Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

racchetta dopo stop

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

racchetta dopo stop

Messaggio Da luke il Dom 23 Gen 2011 - 17:57

Salve a tutti gli amici tennisti. Mi sono appena iscritto a questo forum che comunque leggevo già da tempo.
Vi scrivo per un consiglio. dopo circa 2, 2 anni e mezzo di inattività per epitrocleite prima ma non dovuta al tennis e poi infiammazione alla spalla stavolta invece dovuta a questo sport, ho ripreso a giocare nella primavera scorsa con alcuni amici novellini utilizzando un pk kinetic ki 280 gr e tutto andava bene visto il livello amichevole e scherzoso. Ora da un mese e mezzo circa sono stato contattato da altri amici per disputare insieme a loro dei tornei di squadra. Ora trovandomi a giocare con giocatori più impegnativi ho notato che facevo fatica (e non è un problema di condizione fisica) a spingere e dare profondità e pesantezza alla palla con questo telaio che è invece sicuramente ottimo dal punto di vista del comfort visto che non ho mai riavuto dei problemi- direi quasi curativo : -). Deciso a cambiare racchetta per tovare quella potenza in più e dopo aver letto riviste, siti e questo forum ho deciso di acquistare su tw la yonex rdis 500 arancio (anche perché in gioventù avevo sempre giocato con una yonex la rds comp, una racchetta (verde e nera) dallo scarso successo commerciale ma che non mi ha mai dato problemi al gomito o alla spalla) Arrivata tre giorni fa l'ho fatta incordare con la corda tecnifibre x code 1.24, la stessa che monto sulle pk. Stamani ci ho giocato e sul profilo del gioco niente da dire benissimo da fondo e a rete con la giusta potenza e una meravigliosa precisione. Però ed ecco il neo sul servizio e solo su quello a forza di servire dopo un pò di tempo mi si presenta un dolore sul tendine del capolungo del bicipite (credo si chiami cosi) che andando avanti diventa così intenso da impedirmi assolutamente di giocare un dolore che ho già provato anche in passato con altre racchette (non la mia vecchia yonex ma ad esemp con la yonex rd7 e rd6 si la wilson quella di Edberg per intenderci si, ecc) e che è sempre stato un mistero perchè a chiunque ho chiesto pure dottori non hanno mai saputo dare una spegazione precisa sull'origine e motivazioni di questo dolore. Quindi ecco la domanda che vi pongo, e avrei potuto porla subito senza fare tutta questa lunga "introduzione" ma prendetela unpò come una sorta di mia storia tennistica, tornando al mondo pk pensate che il modello kinetic ki5 295 gr possa aiutarmi a trovare quella spinta che cerco. grazie.

luke
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 278
Età : 43
Località : Pietrasanta
Data d'iscrizione : 23.01.11

Profilo giocatore
Località: Pietrasanta
Livello: 4-3 fit
Racchetta: Volkl V1Pro

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum