Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

RIFLESSIONE "gioco con quello che capita"

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

RIFLESSIONE "gioco con quello che capita"

Messaggio Da Eros il Sab 5 Set 2009 - 1:04

Promemoria primo messaggio :

"io prendo la prima racchetta che mii capita per mano e ci gioco. non ci capisco nulla di racchette, ieri avevo in mano un padellone e ora ho questa (ag 200 18*20, ndr). non capisco le differenze, ci gioco e basta..."

a uno che dice cosi' voi cosa pensate?
e' cio' che mi ha detto stasera uno dei maestri del mio circolo, ex C1. non so come giocasse da agonoista, ma ha un tennis abbastanza classico. non fa piu' partite ma si cimenta spesso in ore di palleggio ad alto ritmo con dei discreti quarta categoria. e in effetti l'ho visto giocare indistinatmente con tutta la gamma dunlop (che lo sponsorizza): 200, 300 e 500...

che dite, forse ha ragione lui? senza seghe mentali sulla racchetta che abbiamo in mano, sulle corse, sulle palle, sulle zanzare, sulla compagna di doppio misto di marco61, forse giocheremmo tutti meglio.

a giugno ho visto giocare un amico che ha ricominciato da poco nel torneo sociale (livello 4.0)... usa di solito la pure storm tour (la vecchia) che gli ha passato un amico; insomma al torneo dice: "cavolo, vorrei provare a cambiare racchetta" e si fa prestare una six.one team e semplicemente ci gioca... e ha giocato pure bene (per la cronaca ha perso, ma non e' questo il punto).

insomma forse dovremmo diventare un po' piu' superficiali su telai, corde e tensioni e concentrarci su altro... forse farebbe bene al nostro tennis e al portafogli.

ps: certo che, non so voi, ma io a giocare con il piombo e a "studiare" tutte le caratteristiche dei telai in commercio MI DIVERTO UN CASINO Very Happy ...

ciao
e buon tennis a tutti
eros

Eros
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 906
Età : 41
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Melzo/Milano
Livello: 4.0 ITR
Racchetta: Custom

Tornare in alto Andare in basso


Re: RIFLESSIONE "gioco con quello che capita"

Messaggio Da giascuccio il Mer 9 Set 2009 - 7:59

@frank ha scritto:ragazzi io ho partorito...la racchetta mi arriva domani e la testo subito..è una delle tre ma non vi dico quale per ora ...ora mi vedo flavia serenona....notte


una bella botta, aPPROFONDITA (rigorosamente con monofilo, o black code o sonic pro o pht ma con quest'ultima tensione + bassa) io la darei alla Kobra tour.
Io non l'ho mai provata, ma ho raccolto pareri contrastanti assai.
Chi dice che è una bomba, chi dice che è una chiavica.
E la cosa mi incuriosisce

giascuccio
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1721
Data d'iscrizione : 10.12.08

Profilo giocatore
Località: Salerno
Livello: sublime
Racchetta: 2xVcore100s ; 2xRQS33

Tornare in alto Andare in basso

Re: RIFLESSIONE "gioco con quello che capita"

Messaggio Da frank il Mer 9 Set 2009 - 9:10

Gianpaolo gianpaolo lo so che sei tentato dalla Kobra Tour....e vuoi che sia io a provarla ancora per bene..quella che provai mesi fa aveva montato le sensation di serie abbastanza usurate..buona potenza buon controllo mah non mi convinse...la diedi via con troppa fretta e ora ripassando a mente tutti i telai avuti ho deciso di tornare su uno di questi tre:
K Pro Open, Kobra Tour, Pure Drive GT.
La pro open l'ho scartata perchè preferisco la kobra, più dolce con le mie articolazioni :-)
Sfida Kobra/PD GT....che arriva domani?

frank
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2661
Età : 45
Data d'iscrizione : 27.02.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: RIFLESSIONE "gioco con quello che capita"

Messaggio Da giascuccio il Mer 9 Set 2009 - 11:22

a me domani arriva una pure storm gt

giascuccio
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1721
Età : 51
Località : Salerno
Data d'iscrizione : 10.12.08

Profilo giocatore
Località: Salerno
Livello: sublime
Racchetta: 2xVcore100s ; 2xRQS33

Tornare in alto Andare in basso

Re: RIFLESSIONE "gioco con quello che capita"

Messaggio Da frank il Mer 9 Set 2009 - 11:35

A me arriva la Kobra Tour..se non ci soddisfano ce le scambiamo :-)))))

frank
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2661
Età : 45
Data d'iscrizione : 27.02.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: RIFLESSIONE "gioco con quello che capita"

Messaggio Da giascuccio il Mer 9 Set 2009 - 11:37



Ci sto'

giascuccio
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1721
Età : 51
Località : Salerno
Data d'iscrizione : 10.12.08

Profilo giocatore
Località: Salerno
Livello: sublime
Racchetta: 2xVcore100s ; 2xRQS33

Tornare in alto Andare in basso

Re: RIFLESSIONE "gioco con quello che capita"

Messaggio Da frank il Mer 9 Set 2009 - 11:40

:-)) magari passi per Latina e risparmiamo le spese di spedizione :-)))

frank
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2661
Età : 45
Data d'iscrizione : 27.02.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: RIFLESSIONE "gioco con quello che capita"

Messaggio Da giascuccio il Mer 9 Set 2009 - 11:42

te lo stavo per proporre
Ma.............ancora non le proviamo, già pensiamo al dopo???

Niente, prenota 2 letti alla neuro..................

giascuccio
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1721
Età : 51
Località : Salerno
Data d'iscrizione : 10.12.08

Profilo giocatore
Località: Salerno
Livello: sublime
Racchetta: 2xVcore100s ; 2xRQS33

Tornare in alto Andare in basso

Re: RIFLESSIONE "gioco con quello che capita"

Messaggio Da frank il Mer 9 Set 2009 - 11:43

:-)))))))))) ok il CIM è dietro casa mia

frank
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2661
Età : 45
Data d'iscrizione : 27.02.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: RIFLESSIONE "gioco con quello che capita"

Messaggio Da giascuccio il Mer 9 Set 2009 - 11:45

ok.
preparo la valigia.
Degenza lunga?? almeno 20gg, che dici?

PRenota pero' il campo alla villa, 2 test sono d'obbligo

giascuccio
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1721
Età : 51
Località : Salerno
Data d'iscrizione : 10.12.08

Profilo giocatore
Località: Salerno
Livello: sublime
Racchetta: 2xVcore100s ; 2xRQS33

Tornare in alto Andare in basso

Re: RIFLESSIONE "gioco con quello che capita"

Messaggio Da frank il Mer 9 Set 2009 - 11:57

alla villa costa troppo anche se è vicino al CIM, prenoto al capanno :-))))

frank
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2661
Età : 45
Data d'iscrizione : 27.02.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: RIFLESSIONE "gioco con quello che capita"

Messaggio Da frank il Mer 9 Set 2009 - 12:30

scusate l'O.T. e riprendiamo il discorso...

frank
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2661
Età : 45
Data d'iscrizione : 27.02.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: RIFLESSIONE "gioco con quello che capita"

Messaggio Da Eros il Mer 9 Set 2009 - 12:38

@frank ha scritto:scusate l'O.T. e riprendiamo il discorso...


ieri mi è capitata per mano questa, ma ho trovato l'impatto un po' strano


Eros
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 906
Età : 41
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Melzo/Milano
Livello: 4.0 ITR
Racchetta: Custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: RIFLESSIONE "gioco con quello che capita"

Messaggio Da m4nd il Mer 9 Set 2009 - 12:42

@Eros ha scritto:
@frank ha scritto:scusate l'O.T. e riprendiamo il discorso...


ieri mi è capitata per mano questa, ma ho trovato l'impatto un po' strano


Ora ho capito a cosa si sono ispirati alla Prince .. , che in effetti un impatto un po strano lo hanno

m4nd
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1674
Età : 41
Località : Roma ,tuscolano
Data d'iscrizione : 27.07.09

Profilo giocatore
Località: Roma (tuscolano)
Livello: sopra e sotto il 4.0 (I.T.R.) a seconda dell'umore, la pressione atmosferica e l'indice NASDAQ
Racchetta: .. troppe.. devo darmi una calmata..

Tornare in alto Andare in basso

Re: RIFLESSIONE "gioco con quello che capita"

Messaggio Da frank il Mer 9 Set 2009 - 13:56

mitici..............

frank
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2661
Età : 45
Data d'iscrizione : 27.02.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: RIFLESSIONE "gioco con quello che capita"

Messaggio Da cristiano75 il Mer 9 Set 2009 - 18:27

@rossano ha scritto:Beh, Cristiano75, non è che ti possiamo dare torto. Ma anche al tuo maestro: arrivano le sassate di cui parliamo sopra?...Quelle che ti piegano la racchetta, anche se hai braccio e polso? A volte non puoi combattere le leggi della fisica solo con il braccio ed il polso: hai bisogno di inerzia, e la ottieni con peso = customizzazione.
Poi, certo, uno bravo, contro di me, ci vince anche con un ammamosche, che c'entra...

Ti assicuro che il maestro di cui parlo, nn è uno da circolo, giocava con B3 C1 etc... ha portato anche ad un certo livello nazionale qualcuno.... quindi penso che le sassate le doveva prendere e tirare...
Cool

cristiano75
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1461
Età : 41
Data d'iscrizione : 17.06.09

Profilo giocatore
Località: Pordenone
Livello: 4.0
Racchetta: Head Radical MG Pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: RIFLESSIONE "gioco con quello che capita"

Messaggio Da frank il Gio 10 Set 2009 - 8:56

Ho scoperto che c'è qualcuno su questo forum che a cambiar telai mi da una stesa :-)))))))

frank
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2661
Età : 45
Data d'iscrizione : 27.02.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: RIFLESSIONE "gioco con quello che capita"

Messaggio Da frank il Gio 10 Set 2009 - 10:06

sono incaxxato nero, ho fatti l'ordine martedì sera a mister..... e ieri non me l'hanno fatta partire, oggi non arriva e io butto i soldi con il maestro giocando con un altro telaio..avevo fatto tutto affinchè oggi arrivasse oggi e questi ieri non l'hanno fatta partire..porca miseria..sono stati sempre precisi quando non serviva ora che era urgente m'attacco...che nervoso

frank
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2661
Età : 45
Data d'iscrizione : 27.02.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: RIFLESSIONE "gioco con quello che capita"

Messaggio Da giascuccio il Gio 10 Set 2009 - 10:31

calmo calmo, bello............
Se ragioniamo nell'arco temporale di un anno, forse sono io.
MA negli ultimi 2 mesi, dubito ci sia qualcuno che possa assolutamente avvicinarsi al tuo record

giascuccio
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1721
Età : 51
Località : Salerno
Data d'iscrizione : 10.12.08

Profilo giocatore
Località: Salerno
Livello: sublime
Racchetta: 2xVcore100s ; 2xRQS33

Tornare in alto Andare in basso

Re: RIFLESSIONE "gioco con quello che capita"

Messaggio Da frank il Gio 10 Set 2009 - 11:22

stasera gioco davvero con quello che capita..l'istruttore mi ha proposto la sua ADP con cordaccia economica tirata 27/26kg ....

frank
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2661
Età : 45
Data d'iscrizione : 27.02.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: RIFLESSIONE "gioco con quello che capita"

Messaggio Da superteo il Gio 10 Set 2009 - 13:27

@frank ha scritto:Ho scoperto che c'è qualcuno su questo forum che a cambiar telai mi da una stesa :-)))))))




se vuoi fare una sfida la accetto ma non ti conviene........purtroppo

superteo
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1350
Età : 39
Località : Viterbo/Roma
Data d'iscrizione : 15.12.08

Profilo giocatore
Località: Viterbo-Roma
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Wilson BLX Six One 95 18x20

Tornare in alto Andare in basso

Re: RIFLESSIONE "gioco con quello che capita"

Messaggio Da frank il Gio 10 Set 2009 - 13:46

ma io ce l'avevo con giascuccio...è un telaiomane :-))))

frank
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2661
Età : 45
Data d'iscrizione : 27.02.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: RIFLESSIONE "gioco con quello che capita"

Messaggio Da KingBM il Gio 10 Set 2009 - 14:14

ragazzi,se vi può interessare,vi racconto una esperienza che mi è successa stamattina.

finalmente,dopo mesi ad aspettare avversari/allenatori validi in un circolo non ottimo,mi sono fatto coraggio ed ho chiesto ad un altro circolo...qui ho finalmente trovato un grande allenatore che subito mi ha fatto palleggiare con un 4.1 per 20 min e mi ha fatto giocare con un ragazzo che fa agonistica.

bhè,apparte ad aver giocato con le adidas (le famose adicolor,simile alle stan smith per intenderci) l'allenatore mi fa : "tieni,gioca pure con la mia racchetta"...bene,io ho giocato per un bel pò di anni SOLO con due racchette : aerogel 100 e rds 001 mid (non sono come voi,è già tanto che ho la racchetta,figurati provarne a go go! ) indovinate cosa mi ha dato???

babolat apd cortex con sonic pro tirate tantissimo!!!

ebbene,all'inizio mi ci è voluto un pò per adattarmi e di sicuro non sono andato a rete come mio solito,non ho servito potente come al solito,ma ci ho giocato tranquillissimo...tant'è che ho vinto 7-6 contro sto ragazzo che sparava pallate dappertutto!

conclusione : meno pippe mentali,la racchetta ideale esalta il proprio gioco,vero...ma se uno sa giocare,sa giocare.punto.io,che non mi reputo un "nuovo federer",sono riuscito a vincere ed a giocare bene con una racchetta OPPOSTA al mio solito "standard",quindi non state a spendere soldi e soldi per racchette,corde ecc...ma spendeteli per allenarvi,per giocare e divertirvi...se davvero vi piace questo sport...se poi vi piace lo sport chiamato "cambio racchette" quello è un altro discorso,ma sappiate che non è più tennis! Smile

KingBM
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 812
Età : 25
Data d'iscrizione : 28.06.09

Profilo giocatore
Località: Aosta
Livello:
Racchetta: Babolat APD Cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: RIFLESSIONE "gioco con quello che capita"

Messaggio Da MichaelStich il Gio 10 Set 2009 - 14:21

@KingBM ha scritto:ragazzi,se vi può interessare,vi racconto una esperienza che mi è successa stamattina.

finalmente,dopo mesi ad aspettare avversari/allenatori validi in un circolo non ottimo,mi sono fatto coraggio ed ho chiesto ad un altro circolo...qui ho finalmente trovato un grande allenatore che subito mi ha fatto palleggiare con un 4.1 per 20 min e mi ha fatto giocare con un ragazzo che fa agonistica.

bhè,apparte ad aver giocato con le adidas (le famose adicolor,simile alle stan smith per intenderci) l'allenatore mi fa : "tieni,gioca pure con la mia racchetta"...bene,io ho giocato per un bel pò di anni SOLO con due racchette : aerogel 100 e rds 001 mid (non sono come voi,è già tanto che ho la racchetta,figurati provarne a go go! ) indovinate cosa mi ha dato???

babolat apd cortex con sonic pro tirate tantissimo!!!

ebbene,all'inizio mi ci è voluto un pò per adattarmi e di sicuro non sono andato a rete come mio solito,non ho servito potente come al solito,ma ci ho giocato tranquillissimo...tant'è che ho vinto 7-6 contro sto ragazzo che sparava pallate dappertutto!

conclusione : meno pippe mentali,la racchetta ideale esalta il proprio gioco,vero...ma se uno sa giocare,sa giocare.punto.io,che non mi reputo un "nuovo federer",sono riuscito a vincere ed a giocare bene con una racchetta OPPOSTA al mio solito "standard",quindi non state a spendere soldi e soldi per racchette,corde ecc...ma spendeteli per allenarvi,per giocare e divertirvi...se davvero vi piace questo sport...se poi vi piace lo sport chiamato "cambio racchette" quello è un altro discorso,ma sappiate che non è più tennis!

giudico il tuo un gran bel post king, ti dò un bel più..


Ultima modifica di MichaelStich il Gio 10 Set 2009 - 14:22, modificato 1 volta

MichaelStich
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3348
Località : -
Data d'iscrizione : 14.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.5
Racchetta: Head Youtek Speed MP 16x19

Tornare in alto Andare in basso

Re: RIFLESSIONE "gioco con quello che capita"

Messaggio Da Felipo il Gio 10 Set 2009 - 14:21

@KingBM ha scritto:ragazzi,se vi può interessare,vi racconto una esperienza che mi è successa stamattina.

finalmente,dopo mesi ad aspettare avversari/allenatori validi in un circolo non ottimo,mi sono fatto coraggio ed ho chiesto ad un altro circolo...qui ho finalmente trovato un grande allenatore che subito mi ha fatto palleggiare con un 4.1 per 20 min e mi ha fatto giocare con un ragazzo che fa agonistica.

bhè,apparte ad aver giocato con le adidas (le famose adicolor,simile alle stan smith per intenderci) l'allenatore mi fa : "tieni,gioca pure con la mia racchetta"...bene,io ho giocato per un bel pò di anni SOLO con due racchette : aerogel 100 e rds 001 mid (non sono come voi,è già tanto che ho la racchetta,figurati provarne a go go! ) indovinate cosa mi ha dato???

babolat apd cortex con sonic pro tirate tantissimo!!!

ebbene,all'inizio mi ci è voluto un pò per adattarmi e di sicuro non sono andato a rete come mio solito,non ho servito potente come al solito,ma ci ho giocato tranquillissimo...tant'è che ho vinto 7-6 contro sto ragazzo che sparava pallate dappertutto!

conclusione : meno pippe mentali,la racchetta ideale esalta il proprio gioco,vero...ma se uno sa giocare,sa giocare.punto.io,che non mi reputo un "nuovo federer",sono riuscito a vincere ed a giocare bene con una racchetta OPPOSTA al mio solito "standard",quindi non state a spendere soldi e soldi per racchette,corde ecc...ma spendeteli per allenarvi,per giocare e divertirvi...se davvero vi piace questo sport...se poi vi piace lo sport chiamato "cambio racchette" quello è un altro discorso,ma sappiate che non è più tennis! Smile

Quoto tutto e per tutto.
La racchetta adatta aiuta, ma non fa miracoli.
Meglio dare 200 euro ad un buon maestro che al negozio di tennis =)

Felipo
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1256
Data d'iscrizione : 13.06.09

Profilo giocatore
Località: Friuli
Livello: 4.0 itr / 4.4 Fit
Racchetta: Aeropro Drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: RIFLESSIONE "gioco con quello che capita"

Messaggio Da frank il Gio 10 Set 2009 - 14:25

IL TUO DISCORSO NON FA UNA PIEGA..STRAQUOTO

frank
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2661
Età : 45
Data d'iscrizione : 27.02.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: RIFLESSIONE "gioco con quello che capita"

Messaggio Da frank il Gio 10 Set 2009 - 15:48

sti maledetti m'hanno spedito oggi...e domani arriva...ma con chi gioco? bohhhhhhhhhhhhhh

frank
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2661
Età : 45
Data d'iscrizione : 27.02.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum