Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Incordatura ibrida Federer

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Incordatura ibrida Federer

Messaggio Da montox il Gio 27 Ago 2009 - 10:33

Sul numero di settembre di tennis italiano parlano della racchetta di roger (sono venuti in possesso proprio di una delle sue ) che è incordata con budello naturale wilson sulle verticali e luxilon alu power sulle orizzontali.
Vi chiedo che vantaggi dà tale incordatura rispetto ad una con monofilo sulle verticali e budello ( o multifilo ) sulle orizzontali ?
Aggiungo poi i dati che hanno riscontrato su peso = 367 g e bilanciamento = 31,7 , così x curiosità.


Ultima modifica di montox il Gio 27 Ago 2009 - 11:11, modificato 1 volta

montox
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 592
Data d'iscrizione : 09.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Yonex RDiS 200 (320g) +RDiS 100 98" e mai le cinesi !

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura ibrida Federer

Messaggio Da Magm4 il Gio 27 Ago 2009 - 10:41

Pensavo fosse più pesante! E' quasi umana.

Ciao

Magm4
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 429
Età : 42
Data d'iscrizione : 27.07.09

Profilo giocatore
Località: Cambiano (TO)
Livello: 4.5 (ITR)
Racchetta: 2Fischer Magnetic Tour 320g e Wilson nSix-One 16x18 (silver)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura ibrida Federer

Messaggio Da KingBM il Gio 27 Ago 2009 - 11:39

mi accodo alla domanda,che incuriosisce anche me! Smile

KingBM
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 812
Età : 25
Data d'iscrizione : 28.06.09

Profilo giocatore
Località: Aosta
Livello:
Racchetta: Babolat APD Cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura ibrida Federer

Messaggio Da Eros il Gio 27 Ago 2009 - 12:06

io so (ma non sono un esperto) che nell'ibrido la corda principale è la verticale, che dà maggior "sostanza" all'impatto. però la verticale è quella che si rompe di più, per cui noi squattrinati il budello lo mettiamo sulle verticali, dove comunque si fa sentire.

nel caso di federer mi pare comunque strano: perchè non usare solo il budello? la luxilon sulle orizzondali dà maggior stabilità?

parlando con diversi incordatori "onesti", questi l'ibrido lo sconsigliano in quanto il piattocorde deve essere il più omogeneo possibile (molti invece l'ibrido lo spingono perchè così prove su prove l'amatore ci spende su una barcata di soldi).

però non sono un esperto di corde, per cui mi accodo anch'io e attendo lumi...

Eros
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 906
Età : 41
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Melzo/Milano
Livello: 4.0 ITR
Racchetta: Custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura ibrida Federer

Messaggio Da KingBM il Gio 27 Ago 2009 - 12:46

molti sono scettici sull'ibrido...però non capisco perchè allora i pro (che non hanno nessun problema monetario) lo usano (poi loro che vogliono il massimo dall'attrezzo) bah...

KingBM
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 812
Età : 25
Data d'iscrizione : 28.06.09

Profilo giocatore
Località: Aosta
Livello:
Racchetta: Babolat APD Cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura ibrida Federer

Messaggio Da Felipo il Gio 27 Ago 2009 - 13:33

@Eros ha scritto:io so (ma non sono un esperto) che nell'ibrido la corda principale è la verticale, che dà maggior "sostanza" all'impatto. però la verticale è quella che si rompe di più, per cui noi squattrinati il budello lo mettiamo sulle verticali, dove comunque si fa sentire.
...

intendevi orizzontali?

Comunque se Federer utilizza un ibrido del genere evidentemente ne trae dei benefici, altrimenti chi glielo fà fare?
Mi sembra logico che il numero uno al mondo utilizzi il miglior setup possibile in relazione al suo gioco, a prescindere dal costo e dalla durata delle corde utilizzate...forse per noi esseri umani un ibrido del genere non avrebbe senso, ma per un top 20 i ragionamenti che facciamo noi non valgono più Wink

Felipo
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1256
Data d'iscrizione : 13.06.09

Profilo giocatore
Località: Friuli
Livello: 4.0 itr / 4.4 Fit
Racchetta: Aeropro Drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura ibrida Federer

Messaggio Da Eros il Gio 27 Ago 2009 - 14:33

@Felipo ha scritto:
@Eros ha scritto:io so (ma non sono un esperto) che nell'ibrido la corda principale è la verticale, che dà maggior "sostanza" all'impatto. però la verticale è quella che si rompe di più, per cui noi squattrinati il budello lo mettiamo sulle verticali, dove comunque si fa sentire.
...

intendevi orizzontali?

Comunque se Federer utilizza un ibrido del genere evidentemente ne trae dei benefici, altrimenti chi glielo fà fare?
Mi sembra logico che il numero uno al mondo utilizzi il miglior setup possibile in relazione al suo gioco, a prescindere dal costo e dalla durata delle corde utilizzate...forse per noi esseri umani un ibrido del genere non avrebbe senso, ma per un top 20 i ragionamenti che facciamo noi non valgono più Wink

sì, sorry, intendevo le orizzontali...

Eros
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 906
Età : 41
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Melzo/Milano
Livello: 4.0 ITR
Racchetta: Custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura ibrida Federer

Messaggio Da abracadabra78 il Gio 27 Ago 2009 - 15:00

secondo me col budello e le luxilon si uniscono i vantaggi di tutte due le corde,e soprattutto mettendo l'1,30 sulle verticali,si ha principalmente piu spin,essendo le orizzontali piu piccole di calibro.Fate una prova( ne ho fatte parecchie,percio' scrivo cosi'),fate un ibrido con le orizzontali piu grosse di calibro rispetto alle verticali,usando un multifilo o budello,che sono elastici,be',all'impatto la palla tocchera' prima le orizzontali,essendo piu grosse,si avra' sicuramente molto meno spin,che e' dato soprattutto dalle corde verticali,DUNQUE RIASSUMENDO....con le verticali piu grosse delle orizzontali,sia avra' piu spin perche' la palla avra' un impatto prima con le verticali,avendo un maggior grip con la palla,invece facendo come facciamo noi,mettendo un multifilo o budello elastici sulle orizzontali,e di solito di calibro piu grande rispetto alle verticali,la palla tocchera' prima la corda piu grossa di calibro,che in questo caso pero' sono le orizzontali,e la palla uscira' dal piatto corde con molto meno spin,avendo meno grip con le corde verticali,io penso sia questo il motivo del suo ibrido,ma se lo puo' permettere solo lui e gli altri pro nn pagando le corde,perche le verticali appunto si consumano molto di piu e si rompono prima,aspetto altri pareri,ciao....

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura ibrida Federer

Messaggio Da wik il Gio 27 Ago 2009 - 15:29

La alu power dovrebbe essere il tipo rough, o per lo meno ha usato sempre quella, se poi ha cambiato ora non lo so.
Il budello è per lui troppo elastico, e allora o lo si tira a dismisura o lo si irrigidisce con un monofilamento, irrigidendo col monofilamento puoi usare basse tensioni.
Per l'uso in verticale al posto dell'uso in orizzontale è condizionato da due fattori, la rigidità della racchetta e quanto si abbassa la punta della stessa colpendo. Da quello che sò io l'RDA della racca di Federer è spaventoso, molto alto e se andate a vedervi gli slow motion colpisce con punta piuttosto alta rispetto agli altri giocatori. Questa combinazione valorizza l'uso delle verticali al posto delle orizzontali, e lì lui vuole sentire la corda più sensibile. Mancando uno dei due fattori è preferibile montare al contrario, budello orizzontale e mono in verticale, e per ragioni economiche e per sentire la corda sensibile in orizzontale.

wik
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 682
Data d'iscrizione : 11.01.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura ibrida Federer

Messaggio Da abracadabra78 il Gio 27 Ago 2009 - 15:46

@Magm4 ha scritto:Pensavo fosse più pesante! E' quasi umana.

Ciao
si,e' quella di serie piu qualche grammo in testa,in piu ha il manico anatomico,e prima se le faceva fare coi passacorde diversi ai lati,adesso dovrebbe usare quella di serie,senza i passacorde laterali diversi

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum