Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Ha senso avere due racchette diverse?

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Ha senso avere due racchette diverse?

Messaggio Da simbulad il Ven 18 Feb 2011 - 23:52

Ciao a tutti,
vado subito al dunque:
avevo due Babolat Pure Drive GT, la prima l'ho venduta ed ho preso una Wilson BLX Pro-Open della quale mi son letteralmente innamorato.
Ora il quesito è questo: ho intenzione di vendere anche la seconda PDGT e la logica imporrebbe di comprare un'altra Pro-Open... però mi sfizia tantissimo anche la Pro Kennex Ki5 295.
Che dite, faccio una colossale ca**ata a prendere una racchetta diversa oppure son due attrezzi "compatibili"?.
Grazie

simbulad
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 426
Età : 42
Località : ALGHERO
Data d'iscrizione : 04.01.11

Profilo giocatore
Località: Alghero
Livello: 4a cat. NC
Racchetta: Yonex VCore SI 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ha senso avere due racchette diverse?

Messaggio Da alain proust il Sab 19 Feb 2011 - 9:44

@simbulad ha scritto:Ciao a tutti,
vado subito al dunque:
avevo due Babolat Pure Drive GT, la prima l'ho venduta ed ho preso una Wilson BLX Pro-Open della quale mi son letteralmente innamorato.
Ora il quesito è questo: ho intenzione di vendere anche la seconda PDGT e la logica imporrebbe di comprare un'altra Pro-Open... però mi sfizia tantissimo anche la Pro Kennex Ki5 295.
Che dite, faccio una colossale ca**ata a prendere una racchetta diversa oppure son due attrezzi "compatibili"?.
Grazie
caro collega di pro open, avevo lo stesso dubbio, subito fugato dal maestro. coppia di racche identiche (infatti mi sto procurando la seconda pro open)
averne due diverse può essere diciamo così divertente tanto per cambiare racchetta ogni tanto, ma il divertimento finisce presto perchè poi sono sempre quelle due. e alla fine ti troverai sempre meglio con una che con l'altra e allora giocherai sempre con questa. se proprio vuoi sperimentare, le prendi in prestito dai negozi, ci giochi un po', le restituisci (decathlon lo fa senza problemi).
ma quando giochi soprattutto qualche torneo, piccolo o grande che sia, se ti si rompono le corde, vorrai avere la TUA racchetta preferita per finire l'incontro, e non l'ALTRA.
IMHO

alain proust
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1429
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: PRINCE EXO3 TOUR 16x18

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ha senso avere due racchette diverse?

Messaggio Da DrDivago il Sab 19 Feb 2011 - 10:23

concordo in pieno con alain, anch'io per un certo periodo mi sono illuso di poter fare una coppia mista (pur tra due modelli della stessa marca e pure simili), ma non funziona proprio...

DrDivago
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6416
Età : 29
Località : Deep NE
Data d'iscrizione : 31.05.10

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR: 4.5 ca
Racchetta: 2x Angell TC105 RA70 DOC CUSTOM

http://www.zeroquaranta.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ha senso avere due racchette diverse?

Messaggio Da simbulad il Sab 19 Feb 2011 - 15:45

Sarebbe un po come avere la moglie e l'amante Very Happy
alla fine si combina qualche casino...

A parte gli scherzi, grazie per i consigli.
Io non so perchè ma ogni volta che sono sotto torneo, mi prende la smania di cambiare racchetta!
Succede anche a voi?
Ora, grazie ai consigli di Alain ho trovato una valida alleata nella Pro-Open... però mi resta sempre la curiosità di provare la Ki 5 ma qua ad Alghero è praticamente introvabile.
Dovrò aspettare che apra Decathlon (fra sei mesi...sigh).
In effetti, con una coppia mista, finirei per giocare sempre con quella che mi piace di più, quindi sarebbe inutile.

simbulad
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 426
Età : 42
Località : ALGHERO
Data d'iscrizione : 04.01.11

Profilo giocatore
Località: Alghero
Livello: 4a cat. NC
Racchetta: Yonex VCore SI 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ha senso avere due racchette diverse?

Messaggio Da DrDivago il Dom 20 Feb 2011 - 16:15

non t'illudere di trovare la PK da Decathlon... tengono solo Wilson, Head e Babolat (e neanche tutte)...
la Decathlon va benissimo per accessori ed abbigliamento "low cost" marcato Artengo...

DrDivago
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6416
Età : 29
Località : Deep NE
Data d'iscrizione : 31.05.10

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR: 4.5 ca
Racchetta: 2x Angell TC105 RA70 DOC CUSTOM

http://www.zeroquaranta.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ha senso avere due racchette diverse?

Messaggio Da simbulad il Dom 20 Feb 2011 - 17:18

@DrDivago ha scritto:non t'illudere di trovare la PK da Decathlon... tengono solo Wilson, Head e Babolat (e neanche tutte)...
la Decathlon va benissimo per accessori ed abbigliamento "low cost" marcato Artengo...

ah, ecco... allora niente, mi sa che vado sul sicuro e mi prendo un'altra Pro-Open

simbulad
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 426
Età : 42
Località : ALGHERO
Data d'iscrizione : 04.01.11

Profilo giocatore
Località: Alghero
Livello: 4a cat. NC
Racchetta: Yonex VCore SI 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ha senso avere due racchette diverse?

Messaggio Da alain proust il Dom 20 Feb 2011 - 19:12

comunque se vuoi proprio toglierti lo sfizio, con un investimento minimo, mi sembra 15 euro, vai su tenniswarehouseeurope e te la fai mandare in prova

alain proust
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1429
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: PRINCE EXO3 TOUR 16x18

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ha senso avere due racchette diverse?

Messaggio Da simbulad il Lun 21 Feb 2011 - 16:30

@alain proust ha scritto:comunque se vuoi proprio toglierti lo sfizio, con un investimento minimo, mi sembra 15 euro, vai su tenniswarehouseeurope e te la fai mandare in prova

ah, bene, è vero, avevo già notato l'opzione "prova racchetta" ma non ho mai letto come funziona... ora mi informo.
Grazie Alain

simbulad
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 426
Età : 42
Località : ALGHERO
Data d'iscrizione : 04.01.11

Profilo giocatore
Località: Alghero
Livello: 4a cat. NC
Racchetta: Yonex VCore SI 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ha senso avere due racchette diverse?

Messaggio Da alain proust il Lun 21 Feb 2011 - 17:36


alain proust
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1429
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: PRINCE EXO3 TOUR 16x18

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ha senso avere due racchette diverse?

Messaggio Da foreveredberg il Mer 23 Feb 2011 - 14:28

@DrDivago ha scritto:concordo in pieno con alain, anch'io per un certo periodo mi sono illuso di poter fare una coppia mista (pur tra due modelli della stessa marca e pure simili), ma non funziona proprio...

concordo in pieno. la mia "coppia" era prestige mp micro e prestige mp LM. be ho appena preso un prestige mp LM (rep. czech fra l'altro)...perchè non ci stavo più dentro..... Very Happy

foreveredberg
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 312
Età : 42
Località : forlì
Data d'iscrizione : 21.12.09

Profilo giocatore
Località: forlì
Livello: ITR 4.0 / fit 4.4
Racchetta: wilson BLX blade98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ha senso avere due racchette diverse?

Messaggio Da morganti_andrea il Mer 23 Feb 2011 - 15:27

@simbulad ha scritto:Ciao a tutti,
vado subito al dunque:
avevo due Babolat Pure Drive GT, la prima l'ho venduta ed ho preso una Wilson BLX Pro-Open della quale mi son letteralmente innamorato.
Ora il quesito è questo: ho intenzione di vendere anche la seconda PDGT e la logica imporrebbe di comprare un'altra Pro-Open... però mi sfizia tantissimo anche la Pro Kennex Ki5 295.
Che dite, faccio una colossale ca**ata a prendere una racchetta diversa oppure son due attrezzi "compatibili"?.
Grazie

ciao se sei un agonista e fai tornei ti consiglio di averne due o tre uguali , magari differenziate leggermente nella tensione in base al campo, palline ,avversario ecc. è la soluzione migliore e ti senti più tranquillo e sicuro in caso di rottura durante un incontro .
se invece ti vuoi solo divertire vanno bene anche telai diversi , io ho una decina di racchette tutte differenti ed ogni volta ne uso un paio a rotazione e mi piace sentire che ognuna ha le proprie caratteristiche senza tuttavia inficiare sul mio gioco .

morganti_andrea
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 492
Età : 54
Data d'iscrizione : 11.06.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: brock
Racchetta: di ogni colore

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ha senso avere due racchette diverse?

Messaggio Da simbulad il Mer 23 Feb 2011 - 23:25

@morganti_andrea ha scritto:
ciao se sei un agonista e fai tornei ti consiglio di averne due o tre uguali , magari differenziate leggermente nella tensione in base al campo, palline ,avversario ecc. è la soluzione migliore e ti senti più tranquillo e sicuro in caso di rottura durante un incontro .
se invece ti vuoi solo divertire vanno bene anche telai diversi , io ho una decina di racchette tutte differenti ed ogni volta ne uso un paio a rotazione e mi piace sentire che ognuna ha le proprie caratteristiche senza tuttavia inficiare sul mio gioco .

Ciao Andrea e grazie per il tuo consiglio.
Non sono un agonista però faccio tutti i tornei del mio club (e qualcuno dei club vicini) e cerco di comportarmi come se lo fossi, nel senso che cerco di curare la preparazione fisica, tecnica, mentale, l'alimentazione... forse sono un po scemo Very Happy
Quindi, in teoria, dovrei avere due racchette uguali in caso di rottura delle corde, però, a volte, mi capitano quelle partite in cui non sento di avere un grande feeling con la racca, per cui, magari avere un telaio simile ma diverso potrebbe aiutare a superare le difficoltà...
Forse dovrei fare come te ed averne una decina Very Happy

simbulad
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 426
Età : 42
Località : ALGHERO
Data d'iscrizione : 04.01.11

Profilo giocatore
Località: Alghero
Livello: 4a cat. NC
Racchetta: Yonex VCore SI 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ha senso avere due racchette diverse?

Messaggio Da Hammer72 il Gio 24 Feb 2011 - 0:32

Ha senso avere due racchette diverse?

come i coriandoli a Natale Very Happy

Hammer72
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4709
Età : 44
Località : Alessandria / Torino
Data d'iscrizione : 25.05.10

Profilo giocatore
Località: Alessandria
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: BABOLAT PURE AERO E APD GT ROLAND GARROS

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ha senso avere due racchette diverse?

Messaggio Da morganti_andrea il Gio 24 Feb 2011 - 1:00

@simbulad ha scritto:
@morganti_andrea ha scritto:
ciao se sei un agonista e fai tornei ti consiglio di averne due o tre uguali , magari differenziate leggermente nella tensione in base al campo, palline ,avversario ecc. è la soluzione migliore e ti senti più tranquillo e sicuro in caso di rottura durante un incontro .
se invece ti vuoi solo divertire vanno bene anche telai diversi , io ho una decina di racchette tutte differenti ed ogni volta ne uso un paio a rotazione e mi piace sentire che ognuna ha le proprie caratteristiche senza tuttavia inficiare sul mio gioco .

Ciao Andrea e grazie per il tuo consiglio.
Non sono un agonista però faccio tutti i tornei del mio club (e qualcuno dei club vicini) e cerco di comportarmi come se lo fossi, nel senso che cerco di curare la preparazione fisica, tecnica, mentale, l'alimentazione... forse sono un po scemo Very Happy
Quindi, in teoria, dovrei avere due racchette uguali in caso di rottura delle corde, però, a volte, mi capitano quelle partite in cui non sento di avere un grande feeling con la racca, per cui, magari avere un telaio simile ma diverso potrebbe aiutare a superare le difficoltà...
Forse dovrei fare come te ed averne una decina Very Happy

ciao in parte è vero quando non si sente bene la palla si tende a cambiare racchetta per ritrovare feeling e a volte funziona . comunque oggi ho giocato ed ho usato prima una prestige fxp mp con sensation , poi una prestige pro con ibrido , uno spasso ci metto due tiri per capire le differenze ed è divertente .

morganti_andrea
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 492
Età : 54
Data d'iscrizione : 11.06.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: brock
Racchetta: di ogni colore

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ha senso avere due racchette diverse?

Messaggio Da nw-t il Gio 24 Feb 2011 - 1:30

Anch'io faccio lo stesso, ho racchette x giocare da agonista...e racchette x divertirmi. in 2 ore anche 3 diverse e con corde diverse. In 2 minuti ho il braccio già "tarato" x quella nuova da usare...

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15466
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ha senso avere due racchette diverse?

Messaggio Da simbulad il Gio 24 Feb 2011 - 9:33

...poi, a me sembra di giocare in maniera diversa a seconda della racchetta che uso, invece, chi mi vede da fuori, dice che gioco sempre allo stesso modo. Forse, se non si è ad altissimi livelli, le differenze nel gioco dovute a diverse racchette o corde non si colgono o, quanto meno, non le coglie chi ti osserva...

simbulad
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 426
Età : 42
Località : ALGHERO
Data d'iscrizione : 04.01.11

Profilo giocatore
Località: Alghero
Livello: 4a cat. NC
Racchetta: Yonex VCore SI 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ha senso avere due racchette diverse?

Messaggio Da nw-t il Gio 24 Feb 2011 - 10:01

@simbulad ha scritto:...poi, a me sembra di giocare in maniera diversa a seconda della racchetta che uso, invece, chi mi vede da fuori, dice che gioco sempre allo stesso modo. Forse, se non si è ad altissimi livelli, le differenze nel gioco dovute a diverse racchette o corde non si colgono o, quanto meno, non le coglie chi ti osserva...
No..in gioco la racchetta diversa da quella che usi di solito e che SENTI TUA..ti fà, (+ che giocare diverso) RENDERE diversamente in gioco... cioè che che può far variare di molto il peso palla e rendere meno in alcuni colpi...in questo oltre al telaio stesso diverso fanno la sua parte parecchio le corde e la tensone usata...

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15466
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ha senso avere due racchette diverse?

Messaggio Da simbulad il Gio 24 Feb 2011 - 12:15

@nw-t ha scritto:
No..in gioco la racchetta diversa da quella che usi di solito e che SENTI TUA..ti fà, (+ che giocare diverso) RENDERE diversamente in gioco... cioè che che può far variare di molto il peso palla e rendere meno in alcuni colpi...in questo oltre al telaio stesso diverso fanno la sua parte parecchio le corde e la tensone usata...

sono d'accordo, secondo me la resa è completamente diversa, però, siccome non tutti lo notano, per un periodo ho pensato che potesse essere più un fattore psicologico che un dato quantificabile.
In realtà, per esempio, da quando son passato dalla PDGT alla Wilson Pro-Open ho diminutito enormemente il numero di doppi falli, ho migliorato il gioco sotto rete etc.... quindi la racchetta conta eccome!

simbulad
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 426
Età : 42
Località : ALGHERO
Data d'iscrizione : 04.01.11

Profilo giocatore
Località: Alghero
Livello: 4a cat. NC
Racchetta: Yonex VCore SI 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ha senso avere due racchette diverse?

Messaggio Da nw-t il Gio 24 Feb 2011 - 12:19

La racchetta giusta (in tutto..peso, schema corde, bilanciamento grandezza ovale e sopratutto CORDE GIUSTE) è quella che fà si che il giocatore che la usa dia il massimo del suo TOTALE potenziale...

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15466
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ha senso avere due racchette diverse?

Messaggio Da AssoDiBastoni76 il Gio 24 Feb 2011 - 12:31

Magari il problema fosse averne solo due!
Il consiglio che ti do è di averne due con le quali giochi e ti senti sicuro. le altri le utilizzi quando vuoi . Io ad esempio ho una coppia di ncode pro open con le quali gioco i tornei, e neanche sono uguali perchè purtroppo una è manico 2 e l'altra manico 3 Very Happy cmq mi trovo bene con entrambe, cambia poco. e poi ho altre racchette che uso così per divertimento e perprovarle

AssoDiBastoni76
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 126
Età : 40
Località : Roma
Data d'iscrizione : 15.01.11

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.3
Racchetta: Babolat pure drive GT

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ha senso avere due racchette diverse?

Messaggio Da fungiacane il Gio 24 Feb 2011 - 12:37

Io ho APD-C e BLX Pro Open, a breve comprerò un'altra BLX Pro Open, mi ci trovo troppo bene e non voglio rischiare in torneo di romprere e dovermi trovare a tirare fuori dalla sacca la APD-C. Con La AeroPro Drive ogni tanto ci palleggio e mi alleno per il servizio visto che riesco a spingerlo molto di più che con la Pro Open.

fungiacane
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 705
Età : 42
Località : Milano
Data d'iscrizione : 02.12.09

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ITR 4.0 - FIT 4.6
Racchetta: Wilson BLX Pro Open - Tecnifibre Black Code 1.24 23-22 Kg. ; Babolat AeroPro Drive Cortex - Babolat RPM Blast 1.25 23-22 Kg.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ha senso avere due racchette diverse?

Messaggio Da nw-t il Gio 24 Feb 2011 - 12:42

@fungiacane ha scritto:Io ho APD-C e BLX Pro Open, a breve comprerò un'altra BLX Pro Open, mi ci trovo troppo bene e non voglio rischiare in torneo di romprere e dovermi trovare a tirare fuori dalla sacca la APD-C. Con La AeroPro Drive ogni tanto ci palleggio e mi alleno per il servizio visto che riesco a spingerlo molto di più che con la Pro Open.
Questo è il peggior errore che puoi fare...se non ti và il servizio con la Pro Open ti devi proprio allenare CON QUELLA.... che miglioramenti vengon fuori....nessuno... servirai sempre meglio con la APD perchè è più facile spingere la palla sul colpo da fermo...è più rigida e potente... Shocked

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15466
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ha senso avere due racchette diverse?

Messaggio Da fungiacane il Gio 24 Feb 2011 - 12:51

No, no, attenzione, non ho detto questo, con la Pro Open servo moooolto meglio che con la APD, è proprio per questo che la uso spesso per allenare il servizio, mi aiuta a far spingere di più ol bracio.

In pratica con la PO lavoro molto di più la palla con il risultato di ottenere un servizio molto più difficile per l'avversario. Con la APD il servizio mi risulata molto meno lavorato ma più potente e profondo con il risultato che se l'avversario ci mette il piatto la palla viene buttata con forza nel mio campo...

Per carità io alleno moltissimo il servizio con la PO, ci mancherebbe altro. Quello di cui mi sono accorto è che dopo circa 30 minuti di servizi on la APD, appena prendo in mano la PO tiro molto più preciso, più lavorato e più forte di prima.

Per questo motivo, alcune volte mi riscaldo con la ADP poi, per giocare, uso la PO....

Sarò strano io? Rolling Eyes

fungiacane
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 705
Età : 42
Località : Milano
Data d'iscrizione : 02.12.09

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ITR 4.0 - FIT 4.6
Racchetta: Wilson BLX Pro Open - Tecnifibre Black Code 1.24 23-22 Kg. ; Babolat AeroPro Drive Cortex - Babolat RPM Blast 1.25 23-22 Kg.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ha senso avere due racchette diverse?

Messaggio Da otello69 il Gio 24 Feb 2011 - 12:55

@fungiacane ha scritto:No, no, attenzione, non ho detto questo, con la Pro Open servo moooolto meglio che con la APD, è proprio per questo che la uso spesso per allenare il servizio, mi aiuta a far spingere di più ol bracio.

In pratica con la PO lavoro molto di più la palla con il risultato di ottenere un servizio molto più difficile per l'avversario. Con la APD il servizio mi risulata molto meno lavorato ma più potente e profondo con il risultato che se l'avversario ci mette il piatto la palla viene buttata con forza nel mio campo...

Per carità io alleno moltissimo il servizio con la PO, ci mancherebbe altro. Quello di cui mi sono accorto è che dopo circa 30 minuti di servizi on la APD, appena prendo in mano la PO tiro molto più preciso, più lavorato e più forte di prima.

Per questo motivo, alcune volte mi riscaldo con la ADP poi, per giocare, uso la PO....

Sarò strano io? Rolling Eyes

Si, sei strano tu...a mio parere dovresti concentrarti su un solo telaio se vuoi farlo davvero tuo, capire che set up metterci e migliorare con quello. Se no rischi di fare solo casino. Anzi...per ora usa tutte le racche che vuoi, dopo che abbiamo giocato concentrati su una sola Very Happy Very Happy Very Happy

otello69
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2762
Età : 47
Località : Pavia - Milano
Data d'iscrizione : 12.02.10

Profilo giocatore
Località: Pavia - Milano
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: TGK 260.1 xl

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ha senso avere due racchette diverse?

Messaggio Da Alessandra76 il Gio 24 Feb 2011 - 13:02

Forse invece potrebbe essere che un riscaldamento con una racchetta meno sensibile...vada ad enfatizzare poi la sensibilità della seconda Neutral

Ovviamente è solo una mia ipotesi...così...buttata lì...indipendentemente che sia giusto o sbagliato...perché stavo per scrivere la stessa cosa di Nw-t prima se non che mi ha anticipato Razz

Alessandra76
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2173
Età : 40
Località : Roma
Data d'iscrizione : 05.11.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.3 FIT
Racchetta: Dunlop: Biomimetic 300tour (97 18*20)

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum