vantaggio e' quello di fare il punto quando si presenta l'occasione e non quella di rimettere in gioco un giocatore in difficoltà.
Poi che il rischio sia pochissimo e' tutto da vedere. Per me il fatto e' che se tiri centrale devi giocare profondo e forte (quindi doppio rischio). Agassi ha giocato da pivellino ed infatti ha perso il punto (giustamente)per non aver rischiato(ha sempre difettato di carattere)
@araba ha scritto:

Che vantaggio maggiore ti dà una palla in B rispetto ad una palla profonda in zona 2 ? Minimo e sei anche a rischio che se Rios ci arriva bene dai angolo per un contrattacco. Invece giocando in 3 profondo rischi pochissimo e concretizzi il vantaggio che hai già e sei pronto a chiudere o quasi alla prossima palla.

In fase di palleggio si deve stabilire la supremazia e concretizzarla per ottenere una superiorità tale da trovarsi con il campo aperto rischiando poco. La regola di non perdere anche un minimo vantaggio ottenuto e di non regalare punti per niente vale ad ogni livello.

Giocare la palla in A avrebbe già più senso perchè difficile Rios da dov'è arrivi fin là visto che Agassi in posizione centrale aprirebbe molto, è un colpo che si può fare a patto che abbassi la velocità palla e giochi di sola precisione per abbassare il rischio di errore gratuito, ma te la devi sentire, devi averla comoda in mano per farlo, devi sentire che il colpo l'hai in canna, evidentemente Agassi non lo sentiva.

Cobrama
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 266
Data d'iscrizione : 16.01.11

Profilo giocatore
Località: toscana
Livello: 2.1 2.2
Racchetta: blade 104

Tornare in alto Andare in basso

Re: 15 secondi di lezione di Rios

Messaggio Da DrDivago il Ven 25 Feb 2011 - 21:02

Cobrama, non sei un po' troppo duro col povero Agassi? Very Happy
In fondo, pur non avendo vinto quanto Sampras, è uno dei tennisti di vertice più longevi della storia, nonchè forse il massimo esponente del gioco d'anticipo...

@ Araba: è chiaro che ne sai più di noi e il fatto che tu non voglia "darti importanza" ti fa onore... a prescindere che tu sia un appassionato/a esperto, un(a) maestro/a oppure un(a) pro (ecco, magari dimmi solo se sei maschietto o femminuccia, così so a chi sto parlando ed evito di mettere tutte ste doppie forme Wink)
questo forum è bello perchè ognuno può esprimere il suo modesto parere...
per quanto mi riguarda hai tutto il diritto di difendere la tua privacy, se "ti avvali della facoltà di non rispondere" non insisto con le domande...

DrDivago
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6416
Età : 29
Località : Deep NE
Data d'iscrizione : 31.05.10

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR: 4.5 ca
Racchetta: 2x Angell TC105 RA70 DOC CUSTOM

http://www.zeroquaranta.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: 15 secondi di lezione di Rios

Messaggio Da Cobrama il Ven 25 Feb 2011 - 22:50

Non critico il giOco di agassi ci mancherebbe( che probabilmente se non fosse esistito sampras verrebbe ricordato come il più forte giocatore di tutti i tempi, purtroppo rimase traumatizzato dal primo usopen perso da ragazzo con sampras) ma la scelta tattica di non tirare un colpo più incisivo( intendo più angolato) che per un giocatore professionista non mi potete venire a dire che era rischioso, maddai su...
Questi ragionamenti possono valere per un 4 categoria scarsoa.

Cobrama
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 266
Data d'iscrizione : 16.01.11

Profilo giocatore
Località: toscana
Livello: 2.1 2.2
Racchetta: blade 104

Tornare in alto Andare in basso

Re: 15 secondi di lezione di Rios

Messaggio Da araba il Sab 26 Feb 2011 - 0:12

@ Dr Divago

secondo me il bello di un forum è il fatto che ognuno dice la sua, poi ognuno ha la facoltà di prendere per buona un'opinione o un'altra.
Cobrama ha appena detto la sua, potrei ora dirgli, sei fortunato che non sei mio allievo perchè ti metterei a tirare in zona 2 finchè ti scordi di giocare a tergicristallo che non serve a niente.
E invece no, io dico la mia, lui dice la sua, tu la tua, da questo nasce un confronto, un dialogo, un'analisi e non un mero insegnamento. Poi l'insegnamento ognuno lo trae da quello che ritiene più giusto.

Comunque si, parecchia esperienza di tennis l'ho.

araba
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 415
Data d'iscrizione : 18.02.11

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum