Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

5^ lezione: braccio veloce.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

5^ lezione: braccio veloce.

Messaggio Da Wimbledonmygarden il Mar 1 Set 2009 - 13:35

Una cosa che nessuno mai sottolinea nel tennis è che l'esecuzione del colpo nella maggior parte dei casi il braccio deve essere più veloce possibile, anche quando miriamo a piazzarla.
Esecuzione lenta provoca meno spinta, meno spin e meno controllo.
Questo vale per quasi tutti i colpi e quasi tutte le situazioni.
Quindi lasciamo andare il braccio quanto più possibile adeguando solo la spinta alle diverse situazioni.
E' un errore giocare un attacco per scendere a rete mirando a piazzarlo e quindi con braccio lento, si rischia di tirare un attacco lento, sbagliarlo e renderlo inefficace, è meglio lasciare andare il braccio accentuando la rotazione in top spin a discapito della spinta.
Ecco un esempio.
Se la palla esce è perchè non siamo a posto coi piedi, non colpiamo nel punto di contatto ideale, o altrti motivi, non perche abbiamo lasciato andare il braccio. Ricordatevelo!
Buon tennis a tutti.

Wimbledonmygarden
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 580
Età : 39
Località : Vicenza
Data d'iscrizione : 18.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Pro Kennex ki 10 290 custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: 5^ lezione: braccio veloce.

Messaggio Da wbtit il Gio 24 Feb 2011 - 21:39

Cercare, prima di postare, è sempre auspicabile e questa volta sono stato fortunato.
Infatti WMG descrive un fenomeno particolare di cui mi sono accorto proprio ieri durante una lunga sessione di palleggio amichevole. Dopo un bel po' di palle lunghe o a rete ad un certo punto inizio a portare la spalla avanti, a lasciare andare il braccio facendo attenzione a tenere bassa la testa della racchetta e con un'impugnatura quasi semi-western e succede che finalmente la pallina sale e poi scende grazie all'effetto topspin! Da esperimenti effettuati dal Prof. Rod Cross la generazione di un efficate topspin dipende da alcuni fattori (http://www.physics.usyd.edu.au/~cross/tennis.html al punto 6.) tra cui i due principali sono:
1. colpire la pallina nella sua fase discendente
2. la velocità della racchetta deve essere maggiore di quella della pallina

Ovvio che per noi principianti assoluti non è per nulla banale lasciare andare la racchetta vuoi per paura di mancare la pallina o di lanciarla nel balcone del condominio di fronte. Però è incredibile che il vero fattore di vantaggio del topspin è che finalmente la palla rimane in campo!
Chi di voi ci riesce con continuità?


wbtit
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 607
Età : 46
Località : Vicenza
Data d'iscrizione : 08.08.10

Profilo giocatore
Località: Veneto
Livello: I.T.R. 2.5 NO iscritto FIT difensivo da fondo campo
Racchetta: Vedi firma.

Tornare in alto Andare in basso

Re: 5^ lezione: braccio veloce.

Messaggio Da king il Mer 2 Mar 2011 - 13:15

purtroppo non tutti!!!!!!!!e poi in partita viene il braccino corto!!!!!!!!!!!!!!

king
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 103
Età : 46
Località : la spezia
Data d'iscrizione : 28.02.11

Profilo giocatore
Località: la spezia
Livello: 4.1
Racchetta: head prestige pro graphene

Tornare in alto Andare in basso

Re: 5^ lezione: braccio veloce.

Messaggio Da Lupo65 il Mer 2 Mar 2011 - 13:26

Di continuita' ne ho, e devo dire che per me l'attenzione si e' spostata dal braccio alle gambe; con cio' voglio dire che l'esecuzione di diritto e rovescio ha una sua costanza, quindi ora mi preoccupo di piu' di dove sono i piedi.

Devo dire che per me un fattore importante e' stato la decontrazione muscolare al momento del colpo.

Lupo65
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 735
Località : Tra il Friuli e la Scozia
Data d'iscrizione : 26.07.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: NTRP 4.5
Racchetta: wilson BLX Blade 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: 5^ lezione: braccio veloce.

Messaggio Da otello69 il Mer 2 Mar 2011 - 14:46

@Wimbledonmygarden ha scritto:Una cosa che nessuno mai sottolinea nel tennis è che l'esecuzione del colpo nella maggior parte dei casi il braccio deve essere più veloce possibile, anche quando miriamo a piazzarla.
Esecuzione lenta provoca meno spinta, meno spin e meno controllo.
Questo vale per quasi tutti i colpi e quasi tutte le situazioni.
Quindi lasciamo andare il braccio quanto più possibile adeguando solo la spinta alle diverse situazioni.
E' un errore giocare un attacco per scendere a rete mirando a piazzarlo e quindi con braccio lento, si rischia di tirare un attacco lento, sbagliarlo e renderlo inefficace, è meglio lasciare andare il braccio accentuando la rotazione in top spin a discapito della spinta.
Ecco un esempio.
Se la palla esce è perchè non siamo a posto coi piedi, non colpiamo nel punto di contatto ideale, o altrti motivi, non perche abbiamo lasciato andare il braccio. Ricordatevelo!
Buon tennis a tutti.

Ottimo suggerimento

otello69
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2762
Età : 47
Località : Pavia - Milano
Data d'iscrizione : 12.02.10

Profilo giocatore
Località: Pavia - Milano
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: TGK 260.1 xl

Tornare in alto Andare in basso

Re: 5^ lezione: braccio veloce.

Messaggio Da alba77 il Mer 2 Mar 2011 - 16:48

Infatti a me escono o vanno a rete quando il braccio è più lento.

@Lupo65 - la sciltezza non deve essere durante la spinta, poi nell'istante dell'impatto si tiene più ferma la racchetta accompagnando possibilmente il clpo e la decontrazione non deve seguire l'istante dopo l'impatto?

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: 5^ lezione: braccio veloce.

Messaggio Da Alessandra76 il Mer 2 Mar 2011 - 17:06

...morbidi fino ad un istante prima dell'impatto...e poi una volta uscita la palla dal piatto corde nuovamente morbido Smile

Se lo facciamo prima non diamo scioltezza allo swing...quindi questo non lo portiamo al nostro miglior potenziale di velocità Smile

Spero si comprenda Neutral

Alessandra76
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2173
Età : 40
Località : Roma
Data d'iscrizione : 05.11.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.3 FIT
Racchetta: Dunlop: Biomimetic 300tour (97 18*20)

Tornare in alto Andare in basso

Re: 5^ lezione: braccio veloce.

Messaggio Da alba77 il Mer 2 Mar 2011 - 18:10

Sì Ale è quello che intendevo io e che tu hai saputo sintetizzare meglio Razz

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: 5^ lezione: braccio veloce.

Messaggio Da Alessandra76 il Mer 2 Mar 2011 - 18:31

Anche Lupo credo che alla fine intendesse questo....anche se sintetizzando all'osso si va per deduzione Razz

Alessandra76
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2173
Età : 40
Località : Roma
Data d'iscrizione : 05.11.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.3 FIT
Racchetta: Dunlop: Biomimetic 300tour (97 18*20)

Tornare in alto Andare in basso

Re: 5^ lezione: braccio veloce.

Messaggio Da alba77 il Mer 2 Mar 2011 - 20:46

Ok, alla fine siccome cerco di apprendere il più possibile da chi è più esperto di me rischio di leggere in modo letterale le parole.

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: 5^ lezione: braccio veloce.

Messaggio Da wbtit il Mer 2 Mar 2011 - 21:40

@Lupo65 ha scritto:Di continuita' ne ho, e devo dire che per me l'attenzione si e' spostata dal braccio alle gambe; con cio' voglio dire che l'esecuzione di diritto e rovescio ha una sua costanza, quindi ora mi preoccupo di piu' di dove sono i piedi.

Devo dire che per me un fattore importante e' stato la decontrazione muscolare al momento del colpo.

Che presa usi eastern,semi-western,western?, e nel caso ne avessi provata più di una hai trovato differenze sostanziali?

wbtit
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 607
Età : 46
Località : Vicenza
Data d'iscrizione : 08.08.10

Profilo giocatore
Località: Veneto
Livello: I.T.R. 2.5 NO iscritto FIT difensivo da fondo campo
Racchetta: Vedi firma.

Tornare in alto Andare in basso

Re: 5^ lezione: braccio veloce.

Messaggio Da Bobli il Mar 17 Apr 2012 - 10:30

..Sembra banale ma è proprio così..più il braccio è libero e più riusciamo a controllare la palla..Stesso discorso per il servizio, se riusciamo a non stringere troppo la racchetta e demuscolarizzare il movimento con il polso molto rilassato al momento dell'impatto...i miglioramenti saranno evidenti ed immediati!!

Bobli
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 32
Data d'iscrizione : 13.08.10

Profilo giocatore
Località: Sul mare..
Livello: 4.4
Racchetta: Head IG Radical Pro/Radical Pro Graphene

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum